Google Spotlight Stories, chiude lo studio di storytelling VR

14 Marzo 2019 3

Google Spotlight Stories, il team dedicato all'esplorazione del settore dello storytelling in realtà virtuale, chiuderà. Variety ha pubblicato un'email inviata dalla produttrice esecutiva Karen Dufilho ai dipendenti qualche ora fa; successivamente Google ha confermato.

Il progetto era nato circa sei anni fa come divisione di Motorola, e fu poi adottato dalla divisione ATAP (Advanced Technologies and Projects), quando google decise di vendere il marchio a Lenovo. Nel corso della sua esistenza, ha pubblicato 13 "esperienze" (film brevi e altri tipi di contenuto), collaborando anche con nomi piuttosto prestigiosi - Justin Lin, regista di quattro titoli della saga Fast and Furious, Patrick Osbourne e John Kahrs di Pixar, e lo studio Aardman Animation che si occupa del famoso cartone animato Wallace & Gromit. La collaborazione con Osbourne è stata probabilmente la più prestigiosa e riuscita: il corto che ne è uscito, Pearl, ha vinto un Emmy ed è stato il primo contenuto per realtà virtuale nominato all'Oscar.

Google, stando alle indiscrezioni, ha investito cifre significative in Spotlight Stories, senza mai aspettarsi un ritorno economico concreto: l'obiettivo primario era rendere più appetibile la sua piattaforma di realtà virtuale Daydream, ma anche questo apparentemente non è stato centrato.

I dipendenti non saranno licenziati: sono stati invitati a controllare altre posizioni interne all'azienda. La maggior parte del personale, comunque, era interinale. Non è chiaro che fine faranno i contenuti già pubblicati e le app ufficiali: Google non ha comunque comunicato l'intenzione di ritirarli. Per chi è curioso e possiede un visore VR, lasciamo i link al download:


3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ego

finalmente

FreNex
loripod

Google sta proprio facendo le pulizie di primavera a quanto sembra.

Sony

Recensione Sony Xperia 10 Plus: il display 21:9 non basta

HDMotori.it

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Alta definizione

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Samsung

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri