Pete Lau: il futuro di OnePlus tra TV, automotive e niente dispositivi pieghevoli

09 Aprile 2019 41

Pete Lau ha rilasciato un lunga intervista a Repubblica (il testo completo nel link in FONTE) illustrando i principali piani per il futuro dell'azienda. Il co-fondatore di OnePlus - che tra l'altro sarà a Milano il prossimo 11 aprile per incontrare gli studenti dell’Istituto Europeo di Design (Ied) - ha rivelato che OnePlus non si limiterà alla produzione di soli smartphone. Niente pieghevoli all'orizzonte, ma presto arriveranno prodotti e servizi dedicati a TV, automotive e computer.

NO AI DISPOSITIVI PIEGHEVOLI

Un primo no ai dispositivi pieghevoli era arrivato a fine febbraio quando, nel corso di un'ntervista rilasciata a CNET, Pete Lau aveva annunciato che OnePlus non era intenzionata a sviluppare e produrre un dispositivo pieghevole in tempi brevi.

Il CEO dell'azienda cinese ha confermato di aver preso in considerazione l'idea di un telefono pieghevole, senza tuttavia aver ancora trovato un modo per costruirlo al fine di rendere valido agli occhi degli utenti.

[...] I pieghevoli non rappresentano la prossima generazione degli smartphone, per ora sono apparecchi di nicchia e tali resteranno nel prossimo futuro. Non solo per i costi davvero troppo alti, ma anche perché in sostanza non fanno nulla di diverso rispetto ad uno smartphone tradizionale, non offrono funzioni che possono fare la differenza. [...]

Una chance ai foldable - spiega Lau - verrà offerta solo quando la tecnologia - divenuta matura - consentirà di piegare un display come un foglio di carta senza danneggiarlo o segnarlo. Pete Lau ha poi espresso il proprio parere sulla vera prossima generazione di smartphone, delineandola con dispositivi caratterizzati frontalmente da un display privo di cornici e con la camera nascosta sotto il pannello.

75.9 x 152.9 x 8.9 mm
5.5 pollici - 1920x1080 px
74.9 x 157.5 x 8.2 mm
6.41 pollici - 2340x1080 px

Da OnePlus One al 6T

IL FUTURO PASSA DALLE TV

Come parte dei cambiamenti che interesseranno l'azienda asiatica nei prossimi anni, OnePlus sarebbe pronta ad entrare nel mondo dei televisori connessi con gli smartphone attraverso un unico ecosistema. L'obiettivo di OnePlus sarà quello di "svecchiare" il mondo della TV: per fare ciò, Pete Lau immagina l'integrazione di un'intelligenza artificiale in grado di apprendere le abitudini degli utenti e fornire ciò di cui si ha bisogno nel momento adatto.

Per rendere il televisore davvero intelligente serviva una compagnia che conosce a menadito gli smartphone. Preferisco infatti il nome di smart display più che di tv. Oggi ad esempio quando si rientra a casa bisogna cercare il telecomando per accendere la televisione e già questo è un sistema davvero datato. Immagino uno schermo che è sempre pronto e anticipa le varie necessità. L’intelligenza artificiale da questo punto di vista può far cose sorprendenti e sta maturando molto velocemente. Può apprendere dalle abitudini e fornire quel che serve quando serve.

Le date? Lau non si sbilancia, confermando di essere già al lavoro ma di non essere in grado di fornire indicazioni in tal senso.

DALL'AUTOMOTIVE AL DURO COLPO DEL 2015

Pete Lau chiarisce subito un punto: OnePlus non costruirà una vettura. L'obiettivo dell'azieda sarà quello di costruire un software o una piattaforma in grado di connettere i dispositivi (compresi i PC) mediante l'utilizzo della connettività 5G che, dal 2025, permetterà di offrire una sorta di super assistente virtuale che ci assisterà in maniere oggi difficili da immaginare.

A fine intervista, infine, Lau confessa l'errore più grosso compiuto dall'azienda fin dalla sua nascita. Dopo il successo di OnePlus One, ad inizio 2015, la società - per stessa ammissione del CEO - si è montata la testa, assumendo troppe persone e perdendo dunque la giusta concentrazione.

E’ stato un colpo duro ed è stato difficile riprendere la giusta rotta. Fare il miglior prodotto possibile è uno slogan facile da pronunciare, ma molto complesso da mettere in pratica. Vuol dire che tutti nella compagnia si dedicano a quello.


41

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bio'

io li ho già salutati con il 6t, sono passato al pixel xl2 il quale è molto più completo, e di avere il fingerprint sotto al display non me ne fregava nulla, diciamo che ho sbagliato a fare il passaggio dal 6 al 6t, ma la fissazione è troppa. Aspetto il 7 perché voglio vedere cosa hanno implementato di interessante, e se varrà i soldi richiesti bene,altrimenti si va di top gamma es s10 plus, p30pro etc.. o attendo il pixel 4 xl...

carburano

io dal 1 al 6t li ho provati tutti tranne il 2 ehehhe

onestamente il loro punto di forza è la oxygen ma su molte cose non valgono un top di gamma reale, quindi se il prezzo dovesse salire a livelli della concorrenza credo proprio che a sto giro li saluto

Bio'

Bhe anche a me piace Oneplus, dal 3 sino al 6t tutti in fila tranne il 3t, in ogni caso è lui, ci saranno due varianti purtroppo. Altro metodo per alzare sempre più i prezzi, ma se si vuole un vero top gamma questo è il prezzo da pagare.

carburano

niente di strano infatti, semplicemente cerco di rinforzare la mia idea che non vorrebbe un device con bordi curvi eheheh mi auguro non sia così e non troppo padella, dato che mi piacciono i device OP

Bio'

E con questo? Mi fa strano, dato il personaggio che sei, a non sapere che i firmware vengono testati con la base del modello precedente, non è la prima volta che succede specialmente in Oneplus. Questa volta te ne sei accorto in quando con pie hanno aggiunto la scheda dettagliata nelle impostazioni della oxygen.

Bio'

Può benissimamente essere un firmware di test non definitivo basato su quello del 6T. Non è la prima volta che lo fanno.

carburano

peccato che nell'immagine ci sia un 6t

carburano

no ma infatti no va bene

Bio'

Certo potrebbe essere

Boronius

Mah, secondo me già a fine anno ci sarà la corsa per avere a catalogo un qualche foldable, anche un cëssone poco importa, altrimenti lato marketing sei out

KeePeeR

Quelle si ma è troppo facile così...

carburano

manco la beta?

Whites_11

Se fosse la versione con il 5g ?

Bio'

Perché a mio parere sarà una versione con display curvo, cam da 10x ottico, 256gb di rom, 4000mah ,rom, warp charge, mentre il 7 normale dovrebbe essere più piccolo e senza la cam 10x, ma solo 3x ottico, display Flat , 128 GB di memoria interna, 3700mah.. ma potrei sbagliarmi e non di poco. La dicitura pro fa riflettere. Se ci saranno due versioni, sarà la volta buona che la smettano di produrre la versione T dopo 6 mesi.

Whites_11

Effettivamente, dalle cover, potrebbe aver i bordi curvi. La vera domanda è perché "pro"

KeePeeR

6t fermo a gennaio

Bio'

Op7 con scheda tecnica in oxygen https://uploads.disquscdn.c...

Bio'

Intanto Oneplus 7 esce allo scoperto https://uploads.disquscdn.c...

Bob Malo

Peter farebbe meglio a dire meno str0n4te e a smetterla di pIsciare fuori dal vaso. Invece di dire idiozie e perdere tempo in un campo abbastanza saturo che genera profitti risicati anche per brand leader del settore come quello delle Tv, perché non si concentrano su cose apparentemente banali e che potrebbe farli crescere davvero?
Il mercato dei werable è in crescita e lo sarà probabilmente ancora per diversi anni. Perché non fare dei buoni prodotti e puntare sul rapporto qualità-prezzo? Nulla di allucinante, parliamo di smartband in stile Miband ma con quel tocco in più che manca alla MiBand anche a 50-60€. Uno smartwatch decente a un prezzo "onesto" in stile TickWatch, secondo me sono tutti assi nella manica che potrebbero sfruttare concretamente facendo prodotti validi che contribuirebbero alle casse dell'azienda oltre che ha un ritorno di immagine notevole.

carburano

ma quando?

Daniele Patti

vabbe'

KeePeeR
GiOvYSish

e niente dispositivi pieghevoli jack audio

Forse non mi sono spiegato bene. Soprattutto Pei, ma anche Lau hanno cercato di infinocchiarci la loro inutile spiegazione del perché hanno rimosso il jack.
Ti invito a leggere l'articolo su HDblog scritto da me "La Rubrica dei Lettori | OnePlus: #neversettle e #savethejack"

poi capirai perchè sono incacchiato con loro :)

dg_eek

Sono in parte d'accordo ma OnePlus è strettamente legata a Oppo e se Oppo ha deciso di rimuovere il jack audio, OnePlus non ha potuto fare nient'altro che seguire a ruota. Le due aziende condividono parte della produzione ed evidentemente non era possibile fare altrimenti.

Per me sì, sono ultra nazista su questi due componenti :D

Hyperion4070

Oneplus e automotive? chissà da quando si sono fatti coraggio di osare di più perché per quanto riguarda gli smartphone non l'hanno mai fatto.

John

Considerando le solite dichiarazioni di Lau il prossimo OP7 rischia di essere pieghevole

Giorgio Gerardi

Mi sembra un esagerazione su...

Confermo, togliendo il jack e abbracciando il notch hanno perso tutto

Felk

Se il prodotto non funziona bene o ha evidenti mancanze, non averlo a listino non porta nulla.
Parliamo di prototipi, niente di più, anche se vengo già commercializzati.

Hicks

Hanno perso l'elemento che li contradistigueva dagli altri brand, il fatto che lo abbia ammesso è segno di intelligenza, ora vedremo se seguiranno i fatti.

Boronius

Mah, io lo vedo certamente problematico ma anche rivoluzionario. È una questione di marketing. Se Samsung ha a catalogo il suo pieghevole da 2000 dollari e il produttore XYZ non ha un device simile, a livello di marketing che figura ci fai? Infatti sono curioso di vedere le mosse di Apple, per Cupertino potrebbe essere la fine

CAIO MARIOZ

Per tutto quello che ha detto e fatto

Felk

I dispositivi pieghevoli non avranno mai successo alle condizioni attuali. Fanno bene.
Basti pensare al 3D, che non ha mai preso totalmente piede, ritornando in auge ogni 20 anni, o la realtà virtuale/aumentata, che sono ormai anni che ci provano, ma hanno sempre i soliti problemi di costi e spazio occupato.

Non so quali risorse abbiano (se quelle di Oppo o di BBK o solamente quelle loro), ma attualmente è meglio far scannare Samsung e company, che hanno risorse da buttare, piuttosto che andare ad indebitarsi su un prodotto che non è sicuro che sia rivoluzionario.

FreeEnd

Repubblica? A casissimo

Agente Smith

Quindi aspettatevi un auto con tv a mo' di Tesla ma pieghevole e niente OP7 :)

Pegasus

Per cosa?

Boronius

Come niente dispositivi pieghevoli?? Vogliono fallire? Boh...

CAIO MARIOZ

Gli faccio i miei complimenti

Whites_11

In tutto questo, dove sta il op7?

Android

Recensione OnePlus Nord CE 5G, io ve lo consiglio!

Alta definizione

TV TCL: come impostarli al meglio per vedere le partite di calcio degli Europei

Sicurezza

Guida al Dark Web: Cos'è il Dark Web, come funziona, come entrare e a cosa serve

HDMotori.it

Sfide elettriche: da Milano a Roma con la Volkswagen ID.3 ricaricando gratis