Chang'e-4, la sonda è pronta ad atterrare sul lato nascosto della Luna

02 Gennaio 2019 30

Nel dicembre del 2018 vi abbiamo parlato di Chang'e-4, l'nteressante missione spaziale cinese, nata con l'obbiettivo di esplorare il lato nascosto della Luna portando per la prima volta sulla superficie sia un lander che un rover. Dopo un viaggio che a metà del mese scorso ha visto l'ingresso della sonda nell'atmosfera lunare, ora tutto sembra pronto per l'allunaggio.

Tutto è cominciato con il lancio del 7 dicembre dalla base di Xichang a Sichuan, l'obbiettivo principale era di arrivare sulla superficie tra il 2 e il 3 gennaio, così a quanto pare ci siamo. Un atterraggio di successo farà si che Chang'e-4 rappresenti il primo veicolo spaziale della storia a sbarcare sul lato più lontano della Luna, quello che dalla Terra risulta sempre invisibile.

Sappiamo che il lato nascosto del nostro satellite risulta particolarmente impervio e montuoso, in sintesi, particolarmente complesso per un eventuale atterraggio. La sonda è entrata nell'orbita lunare lo scorso 12 dicembre, mentre il 30 dicembre ha raggiunto un'orbita ellittica stabile avvicinandosi a soli 15 km dalla superficie lunare. Durante questo periodo, il team di controllo della missione afferma di aver verificato il corretto funzionamento delle comunicazioni, degli strumenti di imaging e di tutti i sensori.

Per facilitare le operazioni di allunaggio, Chang'e-4 tenterà un "atterraggio morbido" all'interno dell'enorme cratere Von Karman del Bacino di Aitken, che misura circa 2.500 chilometri di diametro e 13 chilometri di profondità. Gli scienziati cinesi ritengono che l'atterraggio in questa location consentirà loro di raccogliere dati inediti sul manto della Luna, lo strato posto immediatamente sotto la superficie.

La missione prevede l'invio di un lander e di un rover, ma per maggior informazioni vi rimandiamo alla lettura del nostro articolo precedente.


30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
500euro
Alex

Non ho intenzione di proseguire la discussione,tanto ho già capito il tuo modo di pensare dal tuo commento ignorante e superficiale,perderei solo tempo a spiegarti il perché la ricerca spaziale porti dei benefici a tutti,sia alla medicina e alle tecnologie in generale.

500euro
500euro
T. P.

a Hydargos non piace questo elemento!

Horatio

Atmosfera lunare?

Horatio

Sono d'accordo con te, anche se dei pianeti da te citati l'unico su cui è fisicamente possibile atterrare è Marte.

Horatio

I tumori aumentano perché la vita media si allunga, oltre a stili di vita insalubri.

Alex

Signori ecco a voi il commento più idiota del giorno,
Ormai leggere commenti di persone ignoranti non mi stupisce più sotto questi articoli

500euro
Ginomoscerino

allunare = atterrare sulla luna, quindi non c'è niente di sbagliato

ydlale

mi immaginavo peggio ... buco....dietro...

ydlale

in futuro se arriviamo su altri pianeti come diremo???
amartare
agiovenare
asaturnare
avenerare
poi se fosse un pianeta fuori sistema solare
bk2374are

Lordkyron

Riferito al titolo dell'articolo, credo sia sbagliato dire "atterare sulla luna".
Penso sia giusto dire "allunare"

Federico

Solo uno, da sempre

Luca Lindholm

Beh... gli Apollo impiegarono più o meno sempre 5 giorni, eh...

Maurizio Mugelli

nel caso cinese hanno usato un razzo relativamente (al saturn V ) poco potente

Luca Lindholm

Ma Lei quanti account ha?

Federico

È un bersaglio vicino, a cosa servirebbe usare il quadruplo dell'energia?
Nulla è insopperibile, per ogni incremento di energia in fase di lancio poi se ne deve spendere altrettanta per frenare.

Luca Lindholm

O forse la maggiore energia insopperibile sarebbe richiesta proprio durante la fase di lancio da qui...

Lukinho

Probabilmente perchè ci vorrebbe troppa energia per provvedere a rallentare il tutto per l'atterraggio.

Sì vero ma io scherzavo.

Vash

ahia.. mo' scoprono la fabbrica segreta di powerbank del niccolo..... gia' sulle spine per la fatturazione elettronica ^.^ te tokka paga' tutto caro :P

Luca Lindholm

Chiedevo così, tanto per... in pratica ogni viaggio verso la Luna richiederà sempre 5 lunghissimi giorni.

Luca Lindholm

Ma quanta parte di tale cratere sarà visualizzabile sul "livello del mare" lunare, tenendo conto che sulla Luna non ci sia atmosfera?

Vuoi la curvatura? Me piacerebbe

Top Cat
rsMkII

Ma così si risveglieranno gli alieni!

Luca Lindholm

Ma come mai i viaggi verso la Luna sono fatti a massimo 3500 km/h?

Non si può andare più veloci?

Daniele Gigantino

gombloddo

Alta definizione

Recensione DJI Mic: riscrive le regole e manda in pensione la concorrenza (consumer)

Tecnologia

Google Nest Cam e Videocitofono a batteria in test: ecco come vanno | Video

HDMotori.it

Recensione Dacia Sandero Streetway TCe 90 CVT, quella automatica | Video

Scienza

L'enigma di Tabby's Star: megastruttura aliena o evento naturale?