Gmail, filtro anti-spam sempre più efficace grazie al machine learning

07 Febbraio 2019 35

Gmail è ancora più efficace a bloccare la posta indesiderata: grazie all'implementazione del framework di machine learning TensorFlow, i filtri antispam rilevano fino a 100 milioni di messaggi, in più e al giorno, rispetto a prima.

TensorFlow, che è open-source e sviluppato direttamente da Google, riesce a identificare i messaggi indesiderati più difficili: per esempio quelli basati su immagini, quelli con contenuto nascosto nel codice, e quelli che provengono da domini appena creati che cercano di mescolare spam e contenuto legittimo. Gmail riusciva già prima a filtrare il 99,9 per cento dei messaggi di spam in circolazione, sicché rilevarne altri 100 milioni in questo 0,1 per cento è un'impresa; soprattutto perché bisogna evitare di bloccare messaggi legittimi.

Il machine learning riesce ad analizzare grandi quantità di dati e, mantenendo una visione d'insieme impossibile per un essere umano, rilevare schemi inediti. L'altro grande vantaggio del sistema è la miglior capacità di adattamento alle preferenze di ogni account: ciò che un utente considera spam potrebbe essere un messaggio importante per qualcun altro (pensiamo per esempio alle newsletter o le notifiche via mail di un'applicazione).

Il grande successo di Tensorflow, anche a livello di adozione da terzi (il progetto ha già visto oltre 71.000 fork del codice sorgente), spinge Google a sperimentare impieghi sempre nuovi. Per esempio, sempre rimanendo in ambito della sicurezza di Gmail, al momento si stanno testando modelli di rilevamento phishing e malware.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Techinshop a 484 euro oppure da ePrice a 586 euro.

35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
France

Usa lo swipe a destra o sinistra

Alessio Perelli

E-mail non spam(segnalate come non spam) me la trovo nello spam, ei soliti annunci del c .... (rimorchiando, udito, ecc ...) nelle promozioni ... ogni tanto sto filtro non è così efficace...fa un buon lavoro,ma non ottimo come vogliono far credere

virtual

No, le segnalo come "NON SPAM" e mi lamento che la volta successiva che lo stesso mittente mi manda una mail simile questo viene nuovamente identificato come SPAM.

LaVeraVerità

L'unica vera scomodità di gmail è che i comandi operativi scorrono insieme alla mail e per raggiungerli bisogna scrollarla fino in cima.

LaVeraVerità

Cioè le segnali come spam e ti lamenti che le considera tali?

Eddy Ryukihei

ma quella busta delle lettere che usano come icona... non somiglia un casino a un grembiule massonico?? messaggi subliminali??

Gabriele

anche Alice fa pena

virtual

Speriamo migliori perché per alcune mail non riesco a insegnare a Gmail di non trattarle come SPAM, pur avendo cliccato in più mail il tasto di segnalazione.

Chirurgo Plastico

Libero invece ha un filtro per deviare tutto lo spam di Gmail nella tua casella di posta.
Ho fatto fare il passaggio a Gmail a un familiare (che non voleva).
Mamma mia che porcherie di account che è libero. Yahoo idem.
Il migliore è Gmail, poi Outlook, il resto non capisco come uno possa farli.

Moveon0783 (rhak)

Idem, su Gmail nemmeno l’ombra. La casella posta indesiderata la apro ogni morte di papa ed è sempre vuota.

keopem

Ho appena controllato anche io....e sta nello spam (quindi funziona dai).
Ora aspetto che distribuisca questo video, di me, che guardo (a suo dire) un video porno.
Da capire come ha fatto :/
La webcam ha una nastro adesivo sopra (nero pece) e l'audio è sempre disattivo.
Aspetto di "vedere" con ansia questo video... :D

Davide

A me sulla mail storica che ho su AOL arrivano anche i ransomware ( potrei farne una collezione) e proposte di business del tipo "ho un affare imperdibile per te, contattami se vuoi saperne di più".

MaK

secondo me si, la mia cartella Spam è sempre vuota. Vi trovo una email ogni due mesi circa.

Davide

a me manda spesso contatti storici o in spam o nel cestino...e non c'è modo di escluderli dal filtro..mi sono perso tante di quelle mail importanti che ho smesso di contarle e ogni giorno controllo tutto..

g.r.

Ah ok. No perché pensavo che essendo identificate come spam , in automatico le cestinava . Va bene così , grazie

Leox91

Infatti.

Leox91

Si, proprio perché identifica lo SPAM

g.r.

Io su Gmail ho la cartella spam piena , è normale ?

MaoMoaM

Confermo, TensorFlow è veramente potente

Ninni

Io ho perso un po’ di tempo ad annullare tutte le sottoscrizioni apparse dal nulla e ho gmailificato l’account (in questo modo sfrutto l’efficace filtro Google anche su hotmail). Spam ormai ridotta quasi a zero. Sull’account Gmail vero e proprio invece neanche l’ombra.

Dario · 753 a.C. .

Si ma come vedi manco lo sapevo, erano tutte in indesiderata... Alla fine il filtro funziona bene. Ti ho detto mi finiscono nella cartella normale solo un phishing al mese

Moveon0783 (rhak)

Questa è arrivata anche a me

KeePeeR
Dario · 753 a.C. .

Sono andato a vedere ora la posta indesiderata per curiosità per la prima volta dopo mesi e in effetti è piena di cag4te come questa https://uploads.disquscdn.c...

Però effettivamente ha funzionato bene il filtro...

keopem

lol anche a me ahahahahahah
Ma solo lì.
Su libero nada, su gmail è più "contenuto" lo spam.

Dario · 753 a.C. .

Ah no.. A me un phishing al mese e basta...

In quella indesiderata invece non so perché neanche la guardo

Moveon0783 (rhak)
Dario · 753 a.C. .

Il problema è la maniera in cui poi lo usa quel software

Dario · 753 a.C. .

Io il mio account storico Hotmail punto it lo uso come principale.

La posta indesiderata manco la guardo.

Solo ogni tanto mi arrivano un po' di phishing di postepay

Dario · 753 a.C. .

A me invece su outlook arrivano email pishing della postepay

Moveon0783 (rhak)

“Google sviluppa software con successo e la migliore sarebbe Apple? Per i tont1 forse”

Notizia fresca di giornata: giorno 12 marzo chiude Google Allo. Da iPhone è già INACCESSIBILE, ergo non c’è modo di salvare le chat, che verranno irrimediabilmente perse.
Il 2 aprile invece sarà il turno di Google+, social network in cui milioni di persone si sono trovati iscritti a forza solo perché possedevano un account Gmail, un ottimo modo per far sapere chi eri e come ti chiamavi a chiunque possedesse la tua mail. C’è chi l’ha usato con soddisfazione, ma Google la fa fuori con la scusa di un bug (in realtà non monetizzava abbastanza), altri contenuti persi.

Proprio un’azienda affidabile, altro che Apple.

momentarybliss

Sto usando la nuova versione di Gmail, mi piace parecchio, l'unica cosa che non mi convince sono le icone dei comandi per archiviare ed eliminare all'interno di un messaggio, collocate in alto anziché in basso

Moveon0783 (rhak)

Io non so davvero più cosa fare della posta Outlook (o meglio Hotmail). È il mio account “storico”, sempre usato come principale, ce l’ho dai tempi di MSN.
Ogni giorno cancello almeno una ventina di mail dalla posta indesiderata, mi arriva di tutto.

GianlucaA

Indubbiamente anni luce meglio di quello di Outlook. Che continua a buttarmi in spam newsletter a cui sono iscritto e puntualmente ogni mese tolgo da spam. Ma niente non ce la fa

Google sviluppa software con successo in ogni ambito, e poi la migliore sarebbe Apple!?!? Solo per i niubbi o i t0nt1 (la maggior parte di questo blog) lo è

Samsung

Recensione Samsung Galaxy Tab S5e: ottimo per svago e produttività

Kia

Kia e-Soul: prova su strada e prezzi in Italia, la nuova sarà solo elettrica | Video

Samsung

Samsung Galaxy Fold: il software convince, la "piega" è da provare!

Oppo

24h con Oppo Reno: pop-up camera e tanto carattere | Video