Migliori Notebook, Portatili e Ultrabook | Ecco i top 10 da comprare | Maggio 2020

01 Aprile 2020 1015

Riuscire a capire quale Notebook, portatile o ultrabook comprare non è sicuramente semplice: le opzioni sono tantissime, le configurazioni infinite e soprattutto ci sono piccoli dettagli che incidono molto sul prezzo finale, ma che spesso fanno la vera differenza. In questa guida di acquisto vogliamo consigliarvi i due migliori Notebook, Portatili e Ultrabook in tutte le fasce di prezzo tra 200€ a oltre 2000€. Una selezione ristretta che prendere in considerazione solo i modelli migliori a seconda del budget che avete a disposizione.

COME SCEGLIERE IL MIGLIOR PORTATILE, CONVERTIBILE O NOTEBOOK

A prescindere da quanto potete spendere, ci sono sicuramente quattro elementi che possono essere considerati fondamentali quando si va comprare un computer:

  1. MEMORIA: ancora più importante del processore, la dotazione di RAM e Memoria interna è fondamentale. Un portatile con Windows 10 con meno di 4GB di RAM non è, secondo noi, consigliabile e non ha senso risparmiare il 20/30% per prodotti ultra economici. Rimandate in caso l'acquisto di qualche mese. Discorso simile per la memoria interna: Windows occupa moltissime risorse e 64GB sono già un limite notevole e noi consigliamo almeno 128GB. In questo caso avere però 128GB su SSD rispetto a 500GB su HDD è nettamente meglio viste le prestazioni molto superiori degli SSD. Al massimo investite 30€ su una USB capiente.
  2. PROCESSORE: il processore viene dopo la memoria ed è importantissimo ma attenzione a non strafare. Nella fascia bassa il problema non si pone particolaremente e chiaramente più potenza si ha, maglio è. Nella fascia alta invece, quando si inizia a parlare di i5, i7 o addirittura i9, bisogna tenere in considerazione il compremesso prestazioni/autonomia/calore. Un portatile con i5 e SSD ultra veloce andrà sempre meglio di un i7 con HDD. Inoltre è sempre preferibile avere un SSD da 256GB piuttosto che un SSD da 128 + un disco meccanico da 500GB o 1TB. Non solo avrete meno peso, ma performance comunque migliori e maggiore autonomia. Inoltre un processore i7 potrebbe non essere mai realmente sfruttato e, allo stesso modo, un i9 potrebbe arrivare a temperature eccessive senza reali miglioramenti nelle vostre attività. Considerate bene quindi i vostri bisogni e le situazioni di uso che avrete.
  3. DISPLAY: Oled, LCD, opaco, lucido ha poca importanza. Nel 2019 è ancora possibile trovare portatili anche non economici con schermi pessimi e risoluzione HD. Fate quindi massima attenzione e se trovare prodotti con hardware apparentemente eccellente a prezzi molto bassi, forse un display 1366 TFT e un HDD meccanico saranno presenti e... se potete evitateli.
  4. AUTONOMIA: in questo caso il budget fa la differenza. Portatili economici difficilmente hanno autonomia alte e solo con le ultime CPU i consumi sono molto contenuti, standby compreso. Ci sono però importanti differenze sui Wh, ovvero la capacità delle batterie e se volete un'ottima durata fuori dal vostro ufficio/casa, scendere sotto i 50Wh è sconsigliabile.

I MIGLIORI NOTEBOOK DI FASCIA BASSA FINO A 600€

Clicca sull'articolo qui sotto per leggere la guida all'acquisto completa sui migliori notebook di fascia bassa fino a 600€.

LENOVO IDEAPAD S130: ENTRY LEVEL CON SSD DA 128GB

Il Lenovo IdeaPad S130 è un notebook facente parte della fascia entry level del mercato. La versione selezionata, è mossa dal processore Intel Pentium Silver N5000 con 4GB di RAM DDR4 e un SSD da 128GB, un valore aggiunto che garantirà una fluidità generale certamente superiore e più appagante.

La scocca è interamente in plastica e il design è abbastanza curato con cerniere che permettono di ruotare lo schermo da 14 pollici fino a 180 gradi. Il sistema operativo è Windows 10 Home completo. Tra i punti di forza citiamo il peso complessivo inferiore ad 1 chilo, la presenza di una porta USB di tipo C, di un lettore per schede microSD e della ricarica rapida della batteria. Se vi serve un prodotto molto economico per scrivere, controllare le mail, navigare e per altre operazioni basilari, questo IdeaPad non vi deluderà.

PRO E CONTRO IN SINTESI

SSD 128GB DI TIPO M.2DISPLAY A LED DA 14LETTORE MICRO SDABBASTANZA LEGGERO
COSTRUZIONE PLASTICALUMINOSITA' DISPLAY ESTERNA SCARSA
HP 15S-EQ002NL: IL GIUSTO EQUILIBRIO CON DISPLAY DA 15 POLLICI

Saliamo di livello con questo HP 15s- eq0021nl, un notebook dal display fullHD antiriflesso, dotato di 8GB di RAM e ben 256GB di memoria SSD di tipo PCIe. Nonostante la diagonale pari a 15,6 pollici, le dimensioni risultano essere ridotte, vista la presenza di cornici frontali ottimizzate. Viene mosso da un processore Intel Core i3-8130U che, assieme alla scheda grafica integrata Intel UHD 620 ed al resto della componentistica hardware, riesce a garantire prestazioni adeguate a quasi qualsiasi tipologia di utilizzo.

La scheda tecnica comprende un lettore per sd/microSD, doppi speaker audio marchiati Bang&Olufsen, una web cam con risoluzione HD, una tastiera completa, uno scanner d'impronte ed una connettività completa di USB standard 3.0 e USB-C. Sono da menzionare anche la ricarica rapida della batteria e il sistema operativo installato di default Windows 10 in S Mode. Questo 15 pollici risulta essere uno dei più equilibrati e consigliabili della fascia economica.

PRO E CONTRO IN SINTESI

8GB DI RAM E 256GB DI MEMORIA SSDDOPPI SPEAKER AUDIO BANG&OLUFSENBUONE PRESTAZIONI PER LA CATEGORIADISPLAY DA 15,6 POLLICI FULLHD
BATTERIA NON TROPPO CAPIENTEPESO SUPERIORE ALLA MEDIA

I MIGLIORI NOTEBOOK DI FASCIA MEDIA FINO A 1200€

Clicca sull'articolo qui sotto per leggere la guida all'acquisto completa sui migliori notebook di fascia media fino ai 1200€.

HUAWEI MATEBOOK D14 (2020): BEST BUY DELLA FASCIA MEDIA

Il Matebook D14 rappresenta la proposta più economica della lineup Huawei, un notebook che è in grado di garantire un ottimo rapporto tra qualità, prezzo e prestazioni. E' dotato di un display da 14 pollici di diagonale, con risoluzione FullHD e finitura opaca, perfetta per contenere al meglio i riflessi anche quando viene esposto ad una fonte luminosa. Tra i punti di forza citiamo la scocca ben assemblata e interamente realizzata in materiale metallico, oltre alla tastiera con tasti di buone dimensioni e molto ergonomica. La dotazione di porte è sufficiente e comprende due USB standard, una Type-C, una HDMI e il jack audio.

L'hardware interno è composto da una CPU AMD Ryzen 5 3500U accompagnata da 8 GB di memoria RAM e 512 GB di storage su SSD NVMe PCIe. Non manca il lettore per il riconoscimento delle impronte digitali integrato nel tasto di accensione che permette di avviare in maniera sicura al sistema operativo tramite Windows Hello. In sintesi, questo D14 riesce a garantire praticamente sempre una adeguata usabilità in praticamente qualsiasi contesto.

PRO E CONTRO IN SINTESI

SCOCCA IN METALLO BEN COSTRUITAAUTONOMIA ELEVATASSD DA 512GB
SOLO UNA PORTA USB-CCALIBRAZIONE DEL DISPLAY DA RIVEDEREPARTIZIONAMENTO DEL DISCO NON OTTIMALE
ASUS ZENBOOK UX333: PICCOLO, SOLIDO ED ELEGANTE

Da un prodotto compatto a uno compattissimo, il più piccolo e leggero della nostra selezione. Ci riferiamo all'Asus ZenBook UX333, un notebook che punta al massimo comfort in mobilità senza rinunciare a prestazioni di alto livello in qualsiasi contesto. Il design è curato e, nonostante lo spessore ridotto, al suo interno è presente un hardware di tutto rispetto. La CPU è un Intel Core i7 8565U accompagnata da 8GB di memoria RAM, 256GB di SSD NVMe e da una scheda grafica NVIDIA MX 150, rarissima in prodotti da 13 pollici.

Il pannello è un IPS con finitura anti riflesso. Nella cornice superiore trovano posto la webcam e i sensori ad infrarossi per consentire l'accesso a Windows tramite riconoscimento del volto. Attenzione soltanto alla tastiera molto compatta: se avete mani grandi, questo prodotto non farà al caso vostro. E' degno di nota, infine, l'adozione del NumberPad, sostanzialmente un tastierino numerico touch inserito all'interno del trackpad.

PRO E CONTRO IN SINTESI

PICCOLO, SOLITO ED ELEGANTESILENZIOSO E BEN RAFFREDDATOGEFORCE MX150 è UN VALORE AGGIUNTOPORTE A GRANDEZZA STANDARD E FOTOCAMERA IR
TASTIERE MOLTO COMPATTAAUTONOMIA SOLO SUFFICIENTESOLITI BLOATWARE ASUS

I MIGLIORI NOTEBOOK DI FASCIA ALTA FINO A 2000€

DELL XPS 13: L'ULTRAPORTATILE PER ECCELLENZA

Iniziamo con la categoria degli ultra-portatili e non possiamo certo togliere lo scettro al Dell XPS 13 9301 che, nella versione 2020, cambia sotto diversi aspetti per migliorare quella che è da molti considerata come la miglior esperienza d'uso in questo segmento. La qualità costruttiva è da sempre uno dei suoi punti di forza, la scocca è in alluminio e fibra di carbonio e garantisce robustezza e leggerezza allo stesso tempo. Si tratta dell'XPS 13 più compatto e leggero, merito del nuovo display Infinity Edge che riduce al minimo le cornici su tutti e 4 i lati. Il pannello ha un rapporto d'aspetto di 16:10, particolarmente comodo in quanto garantisce una migliore organizzazione delle varie schermate aperte e meno scroll per sfogliare le pagine web.

Ovviamente sono stati aggiornati anche i processori. Ora abbiamo delle CPU Intel Core di decima generazione con grafica integrata Intel Iris Plus Graphics, un plus non da poco, quest'ultimo, rispetto alle passate generazioni che erano leggermente penalizzate a causa di GPU non all'altezza. In conclusione, consigliamo il modello con Core i5, 8 GB di RAM e SSD da 256 GB che riesce a garantire prestazioni adeguate alle esigenze della maggior parte degli utenti.

PRO E CONTRO IN SINTESI

SOTTILE E LEGGEROOTTIME PRESTAZIONINUOVA GRAFICA E NUOVI PROCESSORI
POCHE PORTE DI ESPANSIONEASSENTE INDICATORE LED PER LA BATTERIACONFIGURAZIONI NON AGGIORNABILI
MSI PRESTIGE 15: COMPATTO MA POTENTE

Ecco un notebook per i cosiddetti creator, categoria particolarmente ricercata soprattutto in questo periodo. Si tratta dell'MSI Prestige 15, un prodotto che ci ha davvero convinto durante i test effettuati recentemente. Nonostante si tratti di un prodotto pensato per la produttività, troviamo uno spessore di soli 16 mm e un peso di 1,6 Kg che lo rendono trasportabile e poco ingombrante. Uno dei aspetti più interessanti di questo prodotto è la sua capacità di adattarsi ad ogni tipo di utilizzo grazie a una piattaforma scalabile che può essere silenziosa e poco dispendiosa in fatto di batteria, ma, all'occorrenza, tirare fuori i muscoli portando la CPU con un TDP fino a 64W. Quest'ultima è una Intel Core i7 di decima generazione, accompagnata da 16 GB di RAM, SSD da 512 GB e da una scheda grafica GeForce GTX 1650, adatta anche per il gaming.

La compatibilità con i driver Studio di NVIDIA e l'ottimizzazione di molti software, come quelli della suite Adobe, permettono al notebook di sfruttare l'accelerazione grafica e liberare parte delle risorse della CPU che possono essere impiegate altrove. Buona la dotazione di porte anche se avremmo gradito un lettore SD in formato standard.

PRO E CONTRO IN SINTESI

BELLO E SOLIDOOTTIMA SCALABILITA' DELL'HARDWAREBUONA AUTONOMIAUSB-C CON SUPPORTO THUNDERBOLT
LETTORE MICRO SDAUDIO NON AL TOP
MACBOOK AIR 2020: NUOVI PROCESSORI STESSA PORTABILITA'

La migliore soluzione Apple attualmente disponibile in commercio è certamente il nuovo MacBook Air 2020. Nello specifico la versione con processore Intel Core i5 di decima generazione, scheda grafica Iris Plus, 8 GB di RAM e 512 GB di SSD PCIe. Si tratta di una configurazione che, se non avete particolari esigenze da un punto di vista della potenza di calcolo, non darà mai alcun problema e, anzi, sfruttando i software Apple cuciti su misura per l'OS, vi potrete togliere anche qualche soddisfazione con programmi come Final Cut. L'Air ha una portabilità ottima, un display e una costruzione impeccabili, come da tradizione per il marchio.

In questo portatile troviamo anche una nuova tastiera che risulta essere certamente più affidabile rispetto alla vecchia con meccanismo a farfalla. Vi starete chiedendo come mai lo abbiamo preferito al MacBook Pro da 13 pollici? Principalmente perché la differenza in termini di potenza di calcolo, benché presente, è inferiore rispetto al passato. Nel caso in cui siate comunque più orientati verso il Pro, vi consigliamo di attendere il nuovo modello che arriverà nei prossimi mesi.

PRO E CONTRO IN SINTESI

PIATTAFORMA AGGIORNATALEGGERO E PORTATILEFA PARTE DI UN ECOSISTEMA COMPLETO
GESTIONE TERMICA NON SEMPRE OTTIMALEIMPLEMENTA SOLO DUE PORTE USB-C

I MIGLIORI NOTEBOOK GAMING

DELL G5 15

In questa sezione inseriamo il DELL G5 da 15 pollici, un prodotto molto interessante e particolarmente apprezzato da molti di voi. Con una cifra inferiore ai 1500 euro (attualmente in sconto a 1350 euro sul sito ufficiale), potrete portarvi a casa un portatile da gaming con processore Intel Core i7 9750H, 16 GB di RAM e un SSD PCIe da 512 GB. La GPU è una NVIDIA GeForce RTX 2060, perfetta per giocare in fullHD, anche con dettaglio alto, mantenendo un framerate superiore a 60fps e, quindi, garantendo una giocabilità ottima anche con i titoli più recenti. L’unica nota negativa è data dalle dimensioni: 2,4 cm di spessore e 2,68 kg di peso non sono pochi, ma si tratta di un notebook che punta alla sostanza a fronte di qualche accettabile compromesso.

La tastiera RGB è retroilluminata e può essere personalizzata su 4 zone. Buona la dotazione di porte che include 1 HDMI 2.0, 3 USB tipo A 3.1, 1 Slot per schede SD, Jack per microfono e cuffie, una porta Ethernet e una mini display Port. Molte di queste si trovano sul retro, caratteristica apprezzabile in dispositivi simili poiché permette di lasciare le parti laterali del notebook libere da cavi che potrebbero intralciare durante le sessioni di gioco. Il display IPS è buono, ma l'opzione con i 144Hz è disponibile solo per il modello più costoso con RTX 2070, meno conveniente e con prezzi comunque sotto i 2000 euro.

PRO E CONTRO IN SINTESI

OTTIME PRESTAZIONI IN GAMINGBUONA AUTONOMIA RAPPORTATA ALL'HARDWAREPREZZO ADEGUATO ALLA DOTAZIONE
PESANTE E ABBASTANZA SPESSODISPLAY SUFFICIENTE PER LA CATEGORIALA USB-C NON E' THUNDERBOLT
Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 152 euro.

1015

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
vic

anche io avrei bisogno di qualcuno che possa darmi una recensione sul lenovo ideapad c340

TechBix

g14 bianco ce l'ha solo lo shop asus. per ora a 1799

Denis Mazzotti

Ciao ragazzi, avrei bisogno di aggiornare il mio vecchissimo (anche se moddato) MacBook Pro 15" (Mid 2012) per esigenze lavorative. Non ho intenzione di ributtarmi sulla mela ma avrei bisogno di una macchina piuttosto potente, con scheda video dedicata e con un ottimo schermo poichè la utilizzerò principalmente per rendering, graphic design, video editing, produzione musicale e gaming (anche se MMORPG principalmente).

Cosa mi consigliate?

Budget: 1500-2000€

Grazie in anticipo! :)

Giacomo

Date un occhio anche ai VivoBook di ASUS che sono un ottima proposta per la fascia media

Yuri1192

Esatto

Pinco Palla

Senza contare che è stato il primo a eliminare i bordi e ha dettato il design di tutti gli altri, semplicemente era un design futuristico che ora è diventato design al passo con i tempi ma sicuramente non obsoleto

anto77

Ciao, potreste consigliarmi un laptop sui 900€,1000 se vale davvero la pena? (Ovviamente se risparmiassi sarebbe meglio).
Sono uno studente di design, quindi è essenziale che abbia un buon display e che non sia molto ingombrante, dato che dovrò portarlo in giro nello zaino.
Per quanto riguarda l’hardware non ho grosse pretese, basta che faccia girare photoshop, illustrator e la suite adobe decentemente.

Mark

manca il lenovo ideapad s540, i5 di 10th con un ssd da 3500/3000 MBps a 699, tutto il alluminio

Enrico

??

provolinoo

Buonasera, qual è il miglior portatile con monitor da 17"? Budget oltre i 1000 euro

Danilo Eucaliptus

Raga come vi sembra un portatile con ryzen 7 3750h ? Se la gioca con i5-9300h ?

Aster

Però, neanche il mio thinkpad base fa cosi:)

Mark

Lenovo s540 tutta la vita, specie a 699 euro. Arriva a 3500 MB/s di SSD

Mark

nella fascia tra i 500 e gli 800 manca il Lenovo Ideapad s540 da 14 pollici

Simi Valerio

Ho trovato questo bundle su Amazon spagna ,ma non riesco a capire se è il modello che dite voi e se il prezzo conviene con le free buds grazie!!
https://uploads.disquscdn.c...

Los Endos

Ci sta, io invece riavvio sì e no una volta al mese, ho sempre un sacco di roba aperta sui vari desktop virtuali e mi piace aprire il laptop e ritrovarmi subito tutto come l'avevo lasciato. A ciascuno il suo :)

sMattoZ1

15 anni che uso pc e mai usata la sospensione ahah :') Ormai con gli ssd si avviano anche in poco quindi al più spengo lo schermo e lascio tutto attivo, tanto comunque dura un botto :p

Los Endos

Sostanzialmente anzichè andare in sospensione classica, il computer va in idle con display spento, un po' come uno smartphone, rimanendo quindi connesso a internet e con diversi processi in background in esecuzione. Questo può anche avere senso un Surface Pro, ma non su macchine come l'XPS 15 secondo me. A quanto ho letto però Dell non ne permette la disattivazione.
Se non usi mai la sospensione ci sta che non tu non abbia notato differenze

sMattoZ1

sinceramente non so di cosa tu stia parlando, ma avevo letto su reddit che una delle due se ne va quando si reinstalla windows da 0, o qualcosa del genere.

Alf

Miglior 2 in 1 economico?

Los Endos

No ma non sono interessato ad un cambio imminente, la mia è piú che altro curiosità (anche perchè aspetterei il prossimo xps 15 a questo punto). Ma la sospensione classica quindi non c'è? Solo connected standby?

sMattoZ1

perchè come caratteristiche siamo lì (il dell ha solo una batteria più grande, non che la 80wh del lenovo faccia schifo per carità, mentre il lenovo ha la possilità di avere 2 slot ssd). Il wifi probabilmente è migliore sul lenovo. Per il resto sono due prodotti ai vertici, diciamo che però xps 15 costa un po' di meno del lenovo (questo non te lo so spiegare), probabilmente giusto perchè il lenovo ha comunque 3 anni di garanzia e forse un controllo qualità un pelo migliore del dell.

sMattoZ1

Possessore di 7590, non uso standby, quando finisco di lavorare spegno e poi riaccendo quando mi serve (20 sec senza boot rapido).
In ogni caso ti direi di prendere quello che ti costa di meno, le differenze non sono eccessive (e il modello i5 dello scorso anno rispetto a quello di questo ha anche la scheda nvidia, che può sempre essere utile).
Non ci sono differenze se non i soliti aggiornamenti hw quindi io valuterei il 9570 se costasse abbastanza di meno (es sui 1000).

Tiwi

buone scelte

Aster

Asus ux333fn o Lenovo s540

Aster

Al contrario la fascia media e tutto lucido che fanno pena,devi spendere di più e prendere un igzo

Aster

Ottimo aggiornamento

josefor

Pure io sono interessato ad un notebook per questioni lavorative, nulla di particolare, va bene con scheda video integrata nel processore, non ho grossa fretta e per me conviene attendere i ryzen 4000 mobile, che credo tra qualche settimana verranno commercializzati.

Thewolf

Ma perché al mondo non imparate a farvi i caxxi vostri e limitarvi semplicemente a rispondere alle domande. Cosa caxxo me ne può fregare della tua opinione in merito se non soddisfa la mia richiesta?

Magari avresti potuto dire: non capisci un caxxo di monitor, ma ecco questo è il portatile lucido che soddisfa le tue richieste. Saresti stato almeno utile. Invece no, sentivi il bisogno di soddisfare il tuo ego?

PCusen

Mi pare evidente che di monitor non ne capisci nulla.

Thewolf

Mi serve un notebook.

Prezzo : 700 max.
Price: i5 o Ryzen 5 (minimo)
Design: sottile.
Display: 14 o 15.6
Schermo: LUCIDO

Francamente mi sono rotto il caxxo di questi monitor (ottimi) opachi! Voglio che i miei occhi vengano abbagliati da colori vividi e riflessi che mi accechino il cervello e l'anima. Oramai sono troppo abituato al display dello smartphone e del tablet, quando apro il mio IPS opaco sembra tornare a 15 anni fa. Il problema è che sto caxxo di schermi lucidi non si trovano più sui medio-gamma.

Io Sincero

Niente, nessuna videorecenzione nè qualcuno che abbia scritto qualcosa sul Lenovo IdeaPad C340, ed io che cerco un convertibile decente non so a chi chiedere consiglio, meglio questo o lo Yoga 530?

Fabrizio

cosa ne pensate del IdeaPad L340 Gaming (15")

Nutria

hahahah con link amazon per cercare di abboccare pesci? che tristezza

Samuele Capacci

Per quella cifra devi scegliere, o portabilità e leggerezza, ma prestazioni medio basse o potenza ma pesantezza e batteria scarsa. Se sali un po' qualcosa trovi, qualche msi, o comunque praticamente qualsiasi PC che abbia come minimo una gtx 1650 (che è proprio il minimo sindacale)

Claudio

Cosa mi consigliate come notebook /Tablet o anche PC all in one che abbia in primis un grande schermo 4k ed un ottimo audio pulito e forte?

al3xb3rg

Hai scoperto l'America

Alex Roma

Noto con grandissimo dispiacere che i prezzi riportati (che ERANO molto interessanti) sono stati pesantemente aumentati su Amazon.
Evidentemente vogliono prenderci in giro al Black Friday abbassandoli dopo questi aumenti facendoci credere di aver risparmiato per un acquisto che ci conveniva fare a ottobre senza aspettare il Black Friday. che amarezza...

x1carbon

"ThinkPad X1 Extreme è l'alternativa più interessante a XPS 15 che, in assoluto, rimane il prodotto Windows consigliabile in questo momento..."
E perché?

Mattia

Ciao a tutti, volevo chiedere un coniglio! Devo acquistare un pc portatile per mio fratello, l'uso sarà principalmente per due ambiti: università e gaming.
Premetto che come gaming intendo minecraft e fortinete principalmente, quindi niente di troppo pesante. Volevo trovare una soluzione quindi leggera e comoda da portare in facoltà ma nello stesso momento performante. Come budget sono attorno ai 1000 euro.
Consigli? Non conosco bene la parte gaming quindi faccio un po' confusione con schedd video ecc.
Grazie mille

Nicola Riolfi

Salve, sarei interessato all'acquisto di huawei matebook 13, quali possono essere le conseguenze a causa l'attualissima guerra tra huawei ed USA? in rete si trovano solo notizie riguardanti i dispositivi android e nulla riguardo al comparto pc

Gef

https://store.hp. com/ItalyStore/Merch/Product.aspx?id=6WS89EA&opt=ABZ&sel=NTB

Questo che te ne pare? Mi sembra adatto alle tue richieste.

Sherthes

Ne sono possessore, sto facendo il dottorato in ingegneria. Mai avuto problemi con nessun programma tra cui OriginLab, Solidworks, Rhinoceros, Matlab, ecc..

Sherthes

Possessore di Matebook D versione Ryzen da Novembre 2018. Direi che 500€ te lo compri nuovo. Le USB sono 1x3.0 e 1x2.0, la porta type-c è completa: USB, ethernet, ricarica e schermo (DVI e VGA), quindi con un dongle puoi benissimo sopperire alla mancanza della seconda usb 3.0. Attenzione che solo la versione ryzen ha lo schermo opaco. Per quanto riguarda la garanzia, devi sentire Amazon, ma normalmente, se comprato su Amazon, loro registrano l'IMEI e quando richiedi l'assistenza loro vedono quando è stato comprato. Il tasto Fn funziona come su un MacBook, quindi funzione secondaria attivata senza pressione del tasto, oppure si può scegliere di doverlo premere per attivare le funzioni secondarie (schermo, audio, ecc) tramite il PC Manager di Hauwei già installato. Comunque non è presente il tastierino numerico, anche perché non c'è spazio.

justmt

certo, più che bene

GilgameshJR

Ahia… il mio giace ancora funzionante, utilizzato a volte da mamma. Ovviamente formattato Windows per levare la recovery visti i miseri 32GB di memoria interna e aggiunta SD

Chicharito1493

Ciao, avrei bisogno di un parere.
Sto cercando un notebook sulla fascia di prezzo 400-800 per sostituire il mio swift 3 di prima generazione (8+128). Le mie esigenze sarebbero:
1) ricarica usb type C (necessaria, non voglio più portarmi in giro 2 caricatori e due cavi distinti)
2) schermo full hd (possibilmente opaco)
3) volendo tastiera full-size.

In poche parole: vorrei uno swift 3, con schermo full hd, tastierino numerico (lavoro molto su excel), ma con ricarica usb type-c e non connettore proprietario. C'è qualcosa di simile in commercio?
sono in trattativa per un Huawei Matebook d, intel i5 8000, 8+256 a 500€ trattabili, 10 giorni di vita. Preso su amazon. la garanzia del produttore come funziona in questo caso essendo una rivendita tra privati? Dovrei contattare Huawei per eventuali problemi?
Il tasto fn funziona come caps lock che rimane fisso? (in questa maniera sfrutterei i tasti in seconda funzione come tastierino numerico che sarebbe un notevole upgrade in termini di usabilità).
Dite che valga la pena?

Barone Von Zeppeli

Vero

theBeard

eh va bene lo stesso, no?!

Spark

Si, il modello con ryzen non ha il lettore per le impronte

Android

Recensione LG V60 ThinQ 5G: a 899 euro con il Dual Screen cambia tutto

Android

Recensione Samsung Galaxy A41: ha tutto, compreso un difetto

Android

App Immuni è disponibile al download su Android e iOS

Android

Migliori smartphone fino a 600 euro | Ecco i top 5+1 da comprare | Maggio 2020