Mercato smartphone in crescita nel Q3 2018 secondo Gartner

04 Dicembre 2018 11

Il mercato degli smartphone cresce, anche se di poco. Gartner riporta come siano i brand cinesi - Huawei e Xiaomi su tutti - a guidare la crescita nel terzo trimestre 2018, seppur contenuta all'1,4%.

Da luglio a settembre sono stati venduti 389 milioni di smartphone, dunque superiori ai circa 355-360 milioni stimati un mese fa da IDC e Strategy Analytics per lo stesso trimestre. Tale differenza è sufficiente per ribaltare lo scenario: se per IDC e SA il mercato mostra nel Q3 2018 un segno “meno” (-6% per la prima, -8,4% per la seconda), per Gartner la situazione si capovolge tornando in positivo, seppur solamente di un punto percentuale.

Il motivo di questo risultato contraddittorio sarebbe da ricercarsi nell’andamento delle vendite di Huawei e Xiaomi: escludendole dall’analisi, infatti, il mercato registrerebbe un -5,2%. Il loro successo è legato all’offerta di smartphone dal prezzo contenuto e specifiche tecniche di buon livello soprattutto nei Paesi emergenti. Basti pensare che Huawei è cresciuta negli ultimi tre mesi del 43%, spinta anche dall’ottimo andamento sul mercato del brand Honor. Huawei detiene il 13,4% di market share, in crescita rispetto al 9,5% del Q3 2017.


Se Huawei cresce, Samsung cala: il produttore sud coreano perde 14 punti percentuali, soffrendo la concorrenza nelle fasce bassa e media dei competitor cinesi. La quota di mercato di Samsung si contrae - dal 22,3 al 18,9% - mentre Apple è al terzo posto (era stata superata da Huawei nel Q2) con uno share dell’11,8%, lo stesso del terzo trimestre dello scorso anno. Secondo Gartner, bisognerà poi capire come andranno le vendite di iPhone XS e XS Max.

Chiudono la classifica Xiaomi e Oppo, con quote di mercato in crescita (rispettivamente all’8,5 e 7,9%).

Ora la sfida è aperta per il 2019, anno del debutto dei primi smartphone 5G e dei “pieghevoli”. La società di analisi ritiene tuttavia che i primi impatti sul mercato della nuova tecnologia possano vedersi solo l’anno successivo: nel 2020, infatti, sono previsti 65 milioni di smartphone 5G venduti in tutto il mondo. Per i dispositivi “foldable” “servirà tempo per costruire un importante ecosistema e per coinvolgere gli sviluppatori al fine di creare esperienze d’uso attrattive e innovative”.

Immagine in apertura: Pixabay

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus è in offerta oggi su a 400 euro oppure da Amazon a 570 euro.

11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hal Twister

È all1%, mentre LG al 3%.

suneo

Non vedo HDM

[-Mac-]

Quello che Huawei nella fascia bassa è ridicolo, propongono un unico modello con i nomi più svariati e con prezzi che rasentano l'assurdo vedi l'Huawei P20 Lite, tra poco verranno travolti anche loro da Xiaomi.

[-Mac-]

Non è un grafico, ma una tabella su cui sono riportati i dati.

Ha preso una bella botta Samsung, secondo me hanno alzato troppo i prezzi della fascia medio bassa e si sono fatti fare da huawei che propone 500 modelli diversi in una stretta fascia di prezzo.

RedRobin8

"Chiaro che non sia chiaro" ma nemmeno Huawei guadagna il 43% guardando la tabella. L'errore di lettura sarebbe su tutti i dati. Loro hanno invece voluto analizzare i dati (e non un grafico)

Huafy Hu

2020 sara primo XD

[-Mac-]

Se esponi un grafico che parla di market share e dici che un elemento ha perso 14 punti %, il riferimento dovrebbe essere chiaro, altrimenti devi specificare come hai fatto tu che Samsung perde il 14% su se stessa.

RedRobin8

Samsung perde il 14% su se stessa. Da 85m a 73m = -14%.
Invece Xiaomi +23% e +4% Oppo.

riccardik

il 14% è il market share di huawei, mi sa che sono un po' confusi lol

[-Mac-]

Se la matematica non è un'opinione Samsung non perde 14 punti %, ma soltanto 4...

Android

Honor View 20 ufficiale: display con foro e foto a 48MP | Video

I migliori smartphone sotto l'albero: Guida all'acquisto di Natale 2018

Android

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A9 (2018)