Google: nuovi ads su app mobile e sfida Amazon con il rinnovato Shopping

15 Maggio 2019 42

Google continua a rafforzare i suoi sforzi per non perdere terreno nel campo delle inserzioni pubblicitarie e, dopo aver cominciato a lavorare ad una loro miglior integrazione persino su Android TV, ora si prepara a rinnovare quelli più tradizionali e a portarli all'interno della sua app mobile.

In Mountain View dicono che le novità sono arrivate per rispondere ai comportamenti degli utenti e, di conseguenza, per offrire un miglior strumento di diffusione ai propri inserzionisti. Tuttavia si deve anche notare che i cambiamenti annunciati giungono a breve distanza dalle pungenti osservazioni di alcuni investitori di Alphabet, i quali hanno cominciato a mettere in dubbio la posizione della società in questo campo, in seguito al rafforzarsi di concorrenti agguerriti come Amazon, Facebook e Instagram, sempre più utilizzati dagli utenti e quindi dagli inserzionisti.

Ecco quindi che Google presenta la sua risposta andando ad agire in 3 aree: nuovi layout e posizionamenti per gli ads, rinnovamento di Google Shopping e maggior integrazione tra annunci e le app dei suoi partner.


Cominciamo con la novità più importante, con la quale Google lancia una sfida direttamente nei confronti di Amazon. Google Shopping cambia volto, a cominciare dall'interfaccia ridisegnata che permette ai venditori di creare homepage personalizzate. Ma non solo: cambia anche la sostanza dell'esperienza d'acquisto, dal momento che l'utente potrà scegliere se comprare il prodotto dal rivenditore online, da uno locale o persino da Google stessa. Questo sarà possibile per tutti i prodotti che mostrano il tasto Acquista in colorazione blu e ciò permetterà al cliente di rivolgersi direttamente a Google per aspetti come spedizione, rimborso, reso e assistenza.

Insomma, Big G. prova a fare esattamente ciò che da tempo fa Amazon su tutti i prodotti Venduto e Spedito da Amazon, mettendosi in gioco in prima persona in tutte quelle fasi più critiche dell'esperienza d'acquisto, ovvero svolgendo il ruolo di intermediario tra utente e venditore. Il nuovo Google Shopping rappresenta la fusione tra il vecchio servizio e Google Express e come al solito non mancano filtri, strumenti di comparazione, recensioni scritte e video per guidare l'utente nella scelta del prodotto.


Passiamo poi al rinnovamento degli ads pubblicitari, i quali presto saranno presenti anche all'interno dell'app mobile Google e arriveranno in maggior numero anche su Maps, YouTube e così via. Google li chiama Discovery Ads e il loro scopo principale è quello di raggiungere sempre più utenti con annunci estremamente rilevanti per il target scelto.

Google punta ad un rinnovamento grafico che permetterà di accedere a delle vere e proprie gallerie di immagini - Gallery Ads - direttamente all'interno di un solo annuncio, nel quale saranno proposti più prodotti di un determinato brand, selezionati sulla base della profilazione dell'utente, in modo da anticipare i suoi desideri. Questi saranno visualizzati nella ricerca immagini, su YouTube, all'interno dei tab Promozioni e Social di Gmail e nel feed Discover dell'applicazione Google, ovvero nella pagina principale.

Insomma, si tratta di un nuovo sistema molto potente che potrebbe permettere agli inserzionisti di raggiungere un pubblico molto più ampio all'interno delle applicazioni più usate quotidianamente.


Concludiamo poi con la terza novità, ovvero quella che consente a Google di integrarsi più facilmente con le applicazioni dei suoi partner.

In pratica, nel momento in cui visualizzerete l'ads di un servizio o prodotto di cui avete installato anche l'app, cliccando sull'annuncio si verrà automaticamente indirizzati nella pagina corrispettiva all'interno dell'applicazione, in modo da concludere più rapidamente la transazione o per affinare ulteriormente la propria scelta.

Tutte le novità annunciate verranno rese disponibili per gli inserzionisti entro i prossimi mesi, quindi aspettiamoci di trovarle all'interno della ricerca e delle app coinvolte verso la fine del 2019, magari in tempo per lo shopping dedicato alle festività.

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Cellularishop a 425 euro oppure da ePrice a 759 euro.

42

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GiOvYSish

no perchè ho usato iso 5 volte in vita mia :)

Stefano Ferri
ego

ti ringrazio davvero tanto!

GTX88
ego

necessita di root?

CAIO MARIOZ

Insomma, anche a Milano fa pena

O_Marzo

Una VPN sulla mia rete di casa, la uso a seconda delle esigenze

GTX88

La versione free è inutile, la versione completa è 10 spanne sopra blokada e rimuove anche gli spazi vuoti dalle app

GiOvYSish

non ho provato adguard ma blokada offre di + rispetto alla versione free di adguard se non mi sbaglio

GiOvYSish

allora non posso aiutarti :)

GiOvYSish

ma se nemmeno mi conosci lol io supporto quasi sempre gli sviluppatori open source , gli ho donato 2 euro anche se pochi sono + di quei 69cent sul playstore e poi su f-droid ci sta gratis ....

Davide

Hanno rovinato Google immagini con questi prodotti in vendita. Non puoi più cercare qualcosa perché trova solo una marea di oggetti.
Tempo fa volevo comprare degli occhiali da sole con lenti marroni e volevo vedere come stessero da indossati.
È stato un supplizio trovare una foto coerente con la mia query perché mi mostrava solo foto di prodotti ( come su Amazon). Una volta non era così.

Stefano Ferri
alexhdkn

Dipende dove la mettono

GTX88
Depas

Vai a dare il cu lo a google muoviti

Aster

Mah,ne dubito, soprattutto con quella interfaccia e colori che non si capisce dove girare o se c'è un po di traffico ,per non parlare dei limiti di velocità o altro.Sicuro che hai provato altri navigatori?! Forse volevi dire trova più cose di altri ,sempre quando c'è campo :)

Giovanni

Forse perché tutt'ora è il miglior modo per navigare?

Giovanni

Almeno pagare una app di pochi centesemi fa schifo?

Giovanni

Mi spiace tu abbia problemi mentali così grandi

Depas

In certi punti del mondo è stato aggiornato, per fortuna il nord Italia è fra questi punti...

Depas

Foto di iOS

GiOvYSish

quale vpn usi? se usi una vpn non conviene blokada

Stefano Ferri

Per ios

O_Marzo

Lo so, ma utilizzando già una con spesso e volentieri non mi va di creare un'altra VPN da switchare

GiOvYSish

per sostituire gphoto usa simple gallery pro lo scarichi da f-droid

GiOvYSish

lol google i servizi che si salvano sono due: maps e youtube tutto il resto non lo considero nemmeno

ReArciù

1 maps ma se mettono la pubblicità passo a Here

GiOvYSish

ma non è una vpn vera crea una vpn locale per fare in modo di filtrare gli host o per i dns

GiOvYSish

si blokada fa un ottimo lavoro ma eliminare definitivamente le pubblicità senza lasciare spazio ci vuole il root e adaway

Stefano Ferri

Per le mappe uso HERE.
Per sostituire gphoto cosa usi ?

alexhdkn

2 o 3 si salvano, c'è poco da fare

alexhdkn

Apple Mappe fa schifo, pure io con iOS usavo G Maps o Waze

Aster

io mi chiedo come hai fatto a metterci cosi tanto per maps:)

Aster

questo e il migliore ma serve il root

Aster

la prima cosa che faccio:)

Aster

fantastico

Depas

Su iphone escludendo youtube sono riuscito a uscire quasi totalmente dai servizi google, sono riuscito a sostituire pure maps.

O_Marzo

Mai provato blokada preferisco non usare ulteriori VPN, questo funziona piuttosto bene ma richiede il root

rockerey

Funziona meglio di Blokada?

ReArciù

è la volta buona che disattivo tutte le app google

O_Marzo

Quando Google...
https://uploads.disquscdn.c...

E allora tu...
https://uploads.disquscdn.c...

Honor

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Android

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni

Huawei

Recensione Huawei P Smart Z, full-screen e camera pop-up a 279 euro

Asus

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro