SpaceX: dopo il lancio della Dragon, Falcon 9 atterra nell'oceano

06 Dicembre 2018 28

Aggiornamento 06/12

Nella giornata di ieri, mercoledì 5 dicembre, SpaceX ha lanciato una capsula Dragon verso la Stazione Spaziale Internazionale. Il lancio è stato un successo, ma l'atterraggio del Falcon 9 non è andato secondo i piani: il razzo infatti è atterrato nell'oceano, dove è stato recuperato dalla compagnia.


Si tratta, fa notare SpaceX, del primo insuccesso nel recupero del Falcon 9 da oltre 26 lanci a questa parte. Come si evince dal video pubblicato su Twitter dal CEO Elon Musk, a causa di un malfunzionamento nel sistema di stabilizzazione il razzo ha iniziato a girare vorticosamente su sé stesso. Fortunatamente, i motori sono riusciti a stabilizzarlo appena prima dell'impatto con la superficie dell'acqua, permettendo un atterraggio abbastanza "indolore" che, secondo Musk, ha evitato danni al veicolo.


Qualcuno, su Twitter, si è chiesto se il razzo in questione sarà riutilizzato. Il CEO di SpaceX ha chiarito che la compagnia potrebbe riutilizzarlo per qualche "missione interna", senza tuttavia aggiungere altri particolari; SpaceX ha diffuso un ulteriore video dell'ammaraggio del razzo. Com'è noto, la compagnia sfrutta la possibilità di riutilizzare i razzi per abbattere i costi di lancio; prima di ieri, l'ultima volta che le cose erano andate storte per quanto concerne il recupero di un razzo era stata nel 2016.

Articolo originale 05/12

Proprio oggi, mercoledì 5 dicembre, SpaceX (che recentemente ha proposto un servizio di onoranze funebri spaziali) manderà in orbita la sedicesima missione di rifornimento diretta alla Stazione Spaziale Internazionale. Il lancio, che avverrà dalla Air Force Station di Cape Canaveral, in Florida, è previsto tra poche ore, per la precisione alle 19.15 italiane.

Questa volta, la capsula Dragon trasporterà oltre 2.500 kg di carico, tra cui materiali di vitale importanza per oltre 250 ricerche scientifiche che si terranno a bordo del laboratorio orbitante della ISS. In particolare, il veicolo spaziale Dragon utilizzato per questa missione - che, come anticipato, è la sedicesima diretta sulla ISS - è lo stesso che era stato sfruttato per la decima missione dello stesso tipo, nel febbraio 2017.

Anche questa volta SpaceX tenterà di recuperare il primo stadio di separazione del Falcon 9 all'interno della Landing Zone 1 individuata nei pressi della base di lancio a Cape Canaveral. Sarà possibile seguire l'evento in diretta sul canale SpaceX di Youtube oppure qui, sulla pagina di HDBlog:


28

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mastruffolo

Dalle parole di musk mi sembra di aver capito che è casuale

Davide

oddio, non mi sembra esattamente un comportamento atteso. Ad un certo punto stava per collassare su un lato.
Che voi sappiate il moto rotatorio in fase di atterraggio è casuale o serve per stabilizzare il razzo?

JustATiredMan

eee vabbè... non è mica facile manovrare un candelotto del genere... qualche problema può sempre capitare... per fortuna è successo al rientro, così almeno hanno spedito il carico utile, e sono riusciti a farlo arrivare abbastanza dolcemente, così almeno possono recuperarlo e cercare di capire cosa non è andato.

Adriano

Io una volta visto che firava vorticosamente, lo davo per spacciato. Non avrei mai pensato riuscisse a fermarsi dal girare e anche atterrare perfettamente Spettacolare a dir poco

delpinsky

Assolutamente! Un ammaraggio che servirà loro per migliorare i prossimi lanci. In ogni caso ottimo l'atterraggio sull'acqua! Non poteva atterrare in modo più "dolce". Uno spettacolo comunque. Se qualcuno non sapesse che c'era una piattaforma ad attenderlo, penserebbe che fosse un atterraggio voluto.

Vuoshino

Ciao amico, su marte non cé acqua quindi space x é pronta per atterrarci sopra

Cave Johnson

Ovvio, altrimenti non si chiamerebbe Luna.

deepdark

Ma sulla luna è sempre l'una?

Cave Johnson

Evidentemente è progettato in modo da rimanere a galla in caso di ammaraggio.

Pip

La cosa che ho trovato impressionante è stata la capacità e intelligenza del booster di riuscire a controllare la discesa anche quando era quasi arrivato al punto di capovolgersi.
Hanno raggiunto risultati davvero sorprendenti

Cave Johnson
leonida73

sarà.... ma è la più pronta.
tanto è vero che nonostante il malfunzionamento il razzo è morbidamente atterrato IN ACQUA

E K

Tanto di cappello per l'atterraggio in acqua, ok c'é stato un problema (che nel 99%dei casi storici ha portato alla distruzione) ma é stato risolto egreggiamente.

sagitt

Per xiaomi lo è

Francesco Pucciotti

Leggo commenti abbastanza ignoranti.. il sistema non era ridondante, ma dopo questo piccolo inceppo risolveranno presto i problemi con una pompa ausiliaria. Gli incidenti capitano e capiteranno sempre a tutti. la cosa che invece è da sottolineare è l'efficienza del software che ha permesso un atterraggio dritto e morbido in ogni caso. Per chi non lo sapesse il razzo sarebbe atterrato sulla sua piattaforma prevista se non fosse che il sistema di emergenza, notando il malfunzionamento, lo avesse fatto atterrare con più sicurezza in mare. il razzo è atterrato e verrà recuperato, con i più dei dati utili per migliorare ancora di più i Falcon. Per me è un successo pure questo ;)

Garrett

Classico buco nell'acqua

Cave Johnson

In genere pubblicano il video qualche tempo dopo, forse dopo aver analizzato i dati sull'incidente.

Cave Johnson

Se fosse pronta per Marte sarebbero già partiti.

camillo777

Ma non va a fondo?

Paolo John

non capisco perchè un insuccesso deve essere escluso da video, ogni volta che c'è un problema tolgono la visuale....
La perfezione non esiste, se c'è stata un avaria almeno facci vedere com'è finito il razzo...
Ma siccome si parla di soldi e soldi, ridicolizzano sempre il problema...

FreeEnd

SpaceX non è ancora pronta per Marte, di avvicina ma cose del genere non devono succedere

deepdark

Beh, se "atterra" sull'oceano è un ammaraggio...

Broccolino

ah ma la terra non era piatta??

stefano passa

il prossimo lo lanciamo a capodanno.....

zdnko

Ovviamente tagliato nel video, come ha iniziato a girare ZAK

Tiwi

cosi cosi

Virkash

"tra poco" cioè 15 minuti fa.

Atterraggio abortito, primo stadio sceso in acqua.

Android

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

Android

Honor View 20 ufficiale: display con foro e foto a 48MP | Video

I migliori smartphone sotto l'albero: Guida all'acquisto di Natale 2018

Android

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne