Amazon, musica in streaming gratis (con pubblicità) per contrastare Spotify | Rumor

14 Aprile 2019 35

Amazon potrebbe presto lanciare un servizio di musica in streaming completamente gratuito supportato dalla pubblicità per potenziare la propria presenza sul mercato e, soprattutto, contrastare offerte analoghe, in primis quella proposta da Spotify.

A riportare la notizia è Billboard, secondo cui l’azienda guidata da Jeff Bezos sarebbe già pronta al debutto la prossima settimana (in pratica, da domani in poi potrebbe essere il giorno buono). Tutto ruoterà, come comprensibile, attorno ad Alexa ed agli speaker marchiati Amazon: in pratica, la musica sarà completamente gratuita e la si potrà “chiedere” all’assistente vocale senza toccare nemmeno un tasto. A patto però che siamo disposti ad ascoltare la pubblicità.

Il colosso dell’e-commerce già propone lo streaming musicale con i due servizi Amazon Prime Music e Prime Music Unlimited, il primo gratuito per gli iscritti ad Amazon Prime e il secondo che prevede il pagamento di 9,99 euro al mese. Nel primo caso, però, il catalogo è limitato, così come lo sarebbe per il nuovo servizio che sarà però disponibile per tutti, indipendentemente dall’essere clienti Prime o meno.

Per lanciare l’offerta Amazon sarebbe stata anche disposta a pagare alcune etichette discografiche, prevedendo una perdita che verrebbe tuttavia compensata dalla maggior visibilità della piattaforma di vendita online (o, almeno, questo è ciò che auspica l’azienda).

Spotify, dunque, potrebbe non essere più il solo servizio gratuito per l’ascolto della musica in streaming. La società guidata dal CEO Daniel Ek può contare su 96 milioni di utenti paganti, nonostante negli USA gli ultimi dati la vedano in affanno rispetto ad Apple Music.

A proposito di Amazon, QUI trovate il nostro editoriale in cui analizziamo i "segreti" dell'impero di Jeff Bezos.

Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 559 euro oppure da Amazon a 644 euro.

35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Danylo

In teoria si. In pratica costano tutti 9.99 euro/mese.

Danylo

Stranamente tutti i servizi di musica in streaming costano 9.99 euro/mese.
Per fare concorrenza, la prima cosa e' diminuire il prezzo.

TomTorino

Brave è un browser per la navigazione che deriva da chrome, non è un programma per ascoltare la musica. Se accedi a youtube lui filtra le pubblicità e può funzionare anche a schermo spento. La musica devi cercarla e crearti dei profili. Ci sono altre soluzioni ma questa è legale.
Oltretutto una volta che ascolti il brano questo sarà memorizzato nella chache del telefono e non consumerai traffico. Stessa cosa vale per spotify.

TomTorino

prova a cercare 'brave browser adblock', va bene anche opera

doctorstefano

facessero un'app decente, o almeno migliore.

Delmut16

non la trovo sul playstore :(

DeathTheKid

Per me non contrastate nulla finché non cambiate la grafica dell app sul play store.

Fabio

Da dove si accede?? Non trovo il servizio musica...

Giardiniere Willy

Ha vari problemi. Non dico la limitazione dello schermo accesso (ovviabile con YouTube Vanced), ma soprattutto consuma molti più dati a causa dei video e spesso i video hanno parti delle canzoni che non c'entrano nulla, ma sono solo scene del filmato

Riccardo Barcellini

La concorrenza fa sempre bene e abbassa i prezzi. Più sono meglio è.

TomTorino

Se istallate Brave e accedete al vostro account avete tutta la musica che volete, gratis, legale e a schermo spento.
da un po hanno anche iniziato a fare i mix del brano che cercate (50 brani) , in pratica una sorta di radio del brano di spotify

Bob Malo

Gran bella notizia, già ho intenzione di provarlo con i 3 mesi premium gratuiti prima che scada la promo. Se mettono solo la pubblicità senza fastidiose barriere che si trovano su Spotify come il limite degli skip o della riproduzione casuale probabilmente faranno bingo.

seers69

Anche Deezer c'è in versione gratuita, quindi Spotify non è l'unica come scritto nel servizio

Bob Malo

Concordo. Aggiungerei l'odiosa riproduzione casuale studiata ad-hoc che su playlist da 500 brani ti mette sempre le stesse 20 tracce. Dico ad-hoc perché su abbonamenti premium questa stranezza guarda caso non succede

franky29

Amazon dominerà il mondo

Zeddicus Zu'l Zorander

spotify è il peggiore ma è il più usato. se devo spendere 10 €,mai userò spotify.
per quanto possa essere musica compressa,quella di spotify come qualità siamo al limite,e parlo della versione a pagamento ogg 320! il migliore è senza dubbio deezer,app ottima e qualità della musica più che buona. tidal hifi,invece siamo decisamente al massimo come qualità,ma son 20 € al mese. amazon music,qualità mp3 320 molto molto buona,ma app ai limiti dell'usabilità.

MetalSir

Io sono passato a Telegram ed ad ogni modo ho felicemente rimpiazzato Spotify con Deezer da oltre un anno. Non c'è paragone.

marco

Spotify è come Whatsapp. Possono esserci app che fanno le stesse cose in modo migliore ma la gente non cambierà.

Gabry e basta

Se ha skip illimitati accetto volentieri anche la pubblicità, sennò preferisco rimanere fedele a Spotify

Nicolas Mariniello

Hai detto bene, "utopica". Non è una cosa realizzabile, né tantomeno corretta a mio modo di vedere.

Ciccio

Questo è vero,ma che fine ha fatto l'utopica ridistribuzione della ricchezza sei i big diventano sempre più big?

Nicolas Mariniello

Un'azienda deve sempre cercare di espandersi in altri campi, per evitare di perdere l'unica fonte di guadagno ad un certo punto della sua vita. Nessuna azienda è eterna.

Lele

Io ho fatto Amazon Music Family (quindi unlimited)... 150 euro all'anno da divere in 6 account (e non devono essere per forza della stessa famiglia come per Spotify Family). Avendo poi piena integrazione con Alexa, mi ci trovo bene

Ciccio

Niente è gratis...

GTX88

ma che problema c'è se i consumatori hanno un'altra offerta per giunta gratis???

GTX88

non ti basta youtube?

Giardiniere Willy

A me farebbe molto comodo avere una soluzione che offra streaming di tutta la musica (quindi non 2 milioni di brani, ma 40-50). Magari inclusa nel prezzo di Amazon prime.

Poi possono inserirci la pubblicità, possono limitare le ore di ascolto mensili (che so, massimo 8h, poi tocca prendere il Premium). Basta che posso ascoltare tutta la musica che voglio con skip illimitati e a schermo spento. E magari anche con le lyrics.

Perché sinceramente Spotify Premium (e altri servizi simili non li voglio pagare. Lo farei se li usassi attivamente. Ma io li uso 2-3 volte al mese, mi sentirei di buttare i soldi

StriderWhite

Perché i $oldi non sono mai abbastanza per le multinazionali, facile!

Idkfa

In questo caso lo vedo semplicemente come avere due stazioni radio tra le quali scegliere, non ci vedo nulla di strano. Anche perché se hai Google mini userai spotify, se ai Echo userai Amazon music. Certo, resta scoperta la fetta di chi ha Echo ed attualmente usa Spotify a pagamento pur di sentire musica su Alexa e non è un abbonato prime

Ciccio

Ma perché voglion avere tutto?Qual e il problema se Spitify ha la sua fetta di clienti?Loro hanno già una valanga di servizi.E' vero che l' avidità non ha fine.

Hyperion4070

se si può integeint con alexa per me non avrebbe ppcp senso affatto.. ormai la uso dappertutto.

generalszh

Infatti leggendo meglio sarebbe il base e non l’unlimited, avrebbe poco senso rispetto a spotify gratis

Alex'99

Che cavolata, date Unlimited gratis con pubblicità

GTX88

Beh se fosse gratuito per davvero tutti sarebbe ottimo

Hyperion4070

Sarebbe davvero interessante!

Kia

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Tab S5e: ottimo per svago e produttività

Samsung

Samsung Galaxy Fold: il software convince, la "piega" è da provare!

Oppo

24h con Oppo Reno: pop-up camera e tanto carattere | Video