B&O Beoplay E6 e E8 Motion: eleganza e qualità audio a partire da 300 euro

10 Maggio 2019 22

Bang & Olufsen presentano la versione Emotion degli auricolari Beoplay E6 ed E8, quest’ultimo già visto in passato (E8 risale al 2017, la Special Edition all’anno successivo) e ora riproposto nuovamente con una veste rinnovata.

Entrambi resistenti al sudore e particolarmente eleganti, i dispositivi sono già disponibili sul sito ufficiale (link in FONTE) e rappresentano una scelta di qualità per coloro che desiderano ascoltare la musica sia in modalità wireless che tramite cavo.

B&O BEOPLAY E6 MOTION

Disponibili in bianco, gli auricolari in-ear sono ergonomici e personalizzabili per garantire il massimo comfort. Offrono un’autonomia fino a 5 ore di ascolto e sono dotati di cavo (da indossare dietro al collo) con tre pulsanti e un microfono incorporati per la gestione dei brani, delle chiamate e per attivare l’assistente vocale dello smartphone connesso. Il prezzo è di 300 euro.

  • Dimensioni: 47x26,3x22,2mm (auricolari), 52cm (cavo)
  • Peso: 21 grammi (auricolari)
  • Resistenza a polvere e spruzzi
  • Bluetooth 4.2 Codec AAC
  • Batteria: 2x 50mAh, fino a 5 ore di ascolto
  • Frequenza: 20-22.000Hz
  • Impedenza: 16 Ohm
  • Codec: AptX Low Latency
B&O BEOPLAY E8 MOTION

Certificati Qi per la ricarica wireless, gli auricolari Beoplay E8 Motion sono realizzati in alluminio e pelle, garantiscono fino a 4 ore di riproduzione e possono essere gestiti tramite l’app ufficiale B&O. Quando non in uso, vengono riposti all’interno di una confezione che funge anche da ricarica. Disponibili nella colorazione bianca (ma saranno previste anche altre varianti), costano 350 euro.

  • Dimensioni: 23x20x25mm (auricolari), 73x47x33mm (caricabatterie)
  • Peso: 7 grammi (destro), 6 grammi (sinistro), 45 grammi (caricabatterie)
  • Resistenza a polvere e spruzzi
  • Bluetooth 4.2 Codec AAC
  • Interfaccia touch su ciascun auricolare
  • Batteria: 85mAh (destro), 60mAh (sinistro), fino a 4 ore di autonomia
  • Caricabatterie: 365mAh
  • Frequenza: 20-22.000Hz
  • Impedenza: 16 Ohm

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Questioni Culturali

Le compro (quasi) tutte = b&o e sennheiser son le migliori.
Avendo delle orecchie evidentemente strane i modelli di punta li ho provati tutti. Purtroppo le cuffie citate le trovo molto scomode, ma ad oggi son quelle che suonano di gran lunga meglio.

Bertuccio

Costano tanto= sono le migliori

Antonio Guacci
Rebe72

Sono valide?

Nino

che intendi contemporaneamente tu? io il mio jabra è connesso contemporaneamente con il telef privato e quello di lavoro(qualsiasi squilla io rispondo, qualsiasi cosa multimediale in entrambi la sento, ma non è solo il jabra, ho un vecchio samsung e anche altri economici che fanno lo stesso). ed è BT 4....tu cosa intendi? parlare con 2 telefoni contemporaneamente? che senso ha?

Daniele

Ah, ma aspetta.. Tu stai chiedendo se "salvano" più dispositivi senza dover fare il pairing...
Allora quello non ti so dire.
Per gestire due dispositivi in contemporanea, ovvero connessi entrambi nello stesso momento ci vuole BT 5.0

Questioni Culturali

Credo alle mie orecchie.

Bertuccio

Credici

matiu2

Beh “qualità”, manca il By 5.0 presente ormai in cuffie da 50 euro, autonomia scarsina... bisognerà verificare la qualità audio ma considerando che costano il doppio (anche di più) rispetto ad altre cuffie note dello stesso tipo non è il massimo.

Antonio Guacci

Aukey Key Series B80, e il portafoglio ringrazia.

Nino

?? gli auricolari che gestiscono 2 dispositivi in contemporanea esistono da ben prima del BT 5.....

ciro mito

Ma se uno togliesse l'eleganza costerebbero di meno?

Matteo
Daniele

In teoria no, perché ci vorrebbe il bluetooth 5.0

Ritornoalfuturo

350 euro solo Bluetooth 4,2?

Artorias

Può gestire due dispositivi?

Questioni Culturali

Sono solo le migliori cuffie in commercio, assieme alle Sennheiser True Wireless.

Mark

"Beoplay" rispecchia chi spende 300€ per comprarli

Jhon Thali

Carina la ragazza

Darkat

A quel prezzo devono suonare sotto'acqua in dolby 7.1, farti selezionare le persone intorno da silenziare e farti ascoltare il rumore di fondo del Bing Bang

Super Rich Vintage

I soldi gli avrei anche sganciati, ma volevo un'autonomia di almeno 10 ore.

Bohh!

Capisco la qualità! Ma non i prezzi!

Bonus TV 2019: guida agli incentivi per passare al DVB-T2

Recensione Huawei Freebuds 3: ho sostituito le Airpods dopo 2 anni

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi