ASUS: addio ai tablet ZenPad, in futuro solo smartphone ZenFone e ROG

23 Aprile 2019 40

Il futuro dei tablet è sempre più incerto, così come confermano le società di analisi che riportano ogni trimestre dati in rosso. Solo l’anno scorso, ad esempio, abbiamo vissuto un Q2 in caduta libera (-13,5% su base annua) e un Q3 di poco migliore ma pur sempre in rosso (-8,6%), dati che hanno portato diverse aziende ad abbandonare il settore - o perlomeno a ridimensionare gli investimenti - considerato ormai non più profittevole. È il caso ad esempio di Google, che avrebbe cancellato alcuni progetti in corso, e di ASUS che, secondo quanto riportato dal media cinese cnBeta, sembrerebbe intenzionata a porre la parola fine alla serie ZenPad.

L’azienda taiwanese si appresta dunque a lasciare il mercato dei tablet, convinta a rinunciare a un settore sempre più in mano ad Apple (nel Q3 2018 il market share di Cupertino era prossimo al 30%) per concentrarsi sui prodotti ZenFone e ROG. Per entrambi i brand sono infatti in arrivo nuovi prodotti: ZenFone 6 è stato da poco certificato FCC e sarà svelato il 16 maggio a Valencia, mentre diverse indiscrezioni riportano come la seconda generazione di ROG Phone possa essere pronta a debuttare nel terzo trimestre dell’anno.

ASUS aveva presentato il tablet CT100 al CES di Las Vegas ad inizio 2019, ma si trattava di un prodotto particolare in quanto appartenente alla famiglia Chromebook. Per trovare l’annuncio di un tablet vero e proprio bisogna tornare ancora più indietro, precisamente al 2017: allora fu presentato ZenPad 10, dispositivo da 10,1” con processore MediaTek, fino a 3GB di RAM e connettività 4G LTE.

Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Gaming Pro a 399 euro oppure da Coop Online a 499 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Randolph Carter

Puoi smettere di sperare, morirà con Nougat.

mail9000it

Io non credo. Il mercato é saturo. Io ho un Samsung Note 10.1 del 2014 che va benissimo e per l'uso che ne faccio continuerá ad usare per altri 5 anni (se non schiatta prima, ma per il momento, va).

mail9000it

Prova a cercare sui siti cinesi, forse trovi uno stylus compatibile.

ALEK R

Ho un Zenpad 3s 10 128 GB , 4 GB di RAM e non è poi così male! Acquistato in offerta ne è valsa la pena, spero in un aggiornamento di android.

sagitt

Esatto!

Homer76

Ho preso con tanto entusiasmo un 3S 10: gli aggiornamenti, comprese le patch di sicurezza, sono cessati dopo un anno e lo stylus compatibile uscito di produzione altrettanto presto.
Oggi mi ritrovo con un dispositivo pagato tanto e fortemente sottoutilizzato. Tornassi indietro, avrei scelto Samsung.

Minion

boh... io ho un memo pad 8 (quelli con intel) se non fosse per la batteria ormai andata funziona ancora bene, dopo 3 anni di maltrattamenti direi che ci puo' stare

pero' si, aggiornamenti zero

Bertuccio

Io ne ho avuto uno (top di gamma però) e non aveva difetti. C'è anche da dire che l'ho tenuto relativamente poco quindi non mi posso pronunciare sull'eventuale durata.

Bertuccio

infatti secondo me sono assurdi anche quelli degli smartphone. I tablet Samsung poi non calano o calano pochissimo.

sagitt

Ne ho avuti 2 miei e usato quelli di altro. Abominevoli, metà uscivano xon difetti

sagitt

Non saprei, io ne ho avuti 2... il peggio

stefano1

Io ho un zenpad 3 8 pollici devo dire che va bene, peccato che non aggiornino più android e il loro software

Non è che gli smartphone costino poco, quelli sono i prezzi.

Bertuccio

appunto, se servono sw specifici si mette in preventivo anche un hw specifico, per un uso generico i tablet android, sempre che siano supportati, vanno benissimo

Bertuccio

sì ma a parte l'ultimo uscito quelli serie s li ha sempre fatti pagare un rene

Bertuccio

La colpa è dei produttori. Se ne facessero uno con una formula tipo android one, buon hw (anche medio gamma eh?) e prezzo in proporzione ne venderebbero a pacchi secondo me.

Bertuccio

invece non erano niente male a parte il software scandaloso

Aster

Dopo il nexus 7 2013 il vuoto

Aster

Mi ricordo un modello da 8 con 3g che non era niente male anche come schermo fullhd

sagitt

pure io ho un asus non zenpad..... a momenti alterni va e non va il touch.... 0 aggiornamenti, 0 supporto.

sagitt

per fortuna.... i tablet asus sono il peggio del peggio, del peggio.

piervittorio

I tablet sono compressi in una nicchia di mercato sempre piú stretta, con ormai alcuni phablet che sono in zona 7", e dall'altra gli ultrabook sempre piú leggeri ed abbordabili.

Jiek

Volete capire che i tablet sono oggetti che sono meno soggetti a cadute , si rompono meno facilmente dei cellulari , e quelli che sono rotti sono più tablet di fascia non bassa, ma base.

Pillulano di Tab E e nessuno prenderebbe mainun tablet di alto gamma.

Spero che in futuro rimanga almeno un'azienda che faccia dei Tablet di tanto in tanto con processori aggiornati.

McCons

Ho uno Zenpad acquistato a 229€ nel 2016 e penso sia stato, assieme a delle scarpe da basket della Adidas, l'acquisto peggiore della mia vita.

Zioe

Spoiler rog phone da 7"

boosook

Mah, io questa cosa delle app non ottimizzate la sento ripetere tutte le volte, tutte le volte chiedo esempi di questa fantomatica mancata ottimizzazione e ancora non ho avuto risposte soddisfacenti, se non si considerano certe app per uso professionale che effettivamente ci sono solo su ipad.
Fra l'altro, se il problema fosse quello dell'ottimizzazione delle app, potrei risponderti che i Samsung allora offrono dex che offre un ambiente ancora più produttivo su schermi grandi rispetto a ipad, ma la verità tanto è che col tablet ci guardiamo netflix e facebook e ci facciamo i giochi, e allora non è che cambi tanto perché non ci vuole chissà quale ottimizzazione.

steph9009

probabilmente gli unici tablet android di fascia bassa che funzionavano e non si inchiodavano per qualsiasi cosa
bene così

Superdio

il problema e' android che no e' ancora ottimizzato come app al 100% per tablet, a differenza di ios. io passai da nexus 7 a ipad mini 2 ed era proprio un altro mondo. non sono mai stati fatti sfrozi dopo appunto i nexus 7 a prezzo incredibilmente appetibile, e questo e' il risultato. I tablet android di oggi non sono validi sostituti dgli smartphone o del pc, quindi si collocano male in entrambi i casi. ipad di sicuro non sostituisce il mac o pc, ma quando lo uso non ho bisogno quasi mai di controllare il telefono tranne che per whatsapp.

Stef76

Inutile sprecare risorse sui tablet, x asus, se si concentra su zenfone rog e pc, riuscirà a seguirli meglio. Ottima scelta

Robi

Il punto è che quelli di fascia bassa praticamente sono dei giocattoli usa e getta... è chi spende di più a questo punto prende iPad

Aristarco

basta avere un supporto e nel letto ci sta bene, poi per la differenza di prezzo secondo me conviene il 10, è un pò che sto valutando l'acquisto

Hankel

dipende dai...ho un mediapad m3 da 8 pollici e lo preferisco ai dieci; una mano sola e via
poi certo, 10 pollici di schermo son sempre meglio per vederci film&co

Bibbidibobbidibu

Assolutamente, sotto i 10 un tablet a mio parere non ha senso..

Aristarco

però ci vuole almeno un 10 pollici

Bibbidibobbidibu

Di base un tablet android si sostituisce molto meno spesso di uno smartphone (ho un samsung galaxy note 2014 che per uso multimediale va ancora alla grande). E soprattutto, non li si acquista per uso professionale (ci si rivolge ad altro).

Beh, Samsung ha sempre presentato Tablet ottimi, ne vende pochi uguale.

giorgio085

il mercato dei tablet è in profondo declino, non sono ne carne ne pesce.

Spark

Pace all'anima sua. Un'altro capitolo low quality di Asus che si chiude. In casa abbiamo uno zenpad del periodo zenfone 2, piuttosto scarso come prestazioni e qualità, che abbiamo smesso di usare dopo che, una volta caduto, lo schermo è partito e sostituirlo ci costava quanto un modello nuovo.

B!G Ph4Rm4

Infatti mi chiedo secondo quale strategia fare dei cellulari (al momento) scomodi che diventano (al momento) scomodi tablet, ovvero i foldable, possa far aumentare gli incassi di smartphone.
Gli smartphone vendono 10-15 volte quello che vendono i tablet, non è un mercato con il quale trascinare la vendita dei telefoni.

boosook

Purtroppo sono entrati in un circolo vizioso... poche vendite, quindi presento tablet più economici ma troppo scarsi, quindi vendo meno, ecc.

Xiaomi Mi Note 10: live batteria (5260 mAh) | Fine ore 22:45 con il 14% rimanente

Samsung Galaxy M30s: live batteria (6000 mAh) | Fine ore 23 con il 32% rimanente

Recensione Huawei Nova 5T: il top da 429€ euro che fa gola

Samsung Galaxy S10+: tutte le novità di Android 10 e One UI 2.0 | Video