Disastro aereo Etiopia, Boeing annuncia l'aggiornamento software per i 737 MAX

12 Marzo 2019 261

Boeing annuncia che rilascerà a breve l'aggiornamento del software per tutta la flotta di 737 MAX. L'annuncio arriva dopo la tragedia del volo 302 della Ethiopian Airlines e soprattutto dopo la richiesta dell'agenzia federale per l'aviazione degli Stati Uniti (FAA - Federal Aviation Administration) che chiede all'azienda di apportare modifiche a tutta la flotta 737 Max entro il mese di aprile.

Il Boeing 737 Max 8 che si è schiantato l'altro ieri in Etiopia ha provocato la morte di 157 persone; la causa della sciagura sembra essere quasi sicuramente un problema di natura software. Nel suo comunicato, Boeing esprime le condoglianze per i parenti delle vittime e dichiara di essere a lavoro con l'FAA per lo sviluppo, la pianificazione e la certificazione del miglioramento del software che verrà implementato nella flotta 737 MAX nelle prossime settimane.


La compagnia ha dichiarato:

La sicurezza dei nostri aeroplani è un valore fondamentale per tutti in Boeing, come lo è quella dei passeggeri. Il 737 MAX è un aereo sicuro che è stato progettato, costruito e supportato dai nostri dipendenti qualificati che si avvicinano al loro lavoro con la massima integrità.

Intanto dopo lo stop dell'Etiopia, che ha messo a terra tutti i 737 MAX 8, anche le agenzie per l'aviazione di Singapore, Australia e Cina hanno deciso per lo stop ai 737 Max 8. Nelle ultime ore si è unita anche la compagnia norvegese Norwegian Air Shuttle, mentre il Regno Unito ha chiuso lo spazio aereo per questo velivolo.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T, in offerta oggi da Clicksmart a 469 euro oppure da Amazon a 578 euro.

261

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Aster

Capito

SouthKorea

Sì, parliamo di cose diverse. Per il problema di cui parlo io sono precipitati, credo, tre aerei e sono riusciti a capirlo solo quando si è verificato ad un quarto aereo che per una serie di coincidenze fortuite, miste alla bravura dei piloti, è riuscito a tornare a terra sano e salvo.

Aster

allora parliamo di cose diverse,io parlo del incidente dove sono morti delle persone

Mino Gargano

Non mi risultano applicazioni avioniche di flussometri MEMS. Mi sapresti fare un esempio?

SouthKorea

Non era un problema ad un sensore, quello di cui sto parlando. Io parlo di un vero e proprio problema ad un rinvio idralulico dei 737

Kol

Ho commentato prima di leggere la notizia quindi non potevo sapere. Sapevo però che il software faceva tutto in automatico senza che il pilota potesse fare qualcosa.

Poi leggerò la notizia ma devo capire se i piloti si sono lamentati del non poter controllare l'aereo in partenza oppure se si sono lamentati del fatto che il software fosse fallato. Sono due cose diverse poichè nel primo caso è ignoranza dei piloti (colpa delle società per cui lavorano che non hanno formato il personale), nel secondo caso è colpa della Boeing.

Aster

No,quello con i sensori che si ghiaccia era Airbus

Patroclo Grecia

notizia di ieri " Secondo quanto riportato da Politico, sono state almeno 5 negli ultimi mesi le segnalazioni arrivate negli Stati Uniti da piloti che lamentavano problemi nel controllo del Boeing 737 MAX 8 durante momenti critici del volo"
quindi la boeing sapeva e non hanno fatto nulla fino a quando anche il secondo aereo è venuto giu!

SouthKorea

Assolutamente, erano 737

The_Th

Affermazione fatta senza conoscere l'argomento...
In tutti i disastri aerei sono sempre state individuate una serie di eventi che hanno causato il fatto, non è mai solo una cosa, ma un evento principale seguito o preceduto da una serie di eventi...
Anche il peggior incidente della storia (Tenerife) e stato causato da una serie di condizioni ed eventi...

The_Th

Che argomentazione ricca di spunti e senza offese gratuite...

marco

Belli questi bug software.
Assurdo.

NEXUS

p0ver0 tardo

NEXUS

ma che caxxo dici? lo sapevano da tempo

NEXUS

pover0 albenese

Ecco cosa succede quando non si aggiorna XD

qandrav

Vi riporto due righe trovate su reddit...

Boeing 767 che si attivarono e causarono la caduta di un volo della compagnia di Lauda... Boeing sosteneva che la caduta non era dipeso dalla loro entrata in funzionamento, così Niki che ha la licenza commerciale (ha anche pilotato personalmente in diversi voli) disse a Boeing, benissimo, ho un altro 767 in flotta lo piloto io in persona e attivo gli inversori di spinta dato che mi avete garantito che non succederà niente.

Boing disse che non era possibile e fu costretta ad ammettere le colpe.

Solita storia: compagnia statunitense in affanno contro una NON americana (airbus) quindi invece che far le cose con calma e progettare un nuovo 737 hanno modificato troppo (e male e con fretta) tutto.

Luca Lucani

ma ritorna sul tuo lumia

Desmond Hume

Appunto... Sai quanti voli fanno con i 737 max al giorno? Quando non si ha idea di cosa si sta parlando.

capitanharlock

E' necessaria una multa che al confronto quella a VW sia un buffetto sulla guancia, altro che nuovo software...

Bacucco pazzo

Ma con questo nuovo aggiornamento gira bene il "trittico"?

Alla ricerca del tempo perduto

magari è un parkourer

T. P.

ahahah probabilmente sarà così in effetti...

GoodSpeed

E secondo te 12 voli sono una statistica rilevante ??? Stai avvallando il commento sopra sul bimbo di 12 anni!

The_Th

ovviamente protetti a terra durante le soste prolungate...
il congelamento si evita con il sistema di de-ice...

franky29

Semplicemente nessuno è la colpa mi pare ovvio sia del costruttore ma guarda con un paio di milioni si salveranno il sederino

Frankbel

Alla forca l'ingegnere responsabile nei ciò. Anzi, sgozzato.

Frankbel

Fumati roba buona vero?

Frankbel

I filtri di moderazione sono sotto controllo di HDblog.

Frankbel

Comprato un volo ar per Rio de Janeiro a 530€ e per cape Town a 620€. Sono tariffe molto competitive. Anni fa era impensabile.

Frankbel

Sembra il commento di un dodicenne.

The_Th

12 voli di un determinato tipo di aereo sono pochissimi...ce ne sono centinaia in giro, 12 voli partono in pochi minuti...

737 e 747 sono aerei completamente diversi, difficilmente coprono le stesse tratte, visto che il primo è un aereo medio per corto-medio raggio mentre il secondo è un aereo gigante per voli lunghi...
inoltre il 737 è un progetto degli anni 60, come il 747...ovviamente entrambi hanno subito miglioramenti, il 747 è arrivato alla versione 8 che per certi aspetti ha qualcosa in comune con il 737MAX (e il 787 ed il futuro 777X)

il paracadute non te ne fai nulla, nel tempo in cui l'aereo dovesse cadere non hai tempo per indossarlo, avvicinarti alle uscite ed aprirle, anche perchè le porte di un aereo pressurizzato non si aprono, va prima depressurizzato...
inoltre se anche dovessi aprire una porta voglio vedere come ti lanci da un aereo che viaggia a 6/700km/h magari in quota dove non riesci a respirare...
inoltre essendo ala bassa rischi di urtare contro le ali o i motori, e se scendi da quelle altezze con un paracadute non so quanto resisti, servirebbe un certo addestramento....
c'è un motivo per cui non vengono messi dei paracadute a bordo degli aerei, sarebbero inutili...la visione da fumetto/cartone animato non è realistica...

The_Th

come su un telefono, a volte ci sono bug che persistono per anni, perchè non vengono scoperti...
il bug si presenta in determinate condizioni, infatti il 737max ha effettuato ad oggi migliaia di voli, ma probabilmente determinate condizioni mandano in crisi il sistema...precise condizioni di pressione, umidità, TOW, velocità di rotazione, velocità di decollo, rateo di salita, angolo di incidenza, velocità ecc ecc...essendo queste condizioni molto variabili non è pensabile che vengano testate tutte...

Gios

Direi di no altrimenti non funzionerebbero nemmeno

Gios

A quanto riportato sui manuali il sistema riprendeva il controllo 5 secondi dopo la disattivazione

The_Th

commento assolutamente sensato...

se uno ritieni i voli poco sicuri dovrebbe leggere qualche numero, il discorso è che un incidente aereo fa decine/centinaia di vittime in un colpo solo e fa notizia, anche perchè fortunatamente sono eventi rari, mentre delle decine di incidenti stradali ogni giorno se ne parla poco, fanno notizia solo alcuni...

Inoltre i voli "low cost" impongono delle rinunce, ma sulla sicurezza le compagnie in Europa/America non hanno molto da scherzare, se vengono scoperte a fare le furbe (e ci vuole poco) il rischio è vedersi gli aerei a terra, con perdite decisamente superiori ai risparmi...basta pensare ad una compagnia come easyjet o ryanair con tutti i velivoli a terra...milioni di € di perdite...
Le rinunce sono sui servizi/spazi a bordo e assistenza, ma i voli devono garantire degli standard di sicurezza...

Tu ci scherzi ma un aereo che si schianta per un bug del software di cui è dotato la trovo una cosa preoccupante ed inquietante.

The_Th

oddio, il volo in Indonesia avevo letto che il sistema automatico ha fatto intervenire il trim più volte...
il trim si sente in cabina, ed un pilota sa benissimo che per quanto tiri la cloche se il trim butta muso giù l'aereo scende...inoltre l'aereo non era a 300m di quota...

inoltre i piloti dovrebbero essere addestrati per gestire molte situazioni, la cosa strana è che sono caduti aerei di compagnie non europee o americane, dove le norme sono stringenti...

Itachi

Messaggio senza alcun senso logico.

1- Gli incidenti aerei sono praticamente spariti rispetto a quando si volava di meno (vedo che un'altro utente ha postato anche un grafico che lo dimostra qui sotto).

2- Gli spostamenti aerei sono necessari per praticamente qualsiasi business oggi. Che aereo = giornalisti e vacanze è una roba talmente assurda che non ho parole per descriverla.
Oggi NON esiste un solo SETTORE sul pianeta dove si conclude qualcosa senza spostamenti aerei.

3- L'aumento del servizio e l'abbassamento dei costi sono il risultato di questo esatto processo negli anni. Se avessi fatto lo stesso discorso anni fa per muoversi da un continente all'altro ci sarebbero voluti ancora stipendi interi e giornate intere.

Io lavoro in canada e con la giornata e offerta giusta sto in italia a meno di 500 euro e mezza giornata di volo. Cosa che era pura fantascienza anni fa.

The_Th

I due 747 si sono scontrati per una serie di cause, una delle quali aereoporto troppo piccolo e affollato tanto che è stata usata la runway come taxyway, e questo ha portato al disastro (inseme ad altri n fattori ovviamente)...in quel caso visto che l'aereoporto era tra le cause era da chiudere immediatamente...

la risoluzione certa del problema non sappiamo quando possa arrivare, o se la sistemazione di questo non crei altri problemi...
gli aerei sono estremamente complessi e le condizioni di volo estremamente variabili, questo sistema funziona, e lo ha dimostrato in migliaia di voli dei vari MAX esistenti, purtroppo in determinate condizioni ha un problema che provoca questo...
bene, bisogna capire esattamente le condizioni (e viste le decine di variabili in gioco è difficile) e risolvere...
questo non ci dice che in altre determinate condizioni lo stesso o altri sistemi non vadano in crisi...

The_Th

infatti ho scritto che vengano protetti...
penso che anche questi sensori prevedano delle protezioni...

quello che dico è che il fatto che le componenti siano molto esposte non deve rappresentare un allarme...

TroUblE

guarda che ce ne sono 450 in tutto il mondo e altri 4600 in cantiere.. una volta ricevuto l'ok figurati in quanto partono 12 aerei su 450.. :)

TLC 2.0

nah, sono li da secoli e ci rimarranno per altri secoli

TLC 2.0

si ho visto dopo, mi sono confuso con i codici

TLC 2.0

hai ragione, ho visto dopo sul sito Boeing e su Google

T. P.

mitici lloyds!!! :)

chissà se risentiranno anche loro della brexit!!!

ma intendo dozzina di voli di 737 max 8

Agente Smith

Ho portato un'informazione sul sistema incriminato di aver abbassato 26 volte il muso del 737 max Malesian Airlines. Poteva essere uno spunto di discussione, infatti Gios ha contribuito con informazioni utili mentre molti altri hanno preferito scherzare amabilmente sulla morte di 157 persone. Capisco che non li biasimi mio caro cinico debunker, ma allora non sprecare energie in una inutile caccia al complottismo. Se volevi una discussione tra tecnici specializzati ti conviene partecipare a una riunione della NTSB anziché star qui a càzzéggiare su HDblog.

Emerald

Giusto! che non lo aggiornino quel software e che muoiano altre persone!

Emerald

Soffiare dentro le ventole dei motori non mi sembrava una buona idea

Sony

Recensione Sony Xperia 10 Plus: il display 21:9 non basta

HDMotori.it

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Alta definizione

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Samsung

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri