Google Viaggi, tutte le informazioni delle nostre vacanze in un unico sito web

15 Maggio 2019 19

Google mette a disposizione degli utenti un “nuovo” strumento per organizzare al meglio i propri viaggi. Si chiama Viaggi, e il virgolettato di cui sopra indica che in realtà non si tratta di nulla di inedito: da non confondere con l’app Google Trips che ha fatto il suo debutto quasi tre anni fa, altro non è che un contenitore web che raccoglie tutte le informazioni che prima si trovavano in modo più disordinato in diverse sezioni (voli e hotel, giusto per fare un paio di esempi).


Alla pagina google.com/travel si troverà tutto ciò di cui si ha bisogno per organizzare al meglio il prossimo viaggio (e non solo). In pratica troviamo:

  • Tre sezioni: Esplora, Voli, Hotel, all’interno dei quali navigare per trovare consigli e le migliori soluzioni per raggiungere la meta e per il soggiorno.
  • Il monitoraggio dei prezzi dei voli (menu laterale a scomparsa).
  • Viaggi imminenti: le prossime mete, con tanto di strumenti di pianificazione completi (itinerari, mangiare, dormire, guide turistiche, meteo, …). Qui sono disponibili i codici di conferma delle prenotazioni, l’indirizzo e la posizione sulla mappa.
  • Viaggi potenziali: suggerimenti in base alla propria attività recente.
  • Destinazioni popolari: alcuni consigli di viaggio sulle mete più famose.
  • Viaggi effettuati: così come su Google Trips (app), anche qui abbiamo a disposizione le schede dei nostri viaggi del passato, utili per consultare i dettagli del soggiorno ed eventualmente per pianificare un secondo viaggio nello stesso luogo.

Insomma, anche senza l’app è ora possibile avere i dettagli del nostro prossimo itinerario a portata di mano, tutto in un unico posto.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Techinshop a 445 euro oppure da Amazon a 549 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Miki_73

EDIT: per attivare l'assistente vocale non basta dire solo OK ma bisogna dire OK GOOGLE (oppure HEI GOOGLE) per cui è ugualmente difficile attivarlo in maniera indesiderata

VelvetUnderground93

niente treni? :/ per andare a firenze/torino/venezia/bologna/genova da milano non prendo mica l'aereo ._.

Logan

Ma se volessi inserire un viaggio che sicuramente farò ma che non ho i biglietti/voucher dell'hotel causa prenotazione agenziale?

Nico
polakko

vi ci hanno mai mandato? vi è piaciuto vedo

Body123

Sono stato qualche secondo per capire che non si sarebbe caricata nessuna immagine ahahah

polakko

sembra buono, potrebbe sostituire skyscanner.

polakko

ma in nave non raggiungi posti lontani come con l'aereo

Paolo John

Sei stato anche tu li??
Davvero un bel posto!!!!!

momentarybliss

Uso senza problemi Maps e calendario di Google dove spesso mi ritrovo i miei impegni, viaggi, ristoranti dove ho mangiato, luoghi che ho visitato. Non mi lamento, so che la mia privacy viene violata ma a fronte di un servizio. Con Alexa è la stessa identica cosa. Peraltro, anche Google non fa niente per niente, nell'elenco delle funzioni di Viaggi ci sono anche le seguenti:
- Viaggi potenziali: suggerimenti in base alla propria attività recente
- Destinazioni popolari: alcuni consigli di viaggio sulle mete più famose
che non penso siano lì solo per farci un favore

momentarybliss

Esatto, è proprio questo che va capito. Alexa non registra indiscriminatamente tutte le conversazioni che si fanno in casa, ma semplicemente si attiva quando si interagisce chiedendo un informazione (es.: il meteo, o la data della finale di Champions) o impostando una funzione (es.: la sveglia), proprio come accade quando si usa uno smartphone, tanto è vero che tramite app si può accedere alla cronelogia delle conversazioni e anche cancellarle

Miki_73

L'unica cosa che ascoltano gli assistenti sono le cose che gli chiedi esattamente come quando le cerchi digitandole nel browser in Google

Vive

Mele contro arance.

Gli assistenti vocali se attivi ti ascoltano ogni giorno e registrano pure i contenuti che stai ascoltando se nel telefono (vedi le tante volte in cui ti parte Assistant da Netflix ogni volta che si sente "Ok")

Qua si tratta solo di inserire i dati che tu vuoi mettere, é come Trips che funziona benissimo.

an-cic

Cavolo, allora sei stato tu a fregarmi l'ultima camera libera dell'hotel

momentarybliss

... e poi ci si lamenta della privacy di Alexa ...

Nico

dovrebbero aggiungere il supporto ai biglietti per le navi...non è che uno per andare in viaggio/vacanza ci va solo in aereo

Iena

abbiamo visitato gli stessi posti!

broncos7

a prima vista ben fatto...
sul lato viaggi ha ancora molte potenzialità da sfruttare Google spero che questa pagina web sia la buona strada...

rsMkII

Wow! Fenomenale! Eccovi uno screenshot della mia schermata! https://uploads.disquscdn.c...

Honor

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Android

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni

Huawei

Recensione Huawei P Smart Z, full-screen e camera pop-up a 279 euro

Asus

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro