Google Foto, perdita dell'integrazione con Google Drive dal 10 luglio

13 Giugno 2019 83

Aggiornamento 13/06

Fino ad ora conoscevamo solamente il mese nel quale si sarebbe interrotta la sincronizzazione automatica tra Google Foto e Drive. Oggi abbiamo anche la data: la funzionalità terminerà il prossimo 10 luglio. Maggiori informazioni sono disponibili al link in FONTE.

Aggiornamento 12/06

Arriva la conferma: Google Foto e Drive verranno "separati" a partire da luglio. Dal prossimo mese, le foto caricate su Drive non appariranno automaticamente su Foto, e viceversa. Tuttavia, esiste un'opzione per coloro che si affidavano a questa funzionalità che Google ha ritenuto opportuno eliminare: "Upload da Drive" su Foto permetterà di caricare manualmente una o più foto.

Articolo originale - 15/05

Google Foto potrebbe perdere l'integrazione con Google Drive a partire da luglio - almeno su Android. Esaminando i file contenuti nell'APK di una delle ultime versioni in distribuzione, i colleghi di 9to5google hanno scoperto due stringhe di testo (una che comparirà qualche giorno prima, una a fatto compiuto) impossibili da travisare.

Starting in July, your Google Photos library will no longer sync to Google Drive. All your files are safe in Google Photos.

Your Google Photos folder is no longer syncing with Google Photos. Your photos are all safe in Google Photos.

La funzione, per chi non la conoscesse, abilita la visualizzazione dell'intera libreria di Google Foto come sottocartella di Drive. Questa soluzione è utile per gli utenti più avanzati, perché permette di accedere direttamente ai file: è così più facile rinominarli, spostarli in altre cartelle o copiarli. Si attiva direttamente da Drive, e inizialmente aveva molta visibilità; negli ultimi periodi Google l'ha resa più difficile da trovare.

Si potrebbe argomentare che, effettivamente, questo tipo di operatività è più adatto ad ambienti desktop che a quelli smartphone; speriamo, insomma, che - se proprio deve - Google decida di procedere con questa modifica solo nelle app mobile. Anche perché, su desktop, i due servizi sono stati riuniti in una sola app di sincronizzazione poco più di un anno fa.

Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 213 euro.

83

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
TureDos

Concordo, oltre al fatto che comprime benissimo lasciandoti lo spazio illimitato.

Hagenauwa
Alessandro Deromedi

Per avere disponibile tutto in locale comunque...

provolinoo

Sì corretto, infatti è per caso come questo che io sono felice abbiano deciso di dividere i due database

provolinoo

Ti capisco ma puoi stare tranquillo su quello, Google Foto fa già diversi backup dei dati internamente e anche se un domani dovessero chiudere tutto (cosa altamente improbabile) ti avviseranno comunque con mesi di anticipo e avrai il tempo di scaricare tutto in locale.

provolinoo

Google Foto è già un backup in sè, fai un doppio lavoro per nulla.

provolinoo

Onedrive sarà equivalente come spazio cloud, ma non potrà mai sostituire Google Foto e tutte le sue funzionalità intelligenti, è quello il problema

provolinoo

Qual è sarebbe l'utilità di sprecare spazio su un NAS quando le hai già su Google Foto?

Andrea__93

non è cosi. l'immagine viene comunque compressa pur lasciando inalterate le dimensioni. Probabilmente i cambiamenti sono poco visibili ma sicuramente non viene conservato il file originale

Max

Io uso Icloud. Ma non cross platform.

Alessandro Deromedi

Attualmente con il mio Google pixel 2016 ho caricato quasi 1 tb di foto e video in qualità originale che mi si vanno a sincronizzare in automatico sul nas a casa organizzate per mesi e anni all'interno della cartella di Google drive... Praticamente manco me ne accorgo e loro da sole si vanno a sistemare, é da una vita che utilizzo questo servizio, se separano le due cose tanti saluti alla comodità di Google foto...

Kinto

0 KB? Non è che stai guardando i "collegamenti" ?!? E' impossibile che una foto non occupi neanche un byte

P.S. 11GB può essere per eventuali video in 4K o foto con risoluzione >12 (o 16mpx non ricordo). Tale qualità va ad occupare spazio. QUalità inferiori è gratis

Nuanda

non possono pesare 0kb...

Redvex

Onedrive di microsoft....io sto migrando tutto li pian piano

Redvex

Impossibile che pesino 0 kb e sicuramente lo spazio è condiviso tra drive e gmail

Antsm90

A manina -.-
Anch'io lo usavo come facevi tu, era veramente comodo

Giacomo Falco

Io non capisco come mai nonostante abbia l'upload in alta qualità e le foto pesino 0 KB (dalla scheda proprietà), mi ritrovo con 11 GB occupati da Google foto.. mha..

MaK

Caro Google foto:
"non ci ho mai capito un ca**o dei tuoi discorsi".

LordRed

Quello che hai detto prima era diverso. In ogni caso hai detto la corretta procedura per ricaricare le foto, ma conoscendo google è proprio nei suoi standard di praticità XD

tuamadre

Puoi sempre usare iCloud!

Mirko Rinelli

Il problema è che se cancelli le foto da Drive, ad esempio per liberare spazio, ti si cancellano anche da Google Photo. Dovresti scaricarle, cancellarle e poi ricaricarle su Google Photo. Diciamo che non mi sembra un'operazione molto smart considerando gli standard di Google

LordRed

L'operazione inversa sarebbe di spostare le foto da google drive sul telefono. In che senso non è possibile farla?

Mauro79sisonoio

Anch'io come te la utilizzavo per fare backup in locale, ora devi fare una ricerca ad esempio "maggio 2019" selezioni tutte le foto e clicchi scarica. ti crea un file zip che dovrai dezippare nella cartella in locale. Lo sò prima era tutto automatico e adesso hai un passaggio in più ma non possiamo fare altrimenti.

TureDos

Per avere un backup vecchia maniera... Che mi dia ancora più certezza... E la proprietà fisica del file su un mio supporto. Non si sa mai che domani Google voglia chiudere baracca xD

Hagenauwa

B A C K U P

disqus_3G14PgqU5A

3jnkù

kedwir

L'album condiviso lo vedo meno pratico perché quando faccio il backup incrementale non credo che le nuove foto vengano viste automaticamente con chi hai condiviso l'album, ma forse mi sbaglio.
Per il calendario condiviso quello di può fare ma vuoi mettere la figata di vederle gli appuntamenti familiari colorati di rosso, quelli dell'ufficio di verde e in blu i miei personali senza doverli assegnare ;-)
Per drive invece ne faccio solo una questione di spazio, una cartella condivisa comunque toglie GB da un account, usandone uno dedicato non riduce quello mio e di mia moglie.
Comunque tenere le cose "separate" mi facilità la gestione, per es ho anche un cel di servizio che uso per controllare la domotica in casa, li tengo solo l'account familiare dove ho le app che ho acquistato. (So che c'è il gruppo famiglia ma nulla mi vieta di farlo in un secondo momento e li c'è la limitazione a 5 membri)

provolinoo

la compressione è solo per foto superiori a 16mpx, praticamente nulla

provolinoo

è la stessa cosa che ho pensato quando ho letto questa cosa

provolinoo

L'idea non è malvagia, ma se ti organizzi bene fai tutto con un unico account:
- tu e tua moglie avere ognuno il suo account
- per le foto potete creare un albun condiviso
- per gli appuntamenti potete creare un calendario condiviso
- per drive potete usare una cartella condivisa

e così via per tutto il resto

provolinoo

E' sicuramente una soluzione, ma perchè complicarsi la vita con più account se c'è un modo per fare tutto con un account unico?

provolinoo

Hai descritto perfettamente anche il mio scenario di utilizzo... ed è per questo che sono a favore di questa modifica.
Foto e Drive sono prodotti diversi usati per scopi diversi, non ho mai capito perchè avessero collegato i due database facendo solo casino

provolinoo

Sì, infatti io penso che abbiano fatto una cosa intelligente con questa divisione, la trovo molto più comoda

provolinoo

Sì corretto... scusa la curiosità, per quale motivo hai bisogno di scaricarle quando dall'interfaccia web puoi fare praticamente tutto?

TureDos

Non sto parlando di guardarle le foto... Ma di scaricarle. E da gfoto deci farlo manualmente, mentre prima la sincronizzazione te le scaricava automaticamente.

provolinoo

Non c'è necessità di farlo, ti basta un browser web

provolinoo

Fanno benissimo, com'è ora lo trovavo decisamente confusionaro

max76

Passa a OneDrive..

TureDos

Tramite questa funzione io riuscivo a sincronizzare le foto sul mio pc, adesso come dovrò fare per fare scaricare automaticamente le foto a gfoto sul mio PC?

J An

https://media1.giphy.com/me... https://media1.giphy.com/me...

Jack Burton

sul Mac selezioni la prima e tenendo premuto il tasto shift l'ultima . Su Pc cerca equivalente ( non l'ho sottomano)

Massimo

dall'app selezioni una foto e tieni premuto trascinando verso il basso...temo sia il modo più rapido per farlo ^__^

Fede2703

Ragazzi, qualcuno sa come mai usando la gcam su op6t, cliccando sull anteprima della foto appena fatta, si apre google foto anzichè il rullino?!

Paolo Prati

Si certo che ero sarcastico. Sono d'accordo con te che sia la gestione più semplice ma questo dimostra che allo stato attuale il dialogo tra drive e foto con un unico account sia un po' controverso e per nulla comodo. Quindi, per tornare all'argomento iniziale, probabilmente se questa "integrazione" viene modificata forse non è poi un male.

kedwir

Dai, non so se sei sarcastico, però effettivamente dammi retta è la gestione più facile che ho trovato in ambito familiare, per es. mia moglie e io abbiamo account personali separati che usiamo con drive per trasferire file ed elaborare documenti ecc,
poi abbiamo un'account unico ad entrambi diciamo un'account famiglia per la gestione delle app e di tutto il backup delle foto e dei documenti di spesa familiari ecc. utile anche per il calendario in cui segnamo appuntamenti ecc.. da tenere a mente (dentista bambini, scuola e chi più ne ha più ne metta)
Oltre a questi io ne ho un terzo forse superfluo ma che mi resta sempre molto comodo in cui tengo documenti condivisi per lavoro che voglio stiano separati da tutto il resto.
Tanto sia su android che su browser si possono tenere attivi più account, io passo dall'uno all'altro in base alle esigenze.

kedwir

Non capisco dove stia la difficolta nel pensare che la cartella Google Photos sia semplicemente la vista di photos non a piena qualità, mentre tutte le altre foto caricate in drive sono file a se stanti, esattamente come decidi di caricarle. Se uno ci si taglia a gestirle (non capisco come) semplicemente non attiva al funzione.

Paolo Prati

Ti rispondo con un altro segreto... Non sarei mai arrivato a pensarci, grazie

kedwir

Ti dico un segreto.. usa account diversi come faccio io.. lavoro, famiglia, personale.

SuperDuo

IL problema è che sono migliaia e non riesco a selezionarle tutte...

Massimo

accedi a Photos da web o da smartphone e le cancelli da li...

edit: ricordati di svuotare il cestino

Recensione Oculus Rift S: la Realtà Virtuale per tutti è arrivata

Oppo

Recensione Oppo Reno 10x Zoom: C’è tanta potenza oltre il SUPER ZOOM

Abbiamo provato il 5G per le strade di Milano, vediamo come va | Video

Xiaomi

Recensione Xiaomi Mi Band 4, difficile chiedere di più a 35 euro