Wind Tre: il 5G in sperimentazione a Prato e L'Aquila

03 Febbraio 2019 62

Wind Tre parte con le sperimentazioni sul 5G a Prato e L’Aquila, due delle cinque città italiane in cui effettuerà i test in previsione dell’imminente accensione della rete di nuova generazione. A rivelarlo è l’AD di Wind Tre Jeffrey Hedberg - subentrato a Maximo Ibarra nel 2017 - nel corso di un evento tenutosi a Roma.

Il progetto che coinvolge le due città è partito più di un anno fa, e si concluderà il 31 dicembre 2021. Con la collaborazione di Open Fiber, delle Università di Firenze, L’Aquila, Genova, Bologna, del Polo di Prato, di fondazioni, centri di ricerca e aziende private, l’operatore telefonico italiano sta effettuando sperimentazioni pre-commerciali nella porzione di spettro 3.6-3.8GHz.

Così si è espresso Hedberg durante il suo intervento:

Wind Tre sta sperimentando gli “use cases” 5G a Prato e L’Aquila. Si tratta di progetti che richiedono il coinvolgimento di aziende tecnologiche, startup, istituzioni pubbliche e università, che collaborano in un modello di partnership pubblico-privata, valorizzando ognuna il proprio know-how in un ecosistema innovativo.

L’assegnazione delle frequenze per la sperimentazione 5G a Prato e L’Aquila è avvenuta a settembre 2017 da parte del Ministero dello Sviluppo Economico. Con la città toscana e abruzzese ci sono - come detto - altre tre città italiane: Bari, Matera (capitale europea della cultura 2019) e Milano.

Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 699 euro oppure da ePrice a 791 euro.

62

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
giorgio085

perché no a Courmayeur?

Diabolik82

beh hanno finito già tutte le maggiori città, mancano solo Firenze, Napoli e Torino...mi pare siano a buon punto tutto sommato.

Diabolik82

Benaltrismo della domenica...che pena la gente come te...ovviamente corri a vedere il significato del termine che ovviamente non conosci...

Diabolik82

ZTE non Huawei. Huawei non ha nulla in rete Wind3.

Diabolik82

C'è la partecipazione di tutti citati, anche attori minori, tranne di ZTE che è l'azienda che gli fornisce la tecnologia 5G e gli fa funzionare il test :) Della serie aziende cinesi al momento meno che non si nominino eh?

Allan

A me Wind con la sim dati con il 4G va a 2 mega. Ma pensate prima di migliorare le vecchie bande!

Hachiko

qui non c'è Tree ma c'è wind con il 4G LOL

Lupo1

Cmq a prescindere, wind e 3 dovrebbero pensare prima a migliorare la rete 4g che non è al livello di tim e vodafone

Felk

A L'Aquila ci sono anche università, per cui parecchi studenti, perciò una connessione 5G fa più che comodo (anche perché la Fibra non arriva ovunque).
Smettete di catalogare L'Aquila come terremotata e quindi inadatta a tutto il resto. Le cose possono benissimo andare di pari passo.
In più, da come so, è abbastanza pulita la situazione, le macerie sono, purtroppo, altrove.

Quotatore

Quoto

Antonio Mariani

dato che è un polo universitario piuttosto importante che alternative vedi? Credimi, è il luogo idoneo

Lupo1

Certo che vanno portate avanti le nuove tecnologie e infrastrutture annesse, ma a me non sembra molto azzeccata l'idea di scegliere tale città per la sperimentazione del 5g.
Dopo è una mia opinione, opinabile ovviamente...

Antonio Mariani

questa è la logica che blocca ogni buona iniziativa.

Antonio Mariani

ed è wind a doverli risolvere? Una città non 'muore' quando deve essere ricostruita, ma quando si svuota. Hai mai camminato in un posto che sembrava una di quelle sfere con la neve dentro? Ogni inizitativa che porta interessi ed investimenti è ben voluta, quindi non vedo appunto perchè continuare

Lupo1

Non è benaltrismo, mettiti nei panni di un aquilano, che vede ancora problemi post terremoto, poi vede lavori per installare il 5g, non so a te, ma a me girerebbero parecchio...

Maurizio Prati

Perche non provare a Lampedusa?

Antonio Mariani

non so cosa c'entri questo con la ricostruzione. Comunque è una città vivace, dato che ci viaggio spessissimo. Quindi non vedo le polemiche, ne il benaltrismo innecessario

- l'attuale -

Bestmark 3.0

Non é mica compito delle aziende informatiche e di telecomunicazioni ricostruire un paese, anzi tanto di cappello con la scelta di investire in un territorio difficile e ancora profondamente provato da un terremoto di quasi 10 anni fa. Dovrebbe essere compito dello Stato ricostruire bene e in tempi ragionevoli

Dal punto di vista logico abbiamo ragione entrambi.
Buona serata e si mantenga sempre così attivo ed efficace.

fabio

Ho riletto e ho capito. La sua affermazione aggiunge molto all'articolo. Più della mia parola.

Le chiedo se:
1 - Sia in grado di leggere propriamente il linguaggio comune.
2 - Se ha capito quello che ha letto se il punto 1 è soddisfatto.

fabio

Prego???

lore_rock
Esticbo

Danno telefoni con 5g a una quantità ridotta di persone per verificare il suo funzionamento

Lupo1

Non ha tutti i torti, ci sono altre priorità specie a l'Aquila

Davide

Comunque wind in 3G/4G fa veramente ridere, non prende mai

BLOW

È wind e Huawei che pagano!

Surak

Il futuro della comunicazione mobile.

Antonio Mariani

sono test, mica li fanno normalmente. E comunque sono test già effettuati, non li invento io. Ed essendo test, non sono apparecchiature in vedita alla mediaworld

Marco SoC

La solita ignoranza, prima di tutto in Italia

mUSOITA

Certo ,sperimentano con le operazioni, lol :)

ADM90

Speriamo. Mancano meno di 11 mesi alla fine del 2019

Vincenzo

I nuovi dispositivi sono alle porte

Questi commenti idioti nei confronti dell'Aquila dovrebbero solo farvi vergognare, per uno schifo di sperimentazione del 5G sareste capaci di vendervi anche vostra madre...

Antonio Mariani

esistono dispositivi per il 5g, ma di certo non li vendono alla mediaworld. Dispositivi medici (operare in remoto tramite la rete un macchinario, in tempo reale) o semplici videochiamate. Ricordati che questa è una sperimentazione

Kro Noss

La prima è stata Tim a Torino se non sbaglio, poi Vodafone e adesso Wind/tre.

ale

Da qualche parte bisogna pur partire, uno potrebbe dire che senso ha un telefono con modem 5G se non ci sono ancora le reti.

antonio

ad capocchiam??

ghost

no scrivevo luoghi comuni da italiano medio

Callea

Ma ci sei stato mai a l'Aquila?

Callea

Mi chiedo come facciano a far penetrare frequenze così alte dentro le case utilizzando la stesse postazioni studiate per coprire con frequenze ben più basse.
Per me il 5G avrà tempi molto lunghi.

Marco Cerasoli

Non so di dove sei ma non è più tanto come lo descrivi...

utente

Se Wind lo vuole sperimentare 5G lì che male c'è? Mica può ricostruirlo Wind il centro storico.

ghost

Il turismo dell'aquila sarà basato sul 5g visto che ci sono solo macerie ormai

Callea

Se lo ha Tre lo ha anche Wind.
Devi solo pazientare qualche mese per l'unificazione delle reti nel tuo paese.

Callea

Stanno cominciando ad accelerare di nuovo dopo il ban.
Entro il 2019 sarà quasi conclusa.

Spider

A L'Aquila non c'hanno più gniènte!

sgru

Nato nel 2018?

Microsoft

Microsoft Surface Studio 2 è il top per la creatività: la nostra prova

Hardware

Recensione Asus ZenBook Pro 14 UX480, unico nel suo genere

Motorola

Motorola resta in Italia: ecco Moto G7 Plus | Prezzi e Anteprima

Recensione Canon EOS R: foto da campione e video da migliorare