KitchenAid: Smart Display con Google Assistant ottimizzato per l'uso in cucina

07 Gennaio 2019 11

KitchenAid presenta al CES 2019 di Las Vegas il proprio smart display con Google Assistant. Si chiama semplicemente "Smart Display", e rappresenta l'ingresso del produttore di elettrodomestici da cucina premium in questo settore emergente. Il dispositivo si distingue soprattutto per la resistenza all'acqua (solo spruzzi, non immersione: certificazione IPX5), caratteristica molto comoda quando si smanetta tra i fornelli. La diagonale del display è di 10 pollici.

Non stupisce che il display smart di KitchenAid sia pensato primariamente per l'uso in cucina. Particolarmente degna di nota è l'integrazione con Yummly, portale di ricette, community e molto altro creato da Whirlpool - che tra l'altro è proprietaria anche della stessa KitchenAid. Ciò non toglie che tutte le funzioni standard per la categoria - videochiamate, gestione domotica e Google Assistant - saranno disponibili.

KitchenAid Smart Display arriverà sul mercato nella seconda metà del 2019. Non si sa ancora il prezzo, ma pare che non sarà stratosferico come da prassi per il marchio: tra i 200 e i 300 dollari - sostanzialmente in linea con quanto offrono i concorrenti come Lenovo con Smart Display o LG con XBOOM AI ThinQ.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dado

Ma perche non viene commercializzato Google Hub?!?!?

Babi

Dovrebbero certificarlo anche per il fuoco :)

Fede

Ahahah molto comodo per le cuoche Hitec

Wukepi

Meglio ancora, è un mini all-in-one con schermo touch. Esattamente come i POS che trovi sulla baia a due spicci... ah, e quelli hanno un OS vero!

Francesca Atzori

Comprerei subito la versione pro. Ti giuro subito :D

Piereligio

Laurea in marketing ad honorem subito

Federico

Prodotto molto interessante, mi sa che lo comprerò

Florence Hotzone

Sarebbe venduto a quintali in Italia SE ne facessero la versione Masterchef.

La tipica casalinga, anche non di Voghera (.cit), sarebbe entusiasta di un Cracco digitalizzato che le spiega le ricette.

Nella versione Pro però l’AI da Cracco dovrebbe essere sostituita con Iginio Massari...ovvero Emperor Bignoline, che ti minaccia se sbagli il dosaggio dell’ isomalto.

Mako

questo è un tablet come una cornice digitale o una nintendo switch sono un tablet

MatitaNera

"ottimizzato"

Squak9000

...un tablet

Android

ASUS Zenfone Max Pro M2 (5.000 mAh): Live batteria | Inizio ore 8.00

Honor

Recensione Honor View 20: il foro è la novità e pensiona il notch

Games

Recensione Resident Evil 2: il miglior ritorno a Raccoon City

Recensione Rowenta Body Partner: bilancia smart con misuratore Bluetooth