I migliori smartphone sotto l'albero: Guida all'acquisto di Natale 2018

09 Dicembre 2018 738

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Se per Natale avete intenzione di regalare o regalarvi un nuovo smartphone la scelta, mai come quest'anno è davvero molto ampia. In tantissimi, ogni giorno, ci chiedete consigli su quale smartphone scegliere, quale conviene maggiormente o quale è il più ricco di funzionalità.

Ovviamente, su HDblog vi mettiamo a disposizione diversi strumenti per scegliere al meglio il device più adatto alle vostre esigenze con schede tecniche complete, comparazioni e link diretti agli store più convenienti.

Ma quest'oggi abbiamo comunque voluto scegliere quelli che riteniamo gli smartphone più interessanti a seconda della fascia di prezzo, partendo dalla più bassa - quella al di sotto dei 200 euro - fino ad arrivare ai top di gamma dai 600/700 euro in su.

MENO DI 200 EURO
75.4 x 158.7 x 7.3 mm
5.99 pollici - 2160x1080 px
71.9 x 151 x 7.6 mm
5.65 pollici - 2160x1080 px
72.3 x 153.7 x 8.3 mm
5.7 pollici - 2160x1080 px

Iniziamo con la fascia economica, quella al di sotto dei 200 euro, un range di prezzo in cui ormai si trovano degli ottimi smartphone che hanno decisamente poco da invidiare ai modelli più costosi.

Inizio con il Mi A2 di Xiaomi, uno smartphone basato su piattaforma operativa Android One che offre un'esperienza d'uso davvero ottima grazie al processore Snapdragon 660 supportato da 4GB di RAM ed in grado di accontentare anche chi vuole una buona qualità delle immagini sia tramite la fotocamera posteriore che quella anteriore.

Altro smartphone che vi consiglio in questa fascia di prezzo è l'Honor 9 lite, un vero e proprio "bestbuy" che ormai si trova a circa 180 euro. Honor 9 lite oltre ad essere molto bello dal punto di vista del design, offre una discreta autonomia, delle ottime prestazioni ed anche in questo caso un comparto fotografico di buona qualità.

Ultimo smartphone che vi consiglio in questa fascia di prezzo è il Moto G6 di Motorola. Ottimi materiali, un bel display ed un'ottima autonomia sono i punti di forza di questo device che grazie anche ad una personalizzazione davvero minima dell'interfaccia utente è sempre fluido e veloce in ogni circostanza.

DAI 200 AI 400 EURO
76.6 x 160.4 x 7.8 mm
6.5 pollici - 2340x1080 px
75.2 x 155.5 x 8.8 mm
6.18 pollici - 2246x1080 px
65 x 135 x 12.1 mm
5 pollici - 2160x1080 px
75.65 x 153 x 7.85 mm
6.2 pollici - 2240x1080 px
71.9 x 153.2 x 7.9 mm
6.1 pollici - 3120x1440 px

Passiamo ora alla fascia di prezzo compresa tra i 200 ed i 400 euro. Qui c'è davvero l'imbarazzo della scelta.

Il primo smartphone che vi consiglio è l'Honor View 10 lite. Anche in questo caso parliamo di uno smartphone piacevole dal punto di vista estetico e con un hardware in grado di garantire delle eccellenti prestazioni. L'autonomia è sicuramente tra i suoi punti di forza grazie ad una batteria da 3750mAh.

Il PocoF1 di Pocophone è probabilmente uno degli smartphone Android più potenti in questa fascia di prezzo. Le specifiche hardware sono da vero top di gamma a partire dal processore, lo Snapdragon 845 di Qualcomm. Ovviamente non è un device esente da difetti, ha infatti diversi "contro" ma a poco meno di 300 euro è difficile trovare di meglio.

Se cercate uno smartphone che abbia un'ottimo comparto hardware ma dimensioni estremamente compatte la scelta è quasi obbligata: Sony Xperia XZ2 Compact. Ha un display da 5 pollici FHD+, un processore Snapdragon 845 e 4GB di RAM ma quello che lo rende unico è la facilità d'uso con una sola mano che per molti resta ancora un fattore determinante nella scelta di uno smartphone.

Al di sotto dei 400 euro si trova ormai facilmente anche lo Zenfone 5Z di ASUS. Come processore c'è sempre lo Snapdragon 845 di Qualcomm supporto in questo caso da 6GB di RAM. Il display è un IPS da 6.2 pollici con notch e la batteria è una 3300mAh. Rispetto al passato ASUS ha fatto un ottimo lavoro per quanto riguarda la personalizzazione dell'interfaccia utente ZenUI, decisamente meno invasiva.

Voglio citare, infine, anche il G7 di LG, un top di gamma che partito da un prezzo di listino di 849 euro è ormai definitivamente sceso al di sotto dei 400 euro e può essere sicuramente preso in considerazione. Vanta una delle migliori fotocamere grandangolari della categoria ed ha un display luminosissimo. Si tratta di uno dei più piccoli in commercio nella classe dei "sei pollici", da non perdere visto lo street price.

DAI 400 AI 600 EURO
74.9 x 157.5 x 8.2 mm
6.41 pollici - 2340x1080 px
73.9 x 155 x 7.8 mm
6.1 pollici - 2244x1080 px
73.8 x 158.1 x 8.5 mm
6.2 pollici - 2960x1440 px
67.3 x 138.4 x 7.3 mm
4.7 pollici - 1334x750 px

Tra i 400 ed i 600 euro vi consiglio il OnePlus 6T, il Huawei P20 Pro, il Galaxy S9 Plus per quanto riguarda Android ed iPhone 8 che resta ancora un'ottima scelta per chi vuole un iPhone compatto, piacevole da usare e ancora con il TouchID che ormai è destinato a sparire

OnePlus 6T, è probabilmente lo smartphone Android che mi convince maggiormente per quanto riguarda velocità e piacevolezza d'uso. Questa è sempre stata una caratteristiche dei device di OnePlus. Il 6T ha anche ottimi materiali, un bel design ed è tra i primi ad integrare nel display il sensore per il riconoscimento delle impronte.

Huawei P20 Pro lo consiglio in modo particolare a chi vuole scattare sempre delle ottime foto, sia di giorno che di notte. Grazie anche alla collaborazione con Leica, Huawei è riuscita davvero ad alzare di molto il livello qualitativo per quanto riguarda il comparto fotografico. Il P20 Pro è uno smartphone "quasi perfetto" come lo abbiamo definito nella nostra recensione anche se inizia ad essere un po' "superato" per quanto riguarda il design.

Da quando è sceso al di sotto dei 600 euro, il Galaxy S9 Plus, infine, è sicuramente la migliore scelta in questa fascia di prezzo. Poco da dire, uno smartphone bello, performante ed in grado di assicurare ottime prestazioni sotto tutti i punti di vista.

IN QUESTA FASCIA CONSIDERA ANCHE:

OLTRE I 600 EURO
77.4 x 157.5 x 7.7 mm
6.5 pollici - 2688x1242 px
76.4 x 161.9 x 8.8 mm
6.4 pollici - 2960x1440 px
72.3 x 157.8 x 8.6 mm
6.39 pollici - 3120x1440 px
76.7 x 158 x 7.9 mm
6.3 pollici - 2960x1440 px
74.2 x 156.7 x 9.6 mm
6.42 pollici - 2340x1080 px

Al di sopra dei 600 euro la scelta si fa decisamente più difficile. Qui entra maggiormente in gioco anche Apple con i suoi iPhone XR, XS ed XS Max da scegliere, ovviamente, se si preferisce il sistema operativo iOS. In questo caso ci sono per lo più differenze di prezzo ma consiglio anche di prendere in considerazione anche un iPhone X dello scorso anno.

Per quanto riguarda il panorama Android, direi che il Mate 20 Pro è attualmente la migliore scelta al di sopra dei 600 euro. Uno smartphone non solo molto bello dal punto di vista estetico ma anche completo per quanto riguarda l'hardware. Ha praticamente tutto, compreso il riconoscimento tridimensionale del volto ed il sensore per il le impronte nel display.

Il Galaxy Note 9 di Samsung, invece, è la scelta obbligata per chi vuole il sia il massimo in termini di prestazioni che le funzionalità uniche offerte dalla S Pen che quest'anno è stata ulteriormente migliorata. Per il resto poco da aggiungere: uno dei migliori display in circolazione, ottima autonomia ed un eccellente comparto fotografico.

Per chi vuole la migliore esperienza Android ci sono ovviamente il Pixel 3 ed il Pixel 3 XL di Google. Tra i due sceglierei più il Pixel 3 per le sue dimensioni compatte che lo rendono davvero piacevole da usare con una sola mano.

Voglio citare infine anche Oppo che con il suo Find X ha sicuramente portato qualcosa di nuovo per quanto riguarda il design ma si scontra, a mio avviso, con un prezzo di listino molto alto e con un'interfaccia utente che non trovo per nulla soddisfacente.

IN QUESTA FASCIA CONSIDERA ANCHE:

VIDEO

Battery Phone a meno di 200€? Xiaomi Mi A2 Lite è in offerta oggi su a 136 euro.

738

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
kharielajalah

jokeralle yes but

Stefano Ferri
Stefano Ferri
From Monkey Island 2 (bannato)

il paragone in termini automobilistici è praticamente privo di qualsiasi filo logico... non ha assolutamente senso!

From Monkey Island 2 (bannato)

Da medico ed ex ricercatore in ambito di biotecnologie ti posso tranquillizzare sul fatto che non ci sono studi scientifici che mettono in evidenza l'aumento dell'incidenza e di prevalenza di qualsiasi tipo di tumore e le radiazioni emesse da uno smartphone. Qualsiasi cosa venga venduta in europa rientra in dei range di sicurezza ed entro questi range siamo sicuri (per le conoscenze che abbiamo attualmente) che non ci faranno ammalare. Discorso totalmente diverso è da fare per le emissioni dei ripetitori, quelle hanno valori che sono esponenzialmente più alti ed è risaputo essere molto nocive per la salute (tant'è che la loro installazione è fortemente regolata e controllata, anche se tristemente talvolta ci sono degli abusi edilizi).

fastech

Io li lascerei proprio perdere perché entrambi hanno livelli di SAR oltre la media. Stesso discorso per Asus 5z. E' un aspetto che spesso viene sottovalutato, ma che ha la sua importanza soprattutto per chi sta molte ore al telefono.

ProseccoDoc

Mettere l iPhone X sulla fascia oltre 600 il vero telefono bestbuy del 2018! a800 si trova il 256 Gb

ProgTheater

è uscito ad aprile 2018

Cp9

Da quello che scrivi spero per te tu sia un ragazzino sennò e grave .
Non si tratta di prezzo finale ma di un aumento di prezzi ingiustificato negli ultimi anni i costi di produzione e le tecnologie applicate sono rimasti invariati mentre i prezzi sono quasi raddoppiati .
E poi fidati non un telefonino da mille euro a farti fico con le ragazze forse alla tua età quando le cose tele comprano mamma e papà, ma alla mia età servono macchine da 100.000 Rolex e portafoglio pieno ,e con quei mille euro spesi da te per il telefono che ti fanno sentire ricco ci prendono il tavolo in discoteca per una serata .

superfrenc

Prezzi folli? Ti sei mai lamentato per il prezzo di una Ferrari? Se non te la puoi permettere non te la compri e basta. Per il telefono è uguale. Se vuoi chiamare, mandare quattro messaggi e fare due foto te la cavi con qualche centinaio di euro. Se vuoi fare il figo con le ragazzine oppure ti senti povero/inferiore mostrando il tuo wiko da due soldi in pubblico, beh allora caccia il grano!!!

Maverik

Ragazzi consigli su quale smartphone acquistare tra 1)huawei p smart plus 2)huawei p 20 lite 3) xiaomi mi 8 lite ?
Del "huawei p smart plus e xiaomi mi 8 lite" mi spaventano le dimensioni, perchè io ho un "Sony Xperia Z2" di dimensioni molto simili al "Huawei p 20 lite" che ha deciso di abbandonarmi.
Grazie

Leegion89

Tuttoandroid il G7 c'è lo mette sempre però, a meno di 400 € è assolutamente un bestbuy

From Monkey Island 2 (bannato)

venduto e spedito da amazon prendereste:
- OP6 8/128 a 500 euro
oppure
- il 6t 6/128 a 550 euro
Mi alletta il 6t per soli 50 euro in più, ma ragionando in un ottica diversa penso che per 50 euro in meno non avrei il sensore di impronte sotto al display ( che non mi interessa) e la batteria di poco maggiorata, ma in più avrei 2 gb di ram e il jack audio...

Ice Queen
Bastia Javi
gianni polini

Status symbol non lo fa il prezzo.
Iphone é uno status symbol, e per quanto la cosa sia stupid, dire di avere un samsung non è come dire di avere un iPhone.

Ma ci sono studi di marketing, è quasi banale la cosa.

Sul copiare cosa dire..iphone é di gran lunga il telefono più copiati perché appunto, é uno status symbol.

Spesso si fa fatica a distinguere un iPhone da un "mushi mushi&co.

Non è una critica a Samsung, ma un Samsung ed un apple sono su pianeti molto distanti tra loro.
Un Samsung vale la metà dopo poco, un iPhone dopo anni lo rivendi e ci fai tanti sildini.

tuamadre

Certo, certo, ne riparliamo tra qualche mese.

vfrtghyyj

Bravissimo, oltre al fatto che i dispositivi e i sistemi sono infarciti di bugs

Bastia Javi

Confermi che guardi la marca e basta, il G7 non sofre nessuno dei problemi che tu affermi, e storia passato

tuamadre

Se tu parlando di un telefono dici:"offre il meglio (quasi) a un prezzo bassissimo" e questo telefono è un LG, significa che ti sei fermato alla scheda tecnica. Io NON mi limito a guardare la marca, ma guardo ANCHE la marca.
Affermare come fai tu: " la marca non importa" è solo sintomo di fermarsi alla scheda tecnica. Dato che un dispositivo NON è solo HW, bisogna conoscere chi sviluppa e come sviluppa il SW. LG ha un supporto minimo, SW baggati e il più alto tasso di bootloop del panorama Android. Qiundi, sì, io guardo la marca, MA NON solo quella.

Benedetto

È sempre li!

Benedetto

Come seconda scelta!

eric

...sacrosante parole !!! .... ma leggi bene le ultime due righe che ho scritto ......

Tiwi

sono d'accordo in parte, alcuni non li avrei inseriti

[-Mac-]

Ieri non c'erano, infatti è un unico negozio ed la versione non dual sim.

Max

Tra X ed XR prenderei il secondo ad occhi chiusi

Bastia Javi

Hahaha,io mi fermo alla scheda tecnica, nessuno mi aveva etichettato tale da tantissimi anni, non ho nominato ne processore ne memorie e cose vari,comunque meglio fermarsi sulla scheda tecnica che prima, cioè sul nome.

Sam

A quanto pare si visto che l'hanno fatto con Google per anni e anche se il bambinone Trump ha deciso di vietare alcuni prodotti negli Stati Uniti nessun bann è stato esteso negli altri paesi occidentali... Sempre che le violazioni siano comprovate, a me sembra solo l'ennesimo capitolo dello scontro USA-Cina e la sicurezza è solo una comoda scusa, e ovviamente non si parla solo di telefoni visto che Huawei in particolare è leader delle telecomunicazioni. La privacy dell'utente non esiste da anni poi se preferite condividere la vostra vita con l'NSA piuttosto che con altri ok ma non mettiamoci a parlare di prodotti sicuri o non sicuri perché mi sembra davvero surreale

Angelo Piazza

Questo video è la brutta copia della rubrica mensile pubblicata da tuttoandroid, che è di tutt'altro livello. Poi quando ho visto che non è stato menzionato il mi 8 ma nella fascia 200-400 ci sono Lg g7 e Asus zenfone 5z ho capito che è stata fatta davvero male.

Super Papaya

399

eric

...lascerei perdere Trump in questo caso......ma credi che QUALUNQUE presidente o leader OCCIDENTALE permetterebbe che un governo straniero (la Cina senza far nomi) così lontana dai nostri ideali e VALORI spiasse impunemente i loro cittadini ??? ;)

tuamadre

Va beh, potevi dirlo che eri uno di quelli che si ferma alla scheda tecnica. Avrei evitato di perdere tempo inutilmente.

[-Mac-]

online si trova a 545€ dual sim garanzia Italia, non esiste solo Amazon.

Sam
bonomork

S9+ schizzato a quasi 700 Euro

Stefano Ferri

Verissimo .

Bastia Javi

Rimane un smartphone che offre il meglio (quasi) a un prezzo bassissimo, la marca non importa,importante è ciò che ti da.

Ice Queen
franky29

Hai mai visto quelle della auto? Boh certe sono proprio no sense

[-Mac-]

controlla ora...

Depas

E fanno già la differenza

Depas

Vorresti dire x normale.....

The Wizard

Esatto!!

Stefano Ferri

Non è reale , ma è anche una tipologia di spot completamente diverso. Quello del mate è al ridosso di non so nemmeno cosa. Il mezzo amplesso in volo mentre condividi la carica è invalutabile .

Stefano Ferri

Ok , ma li siamo al ridicolo

eric

....se avessi seguito certe inchieste negli ultimi giorni avresti saputo che per Huawei si tratta del contrario.....cioè sono progettati direttamente dalla fabbrica per "spiare" ..... capisci il perchè del ban, per ora, negli Usa ??

Sam

La parte fondamentale visto che i problemi di sicurezza sono causati non dalle case madri ma dai rivenditori cinesi come Gearbest e simili, forse, e dico forse sarà mica per questo che capita principalmente su questa tipologia di smartphone?
Il lato negativo delle politiche aperte al modding e al bootloader sbloccabile è proprio questo. Per fortuna che chi compra da centri autorizzati non corre rischi.

Betelgeuse69

sinceramente non so se mi fa venire più il mal di pancia il design di xz1 che almeno ha un perchè (cornici simmetriche anche se sicuramente potevano essere meno alte, che però vengono usate per fotocamera e speakers stereo frontali) o i design moderni con notch e bordo inferiore tutto asimmetrico, ora i display che sembra che gli hanno sparato ma sempre con cornici strane o con status bar che diventano uno scempio solo per assecondare ste c@cate. Qui ci si lamentava tutti per le cornici, guarda ora come siamo messi...boh non lo so quanto sia convenuta sta corsa al tuttoschermo

eric
Riccardo Zamprogno

Se è spedito da Amazon la garanzia la dà Amazon

Sony

Recensione Sony Xperia 10 Plus: il display 21:9 non basta

HDMotori.it

Ford Focus 2019 ST-Line 1.5 EcoBlue: recensione e prova su strada | Video

Alta definizione

Recensione TV Sony KD-65AF9: OLED e Android TV ai massimi livelli

Samsung

Recensione Samsung Galaxy S10e: ecco perchè lo preferisco ad altri