Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Amazon investe in Italia: nel 2018 tante assunzioni e 800 milioni di investimenti

12 Dicembre 2018 180

Amazon ha annunciato che nel 2018 sono stati creati in Italia più di 2.000 posti di lavoro a tempo indeterminato - il 50% in più rispetto al 2017 grazie a cui il numero totale dei lavoratori (dalle posizioni manageriali a quelle di livello base) raggiunge quota 5.500.

Il colosso dell'e-commerce ha confermato di aver investito quest'anno più di 800 milioni di euro in Italia, destinati a supportare "al meglio i clienti, le imprese e i piccoli produttori locali che utilizzano servizi come Logistica di Amazon o vendono sulla vetrina Made in Italy di Amazon per far crescere le loro attività ed esportare i prodotti italiani in tutto il mondo".

Di seguito la dichiarazione di Mariangela Marseglia, Country Manager di Amazon.it e Amazon.es.

Siamo orgogliosi di aver accolto quest’anno più di 2.000 nuovi Amazoniani all’interno dei nostri team in tutto il Paese, mentre continuiamo a offrire supporto ai clienti italiani e alle piccole imprese. È ancora il day one per Amazon in Italia e continueremo a lavorare sodo per offrire il miglior supporto possibile ai clienti e per aiutare i produttori e gli imprenditori locali a continuare ad avere successo in Italia e nel mondo.

GLI INVESTIMENTI IN ITALIA NEL TEMPO

Dal 2010 ad oggi, Amazon ha investito oltre 1,6 miliardi di euro nel nostro Paese, dedicati in modo particolare a:

  • apertura del primo centro di distribuzione di Castel San Giovanni nel 2011
  • apertura Customer Service a Cagliari nel 2012
  • primo centro di distribuzione urbano a Milano nel 2015 per il servizio Amazon Prime Now
  • apertura di due nuovi centri di distribuzione di Passo Corese (RI) e Vercelli nel 2017
  • apertura dei centri di smistamento a Casirate e Castel San Giovanni
  • apertura di di undici depositi di smistamento negli ultimi due anni a: Brandizzo (TO), Buccinasco (MI), Burago (MB), Roma Magliana, Origgio (VA), Rogoredo (MI), Crespellano (BO), Calenzano (FI), Vigonza (PD), Pomezia (RM) e Fiano Romano (RM)


Nel 2018 Amazon ha iniziato a focalizzarsi sulle "attività di ricerca sul riconoscimento vocale e la comprensione del linguaggio naturale" che andranno a supportare la tecnologia già utilizzata per Alexa, l'assistente digitale proprietario arrivato in Italia lo scorso ottobre.


180

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
franky29

1200 euro al mese sti caxxo sono un bordello

TLC 2.0

infatti è uno studente universitario salernitano

Jon Snow

Auchan li sta togliendo da 10 anni i cassiere. Idem Carrefour. E poi chi ti dice che non c'è il personale? Gli scaffali si riempiono da soli? Secondo te qualcuno che controlli nel caso ci fossero problemi di ogni sorta non c'è? E davvero pensi che la Fiat non abbia adottato postazioni robotiche che hanno tolto il lavoro a tanti operai? Non è un reato, un robot non prende stipendi.

roby

Io sto parlando di questi inutili super market senza personale! La fiat almeno per quanto disgraziata sia non crea stabilimenti con i robot ma con i dipendenti carne e ossa

CastSimone

Che coincidenza, io sto finendo la mia tesi magistrale in architettura qui a Lipsia XD Sono partito proprio con l’intento di cercare lavoro, per adesso volevo provare con il tirocinio obbligatorio ma devo trovare uno studio che parli inglese perché con il tedesco sono alle prime armi.

Jon Snow

1650 euro come ha affermato lui. Testimonio io

Jon Snow

Mai scritto che sono super contento, ho scritto che 1200 come paga base sono onesti. Comunque se sei contento di vivere in Germania buon per te. Lì non hai la mutua e devi farti la polizza assicurativa

X Wave

2000 schiavi e distruzione del microtessuto commerciale.

CastSimone

Geni che continuano a scappare però, se le cose non cambiano ed anche in fretta stiamo formando un intera generazione per regalarli a paesi più svegli come la Germania con un duplice effetto negativo, perdita economica per gli ingenti investimenti sulla loro formazione e perdita di figure professionali nel prossimo futuro quando ormai l'automazione avrà in buona parte sostituito la semplice manodopera.
Questo pomeriggio sono stato ad una festa al reparto di ingegneria edile di Lipsia, festa organizzata e finanziata dalle aziende che avevano vari stand come sponsor per attirare i giovani a lavorare per loro. Mi è sembrata una cosa paradossale dato che nonostante abbiano un numero di laureati (in percentuale) superiore al nostro, fanno come si faceva decadi fa in Italia, cioè vengono a "Cercare" personale ancora prima che si siano formati. In Italia invece le stesse figure sono bistrattate dagli studi, considerati un peso e di conseguenza vengono sottopagati più dei "raccoglitori di pomodori" al sud.

RectorSith

Vivo in Germania da sei anni, la vita costa uguale o meno che in Emilia, Lombardia, Veneto.
Le assunzioni del 2018 sono arrivate dopo che i lavoratori anno scorso scioperarono durante il black friday: forse non erano così contenti - lamentarsi dici che non serve, scioperare ogni tanto pare di si.

Comunque, sei super contento cosi, con stipendi bassi, poche garanzie, pensione chissà. Beato te, invidio il tuo fatalismo.

Chirurgo Plastico

Lo so, ma nemmeno pagare il listino a qualcuno che evade lo stesso nemmeno questo va bene.
Sarebbe bello se fossimo come negli USA

RectorSith

Quel commento è stato eliminato.

Jon Snow

La Fiat cosa? Ha chiuso 10 stabilimenti, si è trasferita ad Amsterdam dopo aver ricevuto miliardi di Euro dallo stato italiano. Hai scritto che Amazon non tiene i dipendenti sotto un articolo che riporta le 2000 assunzioni nel 2018

Body123

Per essere precisi non riguarda solo studenti ma semplicemente under 26, a prescindere dallo status.

roby

Almeno la fiat tiene i dipendenti a lavorare invece amazon non solo elude le tasse ma non tiene manco i dipendenti

Jon Snow

un ragazzo sotto ha condiviso la busta paga. Lavora in Amazon e fa le consegne. Guadagna più di 1.600€ al mese

Jon Snow

Fa più schifo la Fiat

Jon Snow

E in quei Paesi quanto costa la vita? "sfrutta legalmente le persone". Ne ha assunti 2000 nel 2018 a tempo indeterminato. Quali garanzie non darebbe ai lavoratori visto che parli facendo intendere che sai qualcosa che io non so? Dannata caccia alle streghe. In Italia chi è che offre contratti più agevoli? Le altre aziende quanti ne hanno assunto? Stai facendo polemiche basate sul nulla. Che tutti vorrebbero guadagnare di più è un'affermazione tanto banale quanto scontata. Anche chi guadagna 10.000 al mese ne preferirebbe di più

Philbert

Dove avrei detto che mi sembra giusto che le multinazionali possano evadere le tasse?

Ovvio che nessuno è felice di pagare le tasse, per questo ho parlato di dovere morale. In Germania, dove vivo da due anni, i dati sull'evasione sono molto alti, ma devi prima di tutto raffrontarli al PIL e all'economia tedesca, e poi devi vivere la vita di tutti i giorni. In due anni non ho mai dovuto chiedere (e dico mai) lo scontrino o la fattura (sia che avessi preso un caffè, sia che avessi chiamato l'idraulico), viene sempre fatta. Poi ci sono aziende e grosse multinazionali che fanno i loro trucchetti o famiglie che pagano in grigio qualche collaboratore domestico o giardinieri. Ma non é assolutamente come da noi dove i baristi e i camerieri sono costantemente "sbadati" e dove i professionisti ti propongono sempre due preventivi (con e senza iva).

RectorSith

No mi dispiace, non sono d'accordo: Amazon sfrutta legalmente le persone, anche grazie ai bellissimi contratti flessibili che abbiamo in Italia.

Vuoi dirmi che la Mafia è peggio di Amazon? Si ok, ma questo non vuol dire che non sia diritto dei lavoratori di Amazon meno tutelati di chiedere più soldi e più garanzie.

Scusa, per te raggiungere i 1.500€ è uno stipendio buono, ma ci sono paesi sviluppati quanto noi dove in azienda parti da 2.000. A me non sembra giusto.

Philbert

Non é una buona scusa!

Philbert

Il problema é che il popolo italiano, così come quello greco, quello spagnolo, quello portoghese, ecc. ecc. non cambierà mai. Non é una situazione che si é venuta a creare negli ultimi 10/50/100 anni, ma va avanti da secoli. Per questo motivo abbiamo avuto e continuiamo ad avere gli artisti, scienziati, ingegneri ecc. ecc. migliori del mondo e allo stesso tempo organizzazioni criminali efficienti e radicate (anche queste conosciute in tutto il mondo). Il fatto é che quando si prospera ci sono soldi per tutti, per chi paga le tasse e per chi ruba. Quando c'é crisi invece i nodi vengono al pettine, perché non abbiamo l'abitudine e il rigore per affrontare in maniera serie ed efficiente un momento di difficoltà, cerchiamo subito il modo di aggirare il problema e pensiamo solo all'oggi. Siamo un popolo di geni, nel bene e nel male!

Jon Snow

Non è visitare il terzo mondo l'id1ozia, è l'ipocrisia che c'è dietro il tuo commento l'id1ozia. Te lo ripeto ancora una volta: hai associato il problema disoccupazione in Calabria a terzo mondo e nel commento successivo te ne sei uscito con "dovresti visitarlo il terzo mondo" come retorica che lascia intendere quanto sia sbagliato associare Calabria a terzo mondo, cosa che hai fatto tu.
Tornando in tipic, il problema non sono i 1.200€, il problema è pretendere di più quando si è un operaio di primo livello, perché un operaio di quarto livello percepisce anche 1.500€ e il problema non è Amazon, il problema sono quei mafiosi che IN CALABRIA ti danno 500€ in nero

RectorSith

Si i miei nonni materni erano calabresi. E perché visitare il terzo mondo sarebbe un'id1ozia? Esperienza interessante, la consiglio.

Cmq, non ci siamo capiti: non è che il discorso è io so-tu no, o io sono meglio di te. Solamente, non riesco a capire perché bisognerebbe arrendersi ad avere stipendi bassi, o accettarlo passivamente.
Certo che se non ho un lavoro, accetto anche quello da 800€ per portare qualcosa a casa, ma questo non vuol dire che sia uno stipendio giusto.
Tu pensi che il tuo tempo, la tua salute, valgano 1.200€? Secondo me no.

Spider

Ma dilla tutta però.
Si tratta di un abbonamento annuale studenti under 26

https://uploads.disquscdn.c...

perché l'abbonamento annuale normale per una zona costa di più

https://uploads.disquscdn.c...

e quello annuale completo senza limiti costa ancora di più

https://uploads.disquscdn.c...

Poi per le bollette, non mi pare che ci siano sconti studenti. Lì si va a Kw, a potenza impegnata. Certo il padrone di casa può aver fatto un contratto impegnando la potenza al minimo e usato altre scorciatoie che ti consentono di risparmiare. Però se fai la voltura non credo che facciano sconti studenti.

Dulcis in fundo, si parlava di persone che ormai con lo status di studente non ci hanno più a che fare

Jon Snow

Con 1.200 euro ci vive metà nazione, in Calabria guadagnano molto meno. Tu l'hai mai visitata la Calabria? Sei calabrese? Io sì, quindi fammi il favore di stare muto se non conosci la situazione di un territorio. "Dovresti visitarlo il terzo mondo" ancora una volta non perdi occasione di scrivere id1ozie. Sei tu che hai associato la Calabria a terzo mondo, io ho solo detto che in Calabria le donne fanno le casalinghe ed è vero. Sono pochissime le donne che lavorano in Calabria. Cosa vanno a fare? Le cameriere? Le estetiste? Questa è la situazione lavorativa in Calabria

RectorSith

La Calabria non è il terzo mondo, dovresti provare a visitarlo il terzo mondo.
E io non considero l'Italia terzo mondo, lo hai scritto tu.

Certo potrei fare di più e si sono andato via per avere una vita più tranquilla, ma almeno non vado in giro a scrivere che 1.200E è un bello stipendio e che non dobbiamo azzardare a lamentarci perché sennò poi il padrone storce il naso.

Spero che tu abbia 15 anni e non prenda veramente 1.200€ al mese sennò avresti un'idea un tantino diversa.

Jon Snow

Non li considero terzo mondo, la Calabria è terzo mondo. l'Italia ti ringrazia perché la consideri terzo mondo e sei scappato all'estero e adesso ti metti a pontificare da là dicendo che bisogna fare qualcosa. Tu che hai fatto oltre espatriare?

Aster

si lo so

RectorSith

Volevo capire se lo sapevi tu.

Aster

Apposto allora,se vuoi sapere quanto guadagna mio fratello potevi dirlo:)

RectorSith

Ma io lo so gia

Aster

Nel senso che cambia da anzianità commissione ecc puoi usare Google :)

RectorSith

Nel senso che non lo sai ;) ;) ;)?

fabbro

c'è gia bastilani che batte il ferro :)

MarcoCau

Ancora con sta storia che Amazon sfrutta i lavoratori...
Vai a chiedere per esempio ad un qualunque cassiere di un supermercato della grande distribuzione come si sente. Ti dirà che è felicissimo e non si sente per niente sfruttato, quelli che lavora da Amazon invece sì, sono come degli schiavi che vogano su una baleniera.... ma va, va!

Aster

Dipende

Markk
RectorSith

Quanto guadagna un deputato?

RectorSith

Si sono pochi e se lo devi chiedere è evidente che non guadagni quelle cifre.

Guadagno molto di più ma semplicemente perché ho deciso di vivere all'estero.

Da fare c'è tanto: prima cosa, smettere di accettare che le cose tanto sono così - questo è il gioco dei padroni. Un medico chirurgo guaddagnerà sempre più di un mulettista, questo però non vuol dire che il mulettista debba accettare di essere sfruttato con contratti a tempo, mal retribuiti, senza protezioni sociali. Finché ve ne state zitti pensando che tanto è cosi, non cambierà mai nulla.

RectorSith

"Le casalinghe le trovi in Calabria." I calabresi ringraziano perché li consideri terzo mondo.

RectorSith

Dipende dall'ingegnere: uno neo assunto in Lamborghini guadagna 1.300 circa. Il medico si guadagna molto ma inizia a farlo intorno ai 30 anni (se va bene): senza una famiglia solida alle spalle non è facile percorrere la carriera medica facendo specializzazioni che poi in futuro garantiscono soldi.

RectorSith

Certo che dipende anche dal datore di lavoro. Non stiamo parlando di un artigiano con due/tre dipendenti ma di una delle più grandi aziende al mondo il cui padrone è diventato anche abbastanza velocemente l'uomo più ricco del mondo. Il problema di Amazon è la massimizzazione dei profitti oltre il benessere dei suoi stessi dipendenti.

roby

E in Italia poi elude le tasse e a rimetterci siamo noi cittadini a pagare per lui..
Non comprate piu li andate su altri siti

Aster

E niente escort(gratis):)

Body123

Pranzo: pasta + passata, volendo + pancetta per Amatriciana, + uova per carbonara, o il pesto genovese o panna+prosciutto..

Cena: volendo stare bassi 2 panini vuoti + 2 hamburger di suino (1,49€). Oppure il pollo INTERO (più di 1kg) a 3,5€ tipo. Insalata iceberg intera 99cent.

Quanto fa al giorno?

Body123
Jon Snow

300€ al mese per fare la spesa sono, non tanti, tantissimi. Ne bastano 200. Ti ho commentato sopra ma è andato in mod. https://uploads.disquscdn.c...

Jon Snow

secondo me non c'è mai entrato in un supermercato. Con 20€ riempio un carrello e sto apposto per 2 settimane. Ahahahahaha ma scherziamo? Magari sono quelli che vanno a comprare i pomodori a 5 euro al kilo perché non sanno come e dove comprare.

Jon Snow

una con cui mi sentivo qualche mese fa, si è trasferita a Torino per lavoro (fa l'editor), non so se conosci Torino, comunque ha trovato casa a 5 minuti a piedi da p.zza Statuto. Mi ha fatto vedere le foto e dentro è praticamente nuova, riarredata da poco, cucina nuova, lavatrice nuova, intonaco rifatto, etc. Paga 400€ al mese e non paga corrente e gas mi pare. Non ricordo quale servizio gli sia stato abbonato all'affitto. In ogni caso gli è andata veramente di lusso.

Tecnologia

Samsung Display al MWC: pieghevoli e arrotolabili del futuro | VIDEO

Android

Xiaomi 14 ufficiale in Italia. Video anteprima 14 Ultra

Android

Recensione OnePlus Watch 2: sfida a Samsung con Wear OS e un'ottima batteria

HDMotori.it

Renault 5 E-TECH Electric: elettrica a meno di 25.000€... con l'asterisco | Video