MediaTek: ecco il suo primo SoC per il 5G. Fascia alta, 7nm e modem Helio M70

29 Maggio 2019 54

MediaTek entra ufficialmente nell'era del 5G con il suo primo chipset di fascia alta, presentato in occasione del Computex 2019 in corso in questi giorni a Taipei. Le indiscrezioni si rincorrevano ormai da settimane e dopo aver svelato il nuovo modem proprietario compatibile con le reti di nuova generazione, mancava soltanto l'annuncio che avrebbe unito le due cose insieme.

Il nuovo System-on-Chip è stato ufficializzato da poche ore, e si tratta del primo al mondo in grado di coniugare la più recente CPU Cortex-A77 di Arm e GPU Mali-G77 - presentati sempre in occasione dell'evento di Taipei - insieme al nuovo modem Helio M70 multi-mode, conforme alle specifiche 3GPP Rel-15 fino a 5Gbps, con supporto alle reti 2G/3G/4G/5G.

FASCIA ALTA E 5G CON HELIO M70

MediaTek assicura che si tratta di uno dei chip più avanzati e veloci di sempre, realizzato con processo produttivo a 7nm FinFET: a bordo si trovano le più recenti tecnologie proprietarie come l'ultima APU 3.0, unità di elaborazione dedicata all'intelligenza Artificiale, possibilità di effettuare codifica/decodifica video 4K a 60fps e supporto a fotocamere con sensori fino ad 80 MP.

Avanti tutta con il 5G grazie al nuovo modem Helio M70, compatibile con le attuali reti LTE e dual 5G (EN-DC) che consentono la connettività multi-mode da 2G a 5G e supporto alla banda sub-6 GHz.


Specifiche modem Helio M70:

  • Velocità in download fino a 4,7 Gbps e upload fino a 2,5 Gbps.
  • Supporto HPUE (high power user equipment) per dispositivi compatibili.
  • Efficienza energetica ottimizzata grazie al nuovo processo produttivo a 7nm.
  • Tecnologia multi-modale 2G/3G/4G/5G per evitare di perdere la connessione in zone in cui la copertura 5G è scarsa.
  • Conforme alla specifica Rel-15 3GPP
  • Supporto alle reti 5G stand alone e non-stand alone (SA/NSA)
  • Supporto al 5G globale: N41, N77, N78, N79.
  • Supporto ad ulteriori reti 4G: B40 e B41.

Il nuovo chipset sarà disponibile per i clienti del chipmaker partire dal terzo trimestre del 2019, mentre farà il suo esordio nei prodotti commerciali entro il primo trimestre del 2020.


54

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vir lot

Edit. Scusate l'imprecisione. Per noi europei la Banda 700mhz è la N28 e NON la N12.

ice.man

secondo me tra 1 anno sarà ancora "in arrivo"
anche perchè chi puo spendere X per il chipset...piuttosto di mette un Qualcomm
Quindi rischiano di non venderne, come i famosi X20 e X30 arrivati effettivamente sul mercato con quasi 2 anni di ritardo

ice.man

dual band gps?

Ciccio

Non avevo dubbi ..

Volpe

exynos ha già montato gli a77?

Volpe

eppure questo processore lo è.

marauder64

Si ma dicono entro il primo trimestre del 2020 ahahha
Arriverà insieme a 865 e company

Paolo Ratto

la laurea in ingegneria informatica dove l'hai presa?

Duca

E dopo 1 anno le prestazioni come sono?

Bless TheQueer

E ci metterà anni...

Rozzo

Mediatek soffre ancora a causa di passate politiche "discutibili"
Oggi ha, in proporzione, i suoi migliori prodotti di sempre, ma deve ancora riguadagnare la fiducia del mercato smartphone.

Rozzo

Non male

Paolo__C

Anche a me, un po' per i vecchi e lenti prodotti, ma il vero motivo è l'assonanza con Mediaset ;)
Mi raccomando, sto scherzando

IdontCare

Tutti tifano per l'underdog, è psicologico, come Davide contro Golia.

Vir lot

ATTENZIONE: per il 4G per noi italiani era importantissima la presenza della banda B20 (800mHz) per il 5G dovete controllare sul vostro futuro smartphone la presenza del supporto della banda N12 (700mHz) altrimenti quando vi troverete in un paesino di montagna o fuori città non avrete il 5G.

Matteo Desiderio

Ci sono diversi processori mediatek decenti tipo il P60 p 70 o anche il p22 per la fascia più bassa, si riesce sempre a vedere bene i kirin o exinos e non mediatek.

Vir lot

Si esattamente! Mediatek si sta dando da fare seriamente finalmente!

Vir lot

Per la prima volta posso dire WOOOOW con un Mediatek

Zioe

E anche merdateck supera merdxynos

Gabriele

Io ho tablet con l'X23 e direi che gira fluido in tutto.
Certo non è un top di gamma ma si difende benissimo per un utilizzo normale.

TomTorino

In realtà non andavano male, solo non sono adatti ad utenti appassionati, quelli che spendono 1/3 della loro vita davanti al cellulare per intenderci. Per un uso base vanno bene, è chi scrive le rom che fa pietà.

Maurizio Mugelli

evviva i fanboy...

Maurizio Mugelli

il primo annunciato, poi bisogna vedere cosa arrivera' sul mercato effettivamente per primo

Lucagildo

Non è una questione di associarla al concetto di scarsa qualità, è che da sempre i loro processori sono scadenti! Probabilmente questa porcheria di processore dati i precedenti, finiranno al lato pratico per essere processori con prestazioni reali da fascia medio/ medio bassa

Maurizio Mugelli

questo perche' il modello mediatek spostava l'onere dello sviluppo dai produttori del telefono alla stessa mediatek che quindi richiedeva pagamenti aggiuntivi per il supporto - essendo prodotti a basso costo nessuno voleva pagare per gli extra.

un po' come viaggiare con rianair insomma, costa pochissimo il pacchetto base ma chi la usa non e' interessato a spendere per i premium.

Maurizio Mugelli

non si e' adattata ai cambiamenti di mercato - in origine la strategia che ha fatto conoscere mediatek era quella di dare progetti "chiave in mano" con bassissimo costo di sviluppo e mantenimento, in altre parole tu volevi entrare nel mercato dei telefonini, andavi da mediatek che ti prospettava varie scelte di soc, display, ram ecc. gli fornivi il tuo file autocad con il disegno della scocca e mediatek si occupava di tutto il resto, facendoti spedire al magazzino gli scatoloni con i telefonini pronti.

durante il periodo di espansione estrema della telefonia questo ha portato un enorme successo con decine di nuove societa' che aprivano ogni mese ma adesso che e' in contrazione come modello di mercato non funziona piu', bisogna combattere la concorrenza su offerte e qualita', non soltanto buttare un telefonino nuovo alla massa e vederlo fagocitare stile branco di piranha come qualche anno fa.

di conseguenza hanno cambiato effettivamente il modello di mercato per adeguarsi ma quello che gli manca sono gli acquirenti, i brand piu' grandi ormai hanno solidi rapporti con qualcomm e la branca enorme di marche minori che li supportavano sono tutte sparite o quasi.

sono comunque riusciti a prendere una presenza solida in mercati laterali tipo smart tv e stb

Il jolly matto

Anvedi oh! Ma sbaglio o è il primo soc in assoluto a usare cortex a77??

Dea1993

c'e' anche il discorso dei sorgenti a pagamento, che ha frenato molto il modding e il rilascio di aggiornamenti da parte dei produttori, dove solitamente uno smartphone mediatek, voleva (o forse ancora oggi, vuole) dire nessun aggiornamento dopo l'acquisto

Dea1993

ah no? e allora dove li dovrebbero mettere questi soc da smartphone? quale altro dispositivo ha bisogno di un modem cosi' all'avanguardia? con supporto per fotocamere del genere?
questi (come e' sempre stata la serie Helio) sono SOC pensati proprio per gli smartphone (e tablet).
peccato che tanto nessun produttore usa questi soc in smartphone di fascia alta, li qualcomm domina, e le uniche alternative sono i soc di samsung, apple e huawei che vengono montate nei corripettivi smartphone.
mediatek di fascia alta viene usato al massimo solo in qualche cinesone di dubbia fiducia

Dea1993

si ma nei tv, anche quelli parecchio costosi, non ci buttano dentro soc da smartphone.
hanno soc pensati per le tv.
non hanno bisogno di octacore coretex A77, anche in quelli belli costosi spesso ci sono quad core cortex A53.
e comunque non usano gli stessi soc che montano su smartphone.
un tv non se ne fa niente della rete 5g e dei sofisticati modem che ci sono negli smartphone.
Questi sono chiaramente SOC da smartphone, ma su smartphone non se li cag_era' nessuno.
i TV come ho gia detto prima, hanno SOC pensati per i TV, che danno il meglio per il loro ambito.
vatti a vedere le caratteristiche dei televisori, anche se hanno soc mediatek i modelli sono diversi da quelli che troviamo negli smartphone, e se cerchi la sigla sul sito del produttore, viene fuori che e' un soc ad hoc per i tv

Maurizio

finalmente un soc con modem 5g incluso e non esterno

Baobabrosso

Il problema di MediaTek è stato quello di cercare di aggredire il mercato vendendo processori per device di fascia bassa che, qualche anno fa, lato prestazioni ancora stentavano parecchio. Si è finito quindi per associare il chipmaker al concetto di scarsa qualità.

Vash

se fossero vere tutte le specifiche avrebbe di botto sorpassato tutti i rivali… e mi suona stran, fino a qualche mesetto fa era Qualcomm che viaggiava con la soluzione piu completa…. mah… sa tanto di spoilerata clickbait dei tempi andati

momentarybliss

hai capito mediatek

Account Anniversario

Guarda che non esistono solo telefonini e tablet.

Account Anniversario

Sarò strano io, ma mediatek mi è sempre piaciuta, un po' come AMD e VIA. Prodotti giusti al prezzo giusto. Io resto è roba da cagasoldi.

Vero e poi la concorrenza fa sempre bene

Frazzngarth

appunto, ho appena scritto la stessa cosa lol

Frazzngarth

MediaTek è da un pezzo che sta facendo ottimi SoC...

forse sarebbe ora di piantarla con i soliti luoghi comuni.

Infatti quasi tutti i TV montano soc mediatek, ci sono frigo smart che montano anche loro mediatek e in futuro non escludo che continueranno ad usare mediatek perché costa meno

Raiden

Se lo dici tu

persson

Mha, se leggo MediaTek mi iniziano ad uscir fuori tutte bolle...

Darkat

Mediatek ancora non è stata bannata? Che strano, eppure è molto più facile spiare la gente costruendo CPU e antenne che infrastrutture

Alessio Ferri

Certo, poi non lo usa nessuno oppure lo usano marche impossibili senza alcun supporto

Simone Battista

Il Redmi 6 che posseggo,che se non erro ha il P22 che in pratica sarebbe un 625 che consuma leggermente meno ma ha una gpu meno potente,gira veramente, direi che sono diventati processori decenti anche loro,il problema rimane il modding

Dea1993

si ma ormai mediatek si e' fatta una pessima fama grazie alle sue politiche del cavolo, sara' dura cambiare idea.

Dea1993

ma i tv normalmente hanno soc diversi dai classici soc per smartphone.
non ci trovi un qualcomm snapdragon 855.
frgiroferi? seriamente? quanta potenza pensi possa servire ad un frigo, anche se fosse smart.
comunque solitamente per questi ambiti si usano soc specifici, pensati esattamente per quel tipo di prodotto.
come anche nelle tante board che ci sono, tipo raspberry, non usano mediatek o qualcomm, hanno soc che su smartphone non vediamo

Maurizio Mugelli

sarebbe un'ottima cosa se iniziasse ad esserci reale concorrenza in quel campo.

Immagino TV/frigo ed elettrodomestici in generale potrebbero utilizzare questi soc, come fanno già ora

Dea1993

a cosa serve la fascia alta mediatek? tanto nessuno usa quei soc nella fascia alta.
sono tutti qualcomm oppure soc realizzati dal produttore stesso del dispositivo

Alta definizione

Recensione TV Sony OLED A95K: il mix perfetto di QD-OLED ed elettronica al top!

Android

Galaxy S23 Ultra vs S22 Ultra: le differenze da sapere e le prime impressioni

Economia e mercato

Poste Italiane, offerta luce e gas da metà febbraio. Prezzo fisso per due anni

Recensione

Aqara, la casa Smart semplice e ben fatta: cos'è e come funziona | Video