Instagram: in test un adesivo per le donazioni nelle Storie

19 Febbraio 2019 16

Instagram sta testando un nuovo adesivo dedicato alla raccolta fondi nelle Storie. A darne notizia, ancora una volta, è l'account Twitter di Jane Manchun Wong che, nelle ultime ore, ha condiviso le prime due immagini relative a questa nuova funzionalità annunciata (senza troppo clamore) da Facebook a inizio mese.

Aiutare le persone a donare alle organizzazioni non profit su Instagram: Lo scorso novembre abbiamo annunciato che le persone hanno raccolto oltre 1 miliardo di dollari per le organizzazioni non profit attraverso le donazioni di beneficenza su Facebook. Entro la fine dell'anno, Instagram offrirà la possibilità di sostenere le organizzazioni non profit che sono importanti per loro attraverso un adesivo di donazione nelle Storie.

L'adesivo Donazioni rispecchia appieno lo stile grafico degli altri sticker già disponibili. Una volta cliccato, in maniera del tutto simile alla selezione delle GIF (introdotte nelle Storie a gennaio 2018) o all'adesivo Musica (agosto 2018) sarà possibile selezionare l'associazione non profit preferita per decidere l'importo da donare.

Contattato dai colleghi di Techcrunch, un portavoce di Instagram ha confermato come gli ingegneri siano già al lavoro per introdurre tale caratteristica entro la fine dell'anno su entrambi i sistemi operativi Android e iOS.

La novità Xiaomi piccola e leggera? Xiaomi Mi 11 Lite, in offerta oggi da mi.com a 229 euro oppure da ePrice a 272 euro.

16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Peppol
Dark!tetto

Mi sa che hai sbagliato articolo, questo parla di donazioni su instagram xD

Peppol
Peppol

Praticamente ormai è quasi come quando sene va la luce

Peppol
Peppol

Non l'ho capita. Ma se si blocca disqus commentiamo modificando l'html della pagina di hdblogghe

Dark!tetto

"Aiutare le persone a donare alle organizzazioni non profit su Instagram."

Se non riuscite ad andare oltre il titolo almeno le parti in grassetto eh, a che pro commentare qualcosa che non avete letto.

qandrav

si beh 99% delle donazioni su IG saranno da parte dei maschietti che pagheranno per vedere la fauna presente senza vestiti

Ungarus

Un punto si non ritorno..ma quanto sono irresponsabili questi signori? Ma lo sanno quante regazzine in cerca di gloria ci sono sul loro fottutissimo social??!

Mi auguro che se la studino bene e che non diano la possibilità a tutti di questo servizio

ciro mito

Un like un pasto da cracco

Senzanima

Io, però mi servono il tuo nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, una fotocopia fronte-retro di tessera elettorale, tessera sanitaria, carta d'identità, passaporto, patente, libretto universitario, le tue e-mail, PEC, fotocopia del diploma di scuola media e superiori e laurea, 730, modello ISEE e contratto di lavoro, numero di telefono/i, numero di cellulare/i e/o smartphone/s, libretto di circolazione di ogni tuo veicolo, dati PayPal, numero carte di credito, lista di amici e nemici, un tema circa le tue abitudini e dovrai rispondere ad alcuni sondaggi. Altrimenti non posso donarti soldi.

ReArciù

incentivo alla soft-pornografia?

takeoff
palladicuoio

Infatti servono a quello le donazioni, a curarlo

Mattia C.

Chi mi dona i soldi per la privacy che ho regalato alla Zucchina?

ALESSIO

Instagram = cancro

Alta definizione

Nuovo Digitale Terrestre e bonus TV: rispondiamo a tutti i dubbi | Replay

HDMotori.it

Come nascono le batterie: viaggio in fabbrica con Askoll e la stanza segreta

Economia e mercato

Cos'è la Blockchain: una guida semplice alla tecnologia che crea i Bitcoin | Video

Tecnologia

Recensione Xiaomi Dreame L10 Pro, il flagship killer degli aspirapolvere robot