Chrome Canary: nuovo flag abilita le etichette nella navbar inferiore

28 Maggio 2019 5

Google ha iniziato a testare una nuova versione di Duet su Chrome Canary per sistema Android: l'interfaccia utente sperimentale, già nota da diversi mesi, che sposta la barra di navigazione nella parte bassa dello schermo al fine di facilitarne l'utilizzo su tutti gli smartphone con display dalle dimensioni piuttosto generose.

Qual è la differenza rispetto a ciò che abbiamo visto fino ad ora? Grazie ad un nuovo flag gli utenti avranno la possibilità di attivare delle etichette per le icone che, sebbene da un lato facilitino la comprensione dei pulsanti presenti, dall'altro diminuiscono lo spazio a disposizione per la fruizione dei contenuti, dal momento che la barra inferiore in questo modo si innalza notevolmente.

A sinistra Duet con etichette - A destra Duet senza etichette

Per abilitare o disabilitare a proprio piacimento la nuova UI basterà:

  • scaricare la versione più recente di Chrome Canary;
  • recarsi nella barra degli indirizzi;
  • digitare il flag: chrome://flags/#enable-chrome-duet-labels;
  • selezionare "enabled";

Di seguito i link per il download di Chrome Canary per Android da Google Play e APKMirror.com.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GTX88
Leonardo Gandini
Jacopo93

Io aspetto e spero ancora che si possano bloccare i tab proprio come su Chrome desktop........

Yuri

E' possibile effettuare la stessa operazione direttamente sull' applicazione Chrome predefinita...
L' ho appena provato e funziona.
Consiglio: una volta digitato il flag: chrome://flags/#enable-chrome-duet-labels cercate Chrome Duet e abilitatelo.

GTX88

Eh incredibile, come si farebbe senza la descrizione dei pulsanti... ma perché invece del pulsante inutile di condivisione non mettono quello dei preferiti? Poi possibile che dopo anni uno non possa ancora personalizzarsi la propria home?

Recensione OnePlus Nord 2: sarà lo smartphone giusto per molti

Xiaomi Mi 11 Lite come non l'avete mai visto | Video

Recensione Sony Xperia 1 III: super fotocamere e spirito bollente

Recensione vivo X60 Pro: cosa offre lo smartphone ufficiale degli Europei