Recensione Huawei P30 Lite: l'ennesimo smartphone concreto con 48MP e Kirin 710

29 Aprile 2019 298

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Huawei P30 Lite non cerca di stupirci con effetti speciali, ma fa della concretezza e usabilità i suoi punti di forza. Durante la nostra anteprima lo abbiamo descritto un medio gamma completo in tutti gli ambiti: ha 3 fotocamere come il fratello più grande P30 e il P30 PRO sebbene siano comunque molto diverse, un buon processore, un'ottima batteria e soprattutto tant memoria a disposizione per archiviare file e video.

Il colosso cinese sarà riuscito a creare l’ennesimo smartphone da consigliare ad amici e parenti?

È GRANDE MA COMODO

Siamo davanti alla versione Lite ma se lo confrontiamo con il P30 “normale” risulta più grandicello. Largo 72,7mm, lungo 153,9 e spesso 7.4 mm si impugna abbastanza bene, non scivola troppo e in tasca riesce a stare senza troppi problemi., Se siete abituati ad un compatto ovviamente gli imgombri saranno maggiori ma, P30 Lite, è in linea con il trend 2019 come rapporto scocca/dimensione.

Nonostante lo spessore sia contenuto la batteria all’interno è da 3340 mAh e grazie all’eccellente ottimizzazione dei processi in background della EMUI 9 sono riuscito ad arrivare a sera con circa il 20% di autonomia residua. Un ottimo risultato visto che non è un battery phone in temrini assoluti.

72.7 x 152.9 x 7.4 mm
6.15 pollici - 2312x1080 px
71.4 x 149.1 x 7.5 mm
6.1 pollici - 2340x1080 px
73 x 158 x 8 mm
6.47 pollici - 2340x1080 px

P30 Lite è disponibile in 3 colorazioni: bianco, nera e Peacook Blue. Quest’ultima è a parer mio la più interessante, sia per quanto riguarda le particolari sfumature tra l’azzurro e il viola, ma soprattutto perché, essendo la più particolare delle tre, sarà probabilmente anche la più venduta.

Sulla parte frontale troviamo quello che è forse il punto meno forte e convincente dello smartphone, il display da 6.15 pollici con tecnologia IPS e risoluzione FULL HD+. La qualità del pannello non è male, anzi, la riproduzione dei colori è piuttosto corretta, non sono eccessivamente saturi, ma una volta che ci si abitua alla qualità degli schermi OLED è davvero difficile tornare indietro.

Il lettore d’impronte digitali è un classico sensore capacitivo posto su retro. Anche se nel 2019 questa tecnologia ci può sembrare vecchia, non ci sono quelle difficoltà tipiche dei sensori sotto al display e nella realtà di tutti i giorni rimane il sensore di sblocco più veloce e affidabile.

La porta di ricarica dati è fortunatamente in formato Type C (2.0) che non supporta pero video ma solo OTG. Sul fondo troviamo anche lo speaker mono e il jack audio 3.5. Quest’ultimo è stato il grande assente nel P30 Pro e vederlo riapparire su smartphone di fascia bassa ci piace. Speriamo di trovarlo su Mate 30 Pro...

Analisi Calman del display
POTENTE QUANTO BASTA

Se siete alla ricerca di un device dalle performance elevatissime, non dovete guardare alla versione Lite. Ma se state ricercando un dispositivo veloce nell’uso di tutti i giorni, che sia affidabile e che soprattutto non sia troppo energivoro, allora il P30 Lite potrebbe fare al caso vostro.

Il tutto gira grazie al Kirin 710: un octa-core di fascia media che garantisce una buona velocità nell’uso quotidiano e che è ormai il SoC di riferimento del brand e una CPU che abbiamo visto su circa una 10ina di smartphone della casa. Durante l’utilizzo prolungato che ne ho fatto in queste ultime settimane, non ho riscontrato nessun impuntamento o lag di sistema, tutto è sempre rimasto fluido, veloce e piacevole da utilizzare.


La GPU rispecchia l’anima di questo smartphone: buone performance senza strafare. La Mali-G51 MP4 mi ha permesso di giocare a numerosi titoli anche con dettagli elevati, ma davanti a giochi più impegnativi non è eccellente e si arriva al limite di questa "scheda video".

Ad accompagnare il SoC ci sono 4GB di RAM e hoapprezzato tanto il taglio di memoria base pari a 128 GB. Lo spazio è davvero tanto ma le memorie di storage sono solo eMMC quindi con velocità non elevatissime. Per chi desidera più spazio c’è l’espansione tramite Micro-SD.

Purtroppo dovete scegliere se espandere la memoria o utilizzare il P30 Lite con due SIM Card. Il carrellino laterale ha due slot a disposizione: uno per nano SIM e uno ibrido per poter inserire alternativamente o una Micro-SD o un’altra nano SIM.

  • Sistema operativo: Android Pie 9.0 + EMUI 9.0.1
  • Display: 6.15" LCD IPS FHD+ (2312x1080 pixel)
  • Processore: Kirin 710 (4x 2.2 GHz Cortex-A73 + 4x 1.7 GHz Cortex-A53)
  • GPU: Mali-G51 MP4
  • Memoria: 4GB RAM – 128 Storage eMMC espandibile tramite slot Micro SD fino a 512GB
  • Fotocamere posteriori: 48mpx, f/1.8 + 8mpx, f/2.4 + 2mpx- FULL HD video
  • Fotocamera frontale: 24mpx - FULL HD video
  • Connettività: 802.11 ac Wi-Fi (2.4 e 5GHz), Bluetooth 4.2, 4G LTE, Type-C 2.0
  • Dual nano-SIM: Dual
  • Posizionamento: GPS, Glonass, BeiDou
  • Batteria: 3340 mAh (supporto ricarica rapida)
  • Dimensioni: 152,9 x 72,7 x 7,4 mm
  • Peso: 159 grammi
Benchmark
SOFTWARE COMPLETO MA NON INVASIVO

Il sistema operativo è la nuova EMUI 9.0.1 basata su Android Pie 9.0 e patch di sicurezza aggiornate al 1° marzo 2019. Il sistema è ricco di funzioni e servizi, ma questi non vanno a influire nella reattività e fluidità dello smartphone. Durante i miei test è sempre rimasto veloce in tutti i contesti come detto anche sopra. Insomma, parliamo del soluto Huawei che che non delude e che personalizzandolo un po' riesce ad essere quasi piacevole anche a livello di interfaccia.

Ormai la personalizzazione Huawei è piuttosto conosciuta. Sappiamo quali siano i sui punti di forza e come sia ottimizzata per consumare meno batteria, rimane però il “problema” del design di serie. Speriamo che la futura EMUI 10 (se così si dovesse chiamare) possa portare una ventata di freschezza in questo ottimo sistema operativo. Al momento temi, pacchetti di icone e volendo launcher alternativi sono comunque una soluzione eccellente.


TRIPLA CAMERA

Anche in questo modello viene installato un sistema con tre fotocamere. La principale da 48 mpx ha un sensore realmente di questa dimensione e non vi è nessuna interpolazione software. C’è una seconda camera da 2 mpx per creare l’effetto bokeh e una terza da 8 mpx con lente wide e ampiezza di 120 gradi.

Quando Huawei ha introdotto l’intelligenza artificiale nei suoi smartphone, questa funzionalità non è piaciuta a tantissimi utenti: rendeva i colori troppo finti e snaturava le foto. Negli ultimi anni questa tecnologia è stata migliorata molto e adesso riesce realmente a fare la differenza e fare foto di buonissima qualità anche con un hardware da top di gamma.

SUGGERIMENTO DI LETTURA: Huawei P30 vs Galaxy S10e vs iPhone XR: "tree is megl che uan" | Confronto foto

In diurna le foto sono ottime, sia con la lente principale sia con quella wide. La notte entra in gioco l’intelligenza artificiale e gli algoritmi della modalità notturna ci aiutano in quelle condizioni che altrimenti sarebbero state impossibili.

Foto Diurna
Foto Notturna

Anche la fotocamera anteriore da 25 mpx è capace di fare dei buoni selfie. Un punto sul quale bisogna migliorare è quello video: si possono registrare clip fino alla risoluzione FULL HD sia con la fotocamera anteriore sia con quella posteriore. La risoluzione 4K è ormai d’obbligo, non perché sia fondamentale, ma perché è ormai presente anche su smartphone di fasce più basse.


CONNESSIONI (NFC PRESENTE)

Nel sito ufficiale Huawei è possibile vedere come nelle specifiche tecniche di questo smartphone sia ancora riportato “NFC: non supportato”. Probabilmente è una svista o semplicemente sono le specifiche di una versione di P30 Lite dedicata a un mercato differente. Entrando nelle impostazioni dello smartphone si può trovare la voce NFC. Nel dubbio ho testato questa tecnologia e ha funzionato bene con i pagamenti tramite Google Pay e tramite l’app della mia banca.

Un altro dettaglio che dimostra come il P30 Lite sia pensato per l’Europa e il fatto che vi è il supporto alle reti 4G Plus e soprattutto non ho mai riscontrato problemi di recezione o cadute di segnale. A completare il pacchetto delle connessioni c’è il Wi-Fi Dual Band (2.4 + 5Ghz) e GPS, Glonas e Beidu che funzionano bene ma non tanto quanto P30 pro che è più preciso e soprattutto si orienta meglio in modalità pedestre (insomma, i top gamma hanno comunque differenze).

Bene l'audio in chiamata: capsula classica e buono anche il vivavoce sebbene sia mono.


PREZZI E CONCLUSIONI

P30 Lite va a completare la famiglia dei P30. Non è uno smartphone indirizzato a chi cercato il top, ma per coloro che si “accontentano” di avere un dispositivo affidabile. Seppur con qualche downgrade, vengono inserite ottime fotocamere e dai fratelli maggiori eredita la AI. Un connubio che consente di fare ottimi scatti sia in diurna sia in notturna. Probabilmente si poteva osare maggiormente sul display ma la fluidità del sistema e del SoC Kirin 710 ci fanno scordare questi piccoli dettagli.

Il prezzo di listino è fissato a 369 euro ma credo che nelle prossime settimane (o giorni) si possa iniziare a vedere qualche offerta. Quando scenderà di prezzo non possiamo che consigliarvi questo smartphone, per design, completezza e soprattutto per la sua durata della batteria tipica dei dispositivi Huawei.

NEL CANALE TELEGRAM VE LO AVEVAMO SEGNALATO GIA A 293€

Pro e Contro

Jack Audio, Type C e NFCTripla FotocameraSoftware completo ma non invasivo
Display solo LCDEnnesimo (ma non ultimo) buon Huawei Kirin 710

VOTO: 7.8

VIDEO

8.4 Hardware
6.7 Qualità Prezzo

Huawei P30 Lite

Compara Avviso di prezzo
Huawei P30 Lite è disponibile su a 273 euro.
(aggiornamento del 21 maggio 2019, ore 23:31)

298

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
filociccio

Ciao, io l'ho acquistato la settimana scorsa (p30 lite) ma non posso dire la stessa cosa sull'autonomia, che invece è decisamente poco incoraggiante. Se guardo lo screen dell'articolo al 63%, vedo una stima di durata superiore alla mia anche se il mio è più carico. Anche quando l'uso è tranquillo, in "utilizzo batteria" sotto la voce di whats app mi appare una scritta in rosso "aggiornamento continuo in background" mentre sotto instagram c'è scritto "potrebbe impedire l'interruzione di sistema". Come mai? Grazie

Paolo Franzese

anche perché ricorda sempre che il telefono perfetto nn esiste, a meno che nn si guardi a quelli di fascia altissima; ogni telefono avrà la sua piccolissima (nn per tutti) mancanza, tipo o il sensore di notifica, o l'nfc, o il jack x le cuffie, o il display amoled ecc ecc

Paolo Franzese

ciao! :) alla fine coshaic scelto? e se ancora nn l'hai fatto, a quanto ammonta il tuo eventuale budget? così anche x capire cosa consigliarti :)

Emotivamente Stitica
Desmond Hume

Recensione troppo buona nei confronti di sto coso, doveva partire da almeno 100€ in meno per essere interessante. Il colore mi piace assai.

Urge in video confronto tra A50, P30 lite e Redmi Note 7. Voglio vedere il sangue scorrere nella sezione commenti fooorza.

Desmond Hume

Ovviamente no.

Mic04_

E il p30 lite ha la mod desktop?

iNicc0lo

si entrambi modalità desktop

Marco Ferrara

Tra questi io sceglierei LG G7 ThinkQ (top di gamma 2018, credo sia migliore rispetto ad uno di fascia mediobassa appena uscito).

Hypnoti©

Sono tutti uguali e fanno tutti pena presi in blocco. Non è altro che il gemello di honor 10 lite, oppure un honon 9 lite con kirin 710 invece del 659.
Se prendi pure un Moto One di 150€ lo divora come prestazioni fluidita supporto e connettivitá, per la cam basta installarci la gcam e siamo lì

Hypnoti©

Mi 9 se lo distrugge, ma ci vuole poco, basta scomodare anche un Moto One di 150€. I samsung fascia media e bassa fanno pena da subito, tranquillo non devi aspettare di riempirli di app e aggiornamenti

Hypnoti©

Finalmente, lo aspettavo da un po. Questo smartphone lo vedo veramente bene nella parte alta dello scaffale

ShishiWakamaru

mi9 se a questo p30 lite lo prende proprio a pesci in faccia...vorrei anche segnalare, che a poco di più ormai si trova u12+ che lo asfalta letteralmente a questo p30 lite in tutto. Ma non solo, a meno c'è anche lg g7 oppure anche v30 per esempio...pure un p20 è migliore di sto obrobrio.

Mr. Robot

Dipende dalle tue esigenze. Con S8 l'NFC l'ho usato 4 volte in 2 abbia e le commesse non hanno avuto pietà del mio dispositivo. Me lo hanno letteralmente scopato sul pos... Ma più darò in mano il mio telefono a quelle troglodite. Non parliamo poi dei biglietti aerei elettronici. Non so come ha fatto a non scheggiarmi il vetro....

Ing.Gae

[semi Off Topic] per chi possiede il P30 / P30pro. Non riesco a capire una cosa. Nel collegamento con cavo USBc/HDMI si attiva la modalità desktop come per il Mate20pro per entrambi? solo per il P30pro? per nessuno dei due?. Grazie in anticipo a chi mi risponderà.

Lolloso

li avevo già considerati ma il mi8lite non ha la memoria espandibile ed il note 7 ha solo 3 gb di ram

Emotivamente Stitica
Mr. Robot
General Zod
Mr. Robot

Con 200€ prendi note 7 e hai praticamente un top di gamma a livello di fotocamera con un software ottimizzato e ben aggiornato. Per 20€ in più ne vale la pena

Mr. Robot

Infatti non capisco perché mettere una tecnologia simile su un medio gamma. Funziona già così così su alcuni top...

Mr. Robot
Mr. Robot

Samsung ha ottimizzato parecchio. Ho un S8 come muletto del mio note 7 e devo dire che nonostante i suoi 2 anni e passa viaggia ancora molto bene

Giulio 134

Lascia stare p20 lite, prendi un mi 8 lite o un note 7 che lo asfaltano.

Giulio 134

Mah... Io dopo aver visto la recensione di SconticinaTV l' A50 non lo prenderei neanche a 200 euro.

Desmond Hume

beh l'iphone meliconi Xr è più grande di Xs

bldnx

Samsung prima tirava fuori una fascia media da schifo non aveva bisogno di aggiornare i dispositivi, adesso per riuscire a competere con i cinesi, non potendo nemmeno più contare troppo sul brand, deve lanciare device con un buon hardware......gli aggiornamenti servono per azzopparli post vendita. Mi ci gioco quello che vuoi che dopo 1 anno con i Samsung andranno peggio degli Huawei o Xiaomi

Lolloso

c'è troppa roba e sarebbe il mio primo android, non ho tanta voglia di tirarmi matto e di spendere tanto. visto che il p20lite a 180 lo porto a casa, riceverà la EMUI 9 ed in quanto a prestazioni e fotocamera è messo bene volevo rimanere su quello

Armandorace04

Prendi altro scusami, ci sono alternative migliori...

Zeronegativo

Si, sulla carta mi9se superiore in tutto. Samsung sta continuando ad aggiornare terminali di fascia media, a differenza di quanto faceva in passato, quindi...boh,a50 potrebbe anche andare bene

Stefano Ferri

Nel frattempo io non riesco a capire come siano possibili certe cose . Da pazzi .
https://uploads.disquscdn.c...

Stefano Ferri

Le uniche cose che fanno meglio i telefoni
: sovraesporre , falsare i colori , inventare esposizioni e temperature cromatiche con L' IA , escogitare filtri del cax zo tipo bellezza e put anate del genere per gli psicopatici da social.

bldnx

Bah, alla fine più di uno Xiaomi cosa offre? L'NFC? 100+ euro per l'NFC sono tantini. Ne riparliamo forse fra qualche mese quando il prezzo diventerà umano

bldnx

Succede spesso con i cinesi in realtà

General Zod

Assolutamente fuori mercato, a 200 sta redmi note 7 per chi vuole un buon base gamma e a 250 stanno pocophone - per chi vuole potenza bruta e batteria - e A50 - per chi vuole schermo amoled, batteria e affidabilità generale

Gas

La versione lite che è più grande del modello standard, mi sembra una barzelletta

Un cinese (di solito ce l'hanno abbastanza "compatto" e non chiedono troppo)

(Sì scherza, non intendo offendere nessuno, nel caso me lo dica che tolto il commento)

Markino

Ti sei risposto da solo

Supersimpy

A50 veramente ottimo se non fosse per lo sblocco un po lento e la durata della batteria non proprio esaltante

Andre Milano ( Pippo IV)

Appunto per quello si fanno notare molti rallentamenti

daniele

Buon telefono se samsug non avesse buttato fuori a50

Fra

Con Mi 9 SE da Honorbuy dall'Italia con garanzia a molto meno e Note 7 di Xiaomi alla metà del prezzo questo P30 Lite nasce già vecchio

Lolloso

faccio male a prendere comunque un p20 lite che costa meno e comunque, come questo, tra un anno sarà da buttare ?

angelo parigi

Finalmente un medio gamma huawei!!! Il mercato era carente

snicolos

A nessuno viene in mente di fare uno smartphone "lite" potrebbe avere meno di 3 fotocamere? Magari una ma buona.

OT: best buy per donna (non enorme) sui 200€ ?

GilgameshJR

Impronta sotto lo schermo (e OLED) e costa molto meno però

GilgameshJR

Però permette di scattare a 48 mpx la camera in modalità pro con molto zoom... Sicuro siano inteprolati in quella modalità?

GilgameshJR

CPU GPU sta sopra e fotocamera se installata la GCam, e soprattutto costa la metà, mica poco... A quella cifra si trovano ben altri telefoni

Jezuuz

Hollow Knight!!! Assolutamente, sta a 6€ ed è un piccolo (manco tanto, 70 ore se fai tutto) capolavoro, consigliatissimo.

franky29
Honor

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima

Android

Google sospende la licenza Android a Huawei dopo il ban di Trump: reazioni

Huawei

Recensione Huawei P Smart Z, full-screen e camera pop-up a 279 euro

Asus

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro