Voli supersonici più vicini: il razzo che "respira" testato a Mach 3.3

09 Aprile 2019 23

Spingersi su velocità supersoniche è molto rischioso e le temperature in gioco all'interno dell'atmosfera terrestre possono raggiungere valori estremi. Lo sanno bene gli ingegneri della Reaction Engines, che nelle scorse ore hanno completato con successo il test della cosiddetta tecnologia "Precooler", parte fondamentale che renderà possibili l'impiego dei rivoluzionari propulsori SABRE.

La prova è stata effettuata sul terreno, nella struttura TF2 del Colorado Air and Space Port, un luogo remoto dove il team di ricerca ha ricreato le condizioni proibitive tipiche di un volo a Mach 3.3 (4.074 km/h), ovvero oltre 3 volte la velocità del suono e il 50% in più rispetto ai vecchi Concorde nelle migliori condizioni (quando volava tra New York e Parigi in 3 ore e mezza). A queste velocità l'aria che impatta è troppo calda, così entra in gioco il precooler che la raffredda da 420°C a temperatura ambiente in 1/20 di secondo, poco prima di darla "in pasto" al nucleo stesso del propulsore.

Il sistema testato è stato in grado di trasferire l'equivalente di 1.5 MW di calore, ovvero quanto serve per dar energia a circa 1000 abitazioni, evitando così che l'acciaio cominciasse a sciogliersi.


I SABRE sono i primi motori del genere che "respirano", capaci quindi di sfruttare l'aria (e i suoi gas più preziosi) quando si trova nell'atmosfera, riducendo così consumi e peso complessivo del razzo, solitamente costretto a portarsi dietro tutto il carburante necessario. Grazie a questa tecnologia di raffreddamento gli ingegneri pensano di poter spingere i razzi fino a Mach 5 (6174 km/h) sulla Terra e, addirittura, Mach 25 (30.870 km/h) nello spazio.

Reaction Technologies continuerà i test anche nel Regno Unito, con i $130 milioni ricevuti da alcuni dei principali player - del calibro di BAE Systems, Rolls-Royce e Boeing HorizonX (il cui primo volo di test senza equipaggio è stato rimandato ad agosto) - ha costruito la struttura di test TF1 a Westcott e le temperature in gioco saranno ancora più elevate.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Techinshop a 445 euro oppure da Amazon a 512 euro.

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MrPhil17

Ma le scarpe hanno ancora il problema che entra l'acqua. :D

RavishedBoy

Non regge. E' sbagliato lo stesso.
Nessuno, con almeno la 3a media, si sognerebbe di usare i mach per indicare la velocità nello spazio.

Marius Coanta

1 mach in questo caso è utilizzato solo come unità di misura. Una comparazione per suggerire l'idea. Non si riferisce all'eventuale velocità del suono in diversi mezzi di propagazione.

reymundo

Bravi! Spero che ottengano i risultati sperati. Secondo me è stato un grave errore interrompere con il concorde solo per un incidente. Se si fosse proseguito oggi saremmo ben oltre queste stime.

Tetsuro P12

Corrispondente a... -_-

turion17

E poi dietro a guidare la macchina in uno dentro e a mangiare carne. Far le pippe al razzo non serve a niente se prima non guardiamo la nostra trave nell'occhio cit

Paul
RavishedBoy

"Mach 25 (30.870 km/h) nello spazio."???
Cosa vuol dire?
A quanto corrisponde 1 mach nello spazio, visto che li il suono non si propaga?

E K

Dipende tutto da come viene prodotto l'idrogeno, puó essere molto ecologico o molto inquinante. Ma almeno la possibilitá di inquinare meno c'é.

Red, trainer

Certo che la Geox ne ha fatta di strada...

Mark

Ci sono alcune imprecisioni nella traduzione. Il primo è che il test è stato effettuato con una temperatura di ingresso di "soli" 420°C equivalente a una velocità di 3,3Mach e non di 1000°C. La seconda e che il combustibile, a differenza di quanto riportato nell'articolo, deve essere trasportato ugualmente e completamente, il motore ha la particolarità di non necessitare di comburente per la prima fase di volo in quanto utilizza l'ossigeno atmosferico.

italba

Se il comburente è l'aria sicuramente produrrà anche un po' di ossidi di azoto, ma comunque, per quanti razzi possano mai lanciare, sarà sempre un inquinamento trascurabile

TheDukeMB

No, teoricamente il combustibile è una miscela di Aria/idrogeno liquido (semplificando molto), per cui il risultato della combustione è H20, non ci sono idrocarburi.

Mark

È un motore che funziona a idrogeno liquido quindi durante la combustione si produce solo acqua. Questo motore non inquina durante il suo funzionamento.

Maurizio Mugelli

sarebbe anche l'ora insomma, e' dagli anni 80 che ci lavorano sopra...

steek

Dai che lo skylon si avvicina.

db1997

però mettendoci meno a fare il viaggio FORSE inquina meno

Maurizio Mugelli

permettimi di dubitare che un "motore normale" ti porti in orbita.

BLERY

Forse solo l'anima può volare a quella velocità
cit. Chi ca..o sono io per dirlo.

Edefilo

Inquinerà sempre e comunque molto di più di un motore normale che va a 900km/h

foxlife

Meglio che non si dia troppe arie e voli basso.

T. P.

molto interessante! :)

deepdark

Boh, io sapevo della scarpa che respira, non del razzo. Sarà marcato Geox?

Recensione Chuwi Aerobook: notebook concreto al prezzo giusto

RM mini 3: tutto diventa smart/domotico con 20 euro | Video | #BESTBUY

Huawei

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima