Windows 10 Insider 20H1, build 18850 per gli iscritti a Skip Ahead

06 Marzo 2019 29

La build 18850 di Windows 10 20H1 è disponibile per gli Insider del Fast Ring iscritti all'opzione "Skip Ahead". Per chi se lo fosse perso, la società ha già iniziato a testare la versione di Windows che sarà rilasciata la primavera dell'anno prossimo, a quanto pare per questioni organizzative di allineamento con il team di sviluppo di Azure.

In ogni caso, le novità della nuova build sono tutte concentrate in Cattura e annota (Snip & Sketch), il nuovo strumento per acquisire e modificare screenshot. La nuova versione, 10.1901.10521.0, include diversi bug fix, oltre che cambiare il formato di salvataggio predefinito in PNG. L'aggiornamento non è esattamente vincolato alla build, perciò potrebbe comparire anche altrove.

La build include anche una nutrita lista di bug fix "generali", come al solito, e l'altrettanto tradizionale elenco di problemi noti. Sono fondamentalmente i soliti che caratterizzano le build dell'ultimo periodo, tuttavia meglio leggere bene tutto quanto prima di procedere con l'installazione. Il link è qui sotto alla voce FONTE.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Techinshop a 445 euro oppure da Amazon a 549 euro.

29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Andrej Peribar

Interessante, non lo sapevo :)

Anonimouser

Sì: adesso in Europa è lecito 'rivendere' le licenze di computer dismessi... chi 'smantella' i PC rivende quindi le licenze a poco prezzo. Io ho comprato una 7Pro (poi migrata a W10) a circa 5€ (3,99£)

Gieffe22

si

Los Endos

Immagino... E io devo sentirmi dare del fesso perchè uso le alternative open anzichè crackare tutto sempre e comunque.. Triste realtà

Andrej Peribar

Certo che è "sleale" ... anzi ti dirò di più... fu fatto proprio per impedire la diffusione di software e conseguentemente standard liberi e condivisi.

Los Endos

Permettere di piratare il proprio software lo trovo proprio squallido e "sleale" verso i programmi liberi o gratuiti. Purtroppo peró è una pratica piuttosto comune tra i colossi, vedi anche Adobe (conosco un mucchio di persone che hanno tutta la suite installata e non uno di loro pagherebbe mai 60€ al mese se non fosse facilmente crackabile)

Peppe Black

ebay?

Gieffe22

lo avevo fatto notare gia in altri articoli... si è normale. Chrome non è il pachiderma che dicono tutti, anzi... paradossalmente se ci si sta attenti all'uso della ram si nota che è uno di quelli che ne consuma a volte meno

Gieffe22

ne ho prese 3-4 per amici e parenti nel corso di 2 anni, pagate da 1 (UNO!) a 3 euro... tutti i pc sono regolarmente attivati tutt'oggi

riccardik
Andrej Peribar

No.
Il prezzo effettivo è solo quello proposto da Microsoft.
145€ per l'home, per esempio.
Al netto ovviamente di possibilità di accedere a sconti di categoria.

Le chiavi che trovi a meno sono sempre borderline.

Ossia fanno parte di pacchetti non vendibili al dettaglio e come tali illegali e bannabili.

Detto questo, la proporzione tra spesa e rischio ti renderai conto pende verso un solo lato.

Aggiungiamo che Microsoft ha fatto la sua fortuna per.mettendo di piratare windows

_quadrifoglio_
_quadrifoglio_

Addirittura Una in più su crhome in quel momento..

Peppe Black

Semi OT:
C'è effettivamente qualche modo legale di comprare la Key di Windows 10 a prezzo relativamente basso (<€20). Ho letto che la maggior parte di quelle Key che si trovano a 5-6 euro sono di distribuzione illegale e possono essere bannate

riccardik

Quella funzione c'è anche su Chrome

Simone

Hai aperto le stesse identiche pagine?

manu1234

il problema e' youtube. Google usa una api fuori standard, versione 0 e deprecata che su chrome era stata implementata, su firefox parzialmente e su edge no. di conseguenza l'api viene emulata

Claudio

Dipende di quelle pagine quante ne hai effettivamente aperte e anche cosa sono: a me 5 tab di Wikipedia non consumano tanta ram quanto un singolo tab di YouTube!

_quadrifoglio_

Ma è normale che edge consumi un botto di ram? Il bello che mi avevano detto che era Chrome quello che mangiava ram.. anche a voi? Addirittura con adblockkk passa i 600 mega solo l'estenzione
(Chrome con una tab in più aperta https://uploads.disquscdn.c... )

_quadrifoglio_

Il mio inizialmente si bloccava al 90% dell'installazione.. reset windows update è risolto.

Haeve

Sto provando, grazie intanto :)

Haeve

E' che ho fatto di tutto, persino i comandi CMD che ti sistemano l'immagine di Windows...

Marco SoC

Non ne ho idea.

Adriano

Che io sappia di solito basta resettare e riavviare Windows update. Con me ha sempre funzionato. Perdi più tempo a cercare la mini guida su internet che a farlo materialmente. Oppure la iso

GTX88

scarica la iso (con Windows ISO Downloader), la monti e lancia da lì l'update

Haeve

Fantastico, quello che immaginavo :D Nemmeno installando la versione Insider Preview dici?

Marco SoC

E' triste dirlo ma credo che l'unica alternativa sia un' installazione da 0. Lo so, è la morte.

Haeve

OT: Qualcuno sa come risolvere quel dannato bug di Windows che non ti permette di installare gli aggiornamenti? Mi spiego meglio... Ogni volta che provo ad installare l’aggiornamento 1809 (mi pare) e riavvio il computer, mi dice “impossibile completare installazione aggiornamenti, riavvio”. Ho provato di tutto, è da dicembre che fa così.
Qualcuno ha avuto un problema simile? È un assemblato...

Orlaf
Huawei

Recensione Huawei P Smart Z, full-screen e camera pop-up a 279 euro

Asus

Recensione Asus Zenfone 6: 5000mAh e Android Stock da 499 euro

Samsung

Confronto Foto: Huawei P30 Pro VS Samsung S10 Plus VS Google Pixel 3a | Video

Android

ASUS ZenFone 6 ufficiale: nuovo fuori, potente dentro | PREZZI