Altre grane per Huawei: dirigente arrestato in Polonia per spionaggio

11 Gennaio 2019 185

Huawei sembra non trovare pace: a pochi giorni dalle recenti dichiarazioni del governo norvegese sul tema della cyber sicurezza , il quale sembra condividere le preoccupazioni di USA e UK, arriva una nuova doccia fredda dalla Polonia, dove è appena stato arrestato il direttore delle vendite della filiale polacca di Huawei, Weijing W..

L'intelligence polacca ha fermato il dirigente di nazionalità cinese con l'accusa di spionaggio e di collaborazionismo con i servizi segreti cinesi. Assieme all'uomo è stato fermato anche un cittadino polacco, Piotr D., anch'esso sospettato di aver intrattenuto rapporti con le medesime autorità cinesi. Piotr D. è stato impiegato presso i servizi segreti polacchi sino al 2011, quando dovette lasciare il suo posto in seguito ad un'accusa di corruzione.

I dettagli dell'arresto di Weijing W. non sono ancora stati resi noti e Huawei non ha rilasciato dichiarazioni in merito, limitandosi ad affermare di essere a conoscenza del fatto e di seguirlo attivamente. Il governo cinese ha esternato le sue preoccupazioni per la vicenda e ha richiesto che le indagini si svolgano in maniera trasparente e nella tutela dei diritti del suo cittadino.

Al momento la polizia non ha ancora confermato un legame tra Huawei e Piotr D., il quale potrebbe aver agito in favore del governo cinese anche di propria iniziativa. Durante il suo incarico presso l'intelligence polacca, l'uomo ha avuto modo di accedere a potenti strumenti per la trasmissione di dati privati a molte delle personalità di spicco della Polonia.

Restiamo in attesa di ulteriori dettagli da parte delle autorità e di Huawei. La vicenda accade a poche settimane dal precedente arresto del CFO della sezione canadese e figlia del fondatore della società Meng Wanzhou, accusata di essere stata coinvolta nella violazione delle sanzioni USA contro l'Iran.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 515 euro.

185

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
BMW 1000 RR 207cv Emozione

magari evita di dire a qualcuno di MORIRE, non ti fa Honor

Horatio

DC, ste moderazioni mi fanno schizzare, non si può scrivere niente in sto blog, mi sento nel Reich. Ripeto:

Huawei esiste dall'87, nessuno ha mai rotto le scatole fino a ieri, da
quando un guerrafondaio coi capelli rossi ha deciso così tutti ca seguirlo a ruota.

"Al momento la polizia non ha ancora confermato un legame tra Huawei e Piotr D.", ma che notizia è? Presunzione di colpevolezza?

Bluvigo

Nessuno ha insinuato che la polonia sia tirapiedi degli usa, ho solo detto che sono alleati e condividono medesimi obiettivi e strategie. Ancora una volta ti rendi ridicolo, direi di smetterlaa ahahah.

Bluvigo

Lol, vedi che allore le tue affermazioni sono senza fondamento? Allora diciamo che tutti i siciliani sono mafiosi e che i napoletani son tutti colerosi

Max

Allora non mi sono spiegato... Qui il problema NON è cinese piuttosto che americano piuttosto che finlandese.
Qui il problema è Huawei che è legata a doppia mandata con il governo cinese.

Max

Io non ho mai detto che non sia parte della NATO. Ho solo sorriso alle stupide insinuazioni che chiunque sia nella NATO sia un tirapiedi USA, che è una conclusione sciocca.

Non devo spiegazioni agli ign0ranti.

Bluvigo

So benissimo cosa ho scritto, e non ho scritto ne giustificsto lo spionaggio da parte di nessun paese, ho solo scritto che lo spionaggio ha sempre fatto parte del mondo umano. Se hai capito male, cavoli tua bello mio, ma non mi mettere in bocca parole che non ho detto

Bluvigo

Dammi la prova della tua affermazione, Linkami un solo sito che riporta la tua affermazione

Bluvigo

Ma vedi come svii il punto della discussione per avere ragione a tutti i costi? Tu hai sottinteso che la polonia non è alleato degli USA, io ti ho dato la prova incontrovertibile che invece lo è. Punto, ho detto solo questo. Ho detto che sono anti russi poiche i polacchi odiano i russi, ho citsto questa cosa per farti capire il motivo per cui sono entrati nella cerchia USA. So benissimo che a lungo termine la russia teme la cina poiche condivide uno dei comfini terrestri piu lunghi al mondo.

Per non parlare dello scudo missilistico anti Russia. Dove sta?

Ti sei perso 20 anni di storia...
Se guardassi anche solo 1 telegiornale in ogni 2 settimane lo sapresti

Pensa che Apple paga 40€ al mese i loro dipendenti in Cina... É da ipocriti il tuo ragionamento!

lKinder_Bueno

Half world vs the other half

Alexv

Però con infrastrutture non cinesi diamo quasi per scontato che il problema non ci sia.

Max

L’infrastruttura NON deve essere in mano ad un governo straniero. Punto.

broncos7
Gabriele

Ma io parlo infatti della Polonia, so benissimo che gli Usa lo stanno facendo per i propri interessi. Se vogliamo parlare di Italia, sono anche io d'accordo sul fatto che questo equilibrismo Russia-Usa sia fondamentale, e tra l'altro sono felice che l'Italia sia coinvolta in progetti come la Bri cinese

broncos7

-Se questo è il punto di vista che si ha, blocchiamo qualsiasi collaborazione socio economica con qualsiasi altro stato e torniamo a vivere come 1000anni fa, perché chiunque non sia un paese Nato va visto come un nemico mi pare di capire...

-infatti giustamente l'Italia vorrebbe togliere le sanzioni con la Russia (e stai certo che lo farebbero anche gli USA se avessero convenienze economiche o politiche)

- Interessante che si vuole condannare qualcuno per processo di intenzioni e si è gia dimenticato cosa hanno fatto società private americane (fake news per influenzare i voti) e cosa ha fatto il governo (spiare quelli che si credevano amici/alleati)

Si può vivere in quel modo, oppure pensare che gli americani forse non hanno sempre ragione e ogni tanto fanno e parlano per fare i loro interessi, guarda che ci sono nazioni fuori dalla Nato che vivono in democrazia pace e tranquillità lo stesso.

Non dico certo di arrivare a tanto, ma con più saremo una nazione aperta e con più ci guadagneremo anche noi

jezes

Tutti prodotti scadenti mi spiace ... meglio così, hanno avvelenato il mercato .

Alexv

E se l'infrastruttura fosse controllata da qualcun altro?

Gabriele

Vorrebbe perché è quello che farebbero/fanno tutti, Cina inclusa. A parte il fatto che abbiamo rapporti economici anche con la Russia, eppure vengono periodicamente rinnovate sanzioni e scontri militari, ripeto: la Polonia ospita il piu grande contingente di soldati USA, se controlli la rete civile puoi lo stesso carpire informazioni su questi e magari su agenti dei servizi nel paese. La competizione è ANCHE economica, ma prima di tutto geopolitica

Max

Non ce la fate proprio eh ?
Non ci sono falle o backdoor attive.
Qui non parliamo di un hacker, ma di un governo.
Le backdoor sarebbero installate nel momento in cui servono, anche solo pochi giorni prima di un cyber attacco.
Nel momento in cui hai installato un infrastruttura controllata dai cinesi, sei vulnerabile in ogni momento.

Continuate a parlare di telefonini che è meglio...

jecodive

È tutto un gomblotto che dura da anni e casualmente iniziato tutto negli USA. Adoro Huawei, i suoi notebook, i suoi smartphone, i suoi tablet ed uso pure Talkband b5.... grazie Huawei.

Bluvigo

Te e le persone che ti mettono like non hanno bene in mente la definizione di libero mercato. Si sta parlando di liberismo contro interventismo statale. In cina oltre ad aziende private cinesi operano sia aziende statali cinesi che anche aziende private estere. Apple vende anche in cina, starbusck , mc donals, nike, prada, gucci. Non sapete di cosa parlate quindi ti consiglio di spegnere il pc e di viaggiare jn pochino. Vai in cina e poi puoi parlare, non puoi ne criticare ne odiare una cosa che non conosci

broncos7

"Vorrebbe controllare" te l'hanno detto i cinesi, gli americani o i polacchi?

Adesso si scopre che i cinesi sono in guerra con la Nato e non lo sapevamo... E cosa ancora piu strana siamo in guerra con una nazione con cui si continua ad avere rapporti economici?

Alexv

Sì, ma sono gli stessi schiavi che producono gli Iphone, i Nokia, ecc...

Alexv

Bastava dire USA, tutti gli altri seguono a ruota. Se trovi una falla o una backdoor è prassi comune renderla pubblica dopo 90 giorni, altrimenti resta aria fritta.

Alexv

Anche io al supermercato vedo tanta gente che guarda la merce senza comprarlo. Saranno tutte spie!

Gabriele

Infatti stiamo parlando di Huawei...

Gabriele

La Polonia è il paese europeo più vicino agli Usa (e a Trump) ed attualmente ospita il più vasto contingente di forze armate Nato ed Usa, tant'è che ha richiesto volontariamente il dispiegamento di divisioni corazzate Usa sul proprio territorio. Ecco la risposta al perché la Cina vorrebbe controllare le comunicazioni polacche

Max

E con i russi cosa dovrebbe avere a che fare il discorso ?
I russi temono i cinesi anche più di noi...

red wolf

ma infatti, come darti torto....però ogni tanto svuota le gonadi, ti aiuterebbe molto sai!?

broncos7

Gli USA e pure la Polonia inquinano più della Cina comunque

broncos7

Hai ragione...
Ma poi fossero passati decenni...
- Era qualche mese fa che aziende private americane sono state beccate a influenzare con notizie false addirittura votazioni in Europa
- e qualche anno fa intelligence e governo americano che spiava i suoi "amici alleati"

Eppure la gente continua a vederli come divinità che hanno a cuore i nostri interessi.
Ora non dico che bisogna essere anti americani, ma se avessimo buoni rapporti con tutti, avremmo solo da guadagnarci...

Bluvigo

La polonia è membro della nato da 20 anni bello, sono anti russi per eccellenza, studia un pochino prima di commentare a caso. Il brasile è una potenza regionale ricca di materie prime e una classe media non indifferente. Dai non ti rendere ridiciolo

Dunkirk

Non puoi discutere con un indottrinato che si sollazza col suo amico Joel nel commentarsi e auto-votarsi. Lascia perdere.

Dunkirk

All world vs China

broncos7

1) Hai ragione, io pensavo fosse tutto perché gli americani hanno "costretto" paesi amici a fare quelle scelte (per motivi economici e di supremazia tecnologica), ma evidentemente da quanto dici esistono fatti che dimostrano che i motivi sono altri e giustificati da prove, quindi non c'entra nulla che la Cina stia superando gli americani nel campo tecnologico.
2) ma cosa c'entrano i cellulari? Si parla di reti...

Ora ti lascio campo libero, che mi sto guardando le partite NFL, perché a me gli USA come paese piacciono anche per alcune cose, ma se si parla di scelte politiche, diplomatiche e accordi commerciali, mi auguro che il mio paese sia aperto a tutti, non succube di una superpotenza

Max
broncos7

Ad oggi è un dato di fatto...

Max

Tutte storielle certo...

Max
Federico Dina

Un po' OT: ieri ho visto due cinesi al supermercato vicino a casa mia, mi sembrò strano, infatti non hanno comprato niente, hanno solo consultato la merce sugli scaffali

supermariolino87

Solo perché sono gialli con bandiera rossa?

broncos7

America first... pazienza se sei italiano

efremis

Ho fatto copia incolla di quello che hai scritto. Quindi sei tu che neqnche rileggi quello che scrivi. Ti sei espresso così, ovvero molto male. Punto. Sul resto che hai scritto adesso sono d'accordo.

Bluvigo

si parla di spionaggio operato da intelligence di superpotenze, non di omicidi, stupri o furti. Sono parallelismi inutili i tuoi.

Bluvigo

Ma leggi quello scrivo o ti imventi le cose? Non ho giustificato ne ho detto che lo spionaggio sia da lasciar perdere. Ho solo detto che è stupido farne una questione morale di chi sia superiore o no e di civilta, dato che alcuni hanno detto che lo spionaggio americano è meglio perche son o alleati.

Bluvigo

Non mi sembra di aver giustificato la cina, anzi il contrario, ne critico molti aspetti. Dico solo che gli occidentali non hanno diritto ha scagliare auella pietra contro nessuno, non sei d sccordo?

Recensione Huawei Freebuds 3: ho sostituito le Airpods dopo 2 anni

Recensione Huawei Nova 5T: il top da 429€ euro che fa gola

24 ore con Huawei Watch GT 2: più bello e rapido

Huawei Mate 30 Pro ufficiale insieme a Mate 30: il primo arriverà in Italia | VIDEO