Internet: Corea la più veloce, ma la rete migliore è in Europa | OpenSignal

30 Maggio 2019 126

Come funziona la rete nel mondo? Qual è la connessione migliore? A queste - e ad altre - domande risponde OpenSignal nel suo nuovo rapporto sullo “stato dell’arte” nel 2019, anno fondamentale per l’intero settore in quanto segna il passaggio al 5G, già attivato in alcuni Paesi (USA e Corea del Sud) e in arrivo anche in Italia questa estate con TIM e Vodafone a fare da apripista.

I dati sono stati raccolti tra gennaio e marzo di quest’anno in 87 stati, e sono stati analizzati in particolare 5 parametri:

  • Disponibilità del 4G
  • Esperienza video
  • Download
  • Upload
  • Latenza
I PRINCIPALI RISULTATI
  • Il 4G non è ancora disponibile ovunque, nonostante il passaggio al 5G sia imminente: solo l’80% del territorio è coperto, percentuale che cresce oltre il 90% in 15 Paesi (su 87). E, a figurare meglio di tutti, è l’Europa.
  • La Corea del Sud è il Paese più veloce, con una velocità di download media che supera i 50Mbps, seguita dalla Norvegia con 48,2Mbps. La media mondiale è di 17,6Mbps.
4G

A guidare la classifica è la Corea del Sud, coperta per il 97,5%. A farla da padrona in questo ambito sono i Paesi asiatici - 5 tra i primi 10. Alla Corea seguono il Giappone (2°), Hong Kong (4°), Taiwan (7°) e India (10°), mentre l’Europa è rappresentata dalla Norvegia (3°) e, a seguire, da Olanda, Ungheria e Svezia. Per trovare l’Italia dobbiamo scorrere verso il basso fino a circa metà classifica, prima della Turchia e dopo l’Argentina. Il nostro Paese risulta essere coperto dalle reti 4G per il 79%.


VIDEO

In questo ambito è l’Europa a farla da padrona: la Top 10 vede 8 Paesi del Vecchio Continente (Norvegia prima, seguita da Ungheria e Repubblica Ceca), con Singapore unico “estraneo” al 9° posto davanti alla Svizzera. L’Italia non figura tra i primi 25.

I dati riportati nel grafico mostrano il livello di esperienza di fruizione dei video. Il punteggio è scarso se compreso tra 0 e 40, basso tra 40 e 55, buono tra 55 e 65 e molto buono tra 65 e 75. L’unico Paese al mondo che si avvicina a 75 è la Norvegia (74,7).


DOWNLOAD

Ecco forse la metrica più ricercata dagli utenti, ovvero la velocità di download. La Corea del Sud è indiscutibilmente la migliore al mondo, con una velocità media di 52,4Mbps. L’Europa è rappresentata sul podio dalla solita Norvegia, seconda con 48,2Mbps, mentre terzo è il Canada con 42,5Mbps tallonato a breve distanza dall’Olanda. L’Itala è 34°, con una velocità media in download di 19,9Mbps, più della Polonia e meno degli Emirati Arabi. Il nostro Paese risulta essere compreso nel “gruppone”: ben 35 stati hanno infatti una velocità compresa tra i 10 e i 20 Mbps. C’è chi sta peggio, ovviamente: si pensi che la classifica viene chiusa dall’Iraq in cui la velocità media è di appena 1,6Mbps.

La velocità media mondiale è di 17,6Mbps, un terzo di quanto ottenuto in Norvegia.


UPLOAD

Cambia Paese al top ma non l’area geografica, che sempre Scandinavia è. Tocca alla Danimarca essere la più veloce in upload, e i suoi 15Mbps di media vengono condivisi dalla Corea del Sud. All’altro capo della classifica troviamo il solito Iraq con valori inferiori a 1Mbps.

Come specificato anche da OpenSignal, con l’arrivo del 5G l’upload subirà un notevole incremento rispetto a quanto finora ottenuto con le reti attuali.


LATENZA

Sarà questo uno degli aspetti che verranno rivoluzionati dall’avvento del 5G. Ad oggi, solo 13 Paesi riescono a stare sotto i 40ms, e nessuno ha toccato i 30ms. Solo Singapore ha sfiorato tale valore con 30,7ms.

L’Europa risulta essere ancora una volta l’area geografica migliore, anche se sia la Norvegia che l’Olanda non figurano tra le top 10.


FOCUS SULL’ITALIA

Qualcosa del nostro Paese già lo abbiamo anticipato, ma vediamo più nel dettaglio i valori registrati all’interno dei nostri confini.

  • Velocità di download media: 19,9Mbps
  • Velocità di upload media: 7,3Mbps
  • Latenza: 55,1ms
  • Disponibilità del 4G: 79%
  • Esperienza video (scala 0-100): 64,1
Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12, in offerta oggi da PhoneClick a 565 euro oppure da eBay a 639 euro.

126

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
pietro

tra l'ultimo berlusconi e l'attuale lega/m5s è storia recente

Alexv

Beh se magari specificavi quali governi precedenti, perché così era abbastanza generico.

pietro

Guarda, hanno detto che la colpa è di quelli della flat tax, che per ovvie ragioni è una fesseria.
Di mezzo all'ultima partecipazione leghista ci sono stati in mezzo dieci anni e 3 governi, uno tecnico e due di centrosinistra.
Poi anche a me quei tizi stanno sul pennacchio, ma tra le tante colpe che hanno di questa non sono responsabili, quantomeno in misura maggiore degli altri protagonisti

Alexv

Ti hanno detto che la lega ha già governato. Sei libero di credere il contrario.

pietro

Ma rielggiti tutto dall'inizio che stai delirando.

Alexv

Embè cosa? Hai detto delle cose non esatte.

pietro

Embé?

Alexv

È stata con tutti i governi Berlusconi.

pietro

Se vabbè, con l'ultimo governo Berlusconi forse...ma ce ne sono stati altri 3 in mezzo

Rieducational Channel

E questo pure è vero.

Cristopher99

È da tanto che nessuno è pubblico, quindi in ogni caso la scemata che ha detto su markk è da colui che non sa
Un po'come dire quando piove e alcuni dicono GOVERNO LADROOO!!!!

franky29

1.2 Gb al mese li finisci in un nano secondo come fanno lol

Alexv

Ma proprio no. Tim/Telecom hanno iniziato a migliorarsi quando è arrivata la concorrenza.

Alexv

A detta di molti anche in America è così. Ma vale anche per le ferrovie in Italia: hai millemila modi per schizzare fra quei due o tre capoluoghi e tutti gli altri si attaccano.

Alexv

Dell'ex presidente del consiglio di tutto possiamo dire, ma ha avuto il grande merito di aver sbloccato la situazione in questo settore. Prima di lui stavamo qui a gridare al miracolo se Telecom passava dalla 640k alla 2 mega.

Alexv

Beh Telecom non è stata sempre privata. Ci sono delle realtà miste.

Alexv

Anche.

matteventu

"tutti" in Italia magari.
E si, lo so, proprio per quello ho scritto che é vergognosa lol.

Bruce Wayne

Tutti gli operatori limitano l'upload anche se la fibra in teoria è simmetrica.

finestre

ma senza iliad dovremmo ancora svenarci per dei contratti a 40GB

matteventu

Ahhh ecco non sono l'unico che vedendo gli US con copertura territoriale al 90% é scoppiato dalle risate lol

matteventu

200Mbps in upload resta una vergogna eh se si ha la FTTH.

matteventu

Non sapevo fosse messa così male l'Irlanda...

Rieducational Channel

Senza Wind, Tre e Iliad saremmo i primi nel mondo.

pietro

al governo?

AceDuff

Ma non mi far ridere va'...

Markk

No, sbagli di grosso, stai proprio dando aria alla bocca.

AceDuff

Gli investimenti vengono fatti da società private. Non mi risulta che Vodafone, Wind, 3 o Iliad siano statali. Non ho mai detto che l'Italia sia paladina dell'anticorruzione.
Ho detto che tu non sai di cosa parli, ed a smentirti su, performance, copertura e tariffe delle reti mobilo non sono io, sono dati oggettivi.

Markk

Tim non è in parte statale, no. Gli investimenti non sono scelte politiche, no. Le montagne ci sono solo in Italia. Ogni scusa è buona per giustificare l'incompetenza e malaffare dei dirigenti, invertendo il giudizio e addirittura arrivando a definirci come eccellenti. Ti ricordo che 15 anni fa le tariffe erano le più alte al mondo, basta dare aria alla bocca. Sono basito da certa zerbinaggine.

AceDuff

Cosa caspita c'entri la politica lo sai solo te. l'Italia è un territorio morfologicamente complesso da coprire, ciononostante i valori sono molto buoni e le tariffe sono eccellenti.
Come al solito qui si parla per dar fiato alla bocca

TheAlabek

Ad agosto faccio lo speed test

SteDS

Certo che si può interagire, discutere, lottare anche tramite blog, il problema è come. Se è solo un susseguirsi di insulti e lamenti sguaiati, tutti uguali, nessuno minimamente propositivo, capisci che non si va da nessuna parte

sgru

Ma secondo me quell'utente, come me, ne hanno le balle piene di gente che ragiona in un certo modo la quale ha poi fondamentalmente reso l'Italia così dando potere (col voto) a certi elementi che poi hanno reso negli anni l'Italia così com'è (persino un presidente dell'ANM corrotto, cioè, di che stiamo parlando?). Alla fine anche tramite blog si può lottare cercando di far ragionare la gente ma poi come vedi non serve a nulla, si va indietro invece che andare avanti (europee appena concluse). Ma uno cosa deve fare di più? Un colpo di Stato?

SteDS

Il problema non sono le critiche costruttive o anche solo mirate, quelle sono sempre utili. Il problema sono i polli (vedi il tuo compare di blog) che starnazzano sui social, non fanno un c4zzo e accusano la massa a prescindere. Notizia buona? Italia schifo, Notizia brutta? Italia terzo mondo. E' un atteggiamento misero, per nulla utile. Dove mai potremmo andare con questo genere di persone? E' proprio da pazzi secondo voi augurarsi che le persone ragionino anziché sparare c4gate random stile facebook-indignato?

Cristopher99

Perché considerare i risultati di un sito che non utilizzano in molti?
Meglio quello di ookla, che è pure generato mensilmente (considera solo dw e up) http://www.speedtest.net/global-index#mobile

sgru

secondo me l'attinenza c'è perchè quando si leggono queste cose come si fa poi a non dire/pensare "Italia schifo". Si va indietro invece di andare avanti. Il virus si propaga e non mi pare esiste una via d'uscita (soprattutto a fronte delle ultime europee).

Markk

Io parlo dei precedenti "governanti" ovvero anche Lega (avete la memoria corta su Bossi e su chi è rimasto nella dirigenza della Lega) e anzi vorrei che la flat tax al 15% per gli im-prenditori si facesse in modo che la gente veda in pratica i risultati.

macosx

Quoto al 100%

Nel fatto che non stanno sponsorizzando ancora la Superrete 4.5G credo sia da apprezzare perché vogliono completare prima i lavori e portarla ovunque in modo da vendere la verità.
Non come Vodafone che ti sponsorizza sta giganetwork ma che ha il 4.5G solo sotto il ripetitore nel cuore di Milano alle 3 di notte in pieno agosto.

Markk

Infatti a me risulta che la lega ci sia da decenni...

SteDS

Bene, sono anni che lo dico, uno dei grandi problemi da risolvere riguarda proprio la magistratura. Attinenza con quello che ho scritto sopra zero però

pietro

Questo tipo di opere sono a lungo termine, ergo, se cerchi un colpevole per la situazione attuale delle infrastrutture di rete cercalo tra i governi precedenti, per quanto riguarda l'attuale governo, l'impatto in questo settore, lo potremmo valutare tra 4-5 anni almeno

Cristopher99

La cosa che fa più specie è che WindTre ha molti più siti 4CA rispetto a Vodafone
E a momenti manco la sponsorizza

Però opensignal è un po' inaffidabile (non la usano in molti), io avrei voluto vedere un report di speedtest . net il quale è molto più utilizzato nel mondo

sgru

i tuoi semmai, ho lasciato la m3rda in cui stai già da qualche anno ;-)

Cristopher99

Beh cosa c'entra lo stato con degli operatori privati
Togliendo le aste per la frequenza e la regolamentazione del mercato

Markk

I tuoi padroni prenditori lo sono, che sono EVASORI e/o ladri al 90%, caro lëcchino del padrone di turno.

Markk

Non pensavo che nessuno arrivasse a sostenere imprenditori=stato, ma ormai tutto è possibile.

Cristopher99

Non pensavo che lo stato fosse un operatore telefonico

sagitt

o all'antico egitto

sgru

intanto apprendo dalla stampa "L'ex presidente dell'Anm è accusato di corruzione dalla procura di Perugia.". No limit.

Matteo85_b

Diamo la colpa agli spagnoli per il sud e via

HDMotori.it

ABB E-mobility: in Italia il più grande impianto di stazioni di ricarica DC | Video

Tecnologia

Muscoli indossabili, la nuova frontiera degli esoscheletri in studio a Zurigo

HDMotori.it

Lightyear 0, abbiamo guidato l'auto che si ricarica con il Sole | Video

Huawei

HUAWEI Store Summer Black Friday: sconti su notebook, smartwatch, monitor e altro