Amazon investe nella smart home: compra eero e il suo sistema mesh WiFi

12 Febbraio 2019 6

Amazon annuncia l’acquisizione di eero, startup salita agli onori della cronaca nel 2015 per aver ideato un network mesh per gli ambienti domestici tanto semplice quanto innovativo che consente di portare il segnale WiFi in tutta la casa. La soluzione aveva avuto talmente successo che in appena due giorni erano stati effettuati ordini per 1 milione di dollari.

L’elemento che caratterizza maggiormente i prodotti eero è la semplicità di installazione e di utilizzo: “Fin dall’inizio la mission di eero è stata quella di fare in modo che la tecnologia nelle case funzioni”, spiega il CEO di eero Nick Weaver. Il “segreto” è infatti quello di sfruttare più punti di accesso collegati in rete fra loro, consentendo così al segnale WiFi di raggiungere tutti gli angoli della casa garantendo il massimo delle prestazioni e della stabilità. La rete si crea velocemente, e si possono aggiungere altri dispositivi e utenti (gli ospiti, ad esempio) con un semplice tap.

L’installazione è rapida - non richiede conoscenze particolari su come funzioni un router, per intenderci - e con l’app ufficiale si tengono sotto controllo i consumi di dati di ciascun dispositivo collegato. In più, gli aggiornamenti sono automatici tramite cloud.

L’acquisizione di eero da parte di Amazon andrà ratificata da parte delle autorità competenti, e rappresenta un chiaro segnale dell’interesse da parte del colosso dell’e-commerce ad incrementare il proprio peso nel settore della smart home con soluzioni semplici e al contempo innovative.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Techinshop a 865 euro oppure da Media World a 1,129 euro.

6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
camillo777

finito tutto

GiovaK

Google potrebbe fare la stessa cosa unendo Home e Wifi

Giacomo M.

Avrebbero dovuto fare l'echo input così... Senza casse ma con funzionalità Hub

turion17

Un Echo plus wifi

cristiano

si esatto con quello vincono tutto..e tanti saluti a google wifi..

turion17

Se fanno uscire un Echo conche fa anche da punto per la rete mesh e con controller zigbee è abbastanza definitivo

Android

Recensione OPPO AX7: ottima batteria ed un hardware sufficiente

HDMotori.it

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Microsoft

Microsoft Surface Studio 2 è il top per la creatività: la nostra prova

Hardware

Recensione Asus ZenBook Pro 14 UX480, unico nel suo genere