Google Chromecast Audio: stop alla produzione e scorte in esaurimento

12 Gennaio 2019 105

Google Chromecast Audio non è più disponibile all'acquisto tramite Play Store, le ultime scorte starebbero per terminare e non sarebbero previsti riassortimenti. La conferma è arrivata prima da un post su Reddit di un utente che si è visto annullare la consegna del prodotto ordinato a Natale, successivamente anche AndroidPolice ha riportato la notizia, dopo aver interpellato un portavoce di Google:

Il nostro portfolio continua ad evolversi ed ora abbiamo una varietà di prodotti anche per gli utenti che apprezzano l'audio. Abbiamo quindi smesso di produrre Chromecast Audio. Continueremo ad offrire assistenza per tutti i possessori di questo dispositivo, in modo che gli utenti possano continuare a godersi la loro musica ed i loro podcast.

La scelta di interrompere la produzione potrebbe essere legata al crescente numero di dispositivi che riescono ad offrire il supporto a Chromecast, unita alla diffusione degli smart speaker, che solo nel Q2 2018 hanno totalizzato 11,7 milioni di pezzi consegnati.

Chromecast Audio ha saputo certamente farsi apprezzare per il prezzo relativamente basso e per la sua semplicità di utilizzo, nel riprodurre musica in streaming da qualsiasi device tramite Wi-Fi. Sfruttando l'ingresso da 3.5 mm di una sorgente audio come un impianto, cassa, speaker o altro, in pochi istanti, Chromecast Audio era già in grado di inviare la musica dallo smartphone e diffonderla in tutta la casa.

VIDEO

Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z, in offerta oggi da Computer Shop Pisa a 399 euro oppure da Amazon a 499 euro.

105

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
apps accaunt

Neanche te ne fai un idea

uncletoma

Non esageriamo con il vintage :D
(ex analogista, ora "liquidista" :D )
(anche se non disdegno il supporto fisico, anzi)

spino1970

fino ad arrivare all'analogico. :)

meriturva

Cerca su google: chromecast enable high resolution audio

Antonio Guacci

Ma certo, è quello che sto dicendo dall'inizio: ogni uso ha il proprio prodotto.

Chi cerca il non-plus-ultra (per la fascia di prezzo) della qualità audio e ha bisogno giusto di quel paio di funzioni che offre, può prendere la Chromecast Audio.

Chi cerca invece un prodotto polivalente che offra comunque un buon audio (perché posso dirlo per esperienza diretta: la qualità audio è davvero molto, molto buona), può invece optare per questo Soundsync.

...D'altronde se uno ha bisogno di un paio di scarpe non si prende un paio di ciabatte solo perché "assomigliano", e viceversa.

sagitt

Ecco

uncletoma

Diciamo che il wifi dual band è un attimo meglio del bt aptx :)
Poi, ovvio, ethernet ftw ;)

ctretre

Non riesco a capire in cosa visto che anche l'home ha il jack 3.5

Horatio

Io ho un Echo Dot collegato in 3,5mm allo stereo, fa quello che fa la CC Audio, ad un prezzo più basso, con in più i comandi vocali.

Horatio

Io infatti, avendo ricevuto in regalo la video, usavo quella anche per Spotify.

Horatio

Condivido, alla metà del prezzo l'avrei preso anni fa.

Horatio

Mah, ormai ti prendi un Echo Dot con 30€, ci sta.

spino1970

any streaming = ultra low fi

Massimo Olivieri

non era una critica al prodotto che in molti casi può essere molto comodo.
Il punto di forza della chromecast audio è il sui ottimi DAC, di questo non si trovano infrazioni(non c'è manco più nel sito del produttore) , quindi per fare un paragone almeno da quello bisogna partire.

Che supportali striming aptX HD 24-bit/48kHz non è detto che abbia un dac buon livello.

Hanno sbagliato sin dall’inizio, avrebbero dovuto fare un Chromecast video/audio invece di crearne 2 e allo stesso prezzo, se avessero venduto l’audio alla metà del prezzo lo avrebbero venduto a vagonate.

Antonio Guacci
Massimo Olivieri

non penso proprio che si a livello della chromecast audio con un ottimi DAC Marvell 24/96Hz.
Non c'è scritto da nessuna parte che dac abbia , che supporta i FLAC non detto che abbia un DAC a 24 bit sotrattuto a 192hz.

ottimo prodotto!!

Marco

Hanno due target totalmente diversi.

ctretre

Effettivamente l'unico motivo per preferire una Chromecast audio a un home mini è la presenza dei microfoni, che dal punto di vista di Google non sono un problema

uncletoma

1) chiedevo
2) il fatto che tu avessi specificato la mancanza del wifi l'ho letto dopo :)

Antonio Guacci

Ti basta andare a cercare nelle specifiche del prodotto (come quelle che ti allego, dalla descrizione su Amazon - dove l'ho preso):
https://uploads.disquscdn.c...

Addirittura l’HD ottimo! Senza aptx non avrebbe senso.... però non lo vedo scritto sulla custodia!

Maxim Castelli

Che vita ricca, però.

Shaffler

Ok, l'ingresso MD, ben nascosto sul retro da anni di polvere, alla fine è un classico ingresso RCA, proverò con adattore. Grazie mille

Sentient6

Scusa non ha ingrassi per altri dispositivi? Il mio ne ha 3/4 e ha più di 30 anni. Che modello è? È un amplificatore o un uno stereo di quelli compatti?

Andrea65485

Metti caso che voglio vedermi un film dal tablet, mando l'audio in cast, e il video lo l n ho io chromecast audio

Shaffler

Per infilarle dove scusa, non è mica una televisione?

DjMarvel

cosa te ne fai del segnale a 5.1? Per la musica meglio un 2 canali, per il cinema hai altre sorgenti, di certo non un home mini...

Marco

Ma davvero c'è chi ha la demenza di paragonare chromecast audio a google home mini?

Antonio Guacci

E quindi?
Ho scritto pure che è il prodotto "che si adatta meglio al mio uso", no? Così come che lo consiglio "in caso non si avesse l'esigenza di passare per il WiFi", o sbaglio?

Non capisco le tue risposte.

uncletoma

Si, ma magari poteva avere ambo gli standard, no?
Si FLAC... interessante, ma io ho una rete wifi ;)

Rieducational Channel

Sì per me ovviamente.

Andrea65485

Non saprei... Con la connessione bluetooth non passa l'audio in formato 5.1, se uscisse un google home mini con presa aux sarebbe già meglio

Madalin Bujor

a quel prezzo tanto vale andare di home mini. con connessione bluethoot

Antonio Guacci

Ho pur scritto che lavora via Bluetooth e non via WiFi, no?
Per quanto ne so legge pure i 24/192: è Bluetooth 5.0 con supporto aptX sia Low Latency che soprattutto HD Audio, ovvero perfettamente compatibile coi FLAC HRA (24-bit), e finora non ha mai avuto problemi a ricevere/trasmettere da nessuna sorgente audio.

Antonio Guacci

Certo che sì: supporta aptX HD e aptx Low Latency.

loripod

Unieuro

Andrea65485

Magari vogliono fare una chromecast audio 2 con microfono che oltre alle funzioni di cast porta anche google assistant sugli impianti audio che normalmente non lo hanno

uncletoma

funziona su wifi? legge flac 24/96?

Hermes669

Per te forse

uncletoma

BT = ultra low fi

No aptx?

aquero

Abilitare come, intendi del chromecast o di spotify?

marco

Vista anche io su eBay, presa ;)

ferragno

appena preso su ebay a 30.90€

marco

Sapete dove posso trovarla? Qualcuno la vende? su internet non si trova..

Rieducational Channel

Utile come un buco del sedere sul gomito.

ferragno

ma, se io lo prendo ora, verrà aggiornato?

sagitt

Va bene

Games

I migliori giochi per smartphone di gennaio | Video #MOBILEGAMING

CES 2019 si è concluso | Recap | VIDEO

LG

LG V40 ThinQ al CES in attesa del suo debutto in Italia | Video anteprima

Android

SNAPDRAGON 855 su Lenovo Z5 Pro GT e SLIDER | Video Anteprima