TIM: 5G in Italia in estate, accordo con Vodafone aperto anche ad Iliad

16 Maggio 2019 19

L'Italia è la seconda nazione europea per diffusione delle reti 5G secondo i recenti dati Ookla, e nei prossimi mesi alle iniziative riconducibili all'attività di sperimentazione seguiranno le prime offerte commerciali. A fornire una tempistica di massima sull'arrivo del 5G nel mercato italiano è stato nelle scorse ore l'amministratore delegato di TIM, Luigi Gubitosi. Durante una conferenza stampa tenutasi a Firenze, il dirigente ha dichiarato al riguardo:

tra giugno e luglio lanceremo il 5G in Italia, e arriverà anche a Firenze

L'occasione è stata propizia per stemperare i timori generati dal memorandum di intesa siglato con Vodafone a febbraio e finalizzato alla conclusione di un accordo per la condivisione della rete attiva e per l'estensione dell'attuale accordo di condivisione della rete passiva. L'alleanza, che permetterebbe di accelerare lo sviluppo congiunto delle infrastrutture di rete 5G, è guardato con sospetto da Iliad, che, secondo recenti indiscrezioni, ha portato la vicenda all'attenzione dell'Antitrust e di AGCOM per il rischio che si venga a creare un posizione monopolistica.

Un'ipotesi che Gubitosi allontana. L'AD di TIM, dopo aver confermato che la firma dell'accordo arriverà entro la fine dell'estate, ha sottolineato che l'alleanza con Vodafone è aperta ad altri operatori, Iliad compresa:

L’architettura dell’accordo è aperta e ci farebbe piacere se altri operatori partecipassero. Il 5G è stato costosissimo, è importante condividerlo e svilupparlo in fretta per avere ricavi. Noi e Vodafone ne abbiamo pagato la maggior parte. Se Iliad vorrà essere della partita con noi ci farà piacere.

Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 278 euro oppure da Amazon a 354 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Tizio Caio

Esattamente, o meglio tirarlo nella loro barca e falla affondare piano piano :D

Tizio Caio

E cosa c'entra con quello che ho detto io? Non c'entra essere pionieri

Tizio Caio

Iliad si è lamentata con AGCOM per rischio cartello.. Guarda caso poco dopo arrivano belli belli e dicono "vieni iliad, fai gruppo con noi". Due domande non te le poni? :D

Maschio 90

come se ci fosse antani

SoUlSnAkE

sai il cartello che sarebbero capaci di creare....

Sono blu

Se in Italia siamo stati tra i pionieri del 4G e siamo uno dei Paesi di punta per qualità della rete e installazione del 5G, sicuramente non è grazie a Iliad.

Smettiamola di infilare Iliad ovunque.

Hockey

Speriamo che unifichino prima che muoia di vecchiaia

Callea

Con l'unificazione Wind3 non ci saranno più bts in banda 20 only.
Si parte da b3+b20 anche in zone rurali, come minimo con la molto probabile aggiunta della b1.

Hockey
Callea

Il ran sharing è stata una grandissima invenzione.
Permette di condividere l'infrastruttura o una parte di essa in modo da avere la massima copertura per gli utenti nel più breve tempo possibile senza nulla togliere alla concorrenza nelle offerte.

Hockey

Guardate che "in Italia" non vuol dire "a Milano"

Callea

Condividere l'infrastruttura non ha nulla a che vedere col "fare cartello".

BLERY

Cercano di fare amico il nemico
Tanto Wind 3 non sanno fare

Tizio Caio

Hanno aperto per abbassarsi al loro livello, rischia di far parte del "cartello" poi

Claudio

Una rete unica alla quale possano accedere tutti gli operatori. Considerando le possibilità immense offerte dal 5G col network slicing sarebbe davvero una grande opportunità.

BLERY

Strano che hanno aperto a illiad

Joel

È un dissing incredibile

LaVeraVerità

Si

Cristopher99

Vi immaginate se si unissero anche WindTre e iliad e se condividessero le risorse frequenziali col ran sharing? (cosa molto probabilmente impossibile legalmente)
Perhcè sarebbe uno sbavo avere 30mhz di banda sulla 700mhz e 200mhz di banda sulla 3700mhz.... (se dovessimo convertirli in velocità a la 4G, sarebbero 300mbit sulla 700 e 2gbit sulla 3700... senza considerare i vari massive MIMO, la modulazione 256qam e la tecnologia nuova)

Recensione Chuwi Aerobook: notebook concreto al prezzo giusto

RM mini 3: tutto diventa smart/domotico con 20 euro | Video | #BESTBUY

Huawei

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima