Spotify, Q1 2019 in chiaroscuro: crescono utenti paganti ma calano gli utili

29 Aprile 2019 58

Spotify ha annunciato i risultati finanziari relativi al primo trimestre 2019, evidenziando una crescita nel numero di abbonati e, per contro, un consistente calo dei guadagni. Partiamo dalle note positive: il servizio di streaming è arrivato a un totale di 217 milioni di utenti iscritti, 100 milioni dei quali risultano premium e quindi paganti.

I restanti 117 milioni di utenti si affidano all'ascolto gratuito di Spotify con contenuti audio pubblicitari finalizzati a supportare il servizio streaming. L'azienda è conscia della crescente pressione dei competitor, Apple Music in primis, che recentemente avrebbe scalzato proprio Spotify dal primo posto negli Stati Uniti, e per questo motivo a febbraio ha inaugurato il servizio sul mercato indiano, uno dei più interessanti tra quelli emergenti. L'obiettivo è creare una base solida anche in questo Paese, e pare che i presupposti ci siano tutti: sono infatti oltre 1 milione gli utenti che si sono iscritti durante la prima settimana, numeri che si sono raddoppiati a distanza di un mese.

Va tuttavia detto che non è tutto oro ciò che luccica, infatti a fianco di questa progressiva crescita, i guadagni non hanno fatto altrettanto. E' inutile girarci troppo attorno, i profitti sono scesi e le perdite nel trimestre si attestano a 142 milioni di euro, in controtendenza con le crescite registrate nell'ultimo trimestre del 2018 (+442 milioni di euro) ma tutto sommato migliori rispetto a quanto registrato nel Q1 2018, trimestre durante il quale le perdite si assestarono a 169 milioni di euro. Spotify ha attribuito la responsabilità parziale di questi mancati guadagni ai suoi dipendenti, affermando che la crescita del prezzo delle azioni ha portato ad un aumento dei bonus corrisposti e al conseguente incremento delle tasse pagate.

Spotify non si aspetta al momento guadagni facili e a breve termine, ma punta a consolidare la sua posizione a livello internazionale, sperimentando nuove forme di abbonamento e puntando sui podcast supportati da pubblicità. Per quanto riguarda l'Europa, è guerra aperta con Apple dopo l'accusa di concorrenza sleale sull'App Store, una mossa accompagnata da una denuncia formale presso la Commissione Europea.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro è in offerta oggi su a 445 euro oppure da Euronics a 499 euro.

58

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Yuri1192
Mario Sernicola

Per livello intendo cuffie da studio con cui puoi apprezzare una dinamica dei suoni fedele e dettagliata. Audiotecnica, Bayer Dynamic e altri produttori offrono prodotti eccellenti anche a 2-300 euro.

Il costo che abbiamo dovuto sobbarcarci noi per le Sony è molto alto ed è dovuto alla particolare nicchia a cui appartengono, alla soppressione del rumore, al bluetooth, ai microfoni, alla batteria... se togli tutto questo rimane un costo per i driver non altissimo (e per una manifattura ed ergonomia a mio gusto eccelsa, non riesco ad indossare altre cuffie senza avvertire fastidio).

Contentissimo del mio investimento :) Anche gente che usa cuffie da studio ha comunque apprezzato le mie Sony.

Doom

Dai mario caio ti ho sgamato c0glione

Doom

Si fantasia con il pattegiamento e la reclusione del vice presidente di apple italia per evasione

Doom

Si avvocatino so tutti ladri, ma la apple di piu

Yuri1192

Si spettacolo, riesco a sentire suoni che normalmente manco sento.
Quali sarebbero di livello scusa? tipo 2-3k?

Yuri1192

Vero, che fessi

Mario Sernicola

Ho le WH1000XM3 che uso giornalmente. Le adoro perché fanno benissimo quello per cui le ho comprate: isolarmi completamente. Sinceramente non so se definirle di livello... costosissime sicuramente e come materiali di costruzione, assemblamento e comodità al top.

Ma come ascolto credo che le cuffie di livello siano decisamente altre e si sentano decisamente meglio.

Yafusata

netutils.dll da mettere accanto a spotify.exe

erdarkos

https://uploads.disquscdn.c...

Storm937

sì intendo su iPhone

Antares
CAIO MARIOZ

Quindi dovresti dare dei ladri di m3rd4 pure a Gucci, Bottega Veneta, Balenciaga, Brioni, Yves Saint Lauren, Ulysse Nardin, Alexander McQueen, Boucheron-Vertu, Pomellato (che hanno evaso 14 miliardi in Italia e ne pagheranno solo 1,3) Amazon, Google, FCA, Facebook e il 90% delle altre aziende Americane ed europee

Michele Paradiso

Ti sei risposto da solo per quanto riguarda la continuità, invece il sistema di ricerca di una canzone lo trovo macchinoso

MatitaNera

quale dll?

Ignis

In che senso più scomoda? Io sono passato ad Apple Music da Spotify e mi sto trovando bene anche se la continuità di Spotify tra vari dispositivi (pc, tablet, console, telefono etc.) AM la vede col binocolo.

boosook

Purtroppo non lo è nel catalogo. Io l'ho provata e, a parte che la differenza di qualità audio si percepisce a malapena, in catalogo mancavano troppe cose.

boosook

Ora che arriva Amazon, forse gli suona la sveglia.

takeoff

anche in Europa se evadi vai in prigione, Apple elude..

Antares
Yuri1192

Le Wh1000xm2 prese insieme al cell un anno fa, affarone. Col cell o tab s4

Yafusata

Si. E' sicuramente cosi'. Da sempre e' cosi'.

Doom

idem abandonato apple music finito la prova gratuita e tornato a Spotify premium, Tidal sarebbe stato il migliore ma costa troppo

Doom

baIIe è solo una rivista e che prende marchette e device in regalo da apple

macosx

Dipende anche dal device, ho provato Apple music con i 6 mesi gratuiti di 3...ma su Android l'app è veramente penosa, download che non partono, crash mi è capitato anche che si impallasse la riproduzione i brani in riproduzione non emetteva o suoni.

Sicuramente su iPhone non ha tutti questi problemi.

Doom

in Apple sono dei ladri patentati non pagano e poi fanno accordi pure sull'iva come è successo gia in passato, e l'itaia pur di prendere in dietro qualcosa si è accontentata di un terzo dell'iva che vadino a marcire in prigione questi ladri

Doom

20€ il singolo account al mese sono veramente troppi per avere l'hd

momentarybliss

I ricavi saranno anche in flessione ma sono comunque numeri enormi

momentarybliss

Non penso che i familiari siano all'interno del 100 milioni di utenti Premium, in quanto chi paga è uno solo e distribuisce poi gli inviti ai parenti

Antares

che cuffie usi e con che cosa le piloti?

Antares

idem per il tuo commento.

Madalin Bujor

Quantità definitivamente youtube music

storenews

Come si fa?

storenews

Vero il mese prossimo torno su Spotify

pakocero

non c'erano dubbi sulla tua preferenza. potevi mettere un punto come risposta, tanto basta guardare il tuo nickname.

Yuri1192

Non lo so, dipende chi lo dice, se solo perché Apple xD
Comunque si infatti sto ancora aspettando che Spotify metta sto maledetto Hi-Fi, ho provato 6 mesi Tidal Master uno spettacolo, poi con cuffie di livello, ma anche in auto sentivo la differenza. Ma come app Spotify è la migliore

Antares

nemmeno spotify, ma le riviste di settore tra AAC 256 ed ogg vorbis 320, dicono che si senta meglio AAC.

Yuri1192

Ma si muovessero a mettere l'Hi-Fi come Tidal! Per il resto stanno sopra

Yuri1192

Apple non ha l'Hi-Fi.

Antares

lo fanno volutamente, per pompare i numeri e viaggiare meglio sul mercato azionario.
Se davvero volessero combattere la pirateria, oggi nessuno più avrebbe un account taroccato.

Antares

inoltre ricordo che nel 2014 la ue fece un'indagine su apple, e ne venne fuori che non ci furono pratiche per boicottare spotify.
Spotify è adesso con il fiato corto ed ha deciso di fare causa.

Antares

La quantità: apple music ha più brani in catalogo e maggiori esclusive.
La qualità: a detta di diverse riviste di Hi-Fi è migliore su apple music.

Antares

le tasse vengono e sono state pagate da Apple in Europa ed in Italia, si è arrivati ad accordi precisi, durante il governo Renzi.
Quello che non dici è che mentre Apple è disponibile ad aumentare il corrispettivo ai musicisti, Spotify si è rifiutata, tanto che su twitter è nato #cancelspotify.

Delmut16

si ma costa veramente troppo al mese

S4rk1z

la tua è una truffa.

S4rk1z

ma se ancora abbiamo paradisi fiscali in europa. mi chiedo quale illuminato abbia concepito l’unione doganale e monetaria separata da un’unione politica e fiscale.

Nunzio Visone

C'è anche chi fa l'account family dividendo la spesa su toghetherPrice come me :)

Michele Paradiso

Io sono passato ad Apple Music e mi sto trovando peggio. L'app è più scomoda

AlexyPepsy

Qualcuno forse capisce che tidal è migliore!!

vincy

Siamo europei, dovremmo abbonarsi a Spotify e non ad Apple...

Soprattutto visto che quest ultima non vuole pagare le tasse e fa concorrenza sleale alle nostre aziende.

HDMotori.it

Mazda Skyactiv-X: come funziona il benzina che si crede un diesel

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A80 (2019): la fotocamera rotante non basta

Amazon

Le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2019 | Martedì 16 luglio

Amazon

Le migliori offerte del Prime Day 2019 Amazon | Smart Home, TV, audio e foto