WiFi4EU: altri 510 comuni italiani finanziati per il WiFi pubblico

16 Maggio 2019 16

Si moltiplicano gli sforzi per consentire ad un'utenza sempre più ampia di accedere liberamente alle reti WiFi situate nelle aree pubbliche. E' un obiettivo perseguito da iniziative promosse a livello nazionale, si veda il progetto Piazza WiFi Italia, sia a livello europeo, come l'iniziativa WiFi4EU attivata lo scorso anno che ha appena tagliato il traguardo della conclusione del secondo bando. 51 milioni di euro complessivi da ripartire tra le 3.400 municipalità europee aggiudicatarie, individuate in base al principio del primo arrivato, primo servito.

Ogni comune riceverà un voucher di 15.000 euro da impiegare per l'installazione di hotspot WiFI nelle aree pubbliche e negli spazi aperti al pubblico (musei, librerie, etc.). Il bando prevedeva un limite massimo di 510 voucher per ciascuno Stato, ma la risposta dell'Italia, al pari di quella di altre nazioni europee, non si è fatta attendere: tutti i voucher disponibili sono stati assegnati e quindi si aggiungono altri 510 comuni italiani a quelli che hanno potuto già accedere alla prima tornata di finanziamenti WiFi4EU.

La Spagna, l'Italia e la Germania hanno raggiunto il numero massimo di voucher disponibili per ciascuno Stato Membro. I candidati si sono dimostrati molto ricettivi rispetto alla distribuzione basata sul principio del primo arrivato, primo servito con quasi il 98% dei voucher richiesti nei primi 60 secondi dall'apertura del bando

In totale, sono 6.200 le municipalità europee finanziate sino ad ora tramite il progetto WiFI4EU (2.800 con il primo bando e 3.400 con quello appena concluso), ma l'iniziativa è destinata a proseguire con ulteriori bandi che saranno annunciati nel corso dell'anno. Si riportano a seguire gli elenchi (in formato PDF) dei comuni italiani risultati vincitori nel primo e nel secondo bando.


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
goghicche

Invece io trovo che sia utile, non tanto per i residenti, ma per i numerosi stranieri che visitano il "bel paese".

Meeta Sharma

, Visita immediatamente - " Tolkien " - Completa
, se vuoi guardare questo è un buon sito
, divertiti a giocare qui: BOXFILM09.BLOGSPOT.COM

Norman Tyler

e quindi visto che sei esperto perchè non denunci quello che vedi a chi può fare qualcosa invece di limitarti ad ammorbare la gente nei forum

Hockey

Progetto che definire inutile è dir poco

Sterium

guarda eseguo spesso lavori per la pubblica amministrazione e di cose ne vedo parecchie, ma se vuoi lavorare te le devi fare andar bene.
Quindi non mi venire a dire che siamo uno stato immacolato e senza corruzione... ok?

Norman Tyler

rimanete noiosi anche se vedo qualuqneu altra regione ...nse ne pò più di vedervi sparare banalità velenosa per passare per "concerned citizens"

Squak9000
Sterium

vedi milano/lombardia

Norman Tyler

ggeesu' quanto siete noiosi

Sterium

Chi vive sperando, muore c......

Federico Morello

disse Porco Zio

T. P.

https://media3.giphy.com/me...

Sono blu

Fortunatamente le persone non sono tutte uguali. Ci sono comuni dove i soldi vengono investiti correttamente a per scopi utili.

Gabriele Mura

Speriamo in qualche sindaco onesto.

Porco Zio

Comunque L Unione Europea rimane una pagliacciata

Sterium

Altri soldi che si mangeranno i nostri politici... la bella Itaglia

Huawei

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Android

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni

Huawei

Recensione Huawei P Smart Z, full-screen e camera pop-up a 279 euro