Opera Reborn 3, tema scuro e altre novità UI | Dev Preview disponibile

14 Febbraio 2019 19

Opera R3 o Reborn 3 è tra noi, anche se per ora sotto forma di Beta per sviluppatori, dopo i teaser di qualche settimana fa. Per ora, lo sviluppatore si concentra sulle novità dell'interfaccia, di cui parliamo qui di seguito, ma anticipa anche che sarà "il primo browser desktop Web 3-ready", ma cosa ciò significhi con precisione lo capiremo solo più avanti.

Il design, dicevamo, appare più attuale e minimalista; la prima novità da menzionare, visto che è il trend del momento, è la presenza di un tema chiaro e di un tema scuro. Entrambe le combinazioni di colori riguardano tutta l'interfaccia del browser: dalla sidebar alla barra dei comandi principali, dallo sfondo della pagina principale a quello della barra degli URL. Con il tema scuro l'unica vera eccezione degna di nota è il widget di ricerca Google, che rimane chiaro. Naturalmente anche i colori delle icone dei siti nello Speed Dial rimangono le originali.


Tra gli altri cambiamenti estetici segnaliamo:

  • Rimozione delle linee divisorie tra le sezioni
  • Nuova grafica per l'indicatore delle schede
  • EasySetup spostato dalla pagina iniziale all'area della toolbar; permette di modificare temi, wallpaper e attivare/disattivare alcune delle funzioni più importanti
  • Snapshot (cattura screenshot) spostato a fianco di altre utility di navigazione Web, come il pulsante per inviare i contenuti al proprio Flow o il menu dei preferiti.

Opera R3 include anche un wallet per la criptovaluta, che va associato a quello della versione Android del browser.


Il browser sarà lanciato ufficialmente a marzo, ma per chi è interessato è possibile scaricare l'anteprima per sviluppatori. Qui di seguito ci sono tutti i link, mentre a questo indirizzo si può consultare il changelog dettagliato con tutti i miglioramenti secondari e bug fix.


19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Enrico Maria Dal Compare

io per qualche ragione uso opera da un po' di tempo. non è male.

Marco Cerasoli

Tutti spiano tutti... Avete rotto con sto dito puntato da 1 secolo verso sti americani. Sia lei un pò meno ipocrita

Nicolas Mariniello

La personalizzazione è molto avanzata in Vivaldi, cosa che ho sempre apprezzato molto.

GioCarro

Io uso Vivaldi perchè mi permette di nascondere la barra degli indirizzi, rendendo così l'interfaccia minimal ed utilizzando il più possibile lo spazio verticale sullo schermo.
Quando voglio digitare un indirizzo, effettuare una ricerca o altro, premo F2 e compare un pop-up bello grande sullo schermo da dove faccio tutto (lo chiamino "Comandi rapidi").
Comodo ed efficace!

Nicolas Mariniello

In parte si. Peccato solo che in Vivaldi alcune icone sembrano essere in stile Windows 98, e che le animazioni sono a dir poco pessime. Purtroppo sono un po' pignolo da questo punto di vista, altrimenti lo userei anch'io.

Nicolas Mariniello

Wow… I cosiddetti mi sono arrivati in Australia.

Raxien

Mai provato, ci butto un occhio. Ad ora sto provando Brave

Raxien

Uguale ... unica differenza notata è che nella barra a sinistra è presente il wallet per cryptovalute.

vince

Guarda che anche Google usa direttamente Chrome per indicizzare le pagine....ma si fa finta di niente

Era capitato con uno dei primi siti dove usavo Chrome per lo sviluppo web , beh dopo la "messa online" pubblica era subito stato visitato dall'USA e non avevo messo nessuno script pubblicitario o di bot per l'indicizzazione (ero alle prime armi)

GioCarro

L'interfaccia mi sembra che si avvicini a quella di Vivaldi, che uso da mesi con grande soddisfazione per le enormi possibilità di personalizzazione.

sacca

Certo, certo viva la Cina e la libertà !

sardanus

ma il tema scuro già c'era

momentarybliss

boh, mi pare l'opera di sempre

Vinicio Muchador

L'altro giorno ho aggiobatta due pagine del mio sito, oltre ai soli bot per l'indicizzazione ho avuto di colpo 24 accessi tutti con bandiera cinese e che figuravano come utenti privati...mha

Aster

E chi ha detto il contrario?! Si parla di pere non mele,quando parleremo di banane ne discuteremo :)e per la precisione io mi fido di me stesso quindi il browser me lo cucino a casa :)

Luca Lindholm

Come mai ci si fida così tanto degli statunitensi (che, ricordo, stanno spiando un paese occidentale 24/7, come emerse da uno scandalo di qualche tempo fa)... e poi si è così diffidenti nei confronti dei cinesi?

Un po' ipocrita, non trova?

Aster

Bisogna essere precisi qui per i pignoli :) esperti di hdblog

Bastia Javi
Aster

Ottima per una vpn senza pensieri ,pero troppe incognite con i nuovi proprietari

Samsung

Samsung Galaxy Fold: il software convince, la "piega" è da provare!

Oppo

24h con Oppo Reno: pop-up camera e tanto carattere | Video

Huawei

Huawei P30 Lite ufficiale in Italia: 48MP e Freebuds lite in regalo | VIDEO

Amazon

Il segreto di Amazon, il rischio per il futuro e il "Mastrotismo" dilagante | Editoriale