Oppo: ricarica SuperVOOC anche in auto con il caricatore per accendisigari

31 Gennaio 2019 17

Oppo porta la sua ricarica SuperVOOC anche in auto, dopo aver raggiunto il traguardo dei 100 milioni di device spediti con questa tecnologia. Il nuovo caricabatteria da collegare alla presa per accendisigari è perfettamente compatibile con terminali come Oppo Find X o RX17 Pro, in grado quindi di fornire una ricarica completa da 0 al 100% in circa mezz'ora.

Il nuovo Oppo SuperVOOC car charger si presenta con una finitura simil-carbonio lungo tutta la scocca, la forma è quella di un normale caricatore da auto mentre attorno all'unica porta USB presente, si sviluppa un anello di color arancione illuminato da una luce a LED, che si accende quando viene collegato un dispositivo.

Oltre ad erogare una potenza massima fino a 50W rispettando lo standard SuperVOOC, il caricatore è retrocompatibile fino a 20W (ricarica VOOC), per dispositivi come R17, R15 Pro o R11s. Per tutti gli altri, la ricarica sarà limitata a 5V/2A.

Oppo SuperVOOC Car Charger

Oppo Super VOOC Car Charger è già in vendita in Cina ad un prezzo di 199 Yuan (circa 27 euro al cambio). All'interno della confezione troverete soltanto l'accessorio da collegare alla presa dell'auto, senza alcun cavo USB per la ricarica, che dovrete procurarvi a parte o utilizzare quello del vostro smartphone.

8.2 Hardware
4.9 Qualità Prezzo

Oppo RX17 Pro

Compara Avviso di prezzo
Oppo RX17 Pro è disponibile su a 691 euro.
(aggiornamento del 19 febbraio 2019, ore 12:56)

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Smart One

Sisi ma sono d'accordo ahahahah infatti ho detto che usa la VOOC per caricare singolarmente le celle e poi da li diventa SuperVOOC. Come ti trovi con l'Oppo R17 pro? Io ho OP6T ma la color OS.... non ce la faccio ahahah

Alessandro Camaioni

Per le due celle siamo daccordo ma anche con la SuperVOOC il calore viene disperso sul caricatore. Ho un Oppo rx17 pro ed è così

Smart One

Il metodo che ho descritto io e' il funzionamento della SuperVOOC mentre quello che hai citato tu è il funzionamento della VOOC normale. Ovviamente la VOOC normale viene usata per caricare le singole celle solo che poi prende il nome di SuperVOOC per via delle due celle e del caricamento in parallelo. Forse non ci siamo capiti xD

Alessandro Camaioni

Anche con la SuperVOOC è così

Smart One

Questo succedeva con la VOOC, con la super VOOC non hanno fatto altro che dividere in due celle la batteria e caricare le due celle separatamente a 25 watt l'una in parallelo. Cosi' facendo lo stress rimane il medesimo della VOOC ma si ottiene un risultato mostruoso, mossa geniale di Oppo

Roberto

non è assolutamente vero... io ho un op6t.. e preferisco caricare col suo caricatore dash charge che è vero carica veloce, ma alla fine diminuisce la potenza di carica per non distruggere la batteria, invece di un caricatore normale... o veloce ma non con tecnologia dash charge
e poi come dicono, nell'oppo come nel oneplus la batteria non scalda nulla, il calore è tutto nel caricabatteria

MiniPaul

Un mio lontano parente. Te lo saluto.

Marco

Esci sempre una soluzione... bravo.
E intanto siedi il bambino che scendo il cane

Alessandro Camaioni

La batteria si deteriora quando, durante la ricarica, si scalda eccessivamente.
Nel caso della SuperVOOC, il calore, si concentra tutto sul caricabatterie mantenendo la temperatura della batteria, molto bassa.

The_Th

non è la tecnologia, ma lo stress portato alla batteria...
puoi usare qualsiasi tecnologia, ma una carica rapida comunque stressa più la batteria...

The_Th

soprattutto se elettrica...telefono carico ma non vai da nessuna parte...

Hairagionetu

Se avessi....

Fabio Catania

https://uploads.disquscdn.c...

Alessandro Camaioni

Se avresti letto quale tecnologia viene usata per caricare a 50W, non avresti commentato.

MiniPaul

lol

ghost

Della macchina in questo caso xD

AndreaP

Caricare a 50W credo disfi la batteria nel giro di due anni.

Android

Recensione OPPO AX7: ottima batteria ed un hardware sufficiente

HDMotori.it

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Microsoft

Microsoft Surface Studio 2 è il top per la creatività: la nostra prova

Hardware

Recensione Asus ZenBook Pro 14 UX480, unico nel suo genere