Samsung Galaxy S10 in offerta a 690 euro venduto e spedito Amazon | Finito

01 Aprile 2019 241

Non è un pesce di Aprile ma è un'offerta davvero eccellente. Si tratta del primo, importante, calo di prezzo per Samsung Galaxy S10 venduto e spedito da Amazon. L'offerta è anche la migliore online attualmente da sito affidabile e controllato e ovviamente parliamo della versione Italia, colorazione bianca e venduta e spedita da Amazon con la massima garanzia possibile.

Ovviamente l'offerta durerà poco e quindi, se siete interessati al prodotto, vi consigliamo di approfittarne subito prima che lo sconto finisca.

VIDEO

Samsung Galaxy S10 è disponibile su a 579 euro.
(aggiornamento del 25 maggio 2019, ore 04:56)

241

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Droidosauro

non devi vedere dal sito di tracciamento italiano (nel mio caso Poste Italiane), ma sull'account Amazon, nella sezione Ordini > Traccia il mio pacco > Visualizza tutti gli aggiornamenti > lì ti dice anche un eventuale percorso extraitalico. Anche lì ti dice solo Verona e nient'altro? Perché nel mio caso mi sembra strano un prodotto con garanzia italiana spedito dalla Francia

andry

È in consegna oggi...nella tracciabilità vedo solo che è arrivato nella stazione di consegna finale (Verona - credo corriere Amazon)

Droidosauro

anche il tuo è stato spedito dalla Francia?

Droidosauro

spedito anche a me

Nino

errore mio, pensavo fosse durata 10 min ma non avevo visto quando era iniziata....

andry

Nessun errore...a me è stato spedito

franky29

Magari meglio ancora xD

Droidosauro

Io parlo di quello che conosco direttamente, tutte hanno chargeback per merce non ricevuta (che è quello di cui si stava discutendo in origine), e quelle nominate prima (Amex, Cartaoro Ing, Nexi ex Carta si) hanno anche le altre cose che ho detto (merce non conforme e merce non gradita, che comunque sono coperte anche dal codice del consumo)

Nino

le carteSi sono diventate Nexi se avevi le carte direttamente con loro(o cmq con alcune banche), se ti venivano fornite dal conto unicredit(ma anche da altre banche come la mie che diventò unicredit in seguito) venivano cambiate d'ufficio con le carte unicredit e tu al massimo potevi disdire. e quando ti dico io le carteSi non avevano niente del genere come protezione per gli acquisti via internet(neanche avevano una seconda password ne un token per capirci) tanto che loro ti sconsigliavano di usarle online. ripeto che io non conoscevo questo metodo( e ammetto la grave mancanza, cioè sapevo della protezione se non ricevi la merce ma non sul fatto che tu possa dire non mi piace) perchè non mi occupo della parte commerciale(ne tanto meno dei reclami). sui pos virtuali senza conto di cui parli tu potremmo stare un bel po a discutere ma io in questo momento non li farei usare, poi ripeto io mi occupo della parte tecnica e posso al massimo consigliare, poi metto quello che mi richiede il cliente(o che il cliente richiede a chi mi commissiona il lavoro). Non conosco molto Ing Direct ma penso che loro pubblicizzino molto questo tipo di assicurazione......sempre sicurissimo che anche banche come unicredit ce l'abbiano?( e parliamo ovviamente di carte di credito, le altre sono prepagate.....) domani telefono subito.....

matteventu

Quanto mi piace leggere finalmente qualcuno con cognizione di causa sul funzionamento delle carte di credito.
Purtroppo il 95% degli italiani pensa ancora "carta di credito = Hype/PostePay".

Droidosauro

"e se posso evito di acquistare? va bene cosi?" = ni, nel senso che per me puoi e potrai fare quello che vuoi adesso e in futuro, ma che il chargeback esista e sia più "potente" di qualsiasi protezione Paypal è un dato di fatto e che dovrebbe far superare l'idea sbagliata "no Paypal = no party". Poi se questa idea sbagliata non la vuoi cambiare, non mi cambia nulla a me, fai come credi, non mi entra in tasca nulla se cambi o non cambi idea
"per le commissioni, quale istituto italiano ti da commissioni molto più basse?" = i pos (virtuali o fisici) hanno commissioni più basse senza avere conto aziendale da loro
"qui sono anche all'1,8 come dici tu. sulla parte fissa dipende che contratto hai con paypal" = commissione fissa che non è una bazzecola su grandi volumi e comunque all'1,8% ci accedi solo con fatturato superiore a 100.000 euro (non è detto che un negozietto ci arrivi), realisticamente è più probabile ricadere nello scaglione del 2,2% per un negozietto online
Le carteSì sono diventate Nexi ora, e Nexi ha una procedura semplice semplice direttamente dal loro sito in cui selezioni la transazione da contestare, indichi la motivazione e alleghi la documentazione. Anche in questo caso molto più semplice di Paypal (che ripeto, è un ottimo metodo di pagamento, ma il chargeback è obiettivamente più sicuro). Io comunque pago con Amex e Mastercard di Ing Direct, sempre avuto rimborsi senza problemi per merce non ricevuta (che ripeto, è il caso tipo della truffa dei negozi online), merce non conforme e merce non più gradita

Droidosauro

Offerta errata sì, ma pochi pezzi non direi. È rimasta per più di 3 ore, secondo me ne hanno usufruito in oareccpa

Nino

troppo lungo rispondere a tutto a quest'ora, te la cambio cosi. se un negozio non ha paypal tra i metodi di pagamento e non lo conosco direttamente mi chiedo come mai non ce l'abbia e se posso evito di acquistare? va bene cosi? per le commissioni, quale istituto italiano ti da commissioni molto più basse? di solito sono intorno al 2,5/3(e devi avere il conto aziendale da loro, con le spese che sono sicuramente piu alte di paypal)....qui sono anche all'1,8 come dici tu. sulla parte fissa dipende che contratto hai con paypal(della parte commerciale non mi occupo direttamente io ma chiederò domani a chi lo fa). sulle carte unicredit che ci sia l'assicurazione in caso di prodotto ricevuto ma non conforme alla descrizione mi informerò domani perchè è possibile che l'abbia ma non lo sappia. sicuro quando si servivano di cartaSi prima di avere le loro questa assicurazione non c'era(gli acquisti su internet che già facevo, loro neanche sapevano cosa fossero quasi) e dato che le hanno cambiato d'ufficio alcuni anni fa pensavo(magari sbagliando) che le condizioni fossero uguali. Se c'è, ottimo!

Mik

Ha perfettamente ragione...mica sono uauei lg o sony che svalutano a prezzi irrisori.
Non a caso questa é stata un'offerta errata di pochi pezzi...

Droidosauro

ma chi ti invidia? Sei tu ad aver detto "a parte che alle 6.30 molti ancora dormono, onestamente il lunedi mattina io comincio a guardare offerte, se lo faccio, quando mi sbrigo al lavoro", io ho risposto a questo dicendo che per quanto mi riguarda chi dorme alle 6,30 o non lavora in quel giorno o fa un lavoro che gli consente di dormire fino a tardi, punto, cosa c'entra se tu lavori il sabato o la domenica in questo discorso? Non guardi le email prima di essere a lavoro? E quindi? Chi te lo hai chiesto? Semplicemente tu hai detto una cosa falsa ("è durata 10 min") e ti ho semplicemente detto che è invece durata molto di più, ora sono andato a guardare meglio ed è durata dalle 6,17 alle 9,39, quindi più di 3 ore. Poi sei arrivato a sindacare pure sull'orario degli acquisti altri: guarda che una spesa di 690 euro o la fai alle 6,30 o la fai alle 11,30 sempre 690 euro sono, non capisco perché stai a sindacare pure sull'orario delle spese altrui. Comunque volevi lo screenshot ed eccoti lo screenshot, i San Tommaso della situazione li digerisco poco nella mia vita https://uploads.disquscdn.c...

Droidosauro

"il chargeback ti garantisce al 100%?" = sì, se la spedizione non arriva o è il contenuto non è come da descrizione (e anche se non è di tuo gradimento). Mi è già successo, ricevuto i soldi indietro in 3 giorni. PayPal ce ne mette di più e ci sono vari metodi (che non sto qui a spiegare perché non mi sembra il caso in un luogo pubblico) che il venditore può utilizzare per fregare la tanto decantata "protezione acquirenti". Con questo non voglio dire che PayPal non sia un metodo abbastanza sicuro, anzi, dove c'è lo uso anche io, ma sto dicendo che il chargeback è molto meglio, più veloce e con pratiche più snelle e meno farraginose (come ti è stato confermato anche dall'altro utente intervenuto nella discussione). E la combo praticamente perfetto è PayPal + carta di credito "seria"
" questo te lo posso garantire al 100% perchè successo a miei cliente anche piu volte" = e garantisci male, molto male, perché ti sbagli alla grande. Innanzitutto dipende ovviamente anche dal contratto della carta di credito e dalle assicurazioni che possiede, ci sono carte di credito che ti rimborsano di tutto, carte con l'assicurazione medica, carte che quando il volo viene cancellato al di là del rimborso e degli oneri della compagnia aerea, se hai pagato con la carta ti danno anche loro albergo, beni di prima necessità, taxi e transfer gratuiti, ecc. ecc. perciò parlavo di carte "serie". Ma qui in generale si stava parlando semplicemente di negozi truffaldini che non spediscono nulla (è difficile trovare negozi che spediscono mattoni, la truffa la fanno direttamente incassando soldi e scappando con la cassa, non si mettono a fare spedizioni di mattoni) e in quel caso, col chargeback sei sicuro al 1000 per 1000, meglio e più di PayPal. E con una carta seria, anche e soprattutto se il prodotto non è di tuo gradimento o se è diverso dalla descrizione. Apri la contestazioni, rispedisci indietro il pacco (spesso a loro spese) e rimborso in 3 giorni 3. Anche questo già successo personalmente.
Discorso commissioni: quindi tu mi vuoi dire che commissioni dall'1,8 al 3,4% (in base al volume di affari) + commissioni fissa per ogni transazione è economica... bene, mi chiedo che lavoro tu faccia per definire tali commissioni economiche
Le carte Unicredit (carte di credito, ovviamente, anche se molte ricaricabili anche anch'esse il chargeback) sono ottime carte
"a me non capita perchè non rischio, e faccio prima" = infatti puoi fare quello che vuoi, ma non dire che senza PayPal un negozio è truffaldino 1) perché non è vero, 2) perché esistono altri metodi per tutelarsi meglio e più che con PayPal

Lupo1

Si è così

Nino

il chargeback ti garantisce al 100%? se ti arriva la spedizione e il prodotto non è conforme non ti rimborsa nessuno, e questo te lo posso garantire al 100% perchè successo a miei cliente anche piu volte. a volte neanche amazon se i prodotti non sono prime(io su amazon tramite venditore ci ho perso 7 euro su 35 appena 15 giorni fa, con prodotto diverso dalla spedizione, ma ammetto che alla 5° email ho lasciato perdere perchè non valeva piu la pena) poi che le commissioni di paypal siano alte non sono d'accordo, e ripeto, è la piattaforma piu conosciuta(esistono 2000 plugin) ed anche scrivere il codice a mano per l'integrazione è davvero facilissimo (ai tempi con banca sella, parlo di anni fa, facevano venire un po i capelli bianchi). e poi magari non ne conosco io, ma commissione con istituti italiani dove le percentuali siano molto inferiori a paypal non ne conosco, ma ammetto che da alcuni anni non ne guardo, perchè paypal ti permette anche il pagamento con carta anche senza avere conto paypal e quindi per i lavori che faccio io è piu che sufficiente. ma ti contatterò appena dovesse capitare a qualcuno che conosco. a me non capita perchè non rischio, e faccio prima. PS: ho sia carte unicredit che intesa e non penso siano le ultime arrivate(anche se la gestione unicredit è molto superiore, non come quando avevano cartasi, ma sempre migliore). PS scusa la lunghezza!

Nino

no non mi hai capito..... intanto non invidiare il mio lavoro, perchè sono libero il lunedi ma lavoro sabato e domenica a dirla tutta. secondo io ricevo su telegram email ect, ma non li guardo io se prima non sono al lavoro o nel caso del lunedi se non mi sia svegliato....e ammetto che non avevo guardato l'orario. e ultima cosa, una spesa di 690 euro alle 6.30 non l'avrei mai fatta...ma questo è un altro discorso! :D

Trygun
Ban Dito

Allora non è rimasto nessuno, tranne qualche modello di vecchia generazione.

Mister chuck revenge
Mister chuck revenge
Mister chuck revenge

Assolutamente si!

#KYRO#

Apple forse... Huawei scende abbestia peggio di Samsung.. è già sceso 150€ in tre giorni e se aspetti altre die settimane starà a 300 in meno ... non dire cag4t3 please https://uploads.disquscdn.c...

Lupo1

Sony non ha cornici sottili!

Droidosauro

infatti non è stata un' "offerta". E' stato un errore o una forzatura degli algoritmi di Amazon (ribasso forzato di 690 euro per "concorrere" con un prezzo civetta messo da un venditore del Marketplace nello stesso momento, guarda su Keepa alle ore 6,17), non mi stupirei se cancelleranno qualche ordine di troppo. Io l'ho comprato alle 6,30, quindi spero di non vedermi cancellato l'ordine

comatrix

A mia esperienza, non ho mai visto un iPhone, a 3 settimane dall'esordio, avere un'offerta a 230€ in meno...
E ma le offerte sono così....

comatrix

Mister chuck revenge I Samsung sono gli unici che mantengono il prezzo nel mondo Android (cit @mi

Ban Dito

Sony è rimasta

Francesco

Due possibilitá.
1 - sei un povero idiota.e te ne vanti pure.
2 - sei un fottuto genio. Perché é 1 aprile.

Alessandro Russo

Solitamente arrivo a sera con 4/4,5h di display e lo carico alle 21. Più 4G che WIFI.
1/1,5h di Instagram, poi Spotify, Chrome, Clash.
Cosa importante, ho la geolocalizzazione disattivata, perché é disponibile solo quella con il GPS.

qandrav

mi hai rubato le parole!
o meglio ho detto quella frase a chiunque da quando ho scoperto quel subreddit :)

Dado401

Quali sono i tuoi standard?

Lupo1

Ma infatti l'ho detto perché è già benestante di suo

Lupo1

Concordo, ma non li fanno, purtroppo

Alessandro Russo

No. Da possessore, non è un battery phone, ma non fa nemmeno così pena.

Droidosauro

quindi ti trovi che, parlando del prezzo reale di un prodotto Italia e Nobrand (e non di errori di prezzatura, dispositivi non italiani, dispositivi brandizzati o "offertone da IVA non pagata") il ribasso è stato di appena il 10-12% del prezzo di listino?

makeka94

sisi avevo capito al commento prima ty =)

Droidosauro

sì, ma questo prezzo a cui tu ti riferisci per parla di un ribasso del 25% rimane un errore di prezzatura o una forzatura dell'algoritmo Amazon durato 2 ore. Il prezzo "vero" è 820-850 euro in questo range di fluttuazione, che è costante da settimane, quindi se proprio vuoi parlare di un ribasso quello corretto è da 929 euro (listino) a 820 euro, quindi 100 euro, ovvero poco più del 10%. A 700 euro allo stato attuale trovi o i brandizzati o i dispositivi con garanzia Europa o gli sbrandizzati Italia ma venduti da negozietti che fanno strani giri con l'IVA (che fa anche Amazon, ma in quel caso è elusi0ne e non evasi0ne fiscale... o vi siete dimenticati come è finita con St0ckisti e company?)

Droidosauro

trovi i polli che si comprano gli S9 usati di un anno a 400 euro (quando a 450 lo comprerebbero nuovo), figurati se non vendi gli iPhone

makeka94

Hai ragione non è il 33% in meno ma è circa il 25-27 quindi 1/4 =)

Droidosauro

a parte che se il lunedì mattina alle 6,30 stai dormendo, vuol dire che non lavori o fai un lavoro che ti permette di dormire fino a tardi. E le offerte ora te le comunicano i bot come Keepa (ti devo mandare lo screenshot dell'email di Keepa arrivata alle 6,17 o ti fidi?), mica si spulciano quando ci si sbriga al lavoro. Ma vedo che non è così per tutti

Droidosauro

quindi tu sei convinto che "inserendo tu i dati" automaticamente la carta di credito scarica su di te la responsabilità della transazione? Guarda che non sto parlando della procedura di contestazione di una transazione non autorizzata (ovvero quando ti clonano la carta e fanno acquisti non autorizzati), ma della procedura di chargeback, che immagino tu non sappia cosa sia. Eh, sì, la carta di credito seria (ma anche non seria, questa procedura ce l'hanno pure le carte Nexi che si fanno dal distributore di benzina) ti rimborsa col chargeback anche se hai inserito tu i dati, perché non stai contestando un acquisto non autorizzato, ma merce non arrivata o non corrispondente alla descrizione. Eh, no, non sto parlando per sentito dire. Chi si deve informare sei forse tu, caro Nino. Per altro chi non integra PayPal non è necessariamente un truffatore, ma uno che non vuole pagare commissioni molto onerose o chi ha sottoscritto un contratto esclusivo con altre piattaforme. E appunto contro questi negozi che non offrono PayPal una carta di credito ti tutela meglio e più di PayPal. Ovvio che se c'è la combo PayPal + carta di credito, sei praticamente in una botte di ferro

Nino

a parte che alle 6.30 molti ancora dormono, onestamente il lunedi mattina io comincio a guardare offerte, se lo faccio, quando mi sbrigo al lavoro......ma vedo che non è cosi per tutti

Nino

se paghi con carta di credito inserendo tu i dati e prendi il pacco la carta di credito seria ti risponde che sei un coXXXne. non c'è rimborso se sei stupido......informati bene.....a proposito, anche paypal ti tutela fino ad un certo punto cmq. e ripeto dato i costi e la facilità di integrazione di paypal se non lo hai non sei serio e pensi a truffare. punto

Droidosauro

se sei un compratore serio non puoi non pagare con una carta di credito degna di questo nome, che pure se non c'è Paypal o se PayPal per qualche strano motivo non rimborsa (e ce ne sono di metodi per f0tt3r3 PayPal da venditore disonesto), viene rimborsato lo stesso.... punto

Antonio Pietro Luppino

Hai ragione Pixel oneplus e Motorola mantengono bene i prezzi.

Dado401

OT: E' normale che s10 mi porti alle 20:00 con 2h di display? Mistero delle fede.

Droidosauro

esatto. Se poi pagano con la carta ricaricabile della COOP, allora problemi loro (che magari ha pure lei il chargeback, non lo so). Ma non mi sorprendo: c'è ancora gente che crede che pagando con bonifico o col contrassegno (quando lo sa pure mia nonna che il pacco lo puoi aprire solo dopo aver firmato) sia più tutelato che pagare con carta di credito

Recensione Chuwi Aerobook: notebook concreto al prezzo giusto

RM mini 3: tutto diventa smart/domotico con 20 euro | Video | #BESTBUY

Huawei

Huawei Ban | Reazioni e conseguenze delle ultime 48 ore: possibile Huawei OS? | VIDEO

Honor

Honor 20 e 20 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi | Video Anteprima