Facebook: la Germania prepara misure restrittive anti tracciamento degli utenti

07 Febbraio 2019 16

La Germania torna ancora una volta all'attacco di Facebook e del suo sistema di raccolta dei dati personali di utenti e non. Già a fine 2017 era emersa l'accusa di abuso di posizione dominante, mentre ora l'Autorità garante tedesca della concorrenza e del mercato ha annunciato di aver intenzione di prendere misure restrittive nei confronti della compagnia di Zuckerberg.

La decisione non ha ancora valore legale in quanto Facebook ha un mese di tempo per fare ricorso - già annunciato - tuttavia, una volta che sarà operativa, questa vieterà al social di obbligare i suoi utenti ad accettare i termini e le condizioni che consentono di accedere e sfruttare tutti i dati raccolti al di fuori di Facebook. Al centro della contestazione, infatti, vi è il sistema di tracciamento utilizzato dal social per monitorare le azioni dei suoi utenti - persino delle persone non iscritte - su siti esterni e su app come Instagram e WhatsApp.

Questo avviene attraverso il codice incluso nei pulsanti Mi Piace e Condividi che molti portali integrano nelle loro pagine, al fine di facilitare la condivisione dei loro contenuti su Facebook. La società ha sfruttato questo strumento per potenziare la sua capacità di profilare i singoli utenti, seguendo le loro abitudini anche al di fuori del social. Il sistema tiene traccia anche delle persone non iscritte, creando dei profili meno precisi ma comunque utili, basati sui loro spostamenti e sulle azioni compiute nei siti che integrano il codice incriminato.

Il Garante tedesco è giunto a questo risultato dopo 3 anni di indagini, durante i quali non sono mancati gli attacchi a Facebook. Il social si difende dichiarando che non è stato tenuto in considerazione il reale livello di concorrenza fronteggiato in questo campo dalla società e che è stato minimizzato l'effetto che il GDPR ha avuto sul sistema di raccolta dati di Facebook. Insomma, sembra che finalmente si sia giunti al round finale di una lunga battaglia legale e il colosso di Zuckerberg potrebbe uscirne sconfitto, dando origine ad un precedente che potrebbe essere seguito da molti altri Paesi.


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
momentarybliss

Un paese civile dovrebbe regolamentare al più presto tutte le policy delle piattaforme social. E' auspicabile che si arrivi, a mio avviso, anche all'iscrizione esclusivamente tramite SPID. Così sul serio bye bye fake account e fake news, altro che la giungla attuale, sfruttata in modo indegno anche dai politici per moltiplicare il gradimento proprio e del partito di appartenenza

Gentleman.Driver

paese che vai, governo che trovi.

HipsterMasters

Uno

Raphael DeLaghetto

Forse voleva dire cookie

Raphael DeLaghetto

2 anni ?

PUTinV2

era per dire che anche senza un account, risulti sicuramente nei loro database

HipsterMasters

Infatti ho specificato molto chiaramente la mia personale opinione di facebook nel primo commento. Verso la fine della penultima frase .

PUTinV2

"vieterà al social di obbligare i suoi utenti ad accettare i termini e le condizioni" musica per i miei occhi

PUTinV2

Stai tranquillo

"Al centro della contestazione, infatti, vi è il sistema di tracciamento

utilizzato dal social per monitorare le azioni dei suoi utenti - persino

delle persone non iscritte - su siti esterni e su app come Instagram e

WhatsApp."

HipsterMasters

Whatsapp ce l’ho da prima che venisse comprata, ma alla prima fusione torno agli sms o a Telegram senza problemi . Non sono di certo schiavo di una app per messaggistica

ijskdldsad

Sei proprio hipster! Ancora meglio se non usi Whatsapp e instagram

HipsterMasters

Grazie ma non accetto niente dagli sconosciuti. Per chi non ha facebook l’adescamento classico è il biscotto o la caramella. No grazie

sudo apt-get install humor ®

Quanta ipocrisia.
Proprio dai tedeschi che mettevano le telecamere pure in bagno nei luoghi di lavoro...

asd555
HipsterMasters

Fiero di non avere mai avuto Facebook e di avere 2X anni !! Vabbè che oggi è molto più dura averne 45/50 e non avere mai avuto a che fare con questa m***a.

Ploser

COMPLIMENTI!
Spero che lo faranno anche altri governi in UE!

Android

Recensione OPPO AX7: ottima batteria ed un hardware sufficiente

HDMotori.it

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Microsoft

Microsoft Surface Studio 2 è il top per la creatività: la nostra prova

Hardware

Recensione Asus ZenBook Pro 14 UX480, unico nel suo genere