Cina, DNA modificato: confermata la gravidanza di una seconda donna

24 Gennaio 2019 398

Le autorità cinesi confermano: una seconda donna starebbe portando avanti una gravidanza in seguito agli esperimenti per creare i primi bambini geneticamente modificati ad opera di He Jiankui, ex ricercatore presso la Southern University of Science and Technology di Shenzhen.

La vicenda era balzata agli onori delle cronache lo scorso anno, quando He Jiankui aveva annunciato alla comunità scientifica di aver alterato con successo il DNA di due gemelle nate lo scorso novembre, Lulu e Nana, per evitare che contraessero il virus dell'HIV. Sarebbero state ben otto le coppie di genitori (con padri positivi all'HIV e madri negative al virus) che avrebbero aderito alla sua sperimentazione, di cui solo una si sarebbe tirata indietro in corso d'opera.

I dettagli dell'esperimento avevano suscitato un'immediata reazione da parte della comunità scientifica internazionale e il governo cinese aveva ordinato a He di interrompere immediatamente la ricerca. Esperimenti di questo tipo, infatti, sono vietati nella maggior parte dei Paesi, inclusa la Cina, perché contrari all'etica. Per questo motivo, stando a quanto scoperto dagli investigatori locali, He avrebbe agito da solo.

He Jiankui

He, che in seguito all'annuncio della nascita delle gemelle aveva anticipato la possibilità di un'altra potenziale gravidanza, è stato licenziato dalla Southern University of Science and Technology of China di Shenzhen e si trova agli arresti domiciliari in una stanza del campus. Secondo l'agenzia di stampa cinese Xinhua, contro di lui si profila adesso un'azione penale, dopo che l'indagine portata avanti nella provincia del Guandong ha rilevato che il ricercatore ha "evitato la supervisione del suo lavoro e violato le norme di ricerca perché voleva essere famoso".

Bisogna dire, come fa notare l'ANSA, che non ci sono verifiche indipendenti sulla rivendicazione di He, e non è del tutto escluso che possa trattarsi di una bufala. Tuttavia, l'indagine cinese avrebbe confermato la riuscita della modifica genetica. La madre in attesa e le due gemelle già nate saranno messe sotto osservazione medica, poiché non è escluso il rischio di danno agli altri geni; se davvero l'esperimento avesse avuto esito positivo inoltre, il DNA modificato potrebbe essere trasmesso alle future generazioni.

Il tema delle modifiche al DNA è sempre più cogente, con tutte le implicazioni mediche ed etiche legate all'eugenetica. L'anno scorso si era discusso di come la riscrittura del DNA si avvicinasse a grandi passi, e successivamente si erano registrati i primi successi nella cura di malattie genetiche; recentemente si era trattato anche dei cambiamenti nell'espressione genica dovuta ai viaggi nello spazio dei due astronauti gemelli Scott e Mark Kelly.


398

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
italba

Infatti le piante ottenute per modifiche genetiche tramite irradiazione, come hai a sproposito detto tu prima, NON sono OGM! Tra gli articoli di Bressanini che ti ho linkato prima c'è la storia di Nazareno Strampelli e del grano Senatore Cappelli, leggitela.

P.s. Le leggi non sono la verità, esisteva da qualche perte una legge (mai formalmente abrogata) che diceva che ogni auto avrebbe dovuto essere preceduta da un uomo con una bandierina rossa, per avvertire i passanti e non far spaventare i cavalli

Alessandro

L’agricoltura biologica non permette l’utilizzo di semi, piante e prodotti OGM, i quali (come troppo spesso avviene per causa commerciali) necessitano di supporti chimici artificiali per poter crescere e difendersi dall’attacco di parassiti e malattie.
Ma, in virtù del Regolamento Europeo 834/2007 “Produzione ed etichettatura dei prodotti biologici“, dal 2007 è permesso l’utilizzo accidentale di semi e piante geneticamente modificati in un limite massimo di 0,9%, poiché tale è la quantità che per legge è esente dal dover esser scritta nell’etichetta e per questo “gli operatori possono presupporre che nella produzione degli stessi non si è fatto uso di OGM” (art. 9 titolo III).

non cito articoli, cito leggi

italba

Complimenti, hai messo insieme una tale collezione di ca####e che potresti aprire un museo. Solo per dirtene una: Gli alimenti "biologici" potrebbero benissimo essere nati da "cultivar" modificati con le "radiazioni brutte e cattive", le coltivazioni biologiche riguardano il modo di coltivare, non la semente. Guarda qui

https://www.eataly.net/it_it/semola-bio-grano-senatore-cappelli-500g-selezione-casillo?gclid=Cj0KCQiAtbnjBRDBARIsAO3zDl_QPDYWpY4_5bO8OM9DipFEGvWx5Vlww0HbFfgfa2yYN0lS8b_vBtoaAldaEALw_wcB

, per esempio, e leggiti la storia del grano "senatore Cappelli"

Alessandro

Appunto, miliardi di anni. Non mi ritengo come uomo così bravo da poter sostituirmi a miliardi di anni di affinamento del processo della vita. Sarei estremamente prudente a modificare qualcosa nel dna in qualsiasi forma vitale: dai batteri, ai virus, alle piante , alle persone.... Per il fatto degli alimenti hai ragione, e l unico modo per evitarli gli ogm è prendere quelli biologici. Ora è presto per dirlo, pochi dati, ma con il grano trasgenico aumentato nei nostri piatti è anche aumentato il numero di casi di celiachia. La storia è piena di questi casi, come l eternit che prima faceva bene poi ammazzava, alla plastica che ora forma un continente nel mare....... fare pasticci con le cose non biologiche al massimo porta rifiuti da smaltire. Fare pasticci con cose biologiche, che si possono riprodurre, porterebbe all'estinzione se ne perdi il controllo.

italba

Qualcosina ne so, sicuramente molto più di te che credi che l'ingegneria genetica si faccia ancora come 90 anni fa, modificando a caso il dna con le radiazioni. Tecnica, oltretutto, adoperata per produrre moltissimi alimenti che mangiamo abitualmente ogni giorno, come la pasta, e che, secondo la legislazione europea, non sono neanche ogm. Informati un attimino prima di sparare str...upidaggini a caso, per esempio qui

http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/2011/06/27/ogm-una-panoramica/

, guarda che oggi con le tecnologie crispr-cas si possono modificare esattamente i geni prescelti, altro che "qualche altra modifica che un giorno si tradurrà (come?) in qualche inaspettata caratteristica (quale???)

P.s. La natura adopera esattamente lo stesso meccanismo di modifiche del dna indotte da agenti esterni (virus, radiazioni, agenti chimici, raggi uv) da miliardi di anni, il risultato di miliardi di mutazioni genetiche si chiama evoluzione

Alessandro

Sono laureato in chimica pura. E tu lo sai quali sono i processi che si adottano per creare queste modifiche? Come nascono gli ogm? In genere bombardi una cellula con delle radiazioni ionizzanti (raggi x, gamma , uv)... se non muore (e prima o poi qualcuna sopravvive per statistica) vedi se la modifica al dna della cellula ti porta qualche aspetto (in biologia si dice carattere) nuovo/voluto/innovativo. Ma non sarai mai sicuro che qualche altra modifica (nascosta/latente) un giorno si tradurrà in qualche inaspettata caratteristica. Per il resto ho solo espresso un mio personale parere. E' un argomento complicato e non lo risolvi con due secondi di ragionamento. Tu lo sai quindi di cosa stiamo parlando?????

italba

Che tu non pensi mi sembra evidente, sei tu che, da vero trollino dilettante, sei andato a cercarti i miei post fatti a qualcuno di cui non sai niente (non esistono più i suoi commenti, gli hanno cancellato l'account!) rispondendo alla ca### di cane su neanche tu sai cosa. Te l'ho già chiesto e non mi hai risposto: Ma quanti anni hai?

HipsterMasters

Veramente, non so se ti sei accorto, ma non penso .., il trollino psicopatico a cui rispondiamo è qualcun altro . Ciao

italba

Bimbetto bello, io stavo rispondendo ad un trollino psicopatico. A pensarci bene, lo sto facendo ancora

HipsterMasters

È il contrario. Leggendo brevemente la tua pagina dei commenti sei imbarazzante. Una scena pietosa . Mi viene da ridere al solo pensiero di averti dato un briciolo di risposta, perché sarebbe come parlare con una finestra

Frablabla
Frablabla
italba

Vabbè che hai abbondantemente dimostrato che sei completamente sc###, ma ti ho già scritto che:
1) NON HO FATTO NESSUNO SCREEN!
2) NON HO PIÙ TELEFONI MEDIATEK!
Tu capire, si?

Frablabla
italba

Certo che ho fatto la segnalazione, e allora? Avrei anche dovuto fare lo screenshot ed inviartelo, se non non è valida?

Frablabla
italba

A parte che non l'ho neanche fatto, quando mai me lo hai chiesto? E qui di disagiato ci sei solo tu che ti diverti a provocare la gente mendicando un po' di attenzione. Patetico bimbetto...

Frablabla
Signor Citrus

Dimostrazione di quello che ho scritto negli altri commenti.
Grazie.
Come potete vedere dal grafico, il numero delle anomalie è piccolo. Difatti ce ne sono molte altre ma hanno una frequenza ancora più inferiore rispetto a queste elencate.
Il motivo di queste basse percentuali è proprio grazie ai ferrei controlli sulla duplicazione della cellula.
Inoltre, va considerato, che variazioni cromosomiche possono essere influenzate anche dallo stile di vita del singolo organismo nonché eventuali malattie ereditarie.
Insomma, grazie a un miliardo e più anni di collaudi genetici da parte dei meccanismi fisici e chimici nella storia della Terra, siamo giunti ad avere un livello ottimale di controlli al fine di preservare l'eredità genetica.

italba

Qui di patetico ed ign0r@nte ci sei solo tu che spari sentenze basate solo sulla tua testa vuota senza entrare nel merito né dare alcuna spiegazione razionale

Signor Citrus

Discutere con te è come ficcare la testa in un forno rovente per poi ficcarla in una bacinella di ghiaccio.
Sei patetico e ignorante.

Signor Citrus

Fino ad ora quello che a me sembra "meno scienziato" di tutti sei te. Lo stai solo attaccando quando lui ha argomentato.
Sappiamo bene che sostituire i processi naturali comportano compromessi enormi e si stanno accumulando nel tempo.
Anche io ho studiato biologia (più precisamente Scienze della natura) e non sono d'accordo con quello che sta accadendo, ma d'altronde che ci puoi fare? niente, sta di fatto che la popolazione umana è sempre più a rischio.

Signor Citrus

Se non ci fossero quei super controlli nella sintesi del dna, così come tutti gli altri innumerevoli complessi meccanismi fino alla formazione dell'individuo, nascerebbero molti embrioni malformi. I casi di cui tu parli, ed espandendo il nostro raggio di considerazione a tutto il regno animale, sono solo una minima percentuale di "difetti" genetici non idonei, o addirittura controproducenti per l'organismo stesso, con l'ambiente in cui nasce e vive un individuo. Il motivo è appunto grazie ai sofisticati controlli che salvaguardano, durante la divisione cellulare, le attività da possibili errori di vario tipo.

MasterBlatter

Che cosa avrei confermato?
Quel grafico dimostra come di "super controllato" non c'è niente, quegli aborti sono tali solo perché avevano mutazioni incompatibili con la vita.
Immagina che ci siano decine di migliaia di mutaziimu che invece non lo sono, es i rossi presentano una mutazione per cui la loro melanina è rossa, ci sono famiglie in cui tutti hanno 6 dita oppure ne hanno 4, ma queste sono solo esempi macroscopici, come lo sono le trisomie che causano gravi problemi e riducono di molto l'aspettativa di vita.
Alcune talassemie ad es come anche il deficit di GP6DH sono endemiche dove era presente la malaria, ma risultano molto pericolose in caso di omozigosi (es il favismo).

Antsm90

Beh oddio, senza modifiche avrebbero contaminato la prole col virus dell'HIV, quindi non è che l'alternativa naturale fosse proprio proprio rose e fiori

Signor Citrus

si ma sono comunque casi particolari e soprattutto non parliamo di un organismo creato da sintesi artificiale.

Signor Citrus

Sono piccole. La trascrizione genetica è un metodo straordinario di sintesi così come tutto il resto del procedimento (estremamente complesso) fino al trasferimento del codice genetico da un organismo alla sua successiva generazione. Collaudato in più di un miliardo di anni fa. Comunque studiai dal libro di Campbell e Reece, gente che si è fatta il mazzo enorme per studiare.

Scusa e cosa vorrebbe fare allora?

Signor Citrus

Ti rendi conto che ti sei risposto da solo a quello che ho detto io? E con questa foto conferma quello che ho detto io?
Comunque ti ringrazio per l'ulteriore contributo e conferma.

italba

Sì, certo, continua a crogiolarti nel tuo mondo fatato dove sai tutto tu e non c'è nessun bisogno di discutere le tue convinzioni granitiche nè di verificare le fregnacce che spari. Ma poveretto...

Tetsuro P12

Sei senza speranza, non ha alcun senso avviare una conversazione. Buona continuazione.

italba

Complimenti, una bellissima collezione di luoghi comuni e di assolute fregnacce. Parlare dei "disastri" delle centrali nucleari, ad esempio, quando muoiono centinaia di migliaia di persone l'anno "grazie" all'inquinamento causato dai combustibili fossili, e siamo sull'orlo di uno sconvolgimento su scala planetaria "grazie" al riscaldamento globale non si sa se fa più ridere o piangere. Se avessi studiato almeno alla scuola media sapresti che i geni non sono dei cristalli perfetti puri ed immutabili, ma vengono continuamente modificati in natura, dal caso, dai raggi cosmici, sostanze chimiche o virus. Sulla mutazione casuale (altro che "la natura si occupa già nel modo che conosce"!) dei geni si basa l'evoluzione, e l'intervento umano farebbe esattamente la stessa cosa, solamente a ragion veduta. Già, perché bisogna proprio essere seriamente tarati per arrivare solo a pensare che si possa intervenire sul DNA a caso, un po' come un chirurgo che si mettesse a tagliare e cucire a fantasia! Ma secondo te un qualunque medico si metterebbe mai a prescrivere medicine a caso? Per finire poi con l'ultima, assoluta, incommensurabile ca####a del "controllo serio che ha fallito". Cosa proporresti, invece? Il proibizionismo, quello sì che ha dimostrato tutta la sua efficacia nella storia, vero? E poi sarei io quello che ragiona come un ragazzino, ma fammi il piacere!

Tetsuro P12

Non riesci a comprendere che non puoi anticipare un disastro attraverso il 'controllo serio', non è successo con le centrali a fissione, per cui l'uomo ha rovinato un ambiente (più ambienti) per centinaia di migliaia di anni e tu 'prevedi' che possa bastare per mettere mano al codice genetico di un INDIVIDUO, senza considerare il possibile danno al nascituro, né il possibile danno all'umanità intera, perché queste modifiche si spargeranno, e se 'fallate' spargerai una falla su cui potresti in futuro non avere alcun controllo (pena l'abbattimento di tutti gli individui portatori, sempre che si possa individuare e non muti in qualcosa d'altro, e via dicendo perché le implicazioni sono infinite), e nessuno può sapere la gravità di questa falla, perché la genetica è complessa e genera relazioni che noi possiamo solo ipotizzare. I divieti, come detto, vanno oltre l'etica, e l'umanità deve avere margini di sicurezza invalicabili. La natura si occupa già di queste cose nel modo che conosce (maturato attraverso una coscienza che si perde nel tempo), modo che noi non conosciamo, e che per legge oggi decidiamo di non azzardare.

italba

Allora almeno spiegami dove mai avrei detto che non sono argomenti delicati, e che li si può lasciar fare al primo che si sveglia. Riesci a capire quello che leggi o è troppo al di là delle tue limitatissime capacità cerebrali?

Tetsuro P12

Io non mi ci metto neanche a ragionare con te, ho tanto tempo ma scelgo di non sprecarlo con chi ragiona così in piccolo, con chi non guarda oltre i suoi piedi. Questi sono argomenti delicati, pieni di implicazioni che superano il carattere etico, non per un caso hanno posto un divieto.

italba

Bamboccetto bello, i ragazzini sono quelli come te che "ragionano" per slogan. Pensi (ammesso che tu ne sia capace) che io abbia detto delle cosa sbagliate, irragionevoli, magari anche infantili? Dimmi quali e perché, altrimenti il ragazzino cafoncello e decerebrato dimostri di esserlo tu!

Tetsuro P12

Dovrebbero isolare questi nuovi nati. Se si confondessero con la popolazione generale e si replicassero nessuno saprebbe a cosa questo potrebbe portare.
Già siamo contrari agli OGM, adesso pensano di modificare direttamente l'uomo oltre all'ambiente.

Tetsuro P12

Possiamo aprire un nuovo filone distopico, ingegneria genetica cominciata da umani e sviluppata da IA. Il futuro pare sempre un posto più insicuro che il passato.

Tetsuro P12

Sei un ragazzino, se non di età ragioni come tale.

Dartagnan92

Prossimo passo? Esseri umani completamente geneticamente modificati, addio madre natura, e benvenuti altri problemi genetici e automi privi di coscienza.

Bogdan Batura

Bhe tutto può essere se giochi a fare la natura, potrebbero creare dei superuomini ,come potrebbero creare dei super mostri sterili come dici te, ma secondo me il gioco vale la candela, questi due gemelli che nasceranno forse ci apriranno delle nuove porte o Forse no, ma ciò che e sicuro e che l'essere umano non si fermerà fino quando non troverà l'immortalità , questo della Cina è un caso a parte diventato pubblico , ma esperimenti di questo genere vengono svolti ogni giorno da molti anni e noi non sapremo mai niente di queste cose, molte volta, anzi quasi sempre la fantascienza diventa realtà, Asimov ne è la conferma !

Bogdan Batura

Se e per questo ,e morto di polmonite o bronchite, non mi ricordo e poi negli anni settanta\ottanta non si conosceva ancora cos'era Aids e non e che li faceva sckivo il preservativo e che la malattia non era ancora conosciuta e diffusa come ora , e se si poteva evitare tramite modifica del dna, ben venga questa possibilità !

Anathema1976

Ma tu che parli ancora perché non inizi ad argomentare, ad ora l unico che fa cam cam sei tu.

mail9000it

l'evoluzione darwiniana ha un grande vantaggio: la diversitá. Questo significa che nel caso di una malattia ci sará sempre (si spera) qualcuno di immune o in grado di ammalarsi e sopravvivere (vedi le grandi epidemie del passato come la peste). Uno dei grossi problemi delle attuali culture intensive é che sono appunto la mono-cultura. Basta una singola specie di parassita ad azzerare una produzione (vedi le patate in irlanda di inizio 1900 o l'insetto che sta uccidendo tutti gli olivi oggi in italia).
Ci stiamo rendendo conto che diversificare utilizzando/conservando anche le vecchie varietá di frumento é un vantaggio.

Applicato all'uomo ritengo che l'approccio debba essere uguale.
Nella letteratura di fantascienza (strumento stupendo per sviluppare teorie e idee sociali e non) questo argomento é stato affrontato piú volte. Scelte di evoluzione forzata che portano a razze senza un futuro genetico. Ok, é teoria, é finzione ma sono plausibili e da considerare come possibiltá quando si iniza a giocare con strumenti che non conosciamo.

Tony Musone

"La polvere da sparo fu "inventata" come elisir di lunga vita"
In che senso?

Io sapevo che nasceva in Cina per uso ricreativo e religioso.

italba

E ben gli sta, come sarebbe nei guai un ingegnere che ha costruito una pslazzina che è crollata. E poi non ha costruito niente, ha semplicemente modificato dei geni. I virus lo fanno da miliardi di anni

Anathema1976

non lo decidi tu come funziona, è un tuo pensiero, un tuo punto di vista.
questo è un blog non un rivista specializzata, quindi quello che dici non fa testo, lo sarebbe in un contesto più specifico, non in qui.

nebbiadigiorno

no no, non funziona così, se non hai le competenze per trattare di certi argomenti il buon senso vuole che non li tratti. La tua opinione sbagliata non va discussa in quanto sbagliata o figlia di una mancanza di conoscenza. Dobbiamo capire che non possiamo dare la propria opinione "da incompetenti" in qualsiasi campo perchè "tanto devi rispettare la mia opinione comunque essa sia". Non esiste nulla di più sbagliato.

Anathema1976

buon per te, ma in ogni caso non lo decidi tu quando io mi devo fermare.
dato che sei uno scienziato cerca il modo di integrare nel tuo patrimonio genetico un minimo di educazione e rispetto verso le opinioni altrui, che seppur sbagliate, infondate o non condivise vanno quanto meno rispettate.
poi se ne può discutere, ma in modo civile, non come si fa di solito nel blog.

nebbiadigiorno

è esattamente così, non nel campo della genetica, ma nel campo della farmacologia. Ho le conoscenze (per altro certificate) per potertelo dire.

Anathema1976

tu al contrario sei uno scienziato che hai sentenziato dove secondo te io mi debba fermare?

Games

Microsoft acquisisce Activision Blizzard: le risposte alle principali domande

Video recensione

Garmin Fenix 7, ufficiale la nuova serie: ricarica solare e torcia LED | VIDEO

Windows

Recensione Lenovo Legion 7, RTX 3080 alla massima potenza!

Android

Ho installato la ColorOS 12 su Find X3 Pro, ecco le principali novità | Video