Facebook Portal, dipendenti "beccati" a lasciare recensioni a 5 stelle su Amazon

18 Gennaio 2019 40

Facebook Portal, lo speaker smart presentato qualche mese fa dal colosso del social network, ha ricevuto un bel numero di recensioni a cinque stelle su Amazon... Da utenti i cui nomi, guarda caso, combaciano con quelli di dipendenti di Facebook stesso. Se n'è accorto Kevin Roose, che cura una delle rubriche tecnologiche del New York Times.

Andrew "Boz" Bosworth, uno dei luogotenenti di Mark Zuckerberg, ha risposto al tweet dicendo che l'idea non è stata coordinata dalla dirigenza - anzi, cita un memo interno in cui si invitano i dipendenti a non scrivere nessuna recensione - e che verrà richiesto ai responsabili di rimuoverle. Tra l'altro, in un tweet successivo Roose osserva che le linee guida di Amazon vietano espressamente di recensire prodotti del datore di lavoro proprio o di amici stretti e parenti.

È facile immaginare che in un periodo così delicato per la società, costellato di scandali a ripetizione, le dichiarazioni di Bosworth non saranno percepite come genuine dal grosso dell'opinione pubblica. Certo è che tra i dipendenti che hanno lasciato le recensioni c'è anche personale piuttosto alto in grado - per esempio c'è un Tim Chappell che è addirittura un responsabile di supply chain e approvvigionamento per la divisione AR/VR; sembra uno scivolone talmente plateale che vien quasi da pensare a una campagna di diffamazione montata ad arte.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone XS, in offerta oggi da Techinshop a 865 euro oppure da Unieuro a 1,129 euro.

40

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
mauro morichetta

Magari fosse così, se esistono solo du OS mobile e tutti e due sono americani, è di certo colpa di sua che non ha sviluppato le applicazioni per Facebook, Instagram e Whatsapp per BB10 e Windows Mobile. Vi ricordate la lettera scritta dal CEO di BlackBerry John Chen al presidente degli stati uniti, in cui chiedeva che fossero rispettate le pari opportunità, visto che Zuzzemberg non ha voluto creare l'applicazione proprietaria dei Social da lui posseduti, un uomo non dovrebbe avere il potere di decidere chi può rimanere sul mercato e chi no.

mauro morichetta

Maledetto Zuzzemberg hai fatto mandato a morire diversi sistemi operativi tra cui BB10 è il minimo che ti deve accadere...

finestre

dipendenti Facebook e la parola competenza non vanno d'accordo...

Anathema1976

potrebbe chiudere anche per me, ma dubito gli serva il tuo aiuto per trovare lavoro

Patroclo Grecia

sono gia entrati i vari alexa e google assistant

Otacon

Concordo

SteDS
The King

Come la storia ci insegna, gli imperi prima o poi cadono tutti... nessuno escluso...

apps accaunt

quelle false le sgami subito

apps accaunt

perchè era weak lei evidentemente

apps accaunt

se perde il 90% del patrimonio gli restano cmq milioni di dollari cash ergo perdere tutto proprio non rende l idea

apps accaunt

trovalo a chi ne ha bisogno se veramente ne hai la possibilità e non volevi solo fare lo splendido qua

Ikaro

Ahahaha la risposta è comunque geniale, certo un tuo dipendente a caxxumm decide di scrivere recensioni positive e stranamente proprio sul tuo prodotto, sisi...

FedeChicca

Le false recensioni ormai imperversano su Amazon... Se devi prendere un qualsiasi accessorio sembra che siano tutti buoni allo stesso modo...

Cp9

Questo è relativo il suo patrimonio è strettamente legato al valore della società se la società schioppa gli vola più del 90 percento del suo patrimonio non resta povero ma perde praticamente tutto

The King

Tranquillo, anche se dovesse chiudere Facebook, Zuckerberg non verrà di certo a casa tua a chiedere l’elemostina, gli rimarranno comunque talmente tanti soldi x comprare te insieme a mezzo mondo.
Il problema comunque non è Facebook ma le persone.....

Vive

Dall'altra parte hai una delle persone più potenti in America, il giorno in cui ti licenzi per questo motivo, ti possono rovinare la carriera spargendo cattive voci nei tuoi confronti.

Guarda ora quanto ci é voluto a quella dipendente Google per denunciare le molestie subite da Andy Rubin: 4 anni e il movimento MeToo.

Garrett

Non mi stupirei se come in ogni clan mafioso che si rispetti, per certi ordini si usassero i pizzinni.
Troppo rischioso lasciare tracce

Garrett

Facebook farebbe meglio, per l'umanità intera, a chiudere.
Se Zuckerberg vuole, gli posso trovare un posto come benzinaio.

Salvatore Esposito
Federico

C'è qualcosa di poco chiaro in cui Facebook non venga coinvolta?

Spider
Desmond Hume

Il copione è il solito con Facebook che ovviamente se ne tira fuori e dice che sono iniziative personali dei propri dipendenti.

eL_JaiK

https://uploads.disquscdn.c...

Top Cat
ghost

Alcuni sono capi abbastanza in alto all'interno di fb potevano anche licenziarsi se non d'accordo, trovavano lavoro la mattina dopo senza problemi. Se fossero poveri dipendenti sconosciuti sarei d'accordo con te.

Vive

Mah non mi stupirei se Zucc li abbia costretti a farlo.

ghost

Del resto se sei una persona onesta non rappresenti fb quindi sono coerenti con l'azienda

Mario&Luigi

Questa schifezza è da non prendere assolutamente. Già la privacy è andata a farsi benedire per il 90%, se questa schifezza entra nelle case anche quel briciolo rimasto non ci sarà più. Spero sia un prodotto destinato a fallire...

Scemo

Hahaha che babbei

ellios76

Ma da Zucchino & Co, cosa vi aspettavate? Come mai tutto questo stupore?

Depas

Peoprio qualche giorno fa giravo su amazon e pensavo a quanto sia facile lasciare false recensioni, meglio non guardarle proprio a questo punto.

Fiore97

sono stati beccati dopo 3/4 mesi

lol sono proprio degli idioti se si sono fatti beccare così facilmente

Fiore97

https://www.amazon.com/dp/B07HFWGBST/ref=twister_B07KBTJRZD?_encoding=UTF8&psc=1#customerReviews facciamo il gioco quante di queste recensioni sono di dipendenti di Zukk

Max
Gpat. (Ryzen+Mi8)

Certo che viene il sospetto, come si fa a lasciare una recensione positiva a una simile cacat4 di dispositivo? La maestra controlla subito l'imbroglio se l'asino della classe ha fatto un compito perfetto

Alessio Ferri

Che strano... Proprio non me l'aspettavo

No Maria, io esco!

Certa gente oltre ad essere pagata, è proprio pazza.
Ti trovi prodotti pluridecantati, è appena arrivano e apri lo scatolone, una pacchianeria dietro l’altra...

marauder64

Niente di nuovo

Android

Recensione OPPO AX7: ottima batteria ed un hardware sufficiente

HDMotori.it

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video

Microsoft

Microsoft Surface Studio 2 è il top per la creatività: la nostra prova

Hardware

Recensione Asus ZenBook Pro 14 UX480, unico nel suo genere