Huawei da record: oltre 200 milioni di smartphone spediti nel 2018

24 Dicembre 2018 170

Aggiornamento 24 dicembre:

Il traguardo è stato raggiunto e superato entro il termine precedentemente preventivato. Huawei ha confermato nelle scorse ore di aver centrato l'obiettivo degli oltre 200 milioni di smartphone spediti nel corso del 2018. A contribuire in maniera importante al raggiungimento del medesimo, dice l'azienda, sono stati prodotti di successo come la serie P20, Honor 10 e Mate 20.

Una progressione inarrestabile per Huawei, se si pensa ai 3 milioni di smartphone spediti nel 2010, diventati 153 milioni lo scorso anno, sino ad arrivare al nuovo traguardo. Parallelamente, è cresciuta la rilevanza dell'Azienda cinese nel mercato smartphone: da semplice ''dato statistico'' nella classifica dei principali produttori, a brand che ora sale sul podio, insieme a Samsung ed Apple.

Articolo originale - 17 dicembre

Huawei ha da poche ore annunciato Nova 4, top di gamma che verrà commercializzato a breve in Cina. Durante la conferenza di presentazione, il Presidente della divisione mobile He Gang ha affermato che presto l'azienda supererà la soglia dei 200 milioni di smartphone spediti in tutto il 2018. Per essere precisi, l'importante traguardo dovrebbe essere raggiunto entro il giorno di Natale.

Nel 2017 sono stati 153 milioni gli smartphone spediti, e i risultati attesi quest'anno sono un'ulteriore conferma dei passi avanti compiuti dalla società cinese sul mercato globale. Ricordiamo che già a luglio era stata toccata quota 100 milioni di smartphone, così come confermato dallo stesso CEO Richard Yu.

Le rosee previsioni vengono mantenute nonostante le difficoltà politiche che si trova ad affrontare Huawei in questo periodo. L'ultimo caso riguarda l'arresto di Meng Wanzhou, direttrice finanziaria e figlia del fondatore e CEO di Huawei successivamente rilasciata su cauzione dietro il pagamento di 7,5 milioni di dollari.

In attesa di quota 200 milioni, vi lasciamo al video della recensione completa del Mate 20.

VIDEO

Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da Monclick a 449 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

170

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
italba

Se una cosa la sai allora la sai pure spiegare, e se te l'ha detta il professore o la portinaia non cambia una cippa. Allora, spiegami perché per uno che risparmia sì e no 1000€ l'anno sarebbe meglio acquistare un telefono da 1000€ ogni dieci anni, così se gli cade o glielo rubano è rovinato, piuttosto che comprarne uno da 100€ ogni due o tre anni, rischiando oltretutto di avere un telefono nuovo migliore del "robustissimo" vecchio dopo i primi 5 o 6 anni. Cita pure tutti gli articoli, libri e professoroni che vuoi, intanto che ti rolli il prossimo cannone che ti farà sentire tanto colto e saggio

Signor Citrus

Ma non lo dico io, non le dico solo io queste cose caxxo.
Ma cosa pensi che io quando parlo mi sto fumando un cannone e mi metto a vaneggiare? Sei fuori strada.
Quando io dico queste cose é perché le ho studiate, le ho lette, le ho sentite da diverse fonti. Articoli scientifici ma soprattutto, soprattutto, LIBRI e Professori universitari, ricercatori.
Non sono cose che vengono solo ed esclusivamente da me.

italba

Appunto, come volevasi di mostrare, sei un bu####e presuntu0so che crede
di ca###e verità assolute sparando una marea di ca####e, e poi non
accetta neanche il contraddittorio perché si sente troppo superiore. Ma
sputati in faccia, che è l'unica cosa che meriti! Quale sarebbe la
"cosa VERA" che avresti detto, che è meglio vendere a 1000€ l'uno pochi
telefoni ai pochi privilegiati che se li potrebbero permettere piuttosto
che venderne tanti a 100 o 200€ che molta più gente si potrebbe
comprare magari a rate? Lo sai che ci sono moltissime persone al mondo
che per arrivare a 1000€ dovrebbero lavorare tutta una vita?

Signor Citrus

NO!
Perché prima tu devi capire l'ABC dell'economia mondiale che si basa sulle interazione con il pianeta.
Non posso discutere con te se non sei in grado di affrontare questi argomenti.
Ho detto una cosa caxxo, UNA sulla produzione di telefoni che é VERA e te mi porti altre scuse da ragazzino da internet.
Sei semplicemente ridicolo e non sei qui per discutere ma per rompere le palle.

italba

Guarda che sei un cafone. Se neanche leggi quello che ti rispondono cosa vieni qua a fare, per tenere comizi da decerebrato che cerca di autoconvincersi delle ca####e che scrive? Rispondi nel merito, bu####e!

Signor Citrus

Guarda mi sono fermato alle prime frasi.
Non capisci un caxxo di questa roba e continui a scrivere caxxate.
OGNI ANNO SI PRODUCONO TELEFONI SU TELEFONI CONPRESI TANTI ALTRI PRODOTTI IN SOVRANNUMERO.
TESTA DI RAPA!

italba

In quanti anni? Perché l'anno scorso sono stati venduti 1,5 miliardi di telefoni, e la popolazione mondiale è leggermente superiore... E comunque, cosa ci sarebbe di male? Sono oggetti che stanno cambiando il mondo, vorresti tornare ai tempi in cui erano giocattoli per pochi ricchi? Costruire telefoni più robusti e duraturi potrebbe essere possibile adesso, con le prestazioni che si sono stabilizzate, e non è neanche detto che sia conveniente per i produttori e per gli utenti. Per quel che riguarda l'ambiente, poi, stiamo parlando di 100.000 tonnellate in totale, una quantità pressoché insignificante a livello mondiale, e se ti occupi seriamente di queste cose dovresti saperlo

Signor Citrus

I telefoni prodotti sono superiori alla popolazione mondiale.
Perché studio l'andamento delle popolazioni e l'inquinamento generato da essi. E' il mio lavoro. Innovazioni intendo in termini di miglioramenti delle durate delle batterie, delle riparabilità del prodotto, del riutilizzo del prodotto, della produzione eseguita con materie prime più compatibili con l'ambiente attuale, minor utilizzo di minerali o comunque puntare a un recupero superiore del 50%. E via dicendo… L'aggiunta di una fotocamera per me non è innovazione, è diletto.

italba

Definisci quali sarebbero le innovazioni vere secondo te. E dimmi anche perché tu ti debba ergere a giudice ed arbitro di quando qualcuno dovrebbe cambiare telefono. Di telefoni in giro ce ne sono una frazione della popolazione umana, quindi piantala di sparare ca####e tu, e comunque se tu vuoi comprarti un telefono ogni 10 anni, e poi magari riceverne un altro in elemosina sono solo affari tuoi.

P.s. Per la cronaca, un top di gamma di sei anni fa è l'esatto equivalente di un telefono da 100€ oggi

Signor Citrus

E la transizione tra un'innovazione e l'altra è anche giusto che i prodotti venduti durante tutto l'arco temporale di quella determinata innovazione debba superare enormemente il numero della popolazione mondiale di umani?
NO!

bda94

È m_90...il cervello è da leghista ovvio che non ci arriva

italba

Definisci "veramente utile". Il 4G è veramente utile? Un processore molto più potente lo è? Ed il GPS che si aggancia a costellazioni di satelliti che 10 anni fa non esistevano proprio? I 3GB che si trovano ormai anche sui telefoni da 150€ pensi che stiano lì solo per fare scena? La fotocamera è dello stesso livello? Prendi il tuo vecchio telefono, confrontalo con uno nuovo e risponditi da solo, invece di elaborare delle bellissime teorie basate sul nulla

Signor Citrus

Io non ho negato che non ci sia progresso per partito preso. Ho detto che avanza lentamente perché le produzioni sono estremamente elevate per cui ci sono centinaia di innovazioni ma solo poche veramente utili.
Riguardo al tenersi il telefono 10 anni non mi sembra una cattiva idea perché l'hardware quello é e quello rimane. Basta supportarlo dal punto di vista software.
Quando usci il primo modello di smartphone con hardware quasi da pc avrebbero dovuto supportare ancora oggi quel modello perché tanto l'hardware é rimasto pressoché invariato (sensore in più, sensore in meno fa poca differenza)

italba

Nessuno ha "scelto la m##da", questo modo di procedere si è SELEZIONATO NATURALMENTE nei secoli come il modo più efficiente per produrre e sviluppare risorse e tecnologie, abbassando i costi e consentendo a tutti di poter avere prodotti migliori a basso prezzo. L'alternativa della pianificazione statale ha miseramente fallito, ma questa e storia. Mai sentito che "dal letame nascono i fiori"? Appunto.
Confronta obbiettivamente le "schifezze" che si fanno oggi (sei su un blog che si occupa di queste cose, potresti pure leggere un articolo ogni tanto) con i telefoni di dieci anni fa e ti accorgerai che i progressi ci sono stati eccome, magari impercettibili o non tutti immediatamente efficaci, ma negarli per partito preso è francamente infantile. Io adesso guido un'auto con quattro ruote, quattro cilindri, cambio manuale esattamente come la 124 special di mio p@dre, pensi che sia uguale?
La tecnologia non va sempre avanti per salti epocali, ma spesso e volentieri per affinamenti successivi. È francamente assurdo dismettere un telefono appena comprato perché è uscito il modello successivo, ma è altrettanto assurdo tenersi lo stesso catorcio per dieci anni solo perché "funziona". Un telefono molto migliore può essere comprato per una cifra molto bassa, lo si usa ormai moltissime volte al giorno, perché accontentarsi? Allora limitati a mangiare pane e cipolla, con qualche frutto ogni tanto ed una crosta di formaggio per le feste!

Signor Citrus

"l'industria e la società moderne non funzionano così"
Colpa mia se hanno scelto la m**da?

" Le risorse che un'azienda può investire nello sviluppo derivano in buona parte dall'aspettativa che riesce a creare negli investitori, se dovessero costruire un quinto dei telefoni e venderli a pochi, visto che i prezzi alti non se li possono permettere tutti, girerebbero meno soldi, ci sarebbero meno investimenti e quindi meno sviluppo."
Ahahahaha poveri babbei, infatti si vede le schifezze che vendono. Non l'ho voluto io questo difatti acquisto una volta ogni morte di papa.
"Inoltre, visto che la tecnologia continua a svilupparsi, un telefono diventa obsoleto anche se ancora perfettamente funzionante, e non ci si può fare proprio niente. "
Ma veramente un telefono di 10 anni fa é ancora valido anche oggi. Non dico di stare su quei livelli ma la tecnologia non si sta sviluppando come tu pensi. Il fatto che escano nuove cose sono solo cloni o peggio caxxate tecnologiche di cui non se ne fa niente e nessuno.
Questo deriva dal fatto che la necessità di correre e andare avanti é pressante per cui escono più cag*** che cose utili. Per cui il progresso é minimo. Difatti uno smartphone di 6 anni fa é lo stesso di uno di oggi solo che tra lui e quello di oggi sono passati un altro miliardo di telefoni tutti uguali con spreco di risorse, inquinamento e energie buttate al vento.
"Se proprio ci tieni i telefoni "super robusti" ci sono, come anche delle custodie in grado di proteggere efficaceme..."
Io i telefoni, cosi come ogni cosa, li tengo finché funzionano e li tengo fino all'estremo delle loro età. Anche se si usurano parecchio ma funzionano io le cose continua a tenerle e userle. Mi adatto. Difatti mi durano anni e anni.

italba

Tu ragioni come se chi fabbrica telefoni fosse un artigiano dei primi del '900, l'industria e la società moderne non funzionano così. Le risorse che un'azienda può investire nello sviluppo derivano in buona parte dall'aspettativa che riesce a creare negli investitori, se dovessero costruire un quinto dei telefoni e venderli a pochi, visto che i prezzi alti non se li possono permettere tutti, girerebbero meno soldi, ci sarebbero meno investimenti e quindi meno sviluppo. Inoltre, visto che la tecnologia continua a svilupparsi, un telefono diventa obsoleto anche se ancora perfettamente funzionante, e non ci si può fare proprio niente. Se proprio ci tieni i telefoni "super robusti" ci sono, come anche delle custodie in grado di proteggere efficacemente i telefoni normali, ma sono sicurissimo che dopo quattro o cinque anni al massimo nessuno vorrebbe continuare ad usare lo stesso telefono, neanche tu

Signor Citrus

Mh? Se un telefono durasse tranquillamente dieci anni pagheresti anche 1000 euro per averlo super robusto perché appunto poi ti dura un casino di tempo.
Se ti dura come adesso mediamente due anni e spendi ogni volta 300 euro (ipotizzando in maniera ottimistica) la convenienza non c'è più.
Poi, meno telefoni venduti, più risorse risparmiate, più risorse disponibili per produrre telefoni migliori.

lore_rock

Con la morte di nokia (quella vera) sono stati quelli che hanno fatto delle foto il loro punto cardine soprattutto con l’utilzzo di più sensori oppure le scocche sfumate che stanno copiando pure in casa samsung

Shane Falco

huawei/honor hanno una loro personalità? questa è nuova!

Shane Falco

Beh è normale visto che riempiono gli espositori con 10-12 medi gamma sopravvalutati all anno dove tra l'uno e l'altro cambia solo il nome e il marchio, vedi psmart 2019 è identico al nuovo honor come scheda tecnica. La gente guarda solo il prezzo, la pubblicità e il quantitativo di ram e rom e non la qualità generale del dispositivo e gli aggiornamenti.

italba

Filosoficamente parlando dovresti considerare che l'enorme "spreco" dovuto alla sostituzione dopo un paio d'anni del telefono (per chi lo vuole fare: Il mio vecchio cinesone è durato ben di più e se non si fosse rotto lo userei ancora) ha portato e porta grandissimi vantaggi. Se si dovessero costruire telefoni in grado di durare dieci anni dovrebbero essere molto più robusti, quindi più costosi: Meno persone potrebbero permetterselo, quindi le aziende avrebbero meno soldi da investire ed il progresso che c'è stato in questo settore sarebbe molto più lento

Signor Citrus

Rilasciano Pietro?

Signor Citrus

Ma infatti mi riferivo in senso filosofico. Non economico di cui non me ne frega una beata ceppa l'importante è avere un letto dove dormire, un tetto sopra la testa e cibo. Poi posso essere anche in mezzo a un bosco per quanto mi riguarda (e lo faccio parecchie volte)

IGN_mentale

Huawei è per gay e ce ne sono tanti direi...

Horatio

In Cina Huawei non vende molto.

Horatio

Gli Honor sono quasi tutti molto belli come design.

Horatio

Huawei È un ottimo marchio.

Horatio

Concordo, avevo un Honor 8 col quale mi trovavo benissimo, dopo che la ritardata di una mia amica me l'ha per sbaglio buttato in acqua (e tutt'ora dopo aver cambiato lo schermo funziona) non ci ho pensato due volte a prendermi un Honor 10, col quale mi trovo stra bene!

lore_rock

Fino ad ora sono stati bravi, vorrei vedere fin dove possono spingersi

Slartibartfast

Ti piacerebbe vederli fallire, insomma.

lore_rock

Appunto, io personalmente non ho sentito nessuno lamentarsi degli huawei mentre sui samsung storicamente di problemi ce n’erano a bizzeffe

Nembolo

Le spedizioni di norma vengono fatturate al produttore dai rivenditori. Per cui per chi produce valgono le spedizioni.
Poi ci pensano i rivenditori a piazzare lo spedito, magari con offerte e sconti.

Davide

passaparola meritato secondo me. Prima che arrivasse Huawei la fascia media era coperta da prodotti mediocri mentre ora ci sono buoni telefoni in abbondanza.
Io ho un P9 Lite che ha un anno e mezzo e va ancora benissimo, anche la batteria non soffre dei tipici problemi di quelle Samsung. Se dovessi comprare un nuovo telefono sceglierei ancora la stessa marca.

Federico

Pian piano arriverà per tutti, sul mio ancora niente

Federico

Stanno rilasciando Pie per terminali del 2016.

Federico

Target che avevano annunciato già a metà dell'anno... bravissimi, successo pienamente meritato

MatitaNera

Ma proprio per nulla

lore_rock

Ok il marketing ma a me sembra che il grosso successo lo abbiano avuto grazie al passaparola, lo stesso passaparola che ha distrutto i lumia

lore_rock

Successo meritatissimo da parte di huawei, hanno coperto tutte le le fasce di prezzo con profotti di qualità e prezzi adeguati e una loro personalità.
Mi piacerebbe vedere in futuro prendersi qualche rischio in più con nuove tecnologie e magari un ecosistema proprietario

Max

Mi spiace per te

Massimo

Il mate 20 pro e il top migliore di quest'anno

Fede64

Se li spediscono qualcuno li avrà ordinati

General Zod

Semmai a favore di xiaomi

MatitaNera

Le vendite saranno sì e no l'1% di questi

MatitaNera

Vedo che la percezione tra i giovanissimi è a favore di Huawei...

MatitaNera

Eppure...

MatitaNera

Gli "aggiornamenti" non sono una discrimine per la scelta nel 99% degli utenti

Antonio Guacci

Successo dovuto soprattutto dagli investimenti nel marketing, ma anche la progressione nella qualità dei prodotti è stata finora incredibile, soprattutto sui top gamma.

Ho storto il naso mille volte prima di decidermi a prendere un Mate 20 X, ora che lo sto usando da una settimana lo trovo un prodotto fantastico: la qualità percepita è notevolmente superiore a quella dei soliti marchi noti e idolatrati (e sto ancora aspettando l'arrivo della M-Pen, "killer feature" che mi ha spinto ad acquistarlo).

italba

Se consideri il fatturato di Huawei (o anche quello di HdBlog, se a loro ti riferivi) capirai che il poveraccio sei tu

The frame

Recensione Huawei Freebuds 3: ho sostituito le Airpods dopo 2 anni

Recensione Huawei Nova 5T: il top da 429€ euro che fa gola

24 ore con Huawei Watch GT 2: più bello e rapido

Huawei Mate 30 Pro ufficiale insieme a Mate 30: il primo arriverà in Italia | VIDEO