TCL si unisce alla WiSA per l'audio multicanale wireless senza compressione

22 Marzo 2019 8

TCL si è unita alla Wireless Speaker and Audio Association (WiSA) insieme a Atlantic Technologies, Zylux Accoustic, Jazz Hipster, e AKSys. WiSA propone una tecnologia capace di veicolare un segnale audio wireless a 8 canali (quindi fino a 7.1) senza compressione. Le caratteristiche includono inoltre una bassa latenza (entro i 5 ms) e una qualità fino a 96kHz/24-bit.

I prodotti compatibili con WiSA esistono già da alcuni anni, ma nel corso degli ultimi mesi l'associazione ha impresso una decisa accelerazione, introducendo la certificazione WiSA Ready. Questa soluzione permette di sfruttare un semplice trasmettitore USB per estendere la compatibilità a PC, console e TV. Riteniamo dunque molto probabile che anche TCL adotterà lo stesso approccio con i televisori di prossima uscita.

Ricordiamo che i marchi che fanno già parte del consorzio sono LG, Microsoft, Bang & Olufsen, Harman Kardon, Denon, Marantz, Polk Audio, Eastech, JBL, Klipsch, axiim, Pioneer, Almando, Primare, GoldenEar ed Electrocompaniet.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da GroupStore.it a 648 euro oppure da ePrice a 707 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sterium

Le uniche che ho visto è la nuova della Sony con soundbar e satelliti e siamo sui 1100 (Street price) e nom sembra essere molto valida... Il mio budget era sui 1300/1500 (che è quello che ho ricavato dalla vendita delle klipsch)

Nicola Buriani

Soundbar con satelliti wireless valide ce ne sono, non costano poco però.
Se invece ti orienti su quelle con i soli frontali devi rinunciare agli effetti surround, a meno di non trovare la perfetta alchimia tra ambiente e i modelli che sfruttano il rimbalzo dei suoni sulle pareti (come le Yamaha).
Se invece parliamo di modelli 2.1 o 3.1, lì ti perdi per forza qualcosa (i canali mancano e non si ricreano dal nulla).

Sterium

Sinceramente ora che ho cambiato casa e vivo in appartamento non mi occorre tutta questa potenza... Un bel kit con soundbar che simula i canali frontali e due satelliti dietro il divano ed un sub mi è più che sufficiente. Certo ora esistano già cose del genere ma a quanto leggo in giro fanno abbastanza defecare!

Nicola Buriani

Purtroppo devono essere per forza diffusori attivi, dubito che i costi si abbasseranno in fretta.
Per Klipsch ti capisco, per quanto l'impatto e la dinamica in home cinema siano innegabili le trovo anche io un po' faticose.

Sterium

Troppo pochi per ora e costosi...
Mi piacerebbe un sistema minimale tipo bose con prezzi umani! Ma la decodifica delle tracce dd/dts la fa direttamente la tv?

Nicola Buriani

Bang & Olufsen ne produce, un esempio sono questi https://www.bang-olufsen.com/it/speakers/beolab-17 ma ne hanno altri a catalogo.
Ci sono anche i Klipsch https://altadefinizione.hdblog.it/2019/01/06/klipsch-kit-home-cinema-wisa/.

Sterium

Diffusori wisa dove stanno?

Frazzngarth

Parrebbe una figata

Quale Amazon Echo scegliere in offerta al Black Friday 2019? Panoramica Video

Bonus TV 2019: guida agli incentivi per passare al DVB-T2

Recensione Huawei Freebuds 3: ho sostituito le Airpods dopo 2 anni

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro