Facebook consentirà di bannare frasi, parole e emoji non gradite | Rumor

28 Novembre 2018 21

Facebook intende migliorare le misure di sicurezza per arginare il fenomeno del bullismo che, con l'arrivo dei social network, ha subìto una preoccupante espansione. Secondo quanto riportato su Twitter dalla blogger Jane Wong, il portale di Zuckerberg potrebbe presto implementare delle nuove restrizioni gestibili direttamente dall'utente finale.

Come potete vedere dall'immagine, sarà possibile bannare parole, frasi e persino emoji dalla propria timeline, inserendole semplicemente nell'apposita finestra dedicata. Tutti i commenti contenenti parole, frasi o emoji bloccate verranno visualizzati esclusivamente dalla persona che li ha scritti e dai suoi amici. Questa soluzione impedirà a colui che ha pubblicato termini non graditi di non sapere del ban e, quindi, impedire che egli possa aggirarlo in qualche modo.


Tale funzionalità era stata anticipata in maniera generica dal team di Facebook poco più di un mese fa, attraverso un articolo pubblicato sul sito ufficiale dell'Azienda.

Nel caso in cui quanto appena descritto dovesse essere realmente reso disponibile per tutti, potrà risultate utile anche per scopi meno nobili come, ad esempio, impedire il dilagare di un dibattito non inerente all'argomento trattato in un preciso post.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T è in offerta oggi su a 479 euro.

21

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ZioLollipop

È il momento di bloccare Buongiornissimo

ZioLollipop
Can I have a free year of Facebook Gold, plz?
qandrav

"Quali sono i meccanismi che mi impedirebbero di diventare invisibile"

I voti brigade non ottengono mai l'effetto di nascondere le persone.

Se adesso vado su reddit in un sub molto "americano" dicendo che la pasta va buttata nell'acqua che bolle o che il telefono l'ha inventato Meucci ovviamente mi salterebbero addosso e probabilmente quel mio singolo messaggio sparirebbe (anche perché ho citato due argomenti veri ma NON accettati dai muricans che frequentano reddit)

Spiegare però in un messaggio è veramente impossibile, ti dico solo che il sistema di upvote/downvote è tarato per minimizzare al massimo il rischio da me citato qua sopra.

Poi certo reddit è pieno di scarti subumani come i novax, ma almeno hanno la decenza di stare in subs (spesso privati) e non interferire.

Un'altra caratteristica di reddit è la possibilità utilissima di vedere qualsiasi messaggio di qualsiasi utente (anche scritto anni prima) ed è pieno di gente che va indietro secoli a guardare (lo faccio anche io eh, cosi evito di perder tempo a rispondere a gentaglia o tr0ll)

altro esempio: se tu andassi a vedere i miei messaggi su reddit vedresti che nel 2012/13 ho spesso der1so android (usavo wp8), quindi se io oggi scrivessi

"wp fa schifo" dovrei poi giustificare il cambio di idea..

il Gorilla con gli Occhiali

Alzare l'età minima di iscrizione al sito a 18 anni e poter finalmente stare tra adulti riuscendo scrivere ed esprimere i propri pensieri senza che nessuno si scandalizzi è tanto difficile?! I ban non li condivido su un social network come Facebook, sembra quasi che si voglia metter a tacere la gente su alcuni argomenti molto importanti e che oggi solo i social network riescono a far circolare senza filtri.

Andreino

AHAHAHHAHAHAH bello! Quindi ogni utente si creerà ancora di più la propria bolla di ignoranza, dove ci sarà solo quello che gli è congeniale. Bella cagata! Nazi-social

Apollo

Oppure in una qualsiasi pagina di sinistra la parola "foibe".

Anto

Nessun problema, evidentemente lo conosco meno di te: Allora puoi dirmi e spiegarmi come si potrebbe evitare il problema che ho ipotizzato se si facesse "Alla reddit"? Quali sono i meccanismi che mi impedirebbero di diventare invisibile se diverse persone fossero contrarie al mio pensiero, al di là che magari io fossi in torto oppure no?

asd555

Già immagino nella pagina della Mussolini, bannate le parole "appeso" e "a testa in giù".

Ikaro

Lo so https://uploads.disquscdn.c...

qandrav

"Se un gruppo di "pancine" si mettesse d'accordo per mettere voto negativo ad un tuo intervento come la si finirebbe"

"Reddit lo conosco, "

o una o l'altra, se conoscessi reddit non avresti scritto le cose che hai scritto

qandrav

sei venuto sfuocato in foto

Anto

Reddit lo conosco, anche se non ho mai scritto nulla, però lo uso per informarmi su alcune cose. In ogni caso è una community decisamente più piccola e circoscritta ad alcuni scopi rispetto a facebook, molto più facile da controllare.. Se un gruppo di "pancine" si mettesse d'accordo per mettere voto negativo ad un tuo intervento come la si finirebbe? E chi dovrebbe decidere a quel punto chi ha facoltà di dire una cosa o no…chi ha torto o no?

Ikaro

https://uploads.disquscdn.c...

TheFluxter
qandrav

Il mio è un tentativo/proposta , le manovre di fb sono la finzione più totale, ma vedo che siti e popolino ci credono, che disagio

"paura di andare contro il pensiero della "massa" solo per non rischiare di far diventare invisibile il proprio account"

non hai capito nulla ma fa nulla, fai un giro su reddit per capire come funziona e come i tuoi timori sono completamente ed oggettivamente infondati

Bastian Contrario
TheFluxter

LA TERRA E' PIATTAAAAAAAAAAA

CoreyTaylor

Non è proprio una soluzione quella di cui fai l'esempio perché così basterebbe anche scrivere in una pagina che non si è d'accordo con un particolare argomento (magari anche portando relative opinioni) e si rischierebbe di venire subissati di voti negativi solo perché magari in un certo momento era pieno di persone che non la pensavano come lui. Per non parlare di possibili ricatti e dell'aver paura di andare contro il pensiero della "massa" solo per non rischiare di far diventare invisibile il proprio account. Assolutamente contrario.

Bastian Contrario

Più che protezione dal bullismo sembra un modo di far fuori chi non è d'accordo e chiudere ancora di più la propria mente verso realtà scomode che non si vogliono leggere.

Ban these words:
- Contraddittorio
- Discussione
- Cambiare idea
- Confronto
- Non sono d'accordo

E poi dicono che i social connettono le persone.

Anto

Mi ha ricordato una puntata di South park dove Cartman aveva "assunto" Butters per farsi selezionare tutti i commenti nelle sue pagine social e gli faceva leggere solo quelle dove veniva definito un "figo" e scartate quelle dove lo chiamavano grassone.

qandrav

"Facebook intende migliorare le misure di sicurezza per arginare il fenomeno del bullismo "

ahahah si certo e la marmotta confeziona cioccolata

"Questa soluzione impedirà a colui che ha pubblicato termini non graditi di non sapere del ban e, quindi, impedire che egli possa aggirarlo in qualche modo."

Come volevasi dimostrare, se FB volesse veramente arginare il bullismo invece di nascondere le singole parole permetterebbe di nascondere proprio le persone.

Come accade da anni su reddit, se un utente viene shadowbann4to nessun'altro può più leggere le cose scritte da questo utente, le vede solamente l'utente stesso.

"Nel caso in cui quanto appena descritto dovesse essere realmente reso disponibile per tutti, potrà risultate utile anche per scopi meno nobili come, ad esempio, impedire il dilagare di un dibattito non inerente all'argomento trattato in un preciso post"

Mettere downvotes stile reddit no eh? ovviamente no perché FB vuole solo aumentare il numero di utenti e il numero di ore che gli utenti trascorrono sul sito, se fosse vero 1% di quello che dichiarano perderebbero metà degli utenti (veri o no) in meno di un'ora

Android

Honor View 20 ufficiale: display con foro e foto a 48MP | Video

I migliori smartphone sotto l'albero: Guida all'acquisto di Natale 2018

Android

Recensione Oppo RX17 Pro: ricarica lampo e super foto notturne

Samsung

Recensione Samsung Galaxy A9 (2018)