ADSL-Fibra: 7,5 mln gli utenti italiani "infedeli" che hanno cambiato operatore

16 Gennaio 2019 246

Un cliente italiano su tre ha espresso la volontà di cambiare operatore ADSL o fibra ottica alla scadenza del vincolo contrattuale o non appena avrà trovato un'offerta migliore. È, questo, quanto emerge da un'indagine commissionata da Facile.it realizzata dall'istituto di ricerca mUp Research in collaborazione con Norstat.

La ricerca ha coinvolto un campione rappresentativo della popolazione italiana adulta e indaga sul "livello di fedeltà" dei clienti verso i servizi di telefonia ADSL e Fibra. Nel 2018 sono stati 7,5 milioni gli italiani che hanno effettuato un cambio operatore, mentre i clienti con contratto attivo in procinto di cambiare sono stati 10,5 milioni.


Lo studio rivela come il 32% delle famiglie italiane consideri la bolletta ADSL-fibra ottica una delle spese più onerose da sostenere ogni mese. "Peggio" risultano essere soltanto le bollette di luce e gas e l'assicurazione dell'auto. Sono 17 milioni, invece, gli italiani che dichiarano di aver intenzione di ridurre le spese di telefonia fissa nel 2019. Di seguito la dichiarazione di Mario Rasimelli, responsabile settore telefonia e ADSL di Facile.it:

I consumatori sono diventati sempre più attenti alle spese domestiche e, tra queste, la bolletta telefonica è una delle voci su cui è possibile risparmiare in modo più semplice.


Confrontando le tariffe ADSL e fibra ottica è possibile tagliare i costi fino al 40% e anche per questo motivo ogni mese si rivolgono a noi più 200.000 utenti alla ricerca di offerte più convenienti; un numero in costante aumento e proprio in virtù di questa crescente attenzione noi stessi abbiamo lanciato una campagna televisiva dedicata al risparmio sulle tariffe internet casa.

Tra le principali motivazioni che spingono gli italiani a cambiare compagnia troviamo:

  1. il costo eccessivo - 5,6 milioni di consumatori (79% femmine - 73% maschi)
  2. la velocità di navigazione troppo bassa - 42% dei clienti (43% femmine - 40% maschi)
  3. la mancanza di trasparenza nelle politiche applicate - 13% dei clienti (10% femmine - 15% maschi)

Tra le fasce d’età, invece, i più attenti alla velocità di navigazione sono i giovani under 35 (64% quelli che hanno cambiato per questo motivo), mentre i più attenti al costo sono i clienti con età compresa tra i 35 e i 54 anni (81%).

A proposito di velocità di navigazione troppo lenta, uno studio pubblicato a novembre dello scorso anno ha analizzato la diffusione della fibra ottica a livello mondiale, confermando il ritardo dell'Europa rispetto a USA e Paesi APAC.

Oggi uno dei migliori acquisti nella fascia media? Huawei Mate 10 Pro, in offerta oggi da Cellularishop a 375 euro oppure da ePrice a 623 euro.

246

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessandro

Mi domando di cosa si stupiscano dal momento che nessuna tariffa degli operatori premia la fedeltà. Le promo valgono solo per i primi mesi, se mettono una tariffa nuova non ti informano e, se vuoi cambiare, devi pagare (a meno che tu non venga da un altro operatore per l'appunto). Hanno creato un sistema che premia l'infedeltà, se la tengano.

Ezio Drusi

Cosa vuoi dire con momento?

Massi l'alpaca

https:// sites. google. com/site/faqadsl/ quale-adsl-scegliere/sono-in-ull
(togli gli spazzi)

Qua c'è la guida per tutte le compagnie, con fastweb ti consiglio il secondo link della guida sotto a "FIBRA OTTICA" che ti fa avere una panoramica più ampia (se da errore riaggiorna la pagina e va).

gaelom

Quanto hai ragione, purtroppo.....

teo-f78

interessante, grazie

Kyotrix

Su quali siti posso controllare se nel mio paese è arrivato qualcun altro in ULL? O devo andare io su ogni compagnia ( fastweb, tiscali, vodafone, ecc..) e vedere 1 ad 1 inserendo l'indirizzo se trovo qualcosa? E per vedere se un giorno arrivasse open fibra?

Daniele Gigantino

Netflix, YouTube, WhatsApp, Chrome (da contare anche cb01, per i film)

teo-f78

Con che utilizzo ? Spiega che sono interessato

motispiego

Per ora quando ho bisogno di velocità o non funziona uso il 4g del telefonino in thetering, poi per scaricare tanti dati uso la mezza fibra.

an-cic

se va così male passa a eolo o similari, no?

motispiego
Daniela Castri
Franco

Io mi trovo con Fastweb e sinceramente fino ad ora non ho trovato fregature. L'allaccio della rete è Tim quindi quando salta la connessione vanno operai della Tim. Spero non abbia vincoli nascosti in caso di recesso (so solamente che il prezzo sarà un po' eccessivo), ma del resto mi trovo bene. Ho anche richiesto il passaggio alla Gigabit ma la colpa del ritardo è da attribuire non a loro ma a quelli di OpenFiber.

Body123

No, in nessun modo. Ma non serve più ormai.

Alessandro

da come parli sembri cliente tim o vodafone... in tal caso mi dispiace ma è colpa tua che scegli questi ladri

gaelom

Si, allora sono in rigida, perchè non ho cabinet vicini, ma solo la centralea quasi 800 metri, e va una schifezza. Con l'ADSL andavo a 14, ora a 35. Aspetto miglioramenti nella mia zona, che ricordo essere un grosso paese nell'interland milanese (ovest) Figuriamoci nei paesini....vabbè. Vi dico che ai tempi di Stream (chi è vecchio lo ricorda) al mio amico gli avevano instalalto la fibra a casa....Sono passati anni e non ci sono stati miglioramenti.

Giulio

Diafonia?

Giulio

Mi accodo: ho due linee Tiscali ADSL a 19,95, sempre state a mese vero
E sono gli unici che mi tengono un SNR di 6 (visto che il modem si allinea senza difficoltà) che consente velocità decenti anche a 2.1 km dalla centrale.
Peccato che non mi coprano in fibra... Altrimenti avrei anche fatto l'upgrade.

an-cic

nella fttc la distanza che interessa è quella con il cabinet, non quella con la centrale come accadeva con la adsl. in rigida significa che non sei collegato ad un cabinet ma che hai una linea diretta con la centrale e questo caso che con l'adsl era un grande vantaggio con la fttc diventa un grande svataggio.

la tua velocità potrebbe tranquillamente dipendere dalla diafonia, cioè quando ci sono molte linee collegate alla stessa chiostrina, le linee si creano interferenze l'una con le altre e anche se teoricamente c'è banda disponibile nella realtà non riesci a superare certe velocità. questo è il motivo principale per cui in un azona nuova subito la linea va bene e con il passare del tempo la velocità si riduce in modo definitivo. (se fosse limitatoa qualche momento della giornata sarebbe invece una questione di saturazione)

dicolamiasisi

ok diciamo che ci aggiungono la parola fibra ma è l'adsl di qualche anno fa con la stessa velocita

gaelom

Come che c'entra la centrale? o cabinet? Se sei troppo distante si sa che la velocità si riduce. Io avevo calcolato 200mt/70/80 mbit, invece sono troppo distante, e la velocita è di 35, controllata anche con un app che adesso non ricordo. (sei in rigida non capisco cosa intendi)

Antonio63333

Prova Tiscali, io ce l'ho da anni mai avuto aumenti non sono mai passati alla fatturazione a 28 gg, 24,95 al mese per sempre tutto compreso e nessun vincolo.

an-cic

SBAGLIATO, ci sono anche operatori trasparenti. tiscali ad esempio

S.M.93

Beh, sei fortunato ;)

AllBlack

Con Tiscali l'attivazione della FTTH è totalmente gratuita, da contratto non appena disponibile avviene automaticamente la migrazione da ADSl/FTTC a FTTH.

Massi l'alpaca

Allora ci capiamo essendo vicini, io sono vicino a Cantu' nel pieno delle zone industriali...eppure niente fibra...mi chiedo come facciano a lavorare, nel mio ufficio abbiamo f+r (fibra misto rame) 30 mega in down non si riesce a lavorare...secoli per i WeTransfer...

Motoschifo

Grossomodo è quello che rispondo a parenti e amici quando mi domandano perchè vanno piano... dicono che hanno un contratto da 30 mega e poi non arrivano a 1 :|

Gabriele

Da 9 mesi

Peppe Black

Non so com'è la situazione negli altri paesi, ma in Italia non c'è un operatore che sia uno soltanto ad essere TRASPARENTE. Per riuscire a capire quanto dovrai effettivamente pagare in fattura devi leggerti l'intero contratto e farti i calcoli con la calcolatrice. Offrono fibra 200mega a 24,90€ poi dopo che ti hanno messo sotto contratto e vincolato per 4 anni scopri che 24,90 è i primi 6 mesi, poi aumento del canone fisso, aumento del costo fibra, aumento del costo di attivazione reteizzato. Ti ritrovi a pagare 40 euro senza poter nemmeno cambiare operatore altrimenti ti arrivano 300 euro di penali.
Ormai prima di fare un contratto telefonico bisogna prima chiamare un commercialista per fargli leggere il contratto

lui la plume

Qualcuno parla di velocità abbassata per i troppi dati che viaggiano.
Io penso che se si facesse pagare un centesimo per ogni messaggio pubblicitario del tutto inutile che ci arriva questo traffico di “spazzatura” libererebbe la rete per ciò che si chiede.

lui la plume

Non si tratta di “utenti infedeli” ma di operatori incapaci.
Sia da un punto di vista tecnico che umano, riescono solo a far .... la gente.

Stefano La Gattuta

Ma l'hai da più di un anno?

momentarybliss

Vodafone attualmente vende la fibra 1000 allo stesso prezzo di Wind con chiamate a consumo e senza SIM con 100 GB al mese, penso che se dovesse coprire anche la mia zona in futuro le condizioni sarebbe queste. Vedo cosa dice il tecnico

Riccardo08

Prova sul browser 192 .168 .1.1

motispiego
an-cic

Io non difendo niente, non so neanche di che comuni parliamo quindi figurati. Dico solo che non saranno in ritardo fino al 2021... Anche perché cablare tutta Italia non mi pare una cosa che si fa in 6 mesi

Hockey

Certo, con un km di minitrincea ci colleghi 5 comuni...
Stai difendendo l'indifendibile, oltretutto qua c'è moltissima linea aerea, quindi se non scavano dovrebbero almeno essere visibili che lavorano ai pali etc. Hanno annunciato tutti quei comuni per fare statistica perché erano/sono in ritardo, non c'è altra spiegazione. Piuttosto che dicano la verità e la finiscano di prenderci per i fondelli.

an-cic

Allora ti conviene chiedere l'intervento tecnico

motispiego

Ho la fibra che quando piove smette di funzionare per dirti, e lo fa sempre

an-cic

Anche se non ci sarai avrai almeno una 30 mb. Io sto ancora in adsl, abito a 200 metri dalla centrale e vado bene. Mio fratello paga l'adsl per navigare a 1, massimo 2 mega

motispiego
an-cic

Quello arriverà dopo. Ora la priorità era garantire a tutti una connessione da almeno 30 mega e infatti of cala solo chi è senza fibra (con i soldi dei bandi, poi con i suoi cabla anche chi già ce l'ha). Il bando prevedeva che la nuova rete avrebbe dovuto essere scalabile nel tempo quindi of ha messo direttamente ftth. I prossimi bandi (si parla comunque di 2023 almeno) si occuperanno di upgradare le fttc

motispiego

In soldoni per colpa della Tim che dichiara che metterà la fibra o che c'è la fibra (anche se poi la vera fibra non arriva) , uno non può avere la connessione internet come si deve. Ma io immaginavo che avrebbero fatto questo gioco per non perdere clienti.

Fabri Fina

5,6 milioni di consumatori (79% femmine - 73% maschi)

momento, momento, momento

majs

Tutti hanno limitazioni (soprattutto P2P e Video). Mi fanno ridere le pubblicità che promettono 1Gbps. Basta vedere sul Mix o sul Namex quanta banda hanno i singoli operatori per rendersi conto che c'è un overbooking pazzesco sulla banda "best effort". E la gente che fa gli speedtest pensando che sia la reale velocità della loro linea.

majs

Hai ragione, non li ho messi perché Tiscali da me non prende mentre oglink ha prezzi orientati ad utenti esigenti.

an-cic

Quindi parliamo di comuni piccolissimi. Ci sta che debbano scavare pochissimo, la convenzione con il comune serve proprio per poter utilizzare tutti i passaggi già esistenti

Hockey

prendendo un comune a caso dei famosi comuni "già avviati" si parla di 2272 UI. In FWA circa il 20% a quanto pare.

an-cic

Quante UI dovevano cablare? Quante in fwa?

Hockey

No, ma risultano aperti 5 comuni confinanti o limitrofi. Da settembre. Hanno fatto un km scarso di minitrincea in mezzo al nulla a dicembre e sono scomparsi.

Samsung

Galaxy Fold ufficiale: inizia l'era degli smartphone-tablet pieghevoli | VIDEO

Samsung

Samsung Galaxy S10 series: le differenze nella VIDEO ANTEPRIMA

Android

Recensione OPPO AX7: ottima batteria ed un hardware sufficiente

HDMotori.it

Hyundai Kona Electric: prova consumi, autonomia reale e costi ricarica | Video