Google Docs arriva su Dropbox | Beta, solo G Suite inglese

10 Aprile 2019 3

L'integrazione tra Google Docs e Dropbox ha preso il via, in forma beta: da qualche ora è possibile modificare i Documenti, Fogli e le Presentazioni Google direttamente dal sito di Dropbox - che offre anche la possibilità di crearne di nuovi. L'interfaccia di modifica è sostanzialmente identica a quella che conoscono tutti gli utenti Google Docs, con una piccola differenza: invece che su Drive, la notifica spiega che tutte le modifiche sono salvate automaticamente in Dropbox. Sono supportate tutte le funzioni - inclusa la modifica in contemporanea da più utenti, i commenti, la condivisione e la ricerca avanzata.

Al momento la disponibilità della funzione è molto limitata: solo gli utenti professionali della G Suite in lingua inglese possono fare richiesta per aderire al programma Beta. Se rientrate in questa categoria, potete compilare l'apposito modulo online cliccando qui.

Dropbox e Google avevano annunciato un piano di integrazione più profonda tra i due servizi l'anno scorso; l'estate passata è arrivata quella con Gmail.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da tech in shop a 868 euro oppure da Media World a 1,099 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
CarloDM

a me servirebbe vedere in dropbox dei file che ho in condivisione su Google Drive, ma la vedo dura.

Luca C.

Dubito che lo faranno mai, ma il supporto a one drive non sarebbe affatto male

LordRed

se solo mettessero drive per linux

Nvidia

Montaggio video: il PC e i software consigliati dai professionisti

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Fit e: un notificatore con rilevamento attività

HDMotori.it

Sony, ecco l'autoradio 1 DIN con CarPlay, Android Auto e display da 9"

Huawei

EMUI 10 e Huawei P30 PRO: primo sguardo alla nuova interfaccia Android Q | Video