E3 2019: Electronic Arts annuncia l'EA Play 2019 ma senza conferenza

08 Marzo 2019 5

Electronic Arts anche questa volta non salirà sul palco dell'E3 di Los Angeles e organizzerà nuovamente il suo personale evento all'Hollywood Palladium ma senza conferenza.

Dopo la decisione di Sony di non partecipare all'E3 2019 anche EA sembra fare un passo indietro nonostante confermi la quarta edizione dell'EA Play che si svolgerà dal 7 al 9 giugno - il fine settimana che precede l'inizio dell'E3 2019.

L'evento sarà dedicato ai giocatori, ci saranno "meno parole e più momenti di gioco" e la tradizionale conferenza d'apertura sarà sostituita con diverse dirette live che si svolgeranno nei primi due giorni dell'evento.

Quest'anno ci saranno meno parole e più momenti di gioco, con un evento interamente focalizzato sul cuore pulsante di EA PLAY: le community dei nostri giocatori e i giochi che amano. L'inizio è fissato per la notte di venerdì 7 giugno 2019 con un nuovo evento di inaugurazione di EA PLAY. Quest'anno salteremo la conferenza stampa e la sostituiremo con diverse dirette live per i primi due giorni dell'evento, dandoti ancora di più di ciò che davvero desideri: più gameplay e anteprime dai team che hanno sviluppato i giochi.

I weekend sono fatti per giocare e quest'anno abbiamo spostato la festa dei fan di EA PLAY a sabato 8 giugno e domenica 9 giugno, in cui i giocatori potranno provare in anteprima i nostri giochi. Avremo anche alcuni creatori di contenuti in diretta live dalla nostra Creator's Cave nell'Hollywood Palladium che forniranno contenuti di gameplay a tutti i giocatori online. EA.com sarà la base per tutti i contenuti online di EA PLAY. I giocatori potranno andare dietro le quinte dei nostri giochi grazie ad anteprime esclusive di gameplay, interviste agli sviluppatori e ultime notizie.


5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
John117

Perchè le ultime conferenze E3 di EA me le chiami esaltanti? L'E3 ha bisogno del ritorno di alcuni grandi publisher. L'E3 è storia, non può e non deve morire.

Bruce Wayne

Ormai i grandi marchi hanno capito che se vogliono avere maggiore risalto devono farsi gli eventi in "proprio"
Forse resta solo microsoft dato che gioca in "casa"

Dovrebbero virare nel dare spazio "agli altri" durante l'E3. Credo che sarebbero tutti contenti.

WiL

Però è quello in cui vedremo ufficialmente Cyberpunk 2077, e in teoria Microsoft presenterà la nuova Xbox.

Quindi un po' di cose interessanti le vedremo.

EA Play era sempre stato abbastanza noioso, quindi è anche giusto così, meglio passare direttamente al dunque e mostrare i gameplay dei nuovi giochi.
Spero FIFA 20, visto il nome, mostri qualcosa di rivoluzionario che la distingua dalle precedenti 7-8 versioni.

asd555

Sparatorie anche stavolta?

Masterpol

Questo E3 del 2019 si preannuncia come il più triste della storia degli E3. E credo a ruota altri faranno eventi in proprio come già fa da tempo Nintendo

Provato Nintendo Switch Oled: uno schermo che fa la differenza? | Video

FIFA 22 vs eFootball (ex PES): scontro tra diverse filosofie

The Witcher: Monster Slayer arriva su Android e iOS: lo abbiamo provato

WRC 10 arriva a settembre: tutte le novità e una breve anteprima