Amazon, ritorno al passato con Alexa in più: possibile smartphone all'orizzonte

13 Maggio 2019 81

Amazon potrebbe realizzare in futuro un nuovo smartphone: a rivelarlo è Dave Limp, Senior Vice President of Devices and services della società di e-commerce nel corso di un’intervista rilasciata a The Telegraph. Si tratta di una notizia particolare, visto e considerato il flop di Fire Phone, la cui produzione è stata interrotta nella seconda metà del lontano 2015.

Le motivazioni per cui potrebbe esserci un ripensamento a riguardo sono sostanzialmente due: innanzitutto l’intenzione di rientrare in un segmento di mercato che, nonostante il trend negativo (vedasi i dati del 2018), rimane uno dei più importanti in materia hi-tech, e poi la necessità di integrare Alexa e tutto il suo ecosistema su dispositivi mobile per garantire all’assistente vocale proprietario una sempre maggiore diffusione. “Vogliamo che i clienti siano in grado di utilizzare Alexa ovunque si trovino”, spiegava Amazon già lo scorso anno. E le indiscrezioni sul probabile (secondo) debutto dell’azienda nel settore degli smartphone sembrano rimarcare ancora una volta questa necessità.

“E’ un grande segmento di mercato e sarebbe interessante”, ammette Limp. “Ciò che dobbiamo fare per entrare in un ambito nuovo è avere un’idea per differenziarci”.

L’intento, dunque, è quello di proporre sul mercato uno smartphone che si differenzi dalla concorrenza ma che non ripeta l’insuccesso del passato: nel 2014, Fire Phone aveva rappresentato un progetto da 170 milioni di dollari per essere poi svenduto a 130 dollari per smaltire le giacenze in magazzino. Sarà dunque da rivedere decisamente il posizionamento di prezzo del potenziale dispositivo, così come sarà da porre particolare attenzione alle sue funzionalità. Allora (nel 2014) il Fire Phone non poteva affidarsi ad Alexa, ma ora l’assistente vocale è maturo abbastanza per essere considerato un elemento “forte” su cui basare le capacità di un nuovo smartphone marchiato Amazon.

Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 278 euro oppure da Amazon a 339 euro.

81

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
spino1970

è quello che ho scritto io, eh? :)

StadiaPlus

Il fattore di punta è l'ottimizzazione software. Per il resto, è un dato oggettivo che montino hardware inferiore alla concorrenza sovraprezzandolo, non forniscano la memoria espandibile, e abbiano un design mediocre. Per il fatto che in quanto esperienza utente siano tra i migliori non metto in dubbio, però non certo sulla carta o nell'estetica.

Simone

Col senno del poi Microsoft avrebbe potuto acquistare BlackBerry e puntare sul loro sistema operativo anziché provare a scimmiottare iOS.

Stefano Ferri

Pure io . A me dispiace anche per bb10. Era ottimo ed è stato ucciso dalle stesse mani che hanno uccisio win mobile .

Stefano Ferri

Era veramente ottimo .

Stefano Ferri

Magari . Ma non vedrei alternative ad una base Linux come Android purtroppo. Lavorandoci a fondo si potrebbe creare qualcosa di valido .
L' importante è la strategia per far arrivare le app nello store altrimenti win mobile non ha insegnato nulla .
I due big osteggerebbero fortemente questa evoluzione facendo pressione sugli sviluppatori di servizi ed applicativi , come già visto del resto .

boosook

Non li sa fare, ma dove? Chiunque abbia un pixel sa che sono fra i migliori sul mercato, la fotocamera non ha rivali, l'audio neanche, la user experience è al top, il supporto è il migliore in campo Android, sono i telefoni più sicuri e stabili. Non li sa fare solo se sei un ragazzino che guarda solo alle specifiche, di cose come sicurezza o user experience non si cura (tanto magari modda) e vuole poter dire che il suo telefono fa milioni di punti su AnTuTu e ha più ram dei PC della nasa, oppure si fissa su qualche millimetro in meno di bordi. Non c'è niente di male, intendiamoci, ma bisognerebbe capire che questo target non rappresenta tutto il mercato, anzi, una piccola parte, e Google segue una filosofia diversa da quella dei cinesi che devono cercare di impressionare con specifiche hw e design sempre più spinti perché sanno fare bene solo quello.

Francesco

Ciao, io non so a cosa potrebbe servire a te. So però che io l'ho regalato a mio cugino. Lui purtroppo ha la SLA, e sta tutto il giorno a letto, muove solo la testa e può parlare. Ti assicuro che gli ha cambiato la vita. Interagisce e con l'assistente chiedendo qualsiasi cosa. Comanda la TV. E comunica con tutte le persone che hanno installato Alexa.

Matteo

Il problema non è tanto l'hw quanto il software. Ecosistema chiuso peggio di Apple e privacy inesistente...
Alexa? No grazie.

Maledetto

Fino a prova contraria tra Nexus ed ora Pixel Google ce la sta facendo eccome, contando anche tutto l'ecosistema che ha creato su cui si basano tutti i dispositivi Android...

ermo87

Io ci provo ma tu prendi tutto troppo sul serio

StadiaPlus

Io mi riferivo ai Pixel, in particolari ai recenti. Evidentemente non distingui la differenza tra fare uno smartphone e fare un sistema operativo.

ermo87

Vero, Android è stato un flop

StadiaPlus

Chiunque può far meglio di Zuck, suvvia...

StadiaPlus

Google mica li sa fare i telefoni però.

roby

Se devono farlo in stile quella ciofeche di tablet fire e' meglio che si stanno al loro posto

spino1970

Domotica?
Che poi telefono + cassa BT? Gia il solo dire "Alexa metti [nome canzone]" senza dover tirare fuori il telefono, aprire spotify, accendere la cassa BT e mandarlo in streaming mi pare un plus notevole :)

Enrico Garro

Piuttosto punterei su uno smartwatch fatto come si deve. Tanto su Android non hai praticamente concorrenza

Morro Risci

Questo è un commento sessista.

asd555

Secondo me non ha proprio appeal.
Non ce l'ha già Google, figurati Amazon.

Maledetto

Vendere servizi ed interni ecosistemi, altro che "vendere più cose"

L'hw è il problema minore, hanno già il secondo assistente vocale migliore sul mercato, hanno già un ampio ecosistema condiviso con molti sviluppatori. A tutto questo aggiungi un budget stratosferico

Tra l'altro non capisco tutta questa storia per l'os, se c'è una cosa che ha avuto problemi è stata proprio quella e sarebbe l'unica cosa davvero da sistemare... Oppure usano android e risolvono il 90% dei problemi

Maledetto

SE utilizzeranno ancora fireos

asd555

Cosa fa? Sono passati da vendere una cosa a vendere più cose?
Fare smartphone e un sistema per smartphone con tanto di ecosistema è un'altra cosa.

Maledetto

Con il budget che ha e la possibilità di integrare Alexa ha molte più chance del tentativo precedente, mal che vada aggiungono 0.50€ al costo del prime ed ha già recuperato tutta la spesa

IRNBNN

Amazon all'inizio vendeva solo libri...guarda ora cosa fa. Direi che loro sono bravi a pisciare fuori dal loro vaso xD

Frantz

A una precisa domanda ha risposto:"sardo non sono io"
Mistero.

Iena

se è per questo ha già fallito anche Amazon col FirePhone, ma la bastonata non gli è bastata

dario

sì, credo proprio che quanto prima passerò a mettere luci smart a casa, quello già potrebbe aumentare un po' l'utilità!
è il fatto che non faccia nulla che non potrei fare con smartphone+cassa che mi frustra un po'... è vero che non devo usare le mani, ma neanche con lo smartphone+assistente vocale devo usarle, e collegato a una o più casse bt fa grossomodo esattamente quello che fa alexa... o no?
boh, ce l'ho da qualche giorno, magari col tempo ne comprenderò maggiormente le potenzialità! c'è anche da dire che se l'è messo in cucina la mia compagna ed è la zona dove lo posso sfruttare meno! :)

IDGAF

Per me è interessante come cosa. Amazon fino ad ora si è sempre affidata ad hardware parecchio datati. Per uno smartphone, vista la concorrenza, dovrà fare un bel passo avanti

ermo87

"Lascia a Google ciò che di Google, lascia ad Amazon ciò che è di Amazon" - vecchio proverbio cinese

Vogliono fare il bis? Speriamo stavolta facciano qualcosa di buono.

Dovresti utilizzarlo per la domotica, forse Google Assistant è più versatile perché puoi utilizzarlo anche per comandare Chromecast (Fire TV con Alexa)

The_Th

ho detto che se anche vendesse il telefono in perdita non morirebbe, ma andrebbe a guadagnarci dopo...
se ovviamente riesci a venderlo in attivo tanto meglio...

The_Th

puoi comandarlo a voce, senza dover prendere fisicamente il telefono in mano, comodo quando hai le mani impegnate, puoi usarlo per comandare domotica, tipo luci, riscaldamento eccecc...
puoi usarlo per far partire degli elettrodomestici smart...

puoi usarlo per la lista della spesa, dall'app vedi cosa hai aggiunto...

dario

mangiare alexa non so, mi fa molto hannibal lecter...
dai, a parte gli scherzi, hai idee su come potrei sfruttarlo appieno? per ora quello che ci faccio è ascoltarci musica e radio, mi sembra un po' pochino per le potenzialità che credo abbia!

Sterium

va che i vari echo non sono per niente venduti in perdita...

Sterium

prova a condirlo con olio e sale e se ti piace un po di salsa yogurt, dicono sia veramente sfizioso

asd555

Ha fallito Facebook col suo smartphone perché dovrebbe aver successo Amazon?
Pisciate fuori dal vaso, non è il vostro campo, lasciate perdere.

Sterium

bontempi non mi sembra un cognome sardo anzi

dario

Mi è stato regalato di recente un amazon echo dot di ultima generazione... ma di preciso, secondo voi, a cosa potrebbe servire? Cioè, cosa mi consente di fare più di quanto potrei fare con smartphone+qualunque cassa bt? Vorrei sfruttarlo appieno ma proprio non capisco... aiutatemi!

The_Th

concordo...
in sè il ferro è solo un modo per entrare nella vita degli utenti, considerando il target amazon potrebbe anche vendere il telefono "quasi in perdita", sapendo però di riprendersi dai servizi...
ogni volta che vuoi comprare qualcosa magicamente ti rimando ad amazon o ti ricordo che è disponibile pure su amazon...

lore_rock

Uno smartphone pensato per inglobare tutti servizi e che si rivolge all’utenza “prime” oggi avrebbe molto più senso

Sono blu

Secondo me ha senso. Molto senso.

Ormai basta abbastanza poco: fai un medio gamma con qualche caratteristica da top e sei a posto, o comunque, bene o male, vendi.

Ora, immaginatevi una sorta di Pocophone con dietro la rete di vendita e il marchio Amazon, con in più l'integrazione Alexa, Kindle...

opt3ron

Il mercato dei servizi tramite smartphone è appena agli inizi, l'hardware è solo un modo per controllarlo non il fine ultimo.

Top Cat

Soldi investiti in uno smartphone e nessun risultato?
Ma sarei curioso proprio di vedere il risultato.
Specie se lo produce super accessoriato.

Frantz

È semplicemente sardo XD

comatrix

Magari ne esistesse una terza

Simone

Quanto mi manca BB10.

Vespasianix

Eh.. Ah chi lo dici.. Avevo un win phone.

comatrix

Vero, ma il punto rimane però:

- sono anni che esistono ed è questo il loro livello di implementazione e sviluppo dopo diversi anni?

Funziona meglio quello di 6 anni fa che ciò che loro mettono di default nei loro stessi prodotti..., e dai su...
E si fanno pure pagare a peso d'oro..., quando ciò che hai visto lo puoi fare con una ventina di euro...

Honor

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Android

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni

Huawei

Recensione Huawei P Smart Z, full-screen e camera pop-up a 279 euro

Asus

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro