DragonHinge ufficiale: i pieghevoli TCL arriveranno nel 2020

24 Febbraio 2019 40

TCL ha confermato ufficialmente le recenti indiscrezioni sul progetto volto a realizzare un'articolata gamma di dispositivi pieghevoli con display flessibili. Dopo le immagini diffuse oggi, arriva il comunicato con il quale TCL svela definitivamente la sua tecnologia brevettata DragonHinge in occasione del Mobile World Congress di Barcellona.

Diciamo subito che quanto trapelato in rete e quanto sarà mostrato durante la fiera rappresenta esclusivamente dei concept, realizzati in collaborazione con CSOT (sussidiaria di TCL) che non necessariamente coincidono con la futura gamma commerciale di pieghevoli TCL. Per scoprire i primi prodotti realizzati con la tecnologia DragonHinge pronti per l'utente finale sarà necessario attendere il 2020, stando alle previsioni fornite dall'azienda.


Del resto, TCL dichiara in maniera molto trasparente di non essere in competizione con gli altri produttori per arrivare per primi sul mercato: Peter Lee, General Manager, Global Sales e Marketing di TCL ha dichiarato al riguardo:

Con il supporto della nostra società affiliata, CSOT, stiamo dimostrando che TCL può essere un innovatore e leader nel mercato dei dispositivi mobili del futuro. Se guardiamo al potenziale del nostro portfolio di dispositivi flessibili, siamo ovviamente molto entusiasti di ciò che porteremo sul mercato. Tuttavia, non siamo in una gara per essere i primi perché riteniamo che sia più responsabile avere un approccio più paziente e ponderato per risolvere non solo le sfide hardware, ma anche lavorare con i nostri partner su soluzioni software che garantiscano un'esperienza utente più significativa

E' necessario, secondo TCL, usare un approccio cauto per risolvere le difficoltà tecniche insite nella realizzazione di un dispositivo pieghevole con display flessibile. Tre su tutte: la realizzazione di uno schermo AMOLED flessibile, un meccanismo di piegatura resistente e un software progettato per sfruttare i nuovi formati. DragonHinge si concentra nello specifico sul meccanismo che permette di aprire e chiudere il dispositivo.

Attraverso l'integrazione verticale di TCL con CSOT, abbiamo superato molte delle sfide poste dalla realizzazione dei display flessibili e oggi, con l'annuncio di DragonHinge, siamo in grado di mostrare al mondo come supereremo quelle relative al meccanismo, problematica fondamentale da risolvere per supportare questi nuovi formati pieghevoli. Ora, dunque, abbiamo una soluzione hardware da cui partire per la progettazione e costruzione dei nuovi dispositivi, che ci permetterà così di affrontare la realizzazione di un software che sia in grado di offrire un’esperienza davvero unica, come questa nuova tecnologia permette, e di creare un più ampio ecosistema connesso mentre ci prepariamo a lanciare il nostro primo dispositivo pieghevole l'anno prossimo

Avremo modo di dare uno sguardo più approfondito ai concept di TCL direttamente da Barcellona. Continuate a seguirci.

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da GroupStore.it a 449 euro oppure da Unieuro a 499 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gundammone

Se si parla di tcl allora si parla di Samsung visto che ne é azionista ed usa pannelli tcl per le TV economiche.

Massimo Zannoni

Veramente è proprio quello che vorrei io.

Garrett

Certo. Prova a scaldarla senza arrivare a fonderla.

xpy

Semmai il contrario, questo ti ritrovi a doverlo aprire per forza gli altri due no

Mario

La cioccolata si piega senza spezzarsi?

Albi Veruari

Ma chi diavolo ha pensato di creare uno smartphone che si piega su sè stesso? Inutilità allo stato d'arte.

Riccardo

e adesso il bend test? haha

Alberto Longano

non fa una piega. :)

realist

Si ma si trasformano in semi tablet. Non voglio e non ho mai pensato quella tipologia di pieghevole

ciro mito

Il quarto si perde sempre , per questo usi il telefono

Garrett

Eh, ma ne servono quattro

Garrett

Preso come secondo telefono, batteria infinità ed esperienza d'uso al top.
Come dimensioni siamo davvero al limite.

Squak9000

ma è un padellone... (che va benissimo)

Antonio Mariani

Quindi era vero, che i flip phone fossero il futuro

Garrett

Sarà, ma il Mi Max 3 non si piega e va benissimo

Garrett

Un insider mi ha inviato una foto della fase di produzione, prima della piegatura

https://uploads.disquscdn.c...

Squak9000

considerando le padelle che tirano fuori... sicuramente il cocetto di smartphone pieghevole é interessante.

onestamente... il telefono si usa in movimento e deve rimanere in una mano.

vedo più consistente questa idea che quella di Huwaei e Samsung che per sfoderarlo devi essere fermo e rilassato.

Squak9000

forse non hai capito tu il concetto...

Praticamente il NULLA pieghevole

thelion

La cerniera di samsung é la soluzione più compatta, anche rispetto a Huawei che invece richiude verso l'esterno

ciro mito

Da scarico si può usare come fermatovaglia

dimon911

Gli smartphone usano vetro non plastica.

Pip

Come tutti gli smartphone al mondo...

realist

Perfetto!!

marco

Io voglio il razr :(

Top Cat

Hahaha!!

realist

O forse non hai capito il concetto di smartphone pieghevole

Top Cat

Si, come il concept del Razer Motorola a conchiglia a schermo intero una volta aperto.

Danilo

forse tra tutti quelli presentitati il migliore mi sembra il Samsung, anche se non ancora capito se é dual SIM

realist

Sicuramente, almeno che non ci sia un pulsantino per permettere la chiusura.
Altrimenti prendendolo dalla parte bassa se lo scuoti, va a mo' di fallo.

Luca Lindholm

Questi mi sa che non hanno capito proprio il concetto di 2-in-1...

realist

L'idea e quella che ho sempre immaginato dello smartphone pieghevole, e non quella di uno smartphone che diventa quasi tablet. Se eliminano quella curvatura, e alla chiusura combacia con l'altra parte, per me.e il pieghevole perfetto.
La chiusura deve coprire anche la parte alta della cam. Ci arriveranno.

Depas

Bisogna attendere ancora

polakko

naa, questo proprio no. Bene Huawei ma il display che si chiude restando all'esterno sarà inevitabilmente soggetto a graffi, usura, bottarelle ecc.

Top Cat

Oppure se lo tieni in tasca poi si piega e non si rompe...boh.

Top Cat
realist

L'idea che hanno proposto qui in foto, e quella che ho sempre pensato io dei pieghevoli, ma quella curva non si può vedere.

Depas

Parlavo di un idea simile ieri e mi prendevano per pazzo, comatrix per primo

Demetrio Marrara

Ecco, io lo vorrei come quello nell'immagine. Senza quella curvatura enorme ovviamente. Allora sì che sarebbe veramente sensato e conveniente da portare in giro. Il telecomando Samsung e quello Huawei da 6.6" restano ugualmente due mattoni.

Video recensione

Recensione Amazon Echo Flex: piccolo, comodo ed espandibile

Tecnologia

Homix: domotica economica e facile di Enel X. Il termostato con Alexa | Video

Amazon

Offerte di Natale Amazon: dal 9 al 22 dicembre sconti su tantissimi prodotti

Amazon

Regali di Natale Last Minute nelle migliori offerte Week End: smartphone, portatili, TV