Fake News! | Video

31 Dicembre 2018 562

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Ci sono tantissime cose che hanno lasciato il segno in questo 2018. Fatti importanti, evoluzioni tecnologiche significative e un numero di annunci impressionante da parte dei principali produttori di elettronica di consumo (e domani vi invitiamo ad aprire HDblog dato che ci saranno tanti contenuti molto interessanti).

C'è però stato anche un aumento significativo del fenomeno delle Fake News, una piaga ormai che affligge il web e che sembra trovare terreno sempre più fertile nonostante le contromisure che i giganti del web stanno cercando di adottare e nonostante ci sia una maggior consapevolezza da parte di coloro che navigano nella rete.

Le nuove politiche di Facebook per il News Feed potrebbero agevolare le fake news, con questa notizia aprimmo il 2018 e proprio il social network americano è oggi il primo mezzo sfruttato per la diffusione di notizie volutamente sbagliate. La stessa Facebook ammise ad inizio anno, "siamo stati troppo lenti a bloccare le Fake News", e, a 11 mesi di distanza, la situazione non sembra essere cambiata.

Il fenomeno delle notizie false però non va consufo con quello delle notizie goliardiche, dell'informazione volutamente esagerata o che altera la realtà. Non sono certo le "Lercio News" ad essere considerate pericolose e a trarre in inganno gli internauti (oddio, su Facebook c'è chi prende anche sul serio alcune notizie di Lercio a dirla tutta), ma sono tutte quelle campagne mediatiche e quelle azioni massive che cercano di creare vero buzz mediatico attorno ad argomenti caldi e di interesse nazionale.

Un esempio su tutti: a fine gennaio fu innalzata la soglia di attenzione in vista delle elezioni politiche in Italia e la stessa Facebook fece una dura lotta alle fake news in vista delle elezioni per arrivare addirittura a multe e prigione con una legge approvata dal Parlamento malese.

La creazione di una notizia falsa si è infatti evoluta in modo significativo e non si parla più di una singola sparata sul web, di un'uscita fine a se stessa, ma di vere e proprie campagne e strategie studiate per settimane se non mesi a tavolino ed in grado di infondere nelle persone unidea completamente sbagliata o, nella maggior parte dei casi, di influenzare le masse verso una determinata direzione.

Scalpore fece il video di Obama, ex presidente USA | il pericolo illustrato da un Obama virtuale (e sboccato) |. Un video che vi riportiamo di seguito creato interamente al computer sulla base di un discorso fatto da Obama di tutt'altro genere.

Citando sempre personaggi noti, addirittura Elon Musk pensò ad un sito anti fake news, progetto che però non sembra aver avuto un seguito reale al momento.

Se quindi da un lato Facebook è un mezzo di comunicazione e propaganda molto importante e ormai imprescindibile, riuscire a catalizzare l'attenzione di milioni di utenti con un'informazione controllata, modificata e volutamente sbagliata non è difficile.

Il problema però non è tanto il cadere o meno in Fake News, ma piuttosto la capacità da parte degli utenti di Facebook di discernere l'informazione giusta da quella sbagliata. Il successo di Facebook si è basato infatti dapprima sul conoscere cosa sta facendo l'amico, il conoscente o, più in generale, curiosare nelle bacheche altrui.

Oggi è invece una piattaforma dove la maggior parte dei post di successo sono, purtroppo, cavolate, video esilaranti, meme, barzellette o, detta in altri termini, spazzatura digitale. Facebook è diventato una sorta di Gossip Web dove il livello di attenzione medio verso un contenuto è praticamente pari a 0 e dove un like si mette semplicemente leggendo il titolo acchiappa "mipiace", dove un commento lo si fa senza pensare e dove una condivisione viene spontanea sopratutto se il contenuto ci ha strappato una risata.

Quello però a cui la maggior parte delle persone non pensano è che Facebook traccia ogni accesso, ogni like, ogni pagina visualizzata e sa tutto sia di quello che facciamo sul social sia delle nostre abitudini online fuori da Facebook. Si perchè tracciamenti, login automatici, cookie, pixel e molto molto altro sono ormai ovunque e per quante precauzioni prendiate, nel momento in cui vi registrate a Facebook, accettate di condividere, volenti o nolenti, informazioni e abitudini digitali con il social.

Questo è il motivo per cui la Fake News su Facebook riescono a muovere masse, perchè se io metto un like ad una bufala che parla di Obama è probabile che qualche mese dopo mi appaia un banner che pubblicizza le elezioni di Obama come capo supremo della Sardegna (passatemi l'esempio ma volevo evitare di fare riferimenti politici realistici). Cosi su Facebook è possibile far cambiare idea a milione di persone o a rendere la percezione di una cosa diversa da come è realmente. Poca attenzione, pigrizia mentale, ignoranza tecnologica, analfabetismo digitale e sicuramente troppa superficialità sono la base del successo di una notizia spazzatura.


Ci vogliono comunque risorse per costruire una Fake News efficace ma, se prendete gli esempi sopra e guardate il video di Andrea Venturelli, capirete che anche in ambito tecnologico, realizzare una Fake News abbastanza credibile da poter diventare virale non è poi troppo complicato.

Quanti dei vostri amici o conoscenti crederebbero ad una ricarica Wireless a lunga distanza brevettata da Apple se questa informazione venisse da un post con 100.000 like e 50000 condivisioni, magari da un profilo chiamato HDblogit leggermente diverso rispetto al nostro ufficiale?

Numeri che danno credibilità ad un'informazione e che sono l'altra faccia della medaglia di Facebook: acquistare like, visualizzazioni e condivisioni su Facebook è la cosa più facile del mondo e con un piccolo investimento economico è possibile far apparire un determinato contenuto sulla bacheca di migliaia di persone che, probabilmente, condivideranno a loro volta quel contenuto stesso senza neanche leggerlo ma fermandosi al solo titolo, ampliando di conseguenza il bacino del nostro post bufala.

E se Facebook è al centro del nostro approfondimento, Twitter non fa altro che da cassa di risonanza per le Fake news in Italia e non solo: Twitter: l'80% degli account di fake news pre-elezioni USA sarebbero ancora attivi.

Servirà a qualcosa l'accordo volontario contro le fake news in Europa tra Facebook, Google e Twitter nel 2019? E voi siete mai incappati in Fake New?

VIDEO

Andrea Venturelli inizia la sua carriera di regista durante il conseguimento della laurea all’Accademia di Bella Arti di Brera a Milano. Oggi Andrea è un regista specializzato nella produzione di contenuti web e documentari con una forte capacità imprenditoriale e gestionale. Per Andrea, il suo lavoro è un privilegio e la migliore opportunità per esplorare costantemente le interazioni tra tecnologia, cinema e musica, arricchendo ogni giorno il suo background culturale.

Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z, in offerta oggi da Computer Shop Pisa a 399 euro oppure da Amazon a 454 euro.

562

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
iclaudio

le proteste sono sempre state poco eleganti e piene di rabbia....e per analizzare la frase o il concetto espresso da salvini bisognerebbe analizzare anche chi ha provocato cio.....e criticare come dovremo trattare i rom o come dovremo organizzare le bancarelle di un mercatino lo ritengo fondamentale in un paese democratico

mariek

...però quante pippe mentali

Jonnie Infanti

Che cialtrone...

LordRed

Se non ti è chiaro qualcosa puoi chiedere.

luca bandini

beh quella sull'iphone XD è una mezza fake news... il prezzo sarà quello ma con ancora il caricabatteria lento ;)
gran bel video comunque

The_Th

Per capire come mai le fake news si diffondano molto basta andare su facebook, pagina del ministro degli interni e leggere prima due post a caso e poi i commenti a tali post...

Mister chuck revenge
uncletoma

Che si sbrighi a darla, o rimarrà vergine per sempre sta Maria.

Tony Musone

E quindi non si capisce cosa ti "obblighi" a non dire quel che fai per lavoro. Così come, in quell'altro messaggio in cui dichiari di lavorare in virtù "degli stipendi ed i privilegi futuri ma anche e soprattutto per il bene degli italiani" non si capisce se scherzi o sei serio.

Vabbè. Buon nuovo anno anche a te.

Stefano Ferri

È probabilmente un militare o simile vista la convinzione.

Tiwi

chissa

Helix

L'ho fatto tempo fa, quando non ero nessuno hahahaha non che ora sia chissà chi. Speravo nessuno se lo ricordasse, e invece mi hai fregato.
Mi congedo augurandoti un buon anno nuovo :D

stefano

Regolamentazione vuol dire nazismo solo per chi vuole sguazzare nell'anarchia

franky29

Va buò qualche forza dell'ordine

LordRed

Ma non dire castronate. I giornalisti saranno anche di parte, ma non possono scrivere falsità, se lo fanno devono rettificare. Sta a te leggere in maniera intelligente quello che scrivono, ma i fatti sono fatti.

saetta

Purtroppo, è siccome la politica è espressione della società non può che esserne affetta, nonostante i declami sull'onesta e balle varie che ad ogni nuovo governo vengono riproposti, italiani brava gente si ma corrotti e corruttibili

Riccardo Piccinato

Ah! E pensa che la Germania ha da anni il reddito di cittadinanza... eppureelo "spread" è sceso...e quindi? Ma ti rendi conto delle cose che scrivi?

E perché non calcolare la differenza dei titoli di stato coi Giapponesi, coi Bengalesi e con gli Americani? Ah già! Basta il tasso normale come usato da sempre!

Se non "piazzi" i titoli di stato? Boh, sai, abbiamo quasi sempre richiesta doppia... non sembrano proprio malaccio... e chi lo dice poi? La commissione UE che dice che il nostro debito e tra i più solvibili...

Ciccio

No quella della Vergine Maria

TomTorino

Senza strumenti di politica monetaria non c'è futuro. E' un po come quando non hai difese immunitarie, basta un raffreddore per morire.
Opposizioni stellari e manovre a zero deficit non possono salvare l'Italia. E' un grosso grossissimo problema caro Tony.

uncletoma

Te la faccio facile: quella di Michelangelo

RectorSith

Sai in politica si fa politica. Non c'è scritto da nessuna parte che il PdC, il PdS o il PdR non possono esprimere il loro parere o la loro idea.

Kol

Quella che chiami assistenza sociale non vuol dire elargire soldi per far nulla. In danimarca Svezia e Finlandia elargiscono dei sussidi ma solo per determinate attività, non per inattività.
Là ci sono sussidi per gli studenti, qua ci sono sussidi per stare a casa. Piuttosto se devi proprio dare 780 euro al mese a qualcuno almeno fallo facendoli fre lavori socialmente utili, che so tipo raccogliere la spazzutara, tagliare l'erba dei giardini, cose del genere e fidati che sono molte le città con questi problemi basilari.

Garrett

La boldrinA ha fatto politica quando avrebbe dovuto essere super partes

RectorSith

Beh certo per gli uomini il femminismo è inutile. Chi lo avrebbe mai detto.

RectorSith

"Persone come la signora Boldrini hanno rovinato l'Italia."

Puoi non condividere idee e politica, ciascuno è libero: ma quello che scrivi è sbagliato. La Boldrini non ha mai fatto parte di un governo o di ruoli esecutivi. Ha ricoperto il ruolo di presidente della camera, che come sai non approva leggi.

Tony Musone

E allora non mi risulta che nel codice deontologico della Guardia di Finanza ci sia una norma che vieti di rivelare l'appartenenza al corpo (a meno che non si sia impegnati in una missione ispettiva in incognito) tanto più che l'hai già fatto in altri commenti ;)

RectorSith

La "politica" non è per tutti e non basta essere eletti.

Beh mi sa di si, se sei eletto fai politica. Oppure potremmo fare una preselezione dei candidati. Decisa da chi?

RectorSith

c'è un problema di comprensione dello scritto.

RectorSith

Tu ti riferisci al credo, mentre lui parla degli effetti sociali, che sono invece veri e tangibili.
Puoi ovviamente non credere in nessuna religione - come anche io del resto - ma gli effetti di queste religioni sono evidenti nella società: reali e tangibili.

Per quello non le associo al concetto di fake news.

Helix
Helix
il Gorilla con gli Occhiali

Si.

Tony Musone

Se quello/i di prima fosse/ro stato/i il sogno in grado di restituire quel futuro sottratto tanti anni fa, ora non saremmo in quello che tu chiami incubo.

Ergo, nessun sogno è stato infranto e questo non è un incubo. La vera ed unica pena è non avere un'opposizione all'altezza.

Steen

No non lui, le boiate che scrive solo

Tony Musone

Vabbè ma così è facile: se "per obbligo non può dirlo esplicitamente" vuol dire che sei nei servizi segreti ;)

Tony Musone

Gli esempi che citi fanno intuire quanto poco ne sai della lingua italiana e della sua grammatica, perchè quei nomi sono "di genere comune", in cui (da sempre) basta un aggettivo o un articolo per determinarne il maschile e il femminile.

Invece la questione del linguaggio di genere è una questione culturale, diventata tale da quando alcune professioni non sono state più precluse alle donne come accadeva in passato. È quindi compito di una lingua viva adattarsi ai cambiamenti sociali.

La Boldrini sbaglia atteggiamento, perchè le variazioni linguistiche non si possono imporre, e quella sua voce stridula con quel tono arrogante non la aiutano.

Gar

Purtroppo bisogna convivere con il fatto che in Italia siamo pieni di analfabeti funzionali, a malapena in grado di comprendere un semplice testo (e che nel 99% dei casi commentano e condividono senza manco leggere). L'unico modo per limitare il fenomeno é fermarlo alla radice, quindi eliminare la nascita di siti di fake news e, dall'altro lato, sensibilizzare alla cultura... Anche se questo aspetto non mi sembra particolarmente a cuore (eufemismo) di chi ora prende le decisioni in Italia

Choz Chozzy

Si chiudiamo qua hai ragione, mi sembra di capire che tu sia a favore della "normalità" e contro le quote rosa... Poveri noi!

Ciccio

Che pietà..

Squak9000

Gli îgnoranti... io ho lasciato.

Solo un tontõ passa ore al giorno con ptifica attive su Facebook.

Ciccio

Mica e' offendere,la persona di cui stiamo parlando è un offesa all intelligenza degli Italiani.

Squak9000

Le persone non diventano altre persone... sononsempre le stesse.

Su facebook poi accade di tutto... tutti dicentano tutti.

Fuori da Facebook i soliti coglîoni di sempre.

Ciccio

La fonte non conta nulla,in quanto le fake news gliele passano.Esempio lampanti sono i giornali che pubbliccano notizie passategli dai giornalisti.

mariek

"Un esempio su tutti: a fine gennaio fu innalzata la soglia di attenzione in vista delle elezioni politiche in Italia e la stessa Facebook fece una dura lotta alle fake news in vista delle elezioni per arrivare addirittura a multe e prigione con una legge approvata dal Parlamento malese."
Quindi in vista delle elezioni politiche in Italia in Malesia hanno approvato una legge che prevede multe e prigione!

Garrett

Mi spiace per te ma quella che fa questa signora, utilizzando le istituzioni, non è politica ma una guerra di genere.
Non se ne sentiva proprio il bisogno.

Se tanto mi da tanto, allora modifichiamo anche le olimpiadi ed aboliamo le gare suddivise per genere (maschile/femminile), perchè secondo la sua logica sarebbe sessista e discriminatorio.
Vogliamo parlare anche delle quote rosa, ovvero la rappresentanza femminile imposta per legge?
Persone come la signora Boldrini hanno rovinato l'Italia. Non è odio ma non tollero chi vuole scardinare quello che rappresenta la normalità
Io non provo odio e non provo mai invidia (due sentimenti che non mi appartengono).
Chiudo, dato che questo è HDBlog

V1TrU

Hai mai visitato piazzale Loreto? La vista è bellissima, anche se ruotata di 180 gradi

Choz Chozzy

Appunto, rileggi Il commento a cui ho risposto, la e non va accentata. La politica ognuno la fa a modo suo, lei non mi risulta abbia fatto del male a qualcuno, tutti quelli che le vomitano odio gratuito contro si, a prescindere dall’essere o non essere d’accordo con la sua linea di pensiero.

Kol

Continua pure a sederti sugli allori dunque. Spero per la tua coscienza che non avrai mai figli, perchè pagheranno come noi stiamo pagando per le stronz4te accettate dai nostri nonni/genitori. Ma continuate a dare la colpa al PD che Berlusconi e la Lega se la ridono intanto.

Tony Musone

Se "non può dirlo esplicitamente" è nei servizi segreti ;)

sgarbateLLo

Un’invenzione che dà l’idea della differenza di rendimento dei titoli di stato italiani rispetto a quelli tedeschi, che lo stato offre a rendimenti più alti perché altrimenti nessuno li vuole: forse che gli investitori internazionali giudicano politiche come il reddito di cittadinanza delle mosse improduttive? In breve se non li piazzi voglio vedere come si rifinanzia il debito. E la soluzione non è fare come ha fatto Craxi ai tempi.

Android

ASUS Zenfone Max Pro M2 (5.000 mAh): Live batteria | Inizio ore 8.00

Honor

Recensione Honor View 20: il foro è la novità e pensiona il notch

Games

Recensione Resident Evil 2: il miglior ritorno a Raccoon City

Recensione Rowenta Body Partner: bilancia smart con misuratore Bluetooth