Microsoft HoloLens 2 Development Edition: $3.500 e alcuni vantaggi software

03 Maggio 2019 2

Microsoft HoloLens 2 Development Edition è l'offerta, ufficializzata in vista della conferenza Build 2019, per permettere agli sviluppatori di acquistare il visore AR di nuova generazione annunciato nel corso del Mobile World Congress 2019. Arriverà tra qualche mese, e si affiancherà all'edizione standard; il prezzo rimane quello - 3.500 dollari (o 99 dollari al mese per chi vuole rateizzare) - ma inclusi nella Development Edition ci sono alcuni bonus lato software:

  • 500 dollari di crediti Azure
  • 3 mesi di prova gratuita di Unity Pro e del plugin Unity PiXYZ

Per candidarsi all'acquisto di un HoloLens 2 Development Edition, è necessario iscriversi al Mixed Reality Developer Program; il modulo di adesione si può compilare online cliccando qui. Resta da capire perché un acquirente vorrebbe comprare l'edizione regolare, visto che ha lo stesso prezzo ma non offre alcun vantaggio software. È vero che è possibile ottenere crediti Azure gratis, ma in genere non si superano i 200 dollari; ed è vero che Unity Pro ha un periodo di prova gratuito, ma di un mese invece di tre.

Intanto, Microsoft segnala che Unreal Engine 4 sarà supportato da HoloLens 2 entro la fine di questo mese.


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Danilo

Oculus Quest sta indicando chiaramente qual'è la direzione da prendere. Visori standalone (e su questo nulla da dire per hololens) e massima immersivita.. Vero che il Quest è più votato al settore consumer mentre hololens a quello business e che il primo è un visore VR mentre il secondo è AR, ma la differenza di prezzo tra i due è davvero tantissima..

Depas

Lato consumer inesistente, ma anche lato professional

Android

Recensione Galaxy A51 5G, la porta d'ingresso per il 5G di Samsung

Android

Recensione Samsung Galaxy A21s: spender poco e avere il giusto

Mobile

Recensione Huawei Freebuds 3i: poche rinunce con meno di 100 euro

Alta definizione

In viaggio con Panasonic Lumix G100: più mirrorless che vlog camera | Recensione