Xiaomi: il nuovo power bank da 20.000 mAh ha energia da vendere e costa poco

05 Dicembre 2018 32

Xiaomi ha recentemente presentato un nuovo modello di power bank, che va ad ampliare il già vasto catalogo di batterie da viaggio del produttore cinese. Realizzata in collaborazione con il marchio ZMI, questa power bank vanta una capacità di immagazzinamento può arrivare fino a 20.000 mAh, erogando al tempo stesso una potenza fino a 27W, anziché i consueti 18W che troviamo su molte altre batterie esterne.

ZMI Aura integra fino a quattro porte di ricarca: due USB Type-A, una microUSB e una USB Type-C, inoltre è in grado di determinare automaticamente il tipo di dispositivo collegato e passare alla configurazione di carica ottimale e non meno importante, supporta la ricarica a due vie two-way fast charging, ovvero ricaricare rapidamente un dispositivo ed allo stesso tempo anche se stessa.

La scocca è realizzata in plastica PC+ABS ed è priva di bordi in modo da offrire una presa migliore in mano, mentre un pratico indicatore a LED permette di tenere sempre sotto controlla la batteria residua.


Le dimensioni non sono di certo contenute, ZMI Aura misura infatti 149 x 70 x 25 mm, tuttavia, i valori sono in linea con i precedenti modelli da 20.000 mAh di Xiaomi. Le batterie interne sono agli ioni di litio di forma cilindrica e posseggono tutte le certificazioni di sicurezza che proteggono l'accessorio dalle temperature elevate, cortocircuiti e sovratensioni in ingresso.

Xiaomi ZMI Aura è disponibile da oggi sul mercato cinese nella sola colorazione nera, ad un prezzo di 199 Yuan (circa 26 al cambio), piuttosto contenuto considerando le qualità offerte da questa batteria da viaggio.


32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Maurizio

Non male, grazie... Il prezzo non è bassissimo ma d'altronde nemmeno le mie esigenze sono normalissime..
Ti ringrazio per la dritta

ciccio35

Ah, allora no. Quelli con output maggiori sono tranquillamente compatibili coi telefoni. Se sono di marche affidabili erogano solo la potenza accettabile dal dispositivo a cui sono collegati. Quindi nel caso tu ci colleghi un telefono erogheranno meno potenza (ripeto, se si tratta di prodotti di marche affidabili. Se è una marca sconosciuta e il powerbank costa la metà di uno della Anker per esempio qualche dubbio ce lo avrei)

Brunga93

Ok grazie vedrò

Federica Vinci

Se non si ha la necessità di una presa Type C, la madre di tutti questi giocattoli è il Power bank Maxoak K2. Un mostro!

Mark

Intendo uno per il telefono ed uno per il computer

Mark

Grazie ora vedo un po'!

Maurizio

Quanti volts eroga al massimo?

Il mio Lenovo Miix 700 ha bisogno di 20 volts e non sono ancora riuscito a trovare una powerbank adatta (solo una su Amazon ma al modico prezzo di oltre 100 euro)

Gabriel Gallo

Devi controllare il wattaggio del tuo alimentatore se è pari o inferiore a 27w allora si.

Lorenzo Ori

Certificazioni ne abbiamo ?

Jezuuz
Samboraboy

Spero gearbest lo metta presto a catalogo perché mi servirebbe proprio!

Brunga93

Avendo la type C, può caricare un pc da 14 pollici?

Zazzy

perche'? Piu' non e' meglio?
Tanto anche quello da 10k non lo puoi tenere in tasca facile...

realist

OT.
ma e normale che il mio asus U31SD a cui ho messo un SSD appena preso, faccia ancora oltre le 7 ore di autonomia in modalità "office" dopo quasi 8 anni?

Luca

Io ho un Anker da 20000 da un paio di anni. E' vero, lo uso parecchio, anche in condizioni "difficili" (freddo, pioggia, umidità), ma decisamente non va più come quando lo presi.

realist

io ho ancora lo xiaomi quello da 10200 da 3anni, lo uso parecchio sopratutto fuori, e va ancora come quando lo preso.

Luca

Il mio da 20A ormai ha fatto il suo tempo, questo potrebbe esserne il degno successore. Anche se non mi dispiacerebbe un modello ancora più grosso, da 26A.

No Maria, io esco!

Da viaggio non sarebbe meglio da 10k ?

Maledetto

Il mio sono 3 e regge ancora bene

ciccio35

Però devi procurarti un hub che garantisca gli oltre 90W in ingresso, e temo che non ce ne siano o, se ce ne sono, costino un botto

Broccolino

basta comprare un hub credo, così ne colleghi 2 alla stessa entrata

Riccardo

il mio a 2 anni e mezzo di vita tiene ancora... non lo uso troppo, se durasse un altro anno non sarebbe male...

Latumammaladra

Grazie mille :)

acitre

Lo presi a 20 euro circa con un coupon su gearbest. Fai una ricerca sul sito è l'unico 20k xiaomi bianco non ti puoi sbagliare.

IlFuAnd91

Cerca un powerbank con supporto al PD, credo che Anker ne abbia uno. Non aspettarti roba tascabile.

ciccio35

In che senso due? Questi fanno al massimo 27 W di output, non vanno bene. E in ogni caso solitamente sui pc con più usb 3.0 o thunderbolt solo una è abilitata a ricevere corrente in input, quindi puoi collegare solo 1 powerbank

Mark

Quindi dovrei comprarne 2 giusto?

ciccio35

In linea di massima mi pare che quelli per notebook debbano essere da almeno 45W di output, che a seconda dei consumi del tuo portatile possono essere sufficienti a ricaricarlo oppure solo prolungare la durata della batteria

Latumammaladra

Il costo, e magari il link di quello che hai già? Sono parecchio interessato ;)

Mark

OT: sono alla ricerca di un buon powerbank che possa andare bene sia per il telefono (Mi8) sia per il portatile. Qualcuno ha qualcosa da consigliarmi, ce ne sono cosi tanti che non so come orientarmi.

Tiwi

se il prezzo sarà confermato, non è male

acitre

Ottimo. Lo affiancherò a quello bianco da 20k che già ho e va a cannone.

I migliori smartphone sotto l'albero: Guida all'acquisto di Natale 2018

Android

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A9 (2018)

LG

LG G7 ThinQ 6 mesi dopo: ottima scelta, anche nel prezzo | Riprova