Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Nintendo Switch, i nuovi modelli Pro e Slim arriveranno entro fine estate | Rumor

25 Marzo 2019 80

Nintendo entro la fine dell'estate lancerà sul mercato due nuovi modelli di Nintendo Switch, almeno secondo un rapporto di Wall Street Journal in cui si parla di una versione "Pro" e di una "Slim". Alcune fonti vicine al progetto, tra cui software house e fornitori hardware, hanno infatti riferito al noto quotidiano statunitense di essere in possesso dei prototipi di entrambe.

La versione "Pro" di Nintendo Switch, secondo quanto divulgato, sarà dotata di una componentistica più prestante e dovrebbe garantire prestazioni superiori rispetto all'attuale modello - ma inferiori a rispetto a quelle di una console tradizionale di nuova generazione come PlayStation 4 Pro e Xbox One X.

Il modello Slim invece sarà un sorta di successore del Nintendo 3DS, una versione della console ibrida più compatta ed economica nella quale però mancheranno e funzionalità; si vocifera, ad esempio, l'assenza della dock station e della possibilità di rimuovere i Joy-Con. Entrambe le console dovrebbero essere annunciate in occasione dell'E3 2019 con uscita prevista nei mesi immediatamente successivi alla manifestazione.

Al momento dalla casa di Kyoto però tutta tace. I responsabili dell'azienda, interpellati sui due presunti modelli di Nintendo Switch, non hanno infatti voluto rilasciare dichiarazioni, di conseguenza quanto appena riportato è da considerarsi come un semplice rumor anche se non è la prima volta che circolano indiscrezioni su nuove versione di Switch.

Ad inizio febbraio, ad esempio, la testata economica giapponese Nikkei aveva già parlato di un modello di Switch più compatto e adatto all'utilizzo in mobilità, nel mese di dicembre inoltre GamingIntel sosteneva che la casa di Kyoto fosse al lavoro su una versione di Nintendo Switch capace di garantire un maggiore spazio di archiviazione.


80

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
realist

adesso a parte queste revisioni, nella nuova generazione secondo me nintendo dirà bye bye ad nvidia.
già mi immagino ( e non vedo l'ora senza troppa fretta ) di una bella switch 2 con CPU di ultima generazione qualcoom snapdragon, modem 5G per i giochi in streaming, e doppio sistema operativo, uno nativo nintendo, e l'altro android.

Ph03Nix
M C

Sono d'accordo sarebbero i miglioramenti necessari, per le performance in dock sono poco interessato poiché io gioco per lo più in portatile

AntoM

No, mi sa di acciderbolata, non funziona come i cellulari che boostano per qualche minuto per darti il massimo e poi crollano sotto stress

NEXUS

spero nella slim

Bordi ridotti, miglior autonomia, lcd con miglior contrasto e luminosità e sono apposto, non credo riusciranno a migliorare le performance in dock, sarebbe bello ma non me lo aspetto.

Zelda lo puoi giocare tranquillamente a 60fps con il compensatore del moto, io l’ho fatto e rende.

LifeisStrange
Talos

Prestante usato in questo modo è orripilante, non c'è storia, poi che oggi vengano consolidate cose a caso sulla base dei like è un dato di fatto.

Prima che l'archiblogstar usasse questi strafalcioni non se ne era mai sentito parlare e Cmq c'è differenza nell'usarli in un articolo scritto o nei commenti.

Le lingue si sono evolute particolarmente quando le alternative erano complicate, vedi latino e non esisteva l'istruzione pubblica per tutti. Chiaro, la globalizzazione porterà sicuramente delle influenze ma è un discorso diverso.

No la mia non è una crociata, non avrei mai immaginato di ricevere contestazioni per una cosa tanto brutta da leggere, manco si tratta di essere uno di quelli che corregge la grammatica, no è proprio sdoganare queste cacofonie continue senza motivo, a sto punto ostinarsi sembra quasi tanto per farlo apposta.

Poi fate voi, è solo la mia opinione; ne servirebbe una autorevole e pace per tutti.

Frankbel

Non prendere per la tangente per smontare un discorso. Prestante significa che eccelle rispetto ad altri. Trattandosi di aspetti misurabili, estenderlo agli oggetti è accettabile. In gergo parlare di CPU prestante è consolidato.
Scrivere da cani è ben altro. Poi porta pure la tua crociata avanti, dimenticando che le lingue parlate non sono morte e quindi si evolvono nel tempo. Ci sono moltissime parole che nel tempo hanno modificato il loro uso e significato allontanandosi dal significato originale.

Talos

Si riferisce a persone non a cose

Frankbel

Una CPU che svolge piu' velocemente i calcoli la si può tranquillamente definire prestante, senza commettere alcun errore di italiano. Gli strafalcioni sono ben altro.

Talos

Ah certo performing computer, ok Cmq ora ti seguo.

Si il discorso accademico sociologico che fai tu ok ma personalmente penso si possano parlare bene entrambe le lingue senza la necessità di prendere nulla in prestito, o meglio c'è caso e caso. Molto spesso tra l'altro chi adotta l'approccio di infilare parole inglesi ovunque manco le pronuncia correttamente o ha piena padronanza della lingua.

Anche dire il device invece di dispositivo.. Non serve, non ti fa sembrare più internazionale tanto meno figo esperto di tecnologia, il nerd.

Cmq CPU prestante non si può sentire, in italiano si verrebbe bocciati, poi troviamo tutte le scuse di sto mondo ma anche solo per la forma orribile il voto sarebbe bassino.

frollo

Dunque, riguardo all'uso di a performing computer, per fare un esempio, o espressioni simili, in inglese le ho sia lette che sentite, sono comuni per questi argomenti, segue la morfologia di una frase in inglese, ed è corretto per significato e forma in quella lingua.
Prestazione e performance definiscono la stessa cosa nelle rispettive lingue, il termine italiano sta venendo meno in favore del prestito linguistico dall'inglese, così come prestante rispetto a performante, che però è un adattamento e non un prestito. Non c'è però un ambito preferenziale di utilizzo per l'uno rispetto all'altro, quindi può esserci un computer prestante, o un ballerino performante.
Questo fenomeno si definisce diglossia: un diglotta percepisce lingue diverse, o varianti di una stessa lingua, come più adatte a contesti differenti.
Se i termini sono appropriati e si integrano nelle frasi, nel veicolare un messaggio il ricevente è avvantaggiato, arriva al criticamente contenuto e non si ferma a questioni formali, magari illuso che solo determinati modi siano adatti o che non bisogna sforzarsi nello scrivere con obiettività formale, come dicevi tu.

Talos

Non ti seguo del tutto, specialmente l'ultimo pezzo.

Banalmente non ho mai pensato ne sentito parlare di un computer in termini di prestante come si direbbe di un uomo. In questo caso performante in italiano può essere un aggettivo appropriato.

Non capisco perché andarsi ad impelagare con questi aggettivi impropri piuttosto che usare semplicemente quelli imparati normalmente a scuola.

frollo

Concordo in pieno su risoluto, o come basico al posto di basilare, mentre riguardo a prestante si tratta banalmente della traduzione reale di performing, performante è un adattamento da quest'ultimo, è come comfortevole rispetto a comodo. Si sfonda una porta aperta a voler indagare sul perché, la mentalità e di parlare come viene di parlare.

Saturno

Che tolgano l'attuale dal mercato è probabilissimo. Poi, una versione Pro avrebbe tanto da migliorare oltre la potenza, schermo, design e autonomia soprattutto.

Saturno

la vedo difficile per la questione degli schermi

Saturno

Pro non per forza vuol dire più potente. Sarebbe Pro anche se avesse uno schermo OLED senza bordi.

Nuanda

Rimango altri 5 minuti....

Mauro Corti (Sbabba)

Vada.

Alessio Zagaglia

Ovviamente non posso saperlo, ma una "Slim" con lo stesso odierno hardware si porta dietro gli stessi odierni problemi di "hardware limitato". Fosse per me farei anche a di meno di una ipotetica versione pro il problema di switch di oggi sono batteria, dimensioni, memoria, basterebbe risolvere questi e sarei già contento

sagitt

non puoi saperlo

Alessio Zagaglia

Il problema di switch è che di base non ha potenza necessaria per farti girare certe topologie di giochi, che non possono essere convertiti (vedi re7, AC odussey Che girano in cloud) quindi avere una console "pro" che si limita al solo "abbellimento" grafico, la rende tale "inutile" o "gambizzata", a differenza di PS4 che bene o male riesce a fare girare tutti i giochi attuali e la "pro" si limita solo a un sfizio

sagitt

ragiona, magari un gioco che su switch normale va a 30 fps sulla pro va a 60
magari fanno il supporto al 4k stile ps3.... upscalato e la normale manda normalmente a 1080 downscalando.......

Alessio Zagaglia

Di solito le revisioni Nintendo andavano a "sostituire" le vecchie che uscivano di produzione, e i cambiamenti erano insignificanti, se fai uscire due nuove console insieme, una meno potente e una molto più potente (come sembrerebbe dal "pro"), il rischio è, o fai giochi gambizzati su "pro" per poter andare decente anche su "Slim", o fai dei giochi ottimizzati per "pro" ma che sono indecenti su "Slim", o fai giochi "only for" e crei il caos (un po' come new 3ds ma jin quel caso almeno il vecchio 3ds era fuori produzione)

Giulk since 71'

Se fanno una cosa simile la devono vendere a metà prezzo perchè deve andare a sostituire il 3ds

sagitt

no sbagli, faranno 1 versione e l'hardware lo farà andare normale o meglio. la switch originale non sparirà

nintendo lo ha sempre fatto, anche il new 3ds andava meglio del 3ds.... lo stesso accadde con psp

marco

Curioso di sapere le specifiche della versione pro

DefinitelyNotBruceWayne

In tutti sinceramente, ma in BoTW sono molto più evidenti che in altri giochi.

Antsm90

Non so, molti giochi si basano sui controller sganciabili (vedi Arms ad esempio), se dovessero fare una cosa simile spero la vendano a metà prezzo, perchè sarebbe proprio castratissima

Antsm90

Su PC è meglio, ma sul treno è più comodo giocarci col 3DS ;) (anzi era, ormai c'è la Switch)

Desmond Hume
boosook

Faccio presente che alcuni giochi tipo Mario Odyssey girano a 60fps granitici. Certo sarebbe bello avere anche Zelda a 60fps, ma io credo che si limiteranno ad esempio a una versione con schermo a risoluzione un po' maggiore e magari sono riusciti a far sì che il tegra giri a piena frequenza anche quando non sei sulla dock, usando la stessa risoluzione di quando sei sulla dock (ma non full HD, altrimenti dovrebbero riscrivere i giochi). Per me ci sarà questa modifica qui più storage più grande. Anche perché il soc è quello.

boosook

Ma come a che serve? Serve a abbassare il prezzo di ingresso.

Mark

In portabilità i 720p vanno più che bene, sono il compromesso fra prestazioni e batteria. La potenza maggiore serve più in modalità docked. I 60fps non sono sempre necessari, solo su alcuni titoli, specie su una console come la switch. Quindi è bene garantire i 30 sempre e stabili e i 60 ove possibile

Talos

Perché in alcuni blog si è sdoganato l'utilizzo "ad minchiam" di parole come prestante invece di performante o oscenità come risoluto ecc.

Avete una responsabilità verso tutti i ragazzini e altri che poi ripetono queste cacofonie nei commenti pensando sia corretto usare questi vocaboli fuori contesto.

Alessio Zagaglia

Si crea troppo caos sia per gli acquirenti che per gli sviluppatori, che o faranno due versioni dello stesso gioco o saranno costrttco a "only for"

Coolest

Guarda che è già così. Lo Switch è la console con il numero maggiore di titoli a 60 fps. Tra tutte le esclusive, praticamente solo Zelda gira a 30 fps.

Coolest

Non sento il bisogno di un pannello 1920x1080.
1280x720 per uno schermo così piccolo sono più che sufficienti. Poi risoluzione più elevata di traduce in consumi maggiori e durata minore della batteria.

McCons

Il fatto che in Zelda BoTW in modalità docked i cali di frame rate siano più frequenti e vistosi che in modalità Handheld fa capire come questi siano dovuti più che altro a un problema di ottimizzazione e non a limiti tecnici della console. Molte recensioni sottolineavano questo aspetto.

McCons

in quali giochi hai notato cali di frame rate a causa del surriscaldamento della console?

Giulk since 71'

A sostituire l'attuale 3ds?

Andhaka

il DS è comunque sulla via del tramonto... Da Mediaworld lo hanno praticamente tolto dopo mesi di sconti pazzi e persino su amazon comincia a languere e a farsi più difficile da trovare.

Certo che uno switch lite solo portatile, magari con batteria un filo più performante, non mi farebbe proprio schifo.

Cheers

zanzi92

Questa mossa era davvero scontata, fin dall'uscita di switch si era intuita. Speriamo che vengano due buone console, e che abbiano entrambe meno bordi e siano un po' più leggere

sagitt

quel che ho detto

Matteo Dabergami

Tegra X1 è del 2015...quindi era già antiquato alla presentazione di switch

Nuanda

beh il Ds sarebbe pure ora che va in pensione direi....

Frankbel

Speriamo che ci sia un bel exploit/falla che permetta l'avvio di Atmosphére.

Frankbel

Molti giochi su new3DS girano meglio rispetto al 3DS.
Xenoblade è new3DS only.
Probabilmente la medesima strategia sarà adottata con switch.

Recensione

Recensione Corsair MP700, il prezzo dell'alta velocità

Tecnologia

AI PIN, abbiamo provato l'anti smartphone al MWC. Eccolo in VIDEO

HDMotori.it

Xiaomi SU7 Max, la supercar elettrica in mostra al MWC di Barcellona | Video

Articolo

Prime Video: tutti i film e le serie TV in arrivo a marzo 2024