Pocketalk, l’interprete simultaneo da tenere in tasca conosce 74 lingue

06 Dicembre 2018 19

Come sarebbe avere un interprete… in tasca? Magari anche simultaneo, utilissimo per rapportarsi con le persone quando ci si trova all’estero. In questo caso non stiamo parlando di un’app per smartphone, ma di Pocketalk, dispositivo portatile realizzato dalla giapponese Sourcenext dotato di intelligenza artificiale e connessione WiFi.

Il piccolo - e leggero (100 grammi) interprete con display a colori da 2,4” è in grado di tradurre in tempo reale frasi della durata fino a 30 secondi in 74 lingue diverse. Perfetto per la traduzione bidirezionale grazie ai motori speech-to-text e di sintesi vocale.

Pocketalk ha una batteria che garantisce un’autonomia fino a 7 ore di utilizzo, microfoni integrati, potenti speaker e la tecnologia noise-cancelling per un utilizzo anche in ambienti rumorosi.

In Italia - “la nazione turistica per antonomasia”, afferma il CEO Noriyuki Matsuda - il dispositivo sarà disponibile all’acquisto sui siti di e-commerce a partire da questo mese nella colorazione bianca (e a breve anche in oro e nero) con una SIM integrata e due anni di traffico dati e WiFi a 299 euro. Pocketalk arriverà nei negozi fisici di elettronica a gennaio.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus è in offerta oggi su a 400 euro oppure da Amazon a 570 euro.

19

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alessio Alessio

vuoz??

Alessio Alessio

secondo me si impara anche così...

Federico

Questa sarebbe una valida obiezione nel momento in cui i traduttori di Google o Microsoft divenissero a pagamento, però a me non risulta alcun piano in tal senso.

LaVeraVerità

Basta che tu vada sul sito e lo metta nel carrello.

Porco Zio

Quello Microsoft fa pena

antonio
LucaS888

In teoria oltre ad essere specializzato il punto di forza dovrebbe essere il traffico dati biennale compreso nel prezzo, un po' come era il kindle.
Anche se non sono indicate le specifiche, se illimitato o meno e a che costo è il rinnovo.

Alla fine però una cosa del genere serve solo a chi viaggia molto e in tanti paesi diversi.

Hilira

andiamo a vedere l'intero episodio "Bohemians Rhapsody H.D 1080p" di Engsub facilmente qui === >>> BLUE-FLIX.BLOGSPOT.COM

GiOvYSish

se funziona come il traduttore "IA" di honor magic 2 stiamo messi benissimo LOOOOOOOL

Federico

A che serve tenere nella tasca destra un altro aggeggio quando nella sinistra c'è il cellulare che fa già la stessa cosa?

Developer
Spawn7586

In realtà facciamo abbastanza schifo con l'inglese, ma dalla nostra abbiamo il linguaggio del corpo. Se guardi un italiano che parla animosamente con qualcuno da lontano riesci a capire esattamente di cosa sta parlando solo guardando i suoi gesti XD

Igi

No, ci sono nazioni che non lo parlano, il Giappone ipertecnologico per esempio, incredibile ma i giovani non lo parlano, la Cina, i paesi latino-Americani, ahhh dimenticavo l'Italia, no perchè parliamoci chiaro, in percentuale sono pochi quelli che se la cavano ...

Developer

in francia e spagna non la pensano cosí, tranne gli alberghi e ristobar, molti si rifiutano. mi sembra che lo parliamo di piú noi o almeno ci proviamo.
spagna hanno la traduzione per ogni cosa

Garrett

Può aiutare ma non so quanto sia giusto.
Sforzarsi di imparare delle lingue costringe il cervello a lavorare e alla fine si impara qualcosa.
Io lo userei giusto per l'arabo e il cinese ma al giorno d'oggi l'inglese è una lingua universale parlata da tutti

Top Cat

Pocketalk, l’interprete simultaneo da tenere in tasca conosce 74 lingue.....

Lui conferma.

https://uploads.disquscdn.c...

stuck_788

interessante

ale-ve

esatto di solito funziona così, si passa dal progetto alla realizzazione di un prototipo poi si migliora e quando le prestazioni e il prezzo sono adeguati si mette in produzione e poi in vendita, è un processo che appunto richiede anni

OlioDiCozza

Ma è vecchissimo, mi ricordo che ne avevano già parlato anni fa e ancora non si trova in commercio

Android

Honor View 20 ufficiale: display con foro e foto a 48MP | Video

I migliori smartphone sotto l'albero: Guida all'acquisto di Natale 2018

Android

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A9 (2018)